Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Favole Russe Del XVIII Secolo → Aleksandr Ablesimov. La Vita C...
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Favole Russe Del XVIII Secolo → Aleksandr Ablesimov. La Vita Come E’ Bella Quando C’e’ La Bustarella 
 
Da Mosca La Voce della Russia!

Favole russe del XVIII secolo

Quando la Russia parlava  con  il linguaggio della fiaba.

Un programma di Aurelio Montingelli e Anna Gromova per scoprire nel passato le  profetiche allusioni del presente.

Con irriverenza e fedelta’

 

Aleksandr Ablesimov.  “La vita come e’ bella  quando c’e’ la bustarella”

 ablesimov  

Aleksandr Ablesimov (  1742- 1783 ) era nato in una famiglia di nobili decaduti. Gli studi erano stati scarsi, ma dopo la guerra  dei sette anni  era stato sistemato nella fureria del Reggimento dove lavorava Sumarokov, il poeta che stava diventando il nuovo idolo della letteratura russa.

Copiava in bella copia i suoi versi e si trovo’ spronato agli studi.

Dopo alcune esperienze in diverse riviste letterarie  alla moda scrisse   “Il mugnaio, mago e ciarlatano”  che  messa in  musica da Sokolovskii viene considerata la prima operetta del teatro russo.

Un successo strepitoso. Tutta Pietroburgo canticchiava i suoi versi.

“La vita come e’ bella  quando c’e’ la bustarella”

 

Si racconta, si dice, e’ risaputo

Che  il furto una volta fosse  sconosciuto.

Vivevano in santa onesta’

Impiegati, procuratori e finanche i podesta’.

 

Ma un giorno si  decise

Di  mettere al bando il furto e la corruzione

Che ancora non era in circolazione

E il Re una dura legge emise.

 

Fu cosi’ che si venne a sapere

Di questo peccato l’esistenza

Che dava piu’ sapore alla decenza

Del pedone e del fiero cavaliere.

 

Chi vive a questo mondo sa

Che scivolosa assai del vizio e’ la via

Facile e lieve come una bugia

Da dire sempre con comodita’.

 

La legge sulle prime mise un poco di spavento

Ai servitori inetti dello stato

Che ripresero poi subito fiato

Quando capirono l’ingegnoso avvertimento.

 

Capirono i ministri che rubare ormai era un dovere

E nessuno si tiro’ indietro

Paolo, Luigi e pure Pietro

Ma prima di tutto il tesoriere.

 

In breve il furto divenne una arte sopraffina

E  si cantava “ La vita come e’ bella quando c’e’ la bustarella

Questa e’ l’unica ricetta quando e’ vuota la scarsella

Specialmente quando il mondo va in rovina.

 

Avete ascoltato  “Favole russe del XVIII secolo”

Quando la Russia parlava  con  il linguaggio della fiaba.


http://italian.ruvr.ru/radio_broadcast/55518946/59075058.html

Nella apgina linkata è disponibile il contributo audio. In più, un breve slideshow.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Favole Russe Del XVIII Secolo → Aleksandr Ablesimov. La Vita Come E’ Bella Quando C’e’ La Bustarella 
 
Non so perchè......, ma qualcosa mi dice che a qualcuno in Russia questa favoletta dev'essere piaciuta tanto da volerla a tutti i costi mettere in pratica.......    
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario