Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
All Russia Tour


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta.
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Ciao a tutti.
Alcuni anni fa (qualcuno dei più vecchi se lo ricorderà:
http://www.russia-italia.com/in-bic...f14-vt13658.htm) effetuai un viaggio in bicicletta da Varsavia a Mosca
-per i curiosi: qui potete trovare l'itinerario di quello e altri miei viaggi in bicicletta
http://viaggibici.altervista.org/index.html
-

Ora dopo tanti anni è tornata un po' di malinconia per la Russia. Questa volta vorrei raggiungere SanPietroburgo partendo da Mosca, sempre in bicicletta ovvio!
Vorrei fare qualche domanda generale e vi ringrazio in anticipo per le risposte (rimanderò più in là eventuali aggiornamenti circa le procedure di visto, dopo aver cercato le discussioni relative sul forum).

Dunque la prima domanda molto generale è: che strada mi consigliate di percorrere?
Ricordo che la volta scorsa percorsi un pezzo della M1 e non la trovai molto "entusiasmante". Vicino Mosca deviai per quella che credo si chiamo "antica strada per Mosca" o qualcosa del genere, perché volevo prima di tutto passare per Borodino e poi arrivare direttamente alla "collina degli addii" (dove i viaggiatori in partenza da mosca un tempo davano l'ultimo saluto alla vecchia Mosca. Questa strada era decisamente più bella e meno trafficata (almeno nella parte fuori da Mosca ovviamente). Anche vicino Smolensk utilizzai delle strade secondarie molto più tranquille.
Cercando di tracciare un percorso da Mosca a SanPietroburgo però ho trovato molte più difficoltà. Ho paura che molte strade siano al limite della percorribilità perché mi sembrano un po' tortuose e questo spesso vuol dire -per esperienza- che sono strade secondarie con fondo stradale non molto curato. Qualcuno ha già percorso quelle zone in bici per caso? Oppure conoscete qualche itinerario effettuato in bici magari da agenzie o altri viaggiatori in modo che io possa studiare il percorso o chiedere informazioni?

Seconda domanda: mi piacerebbe viaggiare in autunno. Lo scorso ottobre ho controllato le temperature e il meteo lungo il percorso (a proposito: potete consigliarmi un buon sito di previsioni meteo russo? che abbia un dettaglio anche sulle città secondarie e magari anche un archivio storico degli anni passati?) e non mi è sembrato di vedere condizioni proibitive. E però ricordo di aver letto che nel '41 durante la seconda guerra mondiale, i tedeschi furono rallentati alle porte di mosca proprio a causa delle temperature che scesero di notte molto sotto lo zero (ed era fine ottobre).
In generale che situazione meteo rischio di incontrare a fine ottobre-inizio novembre?
Pioggia? Neve? Vento da nord? Strade Gelate? Fango?
Grazie a tutti per la collaborazione
massimo
 




____________
Miei viaggi: http://viaggibici.altervista.org/
 
massimo - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Ciao Massimo

e complimenti per l'idea della tua impresa ciclistica!

Io non posso darti consigli sull'itinerario in bici se non quello della cosiddetta"via dell'anello d'oro",attraverso cui tutta una serie di statali,dunque percorribili in bici,ti fa giungere fino a Yaroslavl,circa 270km a nord di Mosca.
Oltre mi perdo a voler essere onesti(intendo pensando di arrivarci in bici).Io ho percorso in auto numerosissime strade e se si eccettuano quelle intorno ai villaggi,per percorrerle con la bici invito alla massima prudenza.
Per quanto riguarda il meteo,ti consiglio
www.gismeteo.ru

mentre per il periodo da te citato...mah,e' uno dei piu' "incomprensibili",specie guardando a quanto accaduto nell'ultimo decennio circa(il tempo circa trascorso frequentando la Russia).Fine ottobre-inizio novembre puoi trovare: temperature diurne ancora gradevoli(punte fino a +10),giornate con bei sprazzi di sole,ma ancora 15gg consecutivi di cupo grigiore,piogge continue(strade che diventano pantani con buche sotto le pozze d'acqua che spaccano ogni anno migliaia di pneumatici),prime gelate notturne e intense nevicate come quella del 31 ottobre di 3 anni fa
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!

logo_1
[url=http://www.modabella-it.ru]
[b]Abbigliamento italiano a Mosca.
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
massimo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao a tutti.
Alcuni anni fa (qualcuno dei più vecchi se lo ricorderà:
http://www.russia-italia.com/in-bic...f14-vt13658.htm) effetuai un viaggio in bicicletta da Varsavia a Mosca
-per i curiosi: qui potete trovare l'itinerario di quello e altri miei viaggi in bicicletta
http://viaggibici.altervista.org/index.html
-

Ora dopo tanti anni è tornata un po' di malinconia per la Russia. Questa volta vorrei raggiungere SanPietroburgo partendo da Mosca, sempre in bicicletta ovvio!
Vorrei fare qualche domanda generale e vi ringrazio in anticipo per le risposte (rimanderò più in là eventuali aggiornamenti circa le procedure di visto, dopo aver cercato le discussioni relative sul forum).

Dunque la prima domanda molto generale è: che strada mi consigliate di percorrere?
Ricordo che la volta scorsa percorsi un pezzo della M1 e non la trovai molto "entusiasmante". Vicino Mosca deviai per quella che credo si chiamo "antica strada per Mosca" o qualcosa del genere, perché volevo prima di tutto passare per Borodino e poi arrivare direttamente alla "collina degli addii" (dove i viaggiatori in partenza da mosca un tempo davano l'ultimo saluto alla vecchia Mosca. Questa strada era decisamente più bella e meno trafficata (almeno nella parte fuori da Mosca ovviamente). Anche vicino Smolensk utilizzai delle strade secondarie molto più tranquille.
Cercando di tracciare un percorso da Mosca a SanPietroburgo però ho trovato molte più difficoltà. Ho paura che molte strade siano al limite della percorribilità perché mi sembrano un po' tortuose e questo spesso vuol dire -per esperienza- che sono strade secondarie con fondo stradale non molto curato. Qualcuno ha già percorso quelle zone in bici per caso? Oppure conoscete qualche itinerario effettuato in bici magari da agenzie o altri viaggiatori in modo che io possa studiare il percorso o chiedere informazioni?

Seconda domanda: mi piacerebbe viaggiare in autunno. Lo scorso ottobre ho controllato le temperature e il meteo lungo il percorso (a proposito: potete consigliarmi un buon sito di previsioni meteo russo? che abbia un dettaglio anche sulle città secondarie e magari anche un archivio storico degli anni passati?) e non mi è sembrato di vedere condizioni proibitive. E però ricordo di aver letto che nel '41 durante la seconda guerra mondiale, i tedeschi furono rallentati alle porte di mosca proprio a causa delle temperature che scesero di notte molto sotto lo zero (ed era fine ottobre).
In generale che situazione meteo rischio di incontrare a fine ottobre-inizio novembre?
Pioggia? Neve? Vento da nord? Strade Gelate? Fango?
Grazie a tutti per la collaborazione
massimo



Massimo ciao!

Ben ritrovato. Mi sono riletto il tuo report sul forum di quel tuo storico viaggio di qualche anno fa... complimenti per il coraggio. Bravo.

Ed ora in bocca al lupo per la tua nuova missione

Ciao da Kev,

GRingox
 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Ho inserito questo topic nelle pagine-Facebook collegate al Forum:

- Forum Russia-Italia.com  (gruppo ufficiale);

- Russia & Italia: cultura, curiosità, informazioni e notizie  (gruppo-partner).
 




____________
"Le persone perfette non combattono, non mentono, non commettono errori....... e non esistono" (Aristotele)


Russia & Italia: cultura, curiosità, informazioni e notizie - (su Facebook)
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta (dettagli Sul Clima) 
 
Ciao a tuttu e grazie come sempre.
n4italia ti ringrazio per l'inserimento nelle pagine facebook. Io non ho utenza su facebook e non lo uso ma ho visto che la pagine è pubblica e consultabile. Grazie ancora.

Sorrento76: ho consultato il sito web meteo e mi sembra molto ben fatto. Non sono riuscito a trovare i dati storici (forse non ci sono) ma per il momento non fa niente.

Per quanto riguarda l'itinerario. Sorrento76 Beh in effetti la volta scorsa in realtà sarei dovuto rimanere altre due settimane e visitare proprio l'anello d'oro. Purtroppo per problemi a casa, sono dovuto ritornare di corsa a metà viaggio.
Questa volta non so se posso prendere moltoi giorni di ferie: dirigermi verso l'anello d'oro e poi deviare su Pietroburgo forse richiederebbe qualche giorno in più. Devo studiare bene il percorso.
Poi per essere sinceri avevo voglia di visitare la casa di Dostoevski a Starya Russa (Ста́рая Ру́сса) e magari anche fare una capatina a
Puškinskie Gory (Пушкинские Горы) dove si trovava la tenuta della famiglia Pushkin.
Ovviamente tutti questi progetti dipendono essenzialmente dal numero di giorni di ferie a disposizione e sopratutto dal clima che troverò.
Giornate ventose o piogge pesanti potrebbero rallentarmi anche molto. La neve poi sarebbe un bel problema. Ma le strade ghiacciano a ottobre-novembre? Cioè intendo dire: rimangono ghiacchiate (o innevate) per giorni interi? oppure può accadere che nevichi un giorno ma poi si scioglie?
Perché viaggiando in bici è una grossa differenza: se la neve rimane per troppi giorni non posso muovermi. Se invece è un episodio temporaneo che magari capita un giorno su 20 allora non sarebbe un grandissimo problema.
Per quanto riguarda le buche, beh viaggiando in bici vai talmente piano che le buche le eviti. Il fango invecve è più problematico, ma non credo che le strade rimangano bloccate come in primavera dopo il disgelo, o sbaglio?
 




____________
Miei viaggi: http://viaggibici.altervista.org/
 
massimo - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Complimenti Massimo per la tua missione!

ma, onestamente, credo ti convenga scegliere una stagione più idonea, molti dei fattori meteo che hai indicato si presentano contemporaneamente.
A ottobre-novembre la neve può rimanere anche piu giorni consecutivi. Molte strade tra SPB e Mosca attraversano boschi, tutta quell'ombra impedisce alla neve di sciogliersi, o viaggi in mezzo alla carreggiata oppure se ti tieni a destra viaggi nel fango o nella neve....

Essendo tu già stato da queste parti credo sia superfluo dirti di fare molta attenzione agli automobilisti: non pochi tra loro hanno l'abitudine, che andrebbe punita a suon di calci sulle gengive, di sorpassare a destra.
Immagina il rischio per una bici...
 



 
Kot 78 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Ciao Massimo

no infatti non mi risulta che il sito fornisca dati storici ma gli amici russi lo definiscono,abbastanza,preciso.
Come dati storici posso solo lasciarti le impressioni degli ultimi 8/9 mesi di ottobre-novembre trascorsi qui e ribadisco quanto detto ieri
Non gela ancora la strada in quel periodo,se non per una notte,ma considerati eventuali escursioni termiche,ed un giorno di pioggia intensa successivo ad uno di nevischio(tipico dell'ultima decade di ottobre-prima di novembre),potresti trovare odiosa fanghiglia
Il mio augurio e' che tu possa realizzare cio' che hai intenzione di fare,se non in quel periodo,certamente in un altro!
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!

logo_1
[url=http://www.modabella-it.ru]
[b]Abbigliamento italiano a Mosca.
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Per me in questo periodo te la rischi troppo , già è una bella avventura anche un po' estrema però mi pare di capire che comunque rientri in un tuo contesto turistico.  Io andrei sul sicuro con agosto
 




____________
le mie foto della russia e non solo su panoramio

********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Uhm in effetti ho controllato le condizioni meteo in questo sito (che permette di controllare anche i dati storici)

per esempio Pietroburgo ottobre 2015:
previsioni meteo con dati storici: ottobre 2015

e in effetti a fine ottobre ho verificato che la temperatura scende quasi sempre sotto lo zero (almeno la minima). Anche se qualche anno (per esempio 2011) le temperature erano abbastanza elevate.

Insomma Devo sperare nel riscaldamento globale....
 




____________
Miei viaggi: http://viaggibici.altervista.org/
 
Ultima modifica di massimo il 11 Luglio 2016, 13:48, modificato 1 volta in totale 
massimo - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Ciao, Massimo! Piacere rivederti qui    mi ricordo bene il tuo reportage del viaggio sulla M1  
Complimenti per la tua nuova idea coraggiosa! Pero` ti sconsiglio decisamente di scegliere il periodo di fine ottobre - inizio novembre, e` il periodo piu` brutto dell'anno, senza esagerare! L'inverno non si e` ancora stabilito, e l'autunno ci saluta con la miscela di fango e neve demi-sciolta; a volte piove, a volte gela, le strade spesso diventano un incubo vero e proprio; e poi pensa ai veicoli che ti sorpasseranno bagnandoti di acqua e fango!  Sarebbe sicuramente meglio intraprendere quel viaggio entro la fine settembre - inizio ottobre, sara` piu` confortevole e anche meno pericoloso.  
Spero che ci racconterai la tua nuova esperienza  
 



 
Luda Mila - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Mosca-SanPietroburgo In Bicicletta E Foglie D'autunno 
 
uh! ciao Luda Mila! che piacere risentirti!! Tutto bene?

Beh in effetti forse hai ragione. Forse converrà anticipare di un mese. Prima di decidere definitivamente vorrei chiedere in un forum di ciclisti russi cosa ne pensano. Noi ciclisti non siamo normalissimi hihi....Usciamo anche con la neve e la pioggia. Se fossimo in Italia non mi preoccuperei, però la Russia non è la stessa cosa eheh...
Ma un altra domanda che mi è venuta in mente: in Italia (almeno dalle parti dove abito io) il mese più bello per ammirare gli alberi colorati d'autunno è ottobre-novembre

Per esempio un mio giro a fine ottobre nella faggeta di monte cimino

E le foreste russe invece quando si colorano d'autunno?
Proprio ieri infatti mi è capitato di rivedere il film di Sergej Bondarčuk:
Война и мир
(ma non tutto, ché dura 8 ore....)
in particolare la scena in cui il padre di Андрей Болконский passeggia nella sua tenuta in attesa della partenza del figlio per la guerra. Il viale d'ingresso è una distesa di foglie dorate....
Lo hai visto sicuramente vero?
 




____________
Miei viaggi: http://viaggibici.altervista.org/
 
Ultima modifica di massimo il 13 Luglio 2016, 20:09, modificato 6 volte in totale 
massimo - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Massimo, grazie per le foto fantastiche    che bellezza, che incanto, che ricchezza di colori!.. Sei proprio fortunato perche` durante i tuoi percorsi in bici hai la possibilita` di ammirare  paesaggi del genere! In Russia (intendo la zona di Mosca - Smolensk) le foglie degli alberi cominciano a cambiare vivamente colore verso la meta` settembre, e circa per due settimane  stanno tutti gialli e rossi,  poi in ottobre man mano perdono le foglie; capita che verso la meta` ottobre stanno tutti nudi. Quindi se vuoi ammirare i boschi colorati sarebbe meglio partire prima  
 Complimenti per Война и мир!    Conosco benissimo quel film, l'ho rivisto piu` volte e lo trovo un vero capolavoro di Sergei Bondarciuk; se non mi ricordo male, Bolkonskij partiva per la guerra in settembre, quindi il paesaggio con le foglie dorate sarebbe dell'inizio autunno.
 in bocca al lupo per il tuo viaggio
 



 
Luda Mila - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta: Quale Itineraio? 
 
Ciao a tutti,
ho studiato un po' il percorso, il meteo sopratutto e le località da visitare.
credo che partirò a settembre come mi hai suggerito, Luda Mila. Ho tenuto sotto controllo la situazione meteo di ottobre-novembre e non mi sono sembrate giornate molto favorevoli per una passeggiata in bici...E poi l'argomento "foglie dorate" di Luda mi sembra molto convincente.

Adesso rimane da decidere il percorso. Fondamentalmente ci sono tre itinerari che avevo in mente partendo da Mosca:
1) E' il più interessante; dovrebbe seguire il volga verso Nord-Est per poi dirigersi verso il Lago Ladoga (Ладожское озеро)
2) E' più diretto (ma sempre lungo strade secondarie). Questo qui:
  http://viaggibici.altervista.org/progetti/russia/russia.html
  in breve: passerei per Dmitrov (Дми́тров), Tver (Тверь), Torzhok (Торжок) per poi dirigermi verso il Lago Saliger    
  (Селигер); da qui a Novgorod (Великий Новгород) e poi San Pietroburgo (Санкт-Петербург).
3)E' una variante del secondo: Invece di passare per Tver (Тверь) potrei puntare direttamente per Staritsa ((Ста́рица)  
  e poi arrivare a Torzhok (Торжок); da qui preseguirei come nell'itinerario precedente.

Il primo purtroppo lo devo escludere perché troppo lungo e non posso prendere molti giorni di ferie. Lo metto da parte per un'altra occasione.
Rimane il dubbio tra il secondo e il terzo. Secondo voi Staritsa (Ста́рица) merita una visita? Tra l'altro non ho trovato alloggi su internet in questa località. Inoltre lo svantaggio principale di questo giro è che purtroppo è difficile trovare delle strade secondarie non troppo lunghe per arrivare da Chimki (Химки) a Starista (Ста́рица) e vorrei evitare le strade principali, trafficate e noiose.

Dilaniato dai dubbi ho pensato di sentire anche il vostro parere.
Ringrazio tutti.

PS
non l'ho scritto prima ma avevo intenzione passare da Chimki per vedere il punto in cui sorge il memoriale dell'assedio di Mosca. I tre imponenti cavalli di frigia che indicano il punto più estremo raggiunto dall'esercito Nazista prima della contro-offensiva Sovietica durante l'inverno del '41, che fondamentalmente cambiò l'esito della Seconda Guerra Mondiale.
 



 
Ultima modifica di massimo il 11 Gennaio 2017, 14:08, modificato 1 volta in totale 
massimo - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
massimo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao a tutti,
ho studiato un po' il percorso, il meteo sopratutto e le località da visitare.
credo che partirò a settembre come mi hai suggerito, Luda Mila. Ho tenuto sotto controllo la situazione meteo di ottobre-novembre e non mi sono sembrate giornate molto favorevoli per una passeggiata in bici...E poi l'argomento "foglie dorate" di Luda mi sembra molto convincente.

Adesso rimane da decidere il percorso. Fondamentalmente ci sono tre itinerari che avevo in mente partendo da Mosca:
1) E' il più interessante; dovrebbe seguire il volga verso Nord-Est per poi dirigersi verso il Lago Ladoga (Ладожское озеро)
2) E' più diretto (ma sempre lungo strade secondarie). Questo qui:
  http://viaggibici.altervista.org/progetti/russia/russia.html
  in breve: passerei per Dmitrov (Дми́тров), Tver (Тверь), Torzhok (Торжок) per poi dirigermi verso il Lago Saliger    
  (Селигер); da qui a Novgorod (Великий Новгород) e poi San Pietroburgo (Санкт-Петербург).
3)E' una variante del secondo: Invece di passare per Tver (Тверь) potrei puntare direttamente per Staritsa ((Ста́рица)  
  e poi arrivare a Torzhok (Торжок); da qui preseguirei come nell'itinerario precedente.

Il primo purtroppo lo devo escludere perché troppo lungo e non posso prendere molti giorni di ferie. Lo metto da parte per un'altra occasione.
Rimane il dubbio tra il secondo e il terzo. Secondo voi Staritsa (Ста́рица) merita una visita? Tra l'altro non ho trovato alloggi su internet in questa località. Inoltre lo svantaggio principale di questo giro è che purtroppo è difficile trovare delle strade secondarie non troppo lunghe per arrivare da Chimki (Химки) a Starista (Ста́рица) e vorrei evitare le strade principali, trafficate e noiose.

Dilaniato dai dubbi ho pensato di sentire anche il vostro parere.
Ringrazio tutti.

PS
non l'ho scritto prima ma avevo intenzione passare da Chimki per vedere il punto in cui sorge il memoriale dell'assedio di Mosca. I tre imponenti cavalli di frigia che indicano il punto più estremo raggiunto dall'esercito Nazista prima della contro-offensiva Sovietica durante l'inverno del '41, che fondamentalmente cambiò l'esito della Seconda Guerra Mondiale.



ciao!

L'oblast di Tver è molto verde e bello, anche se dalle strade non sempre si apprezza in toto il paesaggio...sicuramente molto bello il lago Seliger.

Per quanto riguarda Staritsa, è una classica zona con villaggi in legno, vecchie chiese, boschi... Non molto diversa da tante altre zone della Russia europea. Ma è una zona conosciuta e ricca di storia, mi pare strano che non ci siano alberghi.
E' la classica campagna russa, a chi piace.....(a me piace)
 



 
Kot 78 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
se passi dalle zona di seliger sicuramente vale la pena andare alle sorgenti del volga


la strada per arrivare e' molto bella tutta colllinare e molto verde
la cosa negativa che poi dovresti tornare indietro

 volga
 




____________
le mie foto della russia e non solo su panoramio

********************************************************
 
Ultima modifica di icipo76 il Ieri alle 09:08, modificato 2 volte in totale 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
Ciao Kot78, grazie per le informazioni.
Beh in effetti anche a me piace molto la campagna russa (anche se l'ho attraversata una sola volta qualche anno fa).
Infatti il percorso da me pensato cerca di evitare il più possibile le strade trafficate dove la strada appunto crea un "taglio" nella campagna isolandola dall'ambiente. Spesso poi le strade a scorrimento veloce sfiorano appena i villaggi e non li attraversano. In bicicletta è molto noioso. Ho dovuto fare qualche km sulla M1 e mi sono molto annoiato. Mentre pedalare per le strade secondarie quasi deserte è molto più bello.

Grazie icipo76 per questa informazione! Adesso mi studio il percorso e valuto quanti km sono. Purtroppo la tappa da Ostaškov a Demyansk è già molto lunga (più di 110 km e non so se la strada sia completamente asfaltata: a proposito l'hai mai percorsa? Purtroppo fino a Demyansk non ci sono alloggi.)
Però fino a 120-130 km dovrei farcela sempre se il meteo e le condizioni della strada lo permettono...) Adesso calcolo la strada da fare.
 



 
Ultima modifica di massimo il Ieri alle 10:59, modificato 1 volta in totale 
massimo - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
volga_2_1484653738_555421


questo e' il percorso  

si e' una deviazione importante

la strada che vuoi fare tu e' tutta asfaltata ma fa schifo

e' un asfalto vecchio che e' tutto un rattoppo per tutta la carreggiata
scordati di trovare un tratto liscio

invece la strada che va alle sorgenti del volga e' sterrata ma e' uno sterrato spianato
con il rullo

ecco la strada per il volga


 strada_volga_1484654434_949071

per assurdo e' meglio lo sterrato che l' asfalto
 




____________
le mie foto della russia e non solo su panoramio

********************************************************
 
Ultima modifica di icipo76 il Ieri alle 13:12, modificato 4 volte in totale 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Da Mosca A San Pietroburgo In Bicicletta. 
 
E sì icipo76 in effetti sono 150km. In teoria di potrebbero anche fare. L'asfalto sicuramente non sarà l'ideale ma io non credo di andare ad una velocità superiore ai 15-16km/h e a quella velocità le buche sull'asfalto le puoi evitare.
Però per fare 150km ci vogliono 10 ore....più qualche sosta si va a finire intorno alle 12 ore di pedalata. Mi sa che è un po' troppo. Se parto alle 8:00 arrivo alle 20:00. A settembre temo che a quell'ora inizia ad essere buio. Devo cercare una tappa intermedia. Un campeggio, un albergo. Adesso vedo un po'. Al limite potrei anche campeggiare dove capita.
Ma in Russia il campeggio libero è consentito? Vabbè adesso mi informo.
Grazie mille icipo76!
 



 
massimo - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario