Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Avvisi Del Viaggiare Sicuri.
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Avvisi Del Viaggiare Sicuri. 
 
Un nuovo servizio.
Ripubblichero' in questa sezione gli avvisi relativi alla Russia pubblicati sul sito http://www.viaggiaresicuri.it
L'archivio di quelli gia' pubblicati http://www.viaggiaresicuri.it/index.php?id=3055
Di seguito una descrizione del sito, tratta dalla homepage

Il sito mette a disposizione del cittadino informazioni di carattere generale sui Paesi esteri, ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza. Si tratta di un servizio fornito dal Ministero Affari Esteri e gestito in collaborazione con l'ACI.

Le schede e gli avvisi per i viaggiatori che si recano all'estero sono basati su informazioni ritenute affidabili e disponibili alla data della loro pubblicazione e sono curate dal Ministero degli Affari Esteri e dall'ACI nell'ambito delle rispettive competenze.

Si ritiene opportuno porre in evidenza che le situazioni di sicurezza dei Paesi esteri possono rapidamente variare e che, nonostante la massima attenzione nel reperire le informazioni, i dati sono suscettibili di continue modifiche e aggiornamenti.

Sulla base di tali considerazioni è demandata ai singoli viaggiatori ogni decisione in merito al viaggio da intraprendere.

Nei Paesi dove non vi sia una Rappresentanza diplomatica/consolare italiana, i cittadini possono richiedere, ai sensi dell'art. 20 (ex art. 8C) del Trattato di Amsterdam, l'assistenza delle Rappresentanze in loco degli altri Stati Membri dell'Unione Europea.

Le mappe riportate non hanno rilevanza da un punto di vista politico, bensì servono unicamente per riferimento geografico.

Le informazioni contenute nel sito si possono acquisire anche attraverso la Centrale Operativa Telefonica, attiva tutti i giorni (con servizio vocale nell'orario notturno):

dall'Italia 06-491115

dall'Estero +39-06-49111
 




____________
B&B San Pietroburgo www.ragoburgo.it
user_120_atavar
Portale informativo su San Pietroburgo www.visitpietroburgo.com
logovisitpietroburgo_1329148706_727262
 
Ultima modifica di rago il 15 Gennaio 2009, 19:39, modificato 1 volta in totale 
rago - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Avviso Diffuso Il 15.01.2009. 
 
Tratto da http://www.viaggiaresicuri.it/index.php?id=322&tx_ttnews[tt_news]=3772&no_cache=1

Sono vivamente sconsigliati viaggi in Cecenia e nei territori del Caucaso. Vedere voce Sicurezza.   Gli attentati avvenuti in vari Paesi, suscettibili peraltro di verificarsi ormai ovunque, rendono consigliabile mantenere un’elevata soglia di attenzione in considerazione del possibile rischio di atti di natura terroristica anche ai danni di istituzioni o strutture frequentate da stranieri. Le Autorità locali mantengono un'attenta vigilanza, in particolare nelle stazioni della rete dei trasporti pubblici. Gli altri luoghi di assembramento, quali gli affollati centri commerciali al coperto, sono normalmente sorvegliati da compagnie private. L'utenza delle metropolitane e delle ferrovie e' costantemente sensibilizzata, mediante continui annunci, circa i rischi di natura terroristica ed è invitata ad informare le Autorità dell'ordine pubblico su comportamenti ed oggetti sospetti.


   In considerazione delle norme internazionali che limitano il trasporto di alcuni prodotti nel bagaglio a mano (vedi sotto FOCUS voce “Nuove Regole di Sicurezza negli Aeroporti” nell’home page del sito), si consiglia ai connazionali di informarsi al riguardo presso la propria compagnia aerea o agenzia di viaggi e di arrivare in aeroporto con congruo anticipo rispetto all’ora di partenza dell’aereo.

   Si suggerisce, altresì, di registrare i dati relativi al viaggio che s’intende effettuare sul sito: www.dovesiamonelmondo.it.
 




____________
B&B San Pietroburgo www.ragoburgo.it
user_120_atavar
Portale informativo su San Pietroburgo www.visitpietroburgo.com
logovisitpietroburgo_1329148706_727262
 
rago - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Messaggio Doppio: Cancellare Grazie!! 
 
[visto che sto per partire per chaylabinsky, volevo chiederti che numeri utili di telefono posso portarmi dietro?
grazie a presto.
 



 
shapiro - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Messaggio Doppio: Cancellare Grazie!! 
 
shapiro ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[visto che sto per partire per chaylabinsky, volevo chiederti che numeri utili di telefono posso portarmi dietro?
grazie a presto.

Tratto dal manuale dell'avventuriero perfetto.

Numero ambasciata Italiana
Numero italiano della farnesina
Numero internazionale in caso di smarrimento carta di credito
Numero europe assistance se si viaggia in macchina o in moto
Medaglietta stile marines in materiale resistente alle altissime temperature con inciso i dati anagrafici, gruppo sanguigno e un recapito telefonico.
Numeri telefonici di genitori e parenti in maniera che possano essere rintracciati in caso di grave incidente e funesta sorte.
Immaginetta santo protettore preferito da tenere rigorosamente nel portafoglio.

Per chi è superstizioso il manualetto del perfetto avventuriero consiglia di munirsi di antisfiga come:
un paio di peperoncini rossi
pugnetto di sale, grosso o fino non fa differenza
1 cent di dollaro anno 1888
in alternativa il penny portafortuna
 




____________
È appurato che: "L'imbecillità di certe persone non conosce confini ed è inevitabile come il sole, la pioggia, il buio e la luna."
 
Ultima modifica di Speck il 27 Marzo 2009, 19:07, modificato 4 volte in totale 
Speck - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Avvisi Del Viaggiare Sicuri. 
 
Diffuso il 20.03.2015. Tuttora valido.

Si continuano a sconsigliare i viaggi nelle Repubbliche del Caucaso del Nord, del Daghestan, della Cecenia, dell’Inguscezia, e nei Distretti del Territorio di Stavropol prossimi al confine amministrativo con Daghestan e Cecenia, aree interessate da ricorrenti azioni di gruppi armati, scontri a fuoco con le Forze dell’Ordine ed atti terroristici. Si raccomanda la massima prudenza in caso di viaggi, da effettuarsi, solo se strettamente necessari, nelle Repubbliche di Kabardino-Balkaria, Karachaevo-Circassia e Ossezia del Nord, nelle quali si sono registrate negli ultimi anni attività di gruppi armati ed azioni terroristiche . (Si veda in proposito la sezione "Zone a Rischio" alla voce Sicurezza della Scheda).  Per i viaggi nelle zone più remote della Russia (ad esempio Kamchakta o alcune aree della Siberia) si raccomanda di dotarsi di telefono satellitare, comunicandone il numero alla partenza a familiari o persone di contatto.

La Regione di Rostov, pur essendo abitualmente sicura, sta risentendo sensibilmente del conflitto in Ucraina Orientale, essendo al confine  con la zona del Donbass. Esiste una situazione di  pericolo in tutta la zona di confine, in particolare in prossimità dei punti di frontiera e di polizia, che sono stati più volte oggetto di sparatorie. Si sconsiglia vivamente il transito automobilistico ai punti di confine nell’area.

Le Autorità locali mantengono elevate le misure di sicurezza del sistema del trasporto pubblico, degli aeroporti e in genere nei principali luoghi di assembramento, soprattutto nella capitale, alla luce degli attentati degli anni scorsi che hanno colpito  la metropolitana di Mosca e l’aeroporto “Domodedovo” e del rischio di azioni di natura terroristica, legate alla situazione internazionale.

Si invitano i connazionali a registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo.

http://www.viaggiaresicuri.it/index.php?id=322&tx_ttnews[tt_news]=15125
 




____________
B&B San Pietroburgo www.ragoburgo.it
user_120_atavar
Portale informativo su San Pietroburgo www.visitpietroburgo.com
logovisitpietroburgo_1329148706_727262
 
rago - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Avvisi Del Viaggiare Sicuri. 
 
rago ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Diffuso il 20.03.2015. Tuttora valido.

Si continuano a sconsigliare i viaggi nelle Repubbliche del Caucaso del Nord, del Daghestan, della Cecenia, dell’Inguscezia, e nei Distretti del Territorio di Stavropol prossimi al confine amministrativo con Daghestan e Cecenia, aree interessate da ricorrenti azioni di gruppi armati, scontri a fuoco con le Forze dell’Ordine ed atti terroristici. Si raccomanda la massima prudenza in caso di viaggi, da effettuarsi, solo se strettamente necessari, nelle Repubbliche di Kabardino-Balkaria, Karachaevo-Circassia e Ossezia del Nord, nelle quali si sono registrate negli ultimi anni attività di gruppi armati ed azioni terroristiche . (Si veda in proposito la sezione "Zone a Rischio" alla voce Sicurezza della Scheda).  Per i viaggi nelle zone più remote della Russia (ad esempio Kamchakta o alcune aree della Siberia) si raccomanda di dotarsi di telefono satellitare, comunicandone il numero alla partenza a familiari o persone di contatto.

La Regione di Rostov, pur essendo abitualmente sicura, sta risentendo sensibilmente del conflitto in Ucraina Orientale, essendo al confine  con la zona del Donbass. Esiste una situazione di  pericolo in tutta la zona di confine, in particolare in prossimità dei punti di frontiera e di polizia, che sono stati più volte oggetto di sparatorie. Si sconsiglia vivamente il transito automobilistico ai punti di confine nell’area.

Le Autorità locali mantengono elevate le misure di sicurezza del sistema del trasporto pubblico, degli aeroporti e in genere nei principali luoghi di assembramento, soprattutto nella capitale, alla luce degli attentati degli anni scorsi che hanno colpito  la metropolitana di Mosca e l’aeroporto “Domodedovo” e del rischio di azioni di natura terroristica, legate alla situazione internazionale.

Si invitano i connazionali a registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo.

http://www.viaggiaresicuri.it/index.php?id=322&tx_ttnews[tt_news]=15125


Grazie della segnalazione Raghetto.

Gringox
 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Avvisi Del Viaggiare Sicuri. 
 
Valido al 23.01.2016, pubblicato il 23.11.2015
 Si continuano a sconsigliare i viaggi nelle Repubbliche del Caucaso del Nord, del Daghestan, della Cecenia, dell’Inguscezia, e nei Distretti del Territorio di Stavropol prossimi al confine amministrativo con Daghestan e Cecenia, aree interessate da ricorrenti azioni di gruppi armati, scontri a fuoco con le Forze dell’Ordine ed atti terroristici. Si raccomanda la massima prudenza in caso di viaggi, da effettuarsi, solo se strettamente necessari, nelle Repubbliche di Kabardino-Balkaria, Karachaevo-Circassia e Ossezia del Nord, nelle quali si sono registrate negli ultimi anni attività di gruppi armati ed azioni terroristiche. Per i viaggi nelle zone più remote della Russia (ad esempio Kamchakta o alcune aree della Siberia) si raccomanda di dotarsi di telefono satellitare, comunicandone il numero alla partenza a familiari o persone di contatto.

La Regione di Rostov, pur essendo abitualmente sicura, sta risentendo sensibilmente del conflitto in Ucraina Orientale, essendo al confine con la zona del Donbass. Esiste una situazione di pericolo in tutta la zona di confine, in particolare in prossimità dei punti di frontiera e di polizia, che sono stati più volte oggetto di sparatorie. Si sconsiglia vivamente il transito automobilistico ai punti di confine nell’area.
L’entrata nelle regioni separatiste ucraine del Donbass (Donezk e Lugansk) dalla Russia è fortemente sconsigliata, indipendentemente dallo scopo del viaggio. L’entrata in Donbass con un visto russo non sempre garantisce la possibilità di rientrare con conseguente impossibilità di lasciare il territorio del Donbass.
L’intervento militare in Siria espone inoltre la Federazione a maggiori rischi di attentati terroristici di matrice islamica, minacciati espressamente dall’ISIS, nelle cui file militerebbe, secondo queste Autorita’, un elevato numero di cittadini russi. Si raccomanda pertanto particolare cautela nel frequentare luoghi affollati che potrebbero essere oggetto di attacchi, evitando per quanto possibile assembramenti, manifestazioni ed altri luoghi pubblici potenzialmente a rischio.

Il Ministero dell’Interno russo ha comunicato di aver rafforzato le misure di sicurezza a seguito delle predette espresse minacce formulate dall’ISIS. Fra le iniziative in corso, una serie di inchieste e di raid per l’identificazione di possibili terroristi e per la prevenzione del reclutamento di nuovi membri. A questo scopo, in particolare nella capitale, sono aumentati i controlli da parte di pattuglie della Polizia in luoghi affollati e sui trasporti pubblici. Una traduzione d’uso del prontuario di raccomandazioni sui comportamenti da tenere in caso di atto terroristico, predisposto da questi Servizi Federali di Sicurezza, e’ disponibile sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Mosca.
(http://www.ambmosca.esteri.it/ambasciata_mosca/resource/doc/2015/11
/raccomandazioni_fsb_sui_comportamenti_da_tenere_in_caso_di_atto_terroristico_.pdf).

Le misure di sicurezza del sistema del trasporto pubblico, degli aeroporti e in genere nei principali luoghi di assembramento, soprattutto nella capitale, sono da tempo mantenute elevate alla luce degli attentati che negli anni scorsi hanno colpito la metropolitana di Mosca e l’aeroporto “Domodedovo” e del rischio di azioni di natura terroristica.
Gli altri luoghi di assembramento, in particolare i sempre più numerosi ed affollati centri commerciali al coperto, sono normalmente sorvegliati da compagnie private.

L'utenza delle metropolitane e delle ferrovie è sensibilizzata, mediante frequenti annunci, ai rischi di natura terroristica ed è invitata ad informare le Autorità dell'ordine pubblico su comportamenti ed oggetti sospetti.

Quanto agli spostamenti in automobile, la Polizia Stradale russa presidia permanentemente le strade urbane ed extraurbane ed e' molto assidua nel contestare infrazioni, oltre che nell'effettuare controlli di routine. E' pertanto consigliabile assicurarsi che la documentazione personale e del veicolo siano conformi alle norme e attenersi scrupolosamente alle regole, specie quanto ai limiti di velocità. Va prestata attenzione negli spostamenti notturni in zone extra-urbane a causa della scarsa illuminazione. Per quanto possibile tali spostamenti andrebbero evitati.

In caso di manifestazioni, si consiglia ai visitatori di evitare luoghi di assembramento, ed informandosi in loco su eventuali azioni in corso di svolgimento. In tali circostanze oltre ai sopramenzionati rischi terroristici, si possono verificare limitazioni all’accesso in alcune aree, anche centrali delle principali città, e disagi nel trasporto pubblico.

Particolare cautela va adottata nelle regioni isolate in quanto le strade sono talvolta deserte per lunghi tratti. Le regioni di confine con l’Ucraina non sono sicure e vanno evitati i transiti e gli spostamenti in tali aree.

Avvertenze
Si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare sul sito: DoveSiamoNelMondo

Per i viaggi nelle zone più remote della Russia (ad esempio Kamchakta o alcune aree della Siberia) si raccomanda di dotarsi di telefono satellitare, comunicandone il numero alla partenza a familiari o persone di contatto.

In considerazione del fatto che la microcriminalitá (soprattutto scippi e furti), benche’ largamente inferiore rispetto ad altre metropoli europee,  è sempre più diffusa nei grandi centri urbani (Mosca, San Pietroburgo) in aree quali mercati generali, metropolitane, stazioni ferroviarie etc., si raccomanda di adottare comportamenti ispirati alla massima cautela;  non mostrare in pubblico eccessive quantità di denaro o gioielli vistosi, non mettersi in condizioni di rischio frequentando posti o locali notoriamente malfamati, in particolare se non accompagnati da guide e gente del posto.

Si segnalano frequenti casi di raggiri nei confronti di turisti nei luoghi maggiormente frequentati da cittadini stranieri (per esempio: Piazza Rossa, Arbat, ecc.).

Ripetuti casi di truffa (“scamming”) sono stati denunciati da cittadini italiani che sono stati contattati da sedicenti agenzie matrimoniali che pubblicano annunci ingannevoli su Internet oppure da giovani russe che si dichiarano (a distanza) disponibili a relazioni. In molti casi, i nostri connazionali hanno preso contatto con le suddette agenzie ovvero con privati, talvolta versando le somme richieste per il viaggio in Italia, per il visto, etc… verificandone poi gli intenti meramente speculativi.  

Si raccomanda pertanto di valutare con la massima attenzione l'attendibilità degli annunci Si raccomanda di evitare trasferimenti di denaro attinenti il rilascio dei visti, in particolar modo ad individui che non si conoscono di persona. I requisiti che vengono effettivamente richiesti dai Consolati Generali d’Italia nella Federazione Russa sono disponibili sui siti internet degli stessi Consolati.

Parimenti possono verificarsi casi di “scamming” ai danni di ditte contattate da false Società russe che chiedono cospicui anticipi di denaro per beni o servizi che poi non vengono forniti, proprio perché le Società sono inesistenti. Si raccomanda pertanto di valutare con attenzione l’attendibilità di queste richieste.

Le severe condizioni climatiche dei mesi invernali possono essere aggravate da perturbazioni che determinano abbondanti nevicate o rilevanti abbassamenti delle temperature, presentando rischi per la salute in caso di prolungata esposizione al freddo  e causando difficoltà nei trasporti.
Nel periodo invernale, il ghiaccio presente su strade e marciapiedi è spesso causa di traumi: si sono verificati incidenti anche gravi a causa della caduta di neve e ghiaccio dai tetti degli edifici.
Si raccomanda di aggiornarsi in loco sulle previsioni meteorologiche (è possibile anche consultare il sito del Centro Idro-meteorologico russo www.meteoinfo.ru), di adottare un abbigliamento adatto al clima e di moderare l'uso di bevande alcoliche.

Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga (leggere o pesanti)
E' severamente vietata e sanzionata la guida dopo aver ingerito alcolici. Il tasso di alcool ammesso è, infatti, pari allo zero per cento. Si rischia il ritiro immediato della patente, la visita accompagnata dalla polizia in ospedale per le analisi del sangue e la contestazione del reato, sequestro dell'auto, sino all'eventuale rinvio in giudizio.
In caso di controlli personali o contestazioni di infrazioni da parte della polizia, è buona norma mantenere la calma e, nel caso non si parli la lingua, pretendere che sia fornito un interprete per evitare malintesi.

L'uso e lo spaccio di stupefacenti sono vietati e severamente puniti. Il locale sistema giudiziario è soggetto a lungaggini burocratiche. La condizione di straniero sul territorio della Federazione non tutela in nessun caso dalla piena applicazione della legge penale russa. Le Pene detentive sono largamente applicate anche per reati minori, anche in assenza di recidiva.

Va ricordato che, coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione), secondo la legge italiana, vengono comunque perseguiti al rientro in Italia.

In caso di problemi con le Autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l’Ambasciata o il Consolato italiano presenti nel Paese per la necessaria assistenza.
 




____________
B&B San Pietroburgo www.ragoburgo.it
user_120_atavar
Portale informativo su San Pietroburgo www.visitpietroburgo.com
logovisitpietroburgo_1329148706_727262
 
Ultima modifica di rago il 23 Gennaio 2016, 21:47, modificato 1 volta in totale 
rago - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario