Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 5 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 
Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano...
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
Esattamente, è una questione solo Russa: se vuoi informarti di prima mano dai un occhio alla legge 218 del '95 (legge del diritto privato internazionale italiano) e capirai come mai la giurisdizione italiana è esclusa.
Nel tuo caso gli art 24, 36, 37, 42, il CAPO VII (Per la successione del 2° marito) ed il TITOLO IV (Per il riconoscimento di sentenze ed atti Russi) sono quelli da consultare

Art. 24
Diritti della personalità
1. L’esistenza ed il contenuto dei diritti della personalità sono regolati dalla legge nazionale del soggetto; tuttavia i diritti che derivano da un rapporto di famiglia sono regolati dalla legge applicabile a tale rapporto.
2. Le conseguenze della violazione dei diritti di cui al comma 1 sono regolate dalla legge applicabile alla responsabilità per fatti illeciti.

Art. 36
Rapporti tra genitori e figli
1. I rapporti personali e patrimoniali tra genitori e figli, compresa la potestà dei genitori, sono regolati dalla legge nazionale del figlio

Art. 37
Giurisdizione in materia di filiazione
1. In materia di filiazione e di rapporti personali fra genitori e figli la giurisdizione italiana sussiste, oltre che nei casi previsti rispettivamente da gli artt. 3 e 9, anche quando uno dei genitori o il figlio è cittadino italiano o risiede in Italia.

Art. 42
Giurisdizione e legge applicabile in materia di protezione dei minori
1. La protezione dei minori è in ogni caso regolata dalla Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961, sulla competenza delle autorità e sulla legge applicabile in materia di protezione dei minori, resa esecutiva con la L. 24 ottobre 1980, n. 742.
2. Le disposizioni della Convenzione si applicano anche alle persone considerate minori soltanto dalla loro legge nazionale, nonché alle persone la cui residenza abituale non si trova in uno degli Stati contraenti.

In bocca al lupo![/quote]





I Tempi sono lunghi, Ma la soluzione potrebbe essere quella di far prendere residenza e nazionalità alla madre e successivamente alla figlia ?   ho capito Bene o la mia speranza mi confonde e mi fa fantsticare ?
 



 
Ultima modifica di Gianluca Salerno il 08 Mag 2013, 23:23, modificato 1 volta in totale 
Gianluca Salerno - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
Scusa, e come faresti a far prendere residenza e nazionalità a delle persone che non possono espatriare? Intendi aspettare il compimento della maggiore età della figlia?
 




____________
ABAK è "lo periglio che vien dallo mare con drappo di moro a guisa di mantello" (cit. Abacucco)

La foto del mio avatar (c) littlelombards
 
ABAK - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
ABAK ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Scusa, e come faresti a far prendere residenza e nazionalità a delle persone che non possono espatriare? Intendi aspettare il compimento della maggiore età della figlia?




avedo la nazionalità prima la madre e poi la figlia, forse è più facile
 



 
Gianluca Salerno - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
Gianluca Salerno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ABAK ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Scusa, e come faresti a far prendere residenza e nazionalità a delle persone che non possono espatriare? Intendi aspettare il compimento della maggiore età della figlia?




avedo la nazionalità prima la madre e poi la figlia, forse è più facile


ma come fai a far prendere la nazionalita' a una persona che vive in russia e non puo' uscire
devi presentare una sfilza di documenti , permessi di soggiorno carta d'identita' ecc.
 




____________
le mie foto della russia e non solo su panoramio

********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
Gianluca Salerno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ABAK ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Scusa, e come faresti a far prendere residenza e nazionalità a delle persone che non possono espatriare? Intendi aspettare il compimento della maggiore età della figlia?




avedo la nazionalità prima la madre e poi la figlia, forse è più facile


Se vuoi credici, però la madre si deve sposare un italiano, ottenere la carta di soggiorno, risiedere in Italia e dopo alcuni anni ottenere la cittadinanza. La figlia fino a quando non ottiene il nulla osta da parte del padre non si può muovere dal suo paese fino al raggiungimento della maggiore età. Adesso ti è più chiaro?
 




____________
ABAK è "lo periglio che vien dallo mare con drappo di moro a guisa di mantello" (cit. Abacucco)

La foto del mio avatar (c) littlelombards
 
ABAK - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
Gianluca Salerno ha scritto: [Visualizza Messaggio]

I Tempi sono lunghi, Ma la soluzione potrebbe essere quella di far prendere residenza e nazionalità alla madre e successivamente alla figlia ?   ho capito Bene o la mia speranza mi confonde e mi fa fantsticare ?


Ti fà fantasticare purtroppo...

Gianluca Salerno ha scritto: [Visualizza Messaggio]

avedo la nazionalità prima la madre e poi la figlia, forse è più facile


No, non funziona così purtroppo, le leggi sulla cittadinanza(in tutto il mondo) sono molto restrittive. Nemmeno con la nuova ministra che vuole ampliare il diritto alla cittadinanza (sebbene sia più uno status derivante diritti che un diritto vero e proprio) rientrerebbero nella categoria per la cittadinanza...

Vai da un avvocato russo con i contro ca...voli!
 



 
Matt - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
speravo una volta avuta la cittadinaza la madre ( dopo 3 4 anni ). finalmente la figlia poteva venire in italia, senza nulla osta del padre.  !!!  
Almeno la madre può viaggiare e lavorare ? o è completamente bloccata ? può fare il passaporto per lei e il figlio più piccolo, lavorare e fare aventi e indietro dalla russia e successivamente quando avrà la cittadinanza la figlia viene ?
PS non certo a 18 non si può pensare di staccare una figlia da una madre e viceversa.



( ohhh una soluzione ci deve essere )
 



 
Gianluca Salerno - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
e-antea ha scritto: [Visualizza Messaggio]
se non erro devi scegliere a 18 anni, non permettendo la russia la doppia cittadinanza: o tieni la russa o tieni l'italiana ...


Questa non la sapevo.. ma scusa se io sposo una ragazza russa e viviamo in Italia dopo tre anni se non sbaglio lei può chiedere la cittadinanza italiana, e senza rinunciare a quella russa, quindi perché un figlio non può tenersi la doppia cittadinanza?


Scusate se riapro ma non c'é scritto da nessuna parte che la Russia non permette la doppia cittadinanza, anzi la legge sulla cittadinanza russa recita:


Art 6 Doppia cittadinanza

1 Il cittadino della Federazione russa, avente anche altra cittadinanza, viene considerato dalla Federazione Russa solo
come cittadino della Federazione Russa, all'eccezione casi dei previsti dagli accordi internazionali
con la Federazione Russa o dalla legge federale.

2 L'acquisizione di altra cittadinanza non comporta la perdita della cittadinanza della Federezione Russa


Diversa invece la situazione di un residente in Russia, che ne richiede la cittadinanza, dove li si deve rinunciare alla precedente.

Quindi le vostre mogli e figli, residenti in Italia, possono benissimo continuare ad avere la doppia cittadinanza (ammessa dalla legislazione russa).

Ritornando in argomento del post, non vedo cosa ci sia da indignarsi, visto che la cittadinanza, in tutta Europa, é concessa su semplice richiesta di un solo genitore. Anzi, mi sembra che addirittura in Italia, venga concessa automaticamente in certi casi.

Quindi forse l'articolo pubblicato dal consolato é un po ricamato ma in fondo é semplicemente l'adeguamento delle leggi russe alla pratica generalizzata in EU
 




____________
xtop_banner_rus_37776358_jpg_pagespeed_ic_zzy6fk3drd
 
marco63 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
Gianluca Salerno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
speravo una volta avuta la cittadinaza la madre ( dopo 3 4 anni ). finalmente la figlia poteva venire in italia, senza nulla osta del padre.  !!!  
Almeno la madre può viaggiare e lavorare ? o è completamente bloccata ? può fare il passaporto per lei e il figlio più piccolo, lavorare e fare aventi e indietro dalla russia e successivamente quando avrà la cittadinanza la figlia viene ?
PS non certo a 18 non si può pensare di staccare una figlia da una madre e viceversa.



( ohhh una soluzione ci deve essere )


No, la figlia sottostà alle leggi russe e fino alla maggiore età, é indispensabile il nullaosta del padre.

La madre può fare quello che vuole, ma non cambia la situazione della figlia (anche con la cittadinanza italiana, in Russia é russa e sottostà alle leggi russe)

Posso suggerire di far firmare il padre dopo un paio di bottiglie di buona vodka  
 




____________
xtop_banner_rus_37776358_jpg_pagespeed_ic_zzy6fk3drd
 
Ultima modifica di marco63 il 09 Mag 2013, 18:16, modificato 2 volte in totale 
marco63 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 5 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario