Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
All Russia Tour




La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12
Radio


Menu
Link Principali  Link Principali
News  News
Info  Info
Utenti & Gruppi  Utenti & Gruppi
Lingua  Lingua
Feeds RSS  Feeds RSS
 


Kasakova traduzioni

Ragoburgo

Easy Kiev

Ukraina Viaggi

Moda Bella

Visit Mosca

Visit Piter

Sanpietroburgo viaggi

TedAdvisor
Cerca

Cerca:
Cerca su
Ricerca avanzata



 



News dalla Russia

  •  Nuova festa nazionale russa per il Milite Ignoto
  •  Putin: ?La Russia lascer gradualmente fluttuare il rublo?
  •  600 mila russi dichiarano la doppia cittadinanza
  •  Francobollo commemorativo per Kalashnikov
  •  Rublo scambiato a 40 sul dollaro statunitense
  •  Air France cancella il 75% dei voli su Mosca per sciopero piloti
  •  Maria Sharapova atleta femminile pi pagata al mondo
  •  T-shirt pro-Putin in vendita ai magazzini GUM
  •  La Russia rispedisce in Italia il Grana Padano
  •  Putin candidato a ricevere il titolo di ?Eroe della Russia?
Inviare SMS gratis

Sms Ucraina
kyivstar

 
Meteo



 
Cambio valute



 
Benvenuti su Russia - Italia
La Russia, il più vasto Paese del mondo che spazia tra due continenti, l'Europa e l'Asia, è una terra di particolare fascino e di grandi contraddizioni, caratteristiche che possono essere individuate nel paesaggio, nel popolo e nella società.
E' a questa terra e a questo popolo, ai Russi che vivono in Italia e agli Italiani che per qualsiasi ragione sono legati ed appassionati alla Russia che questo sito è dedicato. Russia innanzitutto, ma non solo! Il nostro interesse si rivolge a tutte quelle terre e Stati, un tempo appartenenti all\'Unione Sovietica, in cui molti russi tuttora risiedono e che mantengono con la Russia un legame socio-politico che non può essere trascurato.
Sul forum Russia-Italia si discute di cultura, di società, di costumi e tradizioni, di storia e di politica, di arte, di musica e di cucina. Non mancano, ovviamente, le informazioni di carattere pratico riguardanti le procedure per ottenere visti, le documentazioni necessarie ai cittadini russi per la loro vita in Italia e agli Italiani che vivono in Russia; informazioni e reportages di viaggi in Russia, ecc. Una condivisione di esperienze personali e di racconti di persone che hanno nella Russia un punto di riferimento importante per la loro vita.


Россия, самая большая страна мира, охватывающая территории двух континентов, Европы и Азии, это земля особого очарования и больших противоречий, характерных особенностей, проявляющихся в природе, в народе и в обществе.
Этой земле, этому народу, Русским, живущим в Италии, и Итальянцам, которые по каким-либо причинам связаны с Россией и увлечены ею, и посвящен этот сайт.
Россия Прежде всего Россия, но не только! Наш интерес обращен ко всем тем землям и государствам, принадлежавшим в прошлом к Советскому Союзу, в которых до сих пор проживает много русских, и которые поддерживают с Россией социально-политические связи, о чем не следует забывать. На форуме Россия-Италия говорят о культуре, об обществе, об обычаях и традициях, об истории и политике, об искусстве, о музыке и о кухне... Присутствует также информация практического характера, касающаяся порядка получения виз, документов, необходимых российским гражданам для их жизни в Италии и Итальянцам, живущим в России, сведения и репортажи о путешествиях по России и т.п. Личные впечатления и рассказы людей, жизнь которых во многом связана с Россией.
 
Forum Russia Italia
Storia del Forum Russia Italia
Regolamento

Leggi - Visti - Lavoro
Info su matrimoni internazionali
La legalizzazione dei documenti stranieri
Riconoscimento titolo di studio estero
Visto per la Russia
Apostille
...

Vademecum - Guide
Portare in Italia i figli dopo il matrimonio
Come sposarsi in Russia, a Mosca
Come sposare una ragazza russa in Italia
Visto Turistico per la Russia
Fidejussione bancaria
...

Documenti e Moduli
Formulario richiesta visti
Assicurazione sanitaria
Lettera di invito per visto turistico
Modulistica per il ricongiungimento familiare
Richiesta visto d\'ingresso
Dichiarazione di ospitalità o di garanzia
...

Cultura Russa
Russia

Azerbaijan
Bielorussia
Estonia
Kazakistan
Kirghizistan
Moldova, Moldavia
Tagikistan
Turkmenistan
Ucraina
Uzbekistan
...
Cucina Russa
Antipasti
Zuppe e minestre
Primi piatti
Contorni
Secondi Piatti
...

Lingua Russa
Corso di Russo, Alfabeto Cirillico, Numeri in russo, Frasi e Dialoghi con audio russo
Tabelle russo - italiano
Istallazione supporto per la lingua russa per Win 95-98, Win 2000, WinXp
Istallazione e adesivi tastiera russa (Cirillico)
...

Città, mappe, itinerari Russia
Aeroporto Sheremetyevo Mosca
Aeroporto Pulkovo San Pietroburgo
Metro Mosca
Metro San Pietroburgo
Treni in Russia
Treni Mosca - San Pietroburgo
Tram, Filobus e Autobus a Sanpietroburgo
Viaggiare in Russia
San Pietroburgo in estate - Itinerari
...

Città, mappe, itinerari Italia
Metro Roma
Metro Milano
...

Link Russia Italia
Ambasciate ed Uffici
Cultura e news Russia
Fiere e manifestazioni russe
Invio posta, pacchi, denaro
Motori di ricerca in lingua russa
Musica, cinema e spettacolo
Sport russo
Telefonia ed sms Russia
Viaggi, offerte e voli low cost Russia
Utility Russia
...

Visto per la Bielorussia
Rubrica "Conosciamoli Meglio" Inviato il  09 Giugno 2014, 22:02 Da direttore
Notizie
Cari forumisti, cari amici, sono felice di comunicare che da mercoledì 11 giugno partirà una nuova rubrica dedicata ai racconti e alle esperienze degli utenti della nostra bella comunità Un modo per conoscere meglio i protagonisti di Russia-Italia. Brevi domande e brevi risposte per dare spunti di riflessione e di confronto. Un progetto che "riprendo in mano" dopo un periodo di assenza dal Forum. Recupereremo il tempo perduto con rinnovato entusiasmo. La prima uscita di mercoledì è dedicata al nostro caro amico Cheburashka. Prevista cadenza settimanale. Anticipo che mercoledì 18 giugno sarà la volta di Alice 90 La rubrica coprirà il periodo estivo. Buona lettura, Direttore


 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  3411 Visualizzazioni e 105 Commenti
 
Impara Il Russo Con Tanyusha Inviato il  20 Febbraio 2014, 21:34 Da Tanyusha
Notizie
Ciao a tutti,
mi chiamo Tanyusha e sono russa anche se ormai vivo da 13 anni in Italia.

Lo scorso anno ho aperto un canale su YouTube dove insegno la lingua russa in maniera semplice e (spero) divertente :-)

Sperando che i miei video possano essere utili a qualcuno vi metto il link sotto:

www.youtube.com/user/TanyushaPrivet


Paka


 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  1545 Visualizzazioni e 24 Commenti
 
XXI Raduno Longobardo/I Raduno Triveneto/I Raduno Transpadano! Inviato il  31 Luglio 2012, 14:28 Da rago
Notizie
ATTENZIONE: SONO STATI UNIFICATI I TOPIC DI PIU' EVENTI CHE SI TROVAVANO ANCORA ALLO STATO "EMBRIONALE". TUTTO CIO' CHE SI PREVEDEVA PRIMA, SI CONCRETIZZERA' IN QUESTO RADUNO.


Forumisti del Triveneto,

dopo il I Raduno Friulano-Veneto fatto in gennaio e dopo il rientro della Varvaruccia dalla sua trasferta ucraina, è il momento di pensare a una nuova polistratificazione.........


....questa era la premessa per un organizzando Raduno del Triveneto. Contemporaneamente altri si davano da fare per organizzare un Raduno Longobardo, quindi - come era auspicabile - i due eventi (e i due relativi topic) sono stati fusi tra di loro, dando vita all'organizzazione di un nuovo evento.

La cosa era partita con l'adesione di più di qualche forumista dal centro-sud e dalle isole - il chè avrebbe potuto portare il Raduno al rango di "Raduno Nazionale" - poi, purtroppo, impegni e problemi di svariata natura hanno impedito a tutti gli utenti più a sud di Firenze di poter aderire.

Il Raduno si concretizza quindi come
"XXI Raduno Longobardo/I Raduno Triveneto/I Raduno Transpadano".

In seguito troverete alcuni "doppioni" di post, dovuti al fatto che gi stessi venivano inseriti su due topic diversi, ma ormai si deve intendere "come in fase di organizzazione" il solo Raduno Longobardo/Triveneto/Transpadano.

Ci troveremo domenica 23 settembre 2012, dalle 12,30 fino all'arrivo di tutti, in questa location:

Ristorante Cà del Ponte
località Albarè, via Costabella, 43
37010 Costermano VR
Tel. 045 720 06 92


Stazioni ferroviarie idonee per effettuare il trasbordo sulle M.F.P.P. (Marshrutke Forumistiche per il Potenziamento della Polistratificazione):

- Peschiera del Garda (linea Milano-Venezia), a circa 24 Km. dal luogo del Raduno;
- Domegliara (linea Verona-Brennero), a circa 11 Km. dal luogo del Raduno.


Aeroporti idonei per effettuare il trasbordo sulle M.F.P.P. (Marshrutke Forumistiche per il Potenziamento della Polistratificazione):

- Verona (Aeroporto "Valerio Catullo" ), a circa 29 Km. dal luogo del Raduno;
- Orio al Serio (Aeroporto "Il Caravaggio" ), a circa 141 Km. dal luogo del Raduno
(qualcuno in arrivo dalla parte di Milano potrebbe dare un passaggio da e per questo aeroporto).



Menu del Raduno
img_20120908_155829


Indicazione del proprio numero di cellulare e prenotazione-menu al link seguente:

https://docs.google.com/spreadsheet...aHc&pli=1#gid=0


Ovviamente sono graditi, oltre ai forumisti, amici, mogli, mariti, fidanzate/i, genitori, zii, nonni..........., anche il gatto, se è russofilo........... .


Nel mio profilo c'è un numero di cellulare: chiunque lo desideri può contattarmi.


 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  40193 Visualizzazioni e 498 Commenti
 
Permesso Di Soggiorno Dopo Il Matrimonio Inviato il  06 Luglio 2012, 17:40 Da Seragon
Notizie
Ciao
tra poco mi sposero'.
Qualcuno sa la procedura esatta per ottenere il permesso di soggiorno?
dopo aver fatto il matrimonio quale documentazione devo presentare? ed a chi (questura)?

ho cercato delle info ma son al quanto confuso, perche come al solito poche idee chiare, anche sul sito della questura e del portale immigrazione non e che ci sian molte info.

se qualcuno lo ha appena fatto mi sa dire come muovermi.

grazie ciao..


 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  26867 Visualizzazioni e 238 Commenti
 
Visto Per La Russia, Tallinn. VonPaulus: Istruzioni Per L'uso. Inviato il  11 Maggio 2012, 7:27 Da vonpaulus
Notizie
Vi trovate in Russia, il vosto visto sta per scadere, lo volete prolungare, e non sapete come fare ??...bene !! Se vi trovate a San Pietroburgo la soluzione è semplice !! basta uscire e rientrare dalla Russia, ovviamente passando prima per un consolato russo !! le soluzioni più semplici , a tal proposito sono tre: vi dirigete in Estonia a Tallinn o Narva, o in Finlandia a Helsinki, in quest'ultimo caso vi consiglio di leggere il post di Abak:Visto per la Russia, Helsinki
Io invece, vi spiegherò, nel modo più dettagliato possibile, come ottenere un visto a Tallinn.
Bene, prima di tutto per andare a Tallinn da SPB, vi sono due possibilità, la prima è l'aereo, la seconda il bus. forse vi è anche una terza possibilità, via nave, ma non ne sono sicuro (Rago ?? ).Io ho scelto la seconda.

La stazione degli autobus Автобусный вокзaл, si trova all'indirizzo Lungo Canale Obvodnoj 36 Набережная Обводного канала, дом 36 (altre info. le potete trovare su sito di Rago, nella sezione trasporti, Estonia) può esere facilmente raggiunta con la metro, Linea Viola, penultima fermata, Obvodny Kanal, uscite dalla metro, proseguite sulla destra una decina di minuti è siete arrivati.
La stazione, è fornita di cani cinofili e metal detector, quindi mie piccoli spacciatori, miei cari trafficanti di armi, e voi aspiranti kamikaze, ATTENZIONE !!...entrati, all'interno della stazione, vedrete che vi sono due casse, quella sulla destra, per i viaggi nazionali, e quella sulla sinistra per i viaggi all'estero. Ovviamente, voi andrete a quest'ultima. Evitate qualsiasi tipo di approccio in lingua inglese, è inutile, riceverete solo un'occhiata di dissenso. accompagnata da un "i don't speak english ", se siete fortunati, come nel mio caso, troverete una signora sulla quarantina, che tradurrà per voi le frasi in russo, altrimenti la cosa diventa un po' più complessa, o per meglio dire lunga, se poi sapete il russo, buon per voi !!
[N.B: l’autore, avvisa, il lettore, che da questo momento in poi il post, assumerà un carattere maggiormente personale ]
Alle 23, in punto il bus, per Tallinn, parte. Se volete fare un viaggio comodo e confortevole, avete sbagliato mezzo, non tanto per il bus, seppur non nuovissimo, ben pulito e mantenuto comunque bene, ma per le strade, sempre se si possono definire tali, che renderanno impossibile, ogni vostro tentativo di prendere sonno. Dopo circa due ore arriviamo al confine, qui iniziano i vari controlli, durano 36 minuti. Sono entrato in Estonia, il viaggio continua.A differenza di quanto immaginavo, arrivo molto prima del previsto, infatti, secondo le mie previsioni, che poi sono risultate giusto un "tantino" errate, sarei dovuto arrivare in città per le 6.30-7 del mattino....arrivai lì invece alle 3.45 !! Sceso dall'autobus, rimasi con un unico compagno, il silenzio della notte. Dopo un primo momento di smarrimento, accompagnato da un tantino di paura, trovarsi in una nuova città, nel pieno della notte, soli, diciamo che non è il massimo, inizia il mio cammino. La città era molto tranquilla, nessuno camminava per le strade, qualche taxi passava di tanto in tanto, nonostante questo, avvertivo un certo senso di sicurezza. Mi avviai verso il centro, ben presto mi ritrovai su TARTU MNT, da lontano s’intravedevano grandi grattacieli, enormi, moderni, segno di una città, che a partire dall'architettura, ha deciso di porre un confine netto con un non troppo felice passato. Dalla TARTU MNT passo a un'altra grande strada GONSIORI, passando per l'ESTONIA, fino a giungere nel centro città, racchiuso nelle sue mura medievali, che segnano una linea di confine, tra la Tallinn Antica e quella Moderna, quasi che si trattasse di due città differenti, due realtà opposte. Il tempo scorre, i frequentatori dei Night Club escono alla luce del sole, alcuni operai si mettono a lavoro nella piazza della città, la gente lentamente inizia a invadere la città. Il tempo scorre i secondi lasciano il passo ai minuti questi ultimi si trasformano in ore, sono le 9…faccio colazione, e mi avvio alla ricerca di un fotografo, mi serve, infatti, una fototessera per il visto. Vado in giro per i vari centri commerciali, alla ricerca di un fotografo, al mio terzo tentativo ci riesco, le cose da questo momento inizieranno ad andare leggermente storte, infatti, mentre mi faccio la foto, non so come non so perché, i miei occhiali da vista si rompono !! Comunque foto fatta, mezzo cecato, mi avvio alla ricerca del Visa Center, che si trova in RÄVALA 8, nel giro di trenta minuti lo trovo, ore 10. Mi avvicino, allo sportello, ed espongo il mio “caso”, chiedendo se sia possibile ottenere un visto, nei prossimi due giorni. Lei, ragazza sulla trentina, bionda, vestita in modo elegante, risponde, che si è possibile, ma afferma anche che oltre all’invito, alla foto, e all’assicurazione, sono necessari dei moduli da scaricare online, conclude dicendo che ho solo quattro ore di tempo, affinché la mia pratica venga presa in considerazione. PANICO !!
N.B: il mio stato di panico era dovuto a due semplici motivi, il primo, non sapevo di quali moduli stesse parlando, visto che Rago, sempre così preciso in queste cose, non mi aveva detto nulla, punto secondo, se non riuscivo a consegnare i moduli entro le 4 ore, non avrei ottenuto il visto prima del 10 Maggio, il giorno in questione era il 2 Maggio, ciò significa ché, sarei dovuto rimanere per più di una settimana, in una città che non conoscevo, ed in cui non volevo stare, solo, ed avrebbe comportato un dispendio economico non indifferente.
Chiedo aiuto alla ragazza, vestita, di blu, bel sorriso, gentile, che mi consiglia di andare in una qualsiasi agenzia, e farmi aiutare da loro, detto questo, mi consiglia un’agenzia nel medesimo edificio. Vado di corsa, il tempo scorre veloce, sono le 10.30, arrivo all’agenzia consigliata, ma il tizio, un tipo grosso, capelli rasati, dalla’ria tranquilla, mi dice che in questo momento non ha tempo, devo ripassare più tardi. Ritorno nel centro, chiedendo nuovamente aiuto, la ragazza, alta, bel sorriso, il cui unico vero difetto era un naso un po’ troppo accentuato, mi fa vedere un elenco di agenzie a cui mi posso rivolgere, Corro, vado in un’agenzia vicina, lì espongo il mio caso, dico che possiedo già assicurazione e invito, mi serve solo qualcuno che mi aiuti a compilare i moduli ragazza, biondina, minuta, in attesa, mi dice che la procedura veloce, ossia quella che mi permette di ottenere il visto in tre giorni, è riservata ai soli abitanti di Tallinn, l’attesa per tutti gli altri e di dieci giorni, in ogni caso se voglio il loro aiuto devo fare invito e assicurazione nuove, il PANICO aumenta. Giro come un vagabondo, alla ricerca di un’agenzia che mi possa aiutare, sono le 11.30 sono stanco, sono sveglio dalle 8 del giorno prima ed ho fame, telefono a Rago, per chiedere aiuto, il credito finisce in fretta, senza una riposta di conforto,. Ore 12.45, ritorno al Visa Center, la ragazza, occhi azzurri, capelli lunghi, sempre disponibile, mi dice che dieci minuti fa ha telefonato al primo tizio a cui mi sono rivolto, ed è disposto ad aiutarmi, ma ho ancora poco tempo. Corro, arrivo da tizio, mi dice che dobbiamo fare in fretta, nell’arco di dieci minuti abbiamo finito, chiedo quanto vuole per l’auto, mi dice che è gratis, lo ringrazio di cuore. Ritorno al Visa Center, la ragazza, magra, scarpe con il tacco nero, educata, si mette subito all’opera, sono le 13.05. Quando credo che sia tutto finito, la ragazza, scuotendo la testa, mi dice, ore 13.15, che il sistema, non sa bene il perché, non accetta la mia pratica, PANICO. Mi spiega, che se la mia pratica verrà accettata, da parte del sistema, nei prossimi 45 minuti, potrò partire il 4, altrimenti il 10. PANICO, PANICO, PANICO !! Il tempo, scorre veloce, dalle 13.15 si passa in fretta alle 13.20, sono ormai già le 13.30 manca solo mezz’ora, nella mia mente mi arrendo al mio triste destino, ed inizio a pensare ogni male nei confronti del buon Rago, per avermi proposto qualcosa del genere. Il tempo continua a scorrere, la ragazza, mi guarda ancora con aria perplessa, sono 13.35, mancano 25 minuti, anzi, 20 sono già le 13.40. Nella mia mente mi ero, ormai, già rassegnato, quando alle 13.45 la ragazza, con un gran bel sorriso, mi dice che la mia pratica è stata finalmente accettata !!

p.s Costi: viaggio andata, 20 euro, viaggio ritorno 17 euro, il costo del visto, con procedura veloce è di 91 euro, costo dell’ostello, Old House, situato in UUS, 12 euro a notte, dormitorio comune.

p.p.s mi scuso, per la lunghezza del post, ma qui il tempo non è dei migliori, mi sono svegliato presto, ed avevo voglia di scrivere. Avrei voluto, unire al racconto delle foto, ma come un cazzone, ho dimenticato la macchina fotografica a casa, a prendere polvere, in Italia !!


 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  5753 Visualizzazioni e 22 Commenti
 
Vai a 1, 2, 3 ... 17, 18, 19  Successivo