Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi. 
Pagina 1 di 1
 
 
Fasi storiche forumistiche e generazioni di forumisti.
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Fasi storiche forumistiche e generazioni di forumisti. 
 
1.    STORIA PRE-RIVOLUZIONARIA (gennaio – novembre 2004). La comunità russofila si trova nel forum “pietroburgo.it”, quello che in seguito verrà chiamato V.C. – ovvero il Vecchio Contenitore.

Generazione pre-rivoluzionaria di forumisti (gennaio – novembre 2004). Si ricordano: Delarusse, Solenero (poi diventato Gavrik, poi Gavrjusha e poi, dall’agosto 2011, tornato definitivamente col nick originario Solenero), Luca (poi diventato Ema), Italjanets (poi diventato Webmaster nella fase di passaggio di “italia-kiev” e poi trasformatosi in Cagliostro), Gringox, Astacat, Stavrogin (poi diventato Zhenja), Andrea29 (poi diventato Mistero), Michele, Ice, Salik (poi diventato Salix), Hitman, Gelpino, Icesissi, Ondarete (poi diventato La mummia), Tecnico, Rapisarda, Cyberg (poi diventato Lorenzo), Cosacca (poi diventata La moscovita), Spakkio (poi diventato Spek), Morkov, Gattomatto, Muslim, Giuseppe (poi diventato Mr.G.), Fabio68 (poi diventato Fabio), Rodofalo (poi diventato Rodofetto), Coriolano, Alessandro, Lenin, Ansiolitico, Maso, Morello, Nata, Rago.  



2.    19 novembre 2004: RIVOLUZIONE MORALE FORUMISTICA. La componente russofila “sana” di “pietroburgo.it” si riappropria dell’Idea russofila, tradita appunto in quel contenitore, e ricostituisce la vera ed unica comunità russofila italiana virtual-reale. Nasce così la prima piattaforma di passaggio “italia-kiev”, che in breve si trasforma nel glorioso Forum “russia-italia.com”. È  la fase della “SVOLTA MORALE” (dicembre 2004 – marzo 2005): in questo periodo si completa il passaggio di molti membri dal V.C. alla nuova realtà virtuale.



3.    IL “NUOVO CORSO” FORUMISTICO (marzo – luglio 2005). Viene elaborato il principio della “percezione del Forum” in cui già si definiscono le linee guida, l’impostazione futura del Forum. Viene elaborato il Codice Regolamentare del Forum “russia-italia”, discusso pubblicamente ed approvato (e tradotto in russo). Dunque il contenitore Forum viene inteso come strumento di diffusione della russofilia “sana”, promozione di un’informazione russofila corretta, di utilità pubblica su vari ambiti (burocrazia, viaggi, lingua, ecc), mezzo di comunione della passione russofila che unisce i membri della comunità.



4.    IL “NUOVO SLANCIO” FORUMISTICO (luglio 2005 – maggio 2006). fase totalmente incentrata alla ricerca di nuova utenza e a trovare uno spazio virtuale di primo piano per la nuova comunità russofila. E all’interno del Forum si tratta di una fase di assestamento. Si attuano nuove e continue modifiche tecniche al sito, miglioramenti, creazione della schiera dei moderatori, ecc. Già in questo periodo inizia la questione col V.C., contenitore che non accetta la nostra esistenza e si mostra pesantemente aggressivo nei confronti di “russia-italia”.

I generazione di forumisti di “russia-italia” (novembre 2004 – gennaio 2006). Si ricordano: Masyucon, Bracco, Mariula, Skyluke, Kesha, Karenin, Siberiano, Sordatino, Shrek, Pero, Toninooo, Wasaw, Postfin.



5.    I PIANO QUINQUENNALE FORUMISTICO (2006-2011): LA NUOVA CONCEZIONE FORUMISTICA (N.C.F.).

  • Instaurazione definitiva dell’impostazione forumistica di “russia-italia” – “Gringox pensiero”: percezione dello strumento Forum “russia-italia” che si fonda su due pilastri fondamentali: l’Idea russofila (passione russofila), intesa come motore ed ispirazione del Forum; e il contesto storico ambientazionale particolare (la Riv. morale e dunque la storia del Forum). Cioè un Forum con un’Idea guida e con una storia che dà continuità ed unicità alla comunità russofila. Ecco che nascono i “compleanni” di russia-italia: il 19 novembre: Giorno del Ricordo Forumistico (in ricordo della Riv. Morale del 19/11/2004); e il 31 gennaio: Giorno della Storia del Forum russia-italia (in ricordo del 31/01/04, quando il Gringox rintraccia le prime note storiche scritte sulla comunità russofila ed inizia il racconto della storia del Forum).
  • Si sviluppa il “Grande Gioco Interforumistico col V.C. ossia la lunga e logorante guerra col Vecchio Contenitore che si conclude con la “Vittoria delle Vittorie” di “russia-italia.com” su “piegtroburgo.it”, nel settembre 2008.
  • Conferma definitiva del valore fondamentale del “potenziamento polistratificato” forumistico: “strato” virtuale (organizzazione dello strumento Forum, delle sue sezioni, ecc.); “strato” reale (raduni e incontri tra forumisti per consolidare una comunità real-virtuale); “strato” sociale (interconnesioni con altri social network (facebook, vkontakte e con altre realtà virtuali o reali).


II generazione di forumisti di “russia-italia” (febbraio 2006 – gennaio 2008). Si ricordano: Lenskij (poi diventato Vronski e poi bannato dal Forum), Lantis, Aamoruso, Direttore, Pretender, Drugo, Pakeda, Marco1973, Donomark, Infeltrio, Volodja, Aleyah, Andrea123, Totoro, Gandalf, Pingo, Daniele78, Drugospb, Tasha, Davide82, Flydream (che nel marzo 2014 cambierà il nick in Sovietboy), Mighty Gordon, Godzy, Sirio, Busulka, Kharma (poi diventato Cheburashka), Enzoro (poi diventato Degen), Mast79, Mariano, Nox, Chris (poi diventato Bes nell’ottobre 2014), Kevin, Luda Mila, Antomar, Finna, Gladium, Passatore, Eralduska (poi diventato Eraldusik), Malinka, Gioia, Screamjet, Quinbus, Sapa, Nightwatch, Mr.Vain.

III generazione di forumisti di “russia-italia” (febbraio 2008 – maggio 2011). Si ricordano: Dante (poi diventato Fighters), Mauri_f, Cunningme (poi diventata Furba nell’agosto 2008), Franceskovsky, Mast, Eppursimuove, Mariupol, Losagen, Nabat, Pierfect, Invernorosso, Alred, Rickdreams, Ufficiofacce, Assodipicche, Kilan, Zappa, Ochopepa, Piggi, Rimma (poi diventata Olga B e infine, dal luglio 2011, Olga-moscow), Pochirubli, Gabriele76, Icipo76, Aleksandra (poi diventata Murzilka nel marzo 2014), Bigidea, Abak, Alessandroc78, N4italia, Sorrento76, Batir, Peppino, Anna159, Olegsvjatoslav, Geom_calboni, Eira, Pinolo78, Monicaaa, Boiardo, Alandd2001, Ingegnerpii, Giada, Rik, Mirada, Cocker, Ildrigo, Simongali, Irina, Kikka, Milian_t, Varvara87, Abacucco, Davideitalia, Cicerin, Willowmask, 19giorgio87, Buldo, Marc85, Marco63, Elena_k, Alexroma8, Ghigo 112000, Zordnet, E-antea, Volpina, Tonino86, The_wolf, Vonpaulus, Alexzx93, Portalettere11.



6.    II PIANO QUINQUENNALE FORUMISTICO (2011-2016): LA MASSIMIZZAZIONE TOTALE FORUMISTICA (M.T.F.) NELLA CONTINUITA’ STORICA.

a)    Obiettivi principali: archiviata e ormai definita l’impostazione del Forum, occorre ora massimizzare la potenza forumistica e le risorse, ribadendo la continuità storica, sotto diversi aspetti:
  • visibilità del Forum,
  • sicurezza interna ed esterna;
  • utilità al pubblico russofilo in quanto a informazioni, servizi, burocrazia, aspetto cultrurale, linguistico;
  • elevamento quantitativo dell’utenza italiana e soprattutto russa;
  • sviluppo delle possibilità di accesso per i forumisti a determinate condizioni di favore per determinati servizi (visti/viaggi nelle Russie/documenti, ecc);
  • elaborazione di un progetto associazionistico del Forum russia-italia.


b)    Azioni per il raggiungimento dell’obbiettivo:
  • inserimento, gestione e monitoraggio pubblicità a scopo autofinanziamento,
  • nuovo server dedicato,
  • apertura nuova sezione russa per massimizzare la presenza russa nel Forum. Nella sezione russa sarà permesso scrivere esclusivamente in russo. Moderatori saranno Rago e Gringox e si auspica la collaborazione di Batir e dei nostri utenti russi.
  • Realismo forumistico (numero utenti, eliminazione utenti a 0 post, moderatori attivi, controllo e monitoraggio del Forum),
  • Maggiore spazio a Rago per visti e servizi su San Pietroburgo.
  • Maggiore visibilità per la storia del Forum,
  • stabilire nuove partnership con realtà russofile virtuali e reali. E potenziare quelle già esistenti. Es: radio russia-italia.
  • Linea dura antideviazionsimo e contro i disturbatori, dunque forte coerenza con regolamento; meno perdita di tempo, più russofilia e utilità.
  • Elaborazione di strumenti per limitare la tematica “scam” che troppo spesso si inserisce insidiosa nella vita forumistica trascinando la comunità fuori strada.
  • Elaborazione di gadget per forumisti.
  • Altro ed eventuale che nel corso del periodo verrà studiato per poter garantire la realizzazione e il successo della M.T.F.


IV generazione di forumisti di “russia-italia” (giugno 2011 – maggio 2016). Si ricordano: Alexdaroma, Bozhe82, Orion, Claudio92, Enzove, Mmdrive, Skyan59, Maxdivi, Cicciofg, Claudio1106, F4brutale, Mamo, Davide72, Danpav2881, Littlelombards, Med78, Lynx, Ezelav, Benson68, Glyoz83, Fedor, Antoninodp (poi diventato Lo Stalker), Paolo Emilio, Luq, Reset, Domedo, PaoloApplause, Paolo_marke, Loveforeverone, Matt, Gyammy, Artachende, Il diavoletto di Grozny, Lelo, Romanoff, Alice90, Maxovich, Enricofox, Tatiana Abliasova, Tony83, Elly, Pippettoz, Svetlana-Moscovita, Savin, Anna2310, And132, Kashka, Butterfly77, Akphantom, Kot78, Anto63.



7.   III PIANO QUINQUENNALE FORUMISTICO (2016-2021): IL COORDINAMENTO FORUMISTICO E L’ACCELERAZIONE DELLA MASSIMIZZAZIONE TOTALE FORUMISTICA (M.T.F.)

a)    Premessa: la M.T.F. non ha, nel precedente quinquennio, realizzato tutti gli obbiettivi prefissati. Soprattutto nel periodo centrale si è accusato un eccessivo adagiamento; solo nell’ultimo anno si è segnalato un forte balzo in avanti. E questo grazie al lancio del “coordinamento forumistico”. La vetta si vede, ma c’è ancora da arrampicare...

b)    Obiettivo finale: associazionismo? Altre forme di organizzazione? In ogni caso l’imperativo è diventare una realtà concreta sullo “strato” reale.

c)    Strumenti per la realizzazione del Piano: coordinamento forumistico e potenziamento polistratificato.

d)    Linee guida di azione:
1.    strato virtuale:
  • apertura di collaborazioni e intese con altre realtà virtuali serie e connesse al mondo russofono e slavo;
  • rafforzamento delle intese già attivate (Otra, Russian in translation, Svies, ecc.)
  • potenziamento dell’interconnessione e della sinergia tra il sito russia-italia.com e i social network (in particolare verso il nuovo gruppo del Forum su FB);
  • potenziamento delle sezioni in lingua russa e maggiore coinvolgimento di utenza russa (da sempre punto dolente del Forum);
  • maggiore attenzione ai contenuti e sviluppo di iniziative interne per coinvolgere e stimolare i membri del Forum;
  • particolare impulso deve essere dato all’aspetto del territorio e dei viaggi in terre russofone (il c.d. “taglio viaggiatorio”); a quello dell’informazione e a quello culturale; a quello delle testimonianze dirette;
  • particolare attenzione al supporto pratico e “burocratico” per risolvere questioni concrete;
  • costante attenzione e aggiornamenti relativamente all’aspetto tecnico del sito: home page, veste grafica, sicurezza del portale, ecc.
  • possibilità di inserimento, gestione e monitoraggio di banner pubblicitari a scopo autofinanziamento.

2.    Strato reale (polistratificazione forumistica):
  • ritorno agli “antichi” entusiasmi per rendere più frequenti gli incontri tra forumisti (raduni “estemporanei”, ufficiali, in Italia, nelle “Russie”, raduni trans-russofoni, ecc.);
  • presenza sul territorio con promozione, organizzazione e partecipazione ad eventi, anche in collaborazione con altre realtà;
  • sviluppo delle possibilità per i forumisti di ottenimento di determinate condizioni di favore per determinati servizi;
  • elaborazione di gadget, oggettistica e materiale informativo vario del Forum “russia-italia” da vendere in occasione di eventi a scopo autofinanziamento.

3.    Altro ed eventuale che nel corso del quinquennio verrà studiato, nell’ambito del coordinamento forumistico, per poter garantire la realizzazione e il successo del III Piano Quinquennale Forumistico.

V generazione di forumisti di “russia-italia” (giugno 2016 – maggio 2021). Si ricordano: Fag71, Feror, Meleagro, Emi, Thomas, Alberto A, Avv_deangelis, Fedec88, Wasp, Gargotier, Dancoq, Paol_74.




Gringox


Ps: nell’elenco dei forumisti delle varie generazioni storiche rientrano i nick che più di tutti meritano di essere ricordati e che la storia del Forum “russia-italia” menziona per aver lasciato tracce palpabili di sé nella vita forumistica di questi anni. Senza ovviamente nulla togliere ai molti altri forumisti che, nel corso di tutto questo lungo percorso, hanno partecipato alla vita forumistica.
 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fasi storiche forumistiche e generazioni di forumisti. 
 
Forum tutto!

Ebbene, durante il IV Raduno Nazionale di "russia-italia" del 27/05/16, a Roma, nell'ultimo solenne "tost" gringhesco, è stato ufficialmente lanciato il III Piano Quinquennale Forumistico.


III PIANO QUINQUENNALE FORUMISTICO (2016-2021): IL COORDINAMENTO FORUMISTICO E L’ACCELERAZIONE DELLA MASSIMIZZAZIONE TOTALE FORUMISTICA (M.T.F.)

a)    Premessa: la M.T.F. non ha, nel precedente quinquennio, realizzato tutti gli obbiettivi prefissati. Soprattutto nel periodo centrale si è accusato un eccessivo adagiamento; solo nell’ultimo anno si è segnalato un forte balzo in avanti. E questo grazie al lancio del “coordinamento forumistico”. La vetta si vede, ma c’è ancora da arrampicare...

b)    Obiettivo finale: associazionismo? Altre forme di organizzazione? In ogni caso l’imperativo è diventare una realtà concreta sullo “strato” reale.

c)    Strumenti per la realizzazione del Piano: coordinamento forumistico e potenziamento polistratificato.

d)    Linee guida di azione:
1.    strato virtuale:
  • apertura di collaborazioni e intese con altre realtà virtuali serie e connesse al mondo russofono e slavo;
  • rafforzamento delle intese già attivate (Otra, Russian in translation, Svies, ecc.)
  • potenziamento dell’interconnessione e della sinergia tra il sito russia-italia.com e i social network (in particolare verso il nuovo gruppo del Forum su FB);
  • potenziamento delle sezioni in lingua russa e maggiore coinvolgimento di utenza russa (da sempre punto dolente del Forum);
  • maggiore attenzione ai contenuti e sviluppo di iniziative interne per coinvolgere e stimolare i membri del Forum;
  • particolare impulso deve essere dato all’aspetto del territorio e dei viaggi in terre russofone (il c.d. “taglio viaggiatorio”); a quello dell’informazione e a quello culturale; a quello delle testimonianze dirette;
  • particolare attenzione al supporto pratico e “burocratico” per risolvere questioni concrete;
  • costante attenzione e aggiornamenti relativamente all’aspetto tecnico del sito: home page, veste grafica, sicurezza del portale, ecc.
  • possibilità di inserimento, gestione e monitoraggio di banner pubblicitari a scopo autofinanziamento.

2.    Strato reale (polistratificazione forumistica):
  • ritorno agli “antichi” entusiasmi per rendere più frequenti gli incontri tra forumisti (raduni “estemporanei”, ufficiali, in Italia, nelle “Russie”, raduni trans-russofoni, ecc.);
  • presenza sul territorio con promozione, organizzazione e partecipazione ad eventi, anche in collaborazione con altre realtà;
  • sviluppo delle possibilità per i forumisti di ottenimento di determinate condizioni di favore per determinati servizi;
  • elaborazione di gadget, oggettistica e materiale informativo vario del Forum “russia-italia” da vendere in occasione di eventi a scopo autofinanziamento.

3.    Altro ed eventuale che nel corso del quinquennio verrà studiato, nell’ambito del coordinamento forumistico, per poter garantire la realizzazione e il successo del III Piano Quinquennale Forumistico.

V generazione di forumisti di “russia-italia” (giugno 2016 – maggio 2021). Si ricordano:





Gringox


Ps: nell’elenco dei forumisti delle varie generazioni storiche rientrano i nick che più di tutti meritano di essere ricordati e che la storia del Forum “russia-italia” menziona per aver lasciato tracce palpabili di sé nella vita forumistica di questi anni. Senza ovviamente nulla togliere ai molti altri forumisti che, nel corso di tutto questo lungo percorso, hanno partecipato alla vita forumistica.
 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi.  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario