Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato
È successo anche a voi?

Si
No
Sbagli nel dire che a tua moglie gli spetta la carta! La legge dice diversamente!

Guarda i risultati
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
Salve a tutti. Io quei problemi che ho avuto in questura o comune li ho risolti parlando con resposabili dell'ufficio e non con l'impiegato! Ovviamente arrivando con documentazione adeguata, e qui ringrazio il buon SORRENTO:grazie, e un buon grado di determinazione! Si tratta,per quello che ho passato io, di una persona fisica che si prenda la responsabilità di fare le cose!!! Io ho capito che dentro all'ufficio immigrazione viaggiano a tot numero di persone..... Molto dozzinale la cosa! Devi riuscire a districarti in mezzo a tutta la svogliatezza e i " muoviti che dobbiamo fumare la siga DAIII!!!!"
 



 
VEGGHIO - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
Matt ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Postfin, stai inventando una marea di corbellerie in un linguaggio artefatto per sembrare esperto di un qualcosa che evidentemente non conosci. (vero che il giudizio ordinario comporta more temporali non indifferenti, però qui si parla di OPPOSIZIONE AL G.O., azione profondamente differente)

Tentare di parlare con il dirigente è una cosa che può portare al successo, ma non è detto.
Diffide e denunce qui non servo ad una beatissima ceppa. Sono strumenti per altre cose.

Buona giornata.


gentile MATT

mi tiri a risponderti.

Quando affermi che "La diffida per di più è uno strumento civilistico per una tutela tra pari nei rapporti contrattuali ed è possibile solamente nel caso in cui l'amministrazione sia un contraente. Quindi la diffida NON VALE NULLA)"  ... sei a livello di mera stupidaggine, magari una ricerca su google, "diffida alla PA" ti aiuta a schiarirti le idee. Ha tra l' altro citato "altalex", vedi, esiste un ottimo forum, lo hai letto ?

Quando affermi  "La denuncia non avrebbe seguito perché il fatto non integra un reato! (ed esporrebbe il denunciante a delle conseguenze poco simpatiche) scrivi altra stupidaggine, in quanto una diffida con invito alla applicaczione della legge, prospettando una denuncia penale, muove tanti deretani della PA, non applicare la legge, in Italia, e' reato.

Parli di ricorsi,  giudiziali, giurisdizionali ecc ecc, mantre, le soluzioni che ho prospettato, sono a costo zero e risolvono CERTAMENTE il problema in essere, relativo alla violazione di una legge italiana e della normativa comunitaria.
Ho tra l' altro espressamente chiarito, che queste stupidaggini della questura, sono risolvibili velocemente, tramite gli strumenti deti dalla Unione Euopea, ai cittadini della stessa, all' indirizzo:

http://ec.europa.eu/solvit/index_it.htm

Mentre tu continui, con pervicacia simile ad un azzeccagarbugli, a consigliare la soluzione piu costosa e meno immediata, quella di rivolgersi ad un Avvocato per accedere ad un tribunale, che notoriamente in Italia, amministra di tutto salvo legalita' e giustizia.

Se mi si indica quale sia la questura che richiede reddito e abitazione, per un coniuge di un cittadino italiano, mi offro di risolvere il problema in due settimane, (gratuitamente ovviamente) tramite l' unione europea, con un paio di email e qualche fax, tenendomi ben lontano da azzeccagarbugli e tribunali.
Mi offro di  postare le email ed i fax su questo forum.

Tu nel mentre deposita cause, ricorsi, pagane i relativi costi e attendi, PROVIAMO ?   chi risolve prima e con meno costi, aveva probabilmente visto il problema dall' angolazione corretta.

ti attendo ...

Ancora buona giornata

ps:  http://www.altalex.com/documents/ne...-persona-offesa
 



 
Ultima modifica di postfin il 15 Giugno 2016, 11:45, modificato 1 volta in totale 
postfin - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
VEGGHIO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Salve a tutti. Io quei problemi che ho avuto in questura o comune li ho risolti parlando con resposabili dell'ufficio e non con l'impiegato! Ovviamente arrivando con documentazione adeguata, e qui ringrazio il buon SORRENTO:grazie, e un buon grado di determinazione! Si tratta,per quello che ho passato io, di una persona fisica che si prenda la responsabilità di fare le cose!!! Io ho capito che dentro all'ufficio immigrazione viaggiano a tot numero di persone..... Molto dozzinale la cosa! Devi riuscire a districarti in mezzo a tutta la svogliatezza e i " muoviti che dobbiamo fumare la siga DAIII!!!!"


pensa a mia moglie quando le modificarono la carta di soggiorno invece di ristamparla ci scrissero sopra a penna, con tanto di cancellatura a scarabocchio,ancora ricordo quando ci bloccarono in un transito a belgrado in aereoporto a momenti non tornavamo più in italia

dovemmo tornare per ri-rimodificare di nuovo, il responsabile si scusò e cercò di capire l addetto che compì questa nefandezza!
 



 
ghigo112000 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
Il problema è che lo stipendio é assicurato comunque! Quell'addetto ha preso comunque lo stipendio... Li vedi che stanno solo tirando l'ora di andare a casa!   NON TUTTI!!!!  per fortuna.
 



 
VEGGHIO - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
postfin ha scritto: [Visualizza Messaggio]

gentile MATT

mi tiri a risponderti.

Quando affermi che "La diffida per di più è uno strumento civilistico per una tutela tra pari nei rapporti contrattuali ed è possibile solamente nel caso in cui l'amministrazione sia un contraente. Quindi la diffida NON VALE NULLA)"  ... sei a livello di mera stupidaggine, magari una ricerca su google, "diffida alla PA" ti aiuta a schiarirti le idee. Ha tra l' altro citato "altalex", vedi, esiste un ottimo forum, lo hai letto ?

Quando affermi  "La denuncia non avrebbe seguito perché il fatto non integra un reato! (ed esporrebbe il denunciante a delle conseguenze poco simpatiche) scrivi altra stupidaggine, in quanto una diffida con invito alla applicaczione della legge, prospettando una denuncia penale, muove tanti deretani della PA, non applicare la legge, in Italia, e' reato.

Parli di ricorsi,  giudiziali, giurisdizionali ecc ecc, mantre, le soluzioni che ho prospettato, sono a costo zero e risolvono CERTAMENTE il problema in essere, relativo alla violazione di una legge italiana e della normativa comunitaria.
Ho tra l' altro espressamente chiarito, che queste stupidaggini della questura, sono risolvibili velocemente, tramite gli strumenti deti dalla Unione Euopea, ai cittadini della stessa, all' indirizzo:

http://ec.europa.eu/solvit/index_it.htm

Mentre tu continui, con pervicacia simile ad un azzeccagarbugli, a consigliare la soluzione piu costosa e meno immediata, quella di rivolgersi ad un Avvocato per accedere ad un tribunale, che notoriamente in Italia, amministra di tutto salvo legalita' e giustizia.

Se mi si indica quale sia la questura che richiede reddito e abitazione, per un coniuge di un cittadino italiano, mi offro di risolvere il problema in due settimane, (gratuitamente ovviamente) tramite l' unione europea, con un paio di email e qualche fax, tenendomi ben lontano da azzeccagarbugli e tribunali.
Mi offro di  postare le email ed i fax su questo forum.

Tu nel mentre deposita cause, ricorsi, pagane i relativi costi e attendi, PROVIAMO ?   chi risolve prima e con meno costi, aveva probabilmente visto il problema dall' angolazione corretta.

ti attendo ...

Ancora buona giornata

ps:  http://www.altalex.com/documents/ne...-persona-offesa


Esimio,
Permettimi.

Forse confondi una ricerchina su google con 41 esami presso una delle più prestigiose facoltà di giurisprudenza in Italia.

In tal senso ti consiglio di studiare parte di ciò che mi sono dovuto sorbire per qualche anno.

Quando leggerai:
- Marinucci-Dolcini o Fiandaca-Musco per la parte generale di diritto penale
- Antolisei per la parte speciale (ed anche generale) del diritto penale con i reati in particolare

Scoprirai che il reato di omissione di atti d'ufficio non si può applicare in questo caso.

Quando vorrai leggere:
- Torrente-Schlesingher oppure Liserre oppure Trimarchi oppure Trabucchi
- Roppo ed anche i capolavori di Castronovo (giuro, l'Eclissi del diritto civile è un capolavoro)

Noterai cos'è una diffida

Infine:
Cerulli Irelli o Clarich per la parte sostanziale di diritto amministrativo e per una generale comprensione anche le Linee Prospettiche del Benvenuti
ed anche Giustizia Amministrativa di Travi, per gradire.

Per comprendere quanto sia importante l'intervenire durante il procedimento come molti hanno suggerito (questo è quello che suggeriscono tutti, andare a parlare con il funzionario con le leggi in mano è una facoltà di chi è portatore di un interesse legittimo in un procedimento)
Ma sopratutto, quanto siano ESSENZIALI e TASSATIVI i termini per impugnare.


Ammetto che il diritto d'immigrazione non rientra tra le mie prime competenze ma forse qualcosina di amministrativo me la ricordo.

Ti ringrazio per il complimento dell'azzeccagarbugli.

Ricordo che non ho mai indirizzato nessun forumista (né qui né nella vita reale) nello studio dove presto la mia attività di consulenza. (Né ci sono riferimenti né qui né sui miei profili sui social)
Ho cercato di dare un consiglio spassionato e gratuito.

Fate quel che volete.
Buona serata.
 




____________
"Otium cum dignitate." - Marcus Tullius Cicero
 
Matt - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
Mah?
 



 
Ultima modifica di VEGGHIO il 15 Giugno 2016, 22:32, modificato 1 volta in totale 
VEGGHIO - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
[quote user="Matt" post="6843186"]
postfin ha scritto: [Visualizza Messaggio]

gentile MATT

mi tiri a risponderti.

Quando affermi che "La diffida per di più è uno strumento civilistico per una tutela tra pari nei rapporti contrattuali ed è possibile solamente nel caso in cui l'amministrazione sia un contraente. Quindi la diffida NON VALE NULLA)"  ... sei a livello di mera stupidaggine, magari una ricerca su google, "diffida alla PA" ti aiuta a schiarirti le idee. Ha tra l' altro citato "altalex", vedi, esiste un ottimo forum, lo hai letto ?

Quando affermi  "La denuncia non avrebbe seguito perché il fatto non integra un reato! (ed esporrebbe il denunciante a delle conseguenze poco simpatiche) scrivi altra stupidaggine, in quanto una diffida con invito alla applicaczione della legge, prospettando una denuncia penale, muove tanti deretani della PA, non applicare la legge, in Italia, e' reato.

Parli di ricorsi,  giudiziali, giurisdizionali ecc ecc, mantre, le soluzioni che ho prospettato, sono a costo zero e risolvono CERTAMENTE il problema in essere, relativo alla violazione di una legge italiana e della normativa comunitaria.
Ho tra l' altro espressamente chiarito, che queste stupidaggini della questura, sono risolvibili velocemente, tramite gli strumenti deti dalla Unione Euopea, ai cittadini della stessa, all' indirizzo:

http://ec.europa.eu/solvit/index_it.htm

Mentre tu continui, con pervicacia simile ad un azzeccagarbugli, a consigliare la soluzione piu costosa e meno immediata, quella di rivolgersi ad un Avvocato per accedere ad un tribunale, che notoriamente in Italia, amministra di tutto salvo legalita' e giustizia.

Se mi si indica quale sia la questura che richiede reddito e abitazione, per un coniuge di un cittadino italiano, mi offro di risolvere il problema in due settimane, (gratuitamente ovviamente) tramite l' unione europea, con un paio di email e qualche fax, tenendomi ben lontano da azzeccagarbugli e tribunali.
Mi offro di  postare le email ed i fax su questo forum.

Tu nel mentre deposita cause, ricorsi, pagane i relativi costi e attendi, PROVIAMO ?   chi risolve prima e con meno costi, aveva probabilmente visto il problema dall' angolazione corretta.

ti attendo ...

Ancora buona giornata

ps:  http://www.altalex.com/documents/ne...-persona-offesa


Esimio,
Permettimi.

Forse confondi una ricerchina su google con 41 esami presso una delle più prestigiose facoltà di giurisprudenza in Italia.

In tal senso ti consiglio di studiare parte di ciò che mi sono dovuto sorbire per qualche anno.

Quando leggerai:
- Marinucci-Dolcini o Fiandaca-Musco per la parte generale di diritto penale
- Antolisei per la parte speciale (ed anche generale) del diritto penale con i reati in particolare

Scoprirai che il reato di omissione di atti d'ufficio non si può applicare in questo caso.

Quando vorrai leggere:
- Torrente-Schlesingher oppure Liserre oppure Trimarchi oppure Trabucchi
- Roppo ed anche i capolavori di Castronovo (giuro, l'Eclissi del diritto civile è un capolavoro)

Noterai cos'è una diffida

Infine:
Cerulli Irelli o Clarich per la parte sostanziale di diritto amministrativo e per una generale comprensione anche le Linee Prospettiche del Benvenuti
ed anche Giustizia Amministrativa di Travi, per gradire.

Per comprendere quanto sia importante l'intervenire durante il procedimento come molti hanno suggerito (questo è quello che suggeriscono tutti, andare a parlare con il funzionario con le leggi in mano è una facoltà di chi è portatore di un interesse legittimo in un procedimento)
Ma sopratutto, quanto siano ESSENZIALI e TASSATIVI i termini per impugnare.


Ammetto che il diritto d'immigrazione non rientra tra le mie prime competenze ma forse qualcosina di amministrativo me la ricordo.

Ti ringrazio per il complimento dell'azzeccagarbugli.

Ricordo che non ho mai indirizzato nessun forumista (né qui né nella vita reale) nello studio dove presto la mia attività di consulenza. (Né ci sono riferimenti né qui né sui miei profili sui social)
Ho cercato di dare un consiglio spassionato e gratuito.

Fate quel che volete.
Buona serata.[/quote

grazie per "l' esimio" gentilissimo Matt

Mannaggia, quanti titoli hai, superi di certo "azzeccagarbugli" di manzoniana memoria, mi sono commosso a leggerli tutti, sei evidentemente un pozzo di scienze giuridiche, un luminare della legislazione italiana, uno specialista nel dritto e rovescio, Complimenti.

Personalmente sono analfabeta, privo di titoli accademici, sono un libero muratore, tra altri liberi muratori.

E' sempre valida la proposta del mio precedente intervento, sono i risultati che fanno fede, non i libercoli scritti da personaggi che probabilmente hanno ridotto il sistema italia ed in particolare quello giudiziario, nella cloaca attuale del diritto ed onesta intellettuale.

Esimio .. buona giornata e studi ancora, per prolungare, la lista del suo "sapere".
 



 
postfin - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
VEGGHIO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il problema è che lo stipendio é assicurato comunque! Quell'addetto ha preso comunque lo stipendio... Li vedi che stanno solo tirando l'ora di andare a casa!   NON TUTTI!!!!  per fortuna.


purtroppo quel giorno a belgrado non posso dimenticarlo, stavamo quasi perdendo l aereo e stavamo discutendo con l addetto all imbarco, con tutta la gente incazzata con noi

il responsabile della questura disse che era la prima volta che vedeva una carta di soggiorno corretta così, malgrado io spiegai che il poliziotto che me la fece così mi assicuro per ben tre volte di seguito che era una prassi normale scarabocchiarci sopra!
 



 
ghigo112000 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
Dovrebbero lasciare il posto a a chi ha voglia di fare ! È vergognoso che io cittadino normale gli devo portare le leggi e dirgli come vanno applicate! Dovrebbero informarsi per dovere e amore del lavoro che fanno. Io nel mio lavoro mi informo ogni giorno su novità,tecniche, prodotti, sono io che gli dico al cliente le nuove possibilità! Non il contrario!
 



 
VEGGHIO - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Carta Di Soggiorno Cittadina Russa Sposata Con Italiano Negato 
 
VEGGHIO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dovrebbero lasciare il posto a a chi ha voglia di fare ! È vergognoso che io cittadino normale gli devo portare le leggi e dirgli come vanno applicate! Dovrebbero informarsi per dovere e amore del lavoro che fanno. Io nel mio lavoro mi informo ogni giorno su novità,tecniche, prodotti, sono io che gli dico al cliente le nuove possibilità! Non il contrario!


Perchè non lavori nella p.a.

Penso che chiunque abbia una partita iva in Italia avrà passato molto del suo tempo a studiare leggi e decreti vari inerenti la propria professione al solo scopo di ricordare tali norme a certi dipendenti della pubblica amministrazione che, in molti casi, "lavorano" con molta approssimazione.
Certa gente è pagata per dare informazioni, invece spesso e volentieri finisce per impararle dal cittadino.
 



 
Kot 78 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario