Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 6
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel ...
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
Buongiorno,

io e la mia ragazza siamo stati alcuni giorni fa al consolato russo per ottenere il NULLA OSTA. Abbiamo richiesto che fosse inserito il nome dei genitori di Lei, ma i funzionari hanno risposto che in base alle nuove normative non possono piu' inserire paternità e maternità nel nulla osta.
Siamo andati comunque a legalizzare il documento e poi in comune per le pubblicazioni. Lì, naturalmente, ci è stato risposto che senza l'indicazione di paternità/maternità nel nulla osta, non si può procedere, almeno di apostille sul certificato di nascita di lei e traduzione del documento. Ci è stato anche detto che il consolato russo a Milano ha smesso di inserire i nomi dei genitori nel nulla osta da due mesi... Diciamo che siamo stati fortunati..!!

Comunque ora il punto è: qual'è la procedura piu' breve e meno complicata per ottenere dal consolato una dichiarazione attestante la paternità/maternità della mia ragazza, valida al fine di avviare le pubblicazioni? O qual'è il modo piu' veloce per apostillare il suo certificato di nascita? Magari evitando un ritorno in Russia e tutte le sue lungaggini burocratiche..

Il funzionario del comune è arrivato a consigliarci il matrimonio concordatario in chiesa, senza pubblicazioni... che disperazione...

Grazie a tutti in anticipo,

Fabio
 



 
jokerman - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Ringraziano per l'utile discussione di jokerman:
Stefano_Mi (05 Agosto) 
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
Fai fare il test del DNA!  
 




____________
Tutto su Mosca, dove andare, cosa fare, cosa vedere, dove mangiare... Consigli utili per il tuo viaggio nella capitale russa
 
Batir - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
jokerman ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Buongiorno,

io e la mia ragazza siamo stati alcuni giorni fa al consolato russo per ottenere il NULLA OSTA. Abbiamo richiesto che fosse inserito il nome dei genitori di Lei, ma i funzionari hanno risposto che in base alle nuove normative non possono piu' inserire paternità e maternità nel nulla osta.
Siamo andati comunque a legalizzare il documento e poi in comune per le pubblicazioni. Lì, naturalmente, ci è stato risposto che senza l'indicazione di paternità/maternità nel nulla osta, non si può procedere, almeno di apostille sul certificato di nascita di lei e traduzione del documento. Ci è stato anche detto che il consolato russo a Milano ha smesso di inserire i nomi dei genitori nel nulla osta da due mesi... Diciamo che siamo stati fortunati..!!

Comunque ora il punto è: qual'è la procedura piu' breve e meno complicata per ottenere dal consolato una dichiarazione attestante la paternità/maternità della mia ragazza, valida al fine di avviare le pubblicazioni? O qual'è il modo piu' veloce per apostillare il suo certificato di nascita? Magari evitando un ritorno in Russia e tutte le sue lungaggini burocratiche..

Il funzionario del comune è arrivato a consigliarci il matrimonio concordatario in chiesa, senza pubblicazioni... che disperazione...

Grazie a tutti in anticipo,

Fabio


Per apostillare il certificato di nascita devi andare in Russia da un ufficio notarile o all'ufficio che lo ha emesso.
Tendenzialmente pero' il Comune avrebbe l'obbligo di accettare il Nulla Osta legalizzato dalla Prefettura in quanto non puo' imporre formato e contenuto in documenti emessi da enti stranieri. Il Nulla Osta e' solo la certificazione da parte dello Stato estero che il proprio cittadino non ha impedimenti dipendenti dalla legge straniera per contrarre il matrimonio.
Poi come sempre in Italia ci si inventano condizioni e si pretende che le leggi straniere si pieghino alla fantasia dei burocrati.
Andate da un avvocato italiano e fategli diffidare il Comune, mi sembra la via piu' veloce. Non c'e' alcuna legge che imponga che il Nulla Osta estero debba contenere dati anagrafici specifici (peraltro la cosa dovrebbe semmai essere regolata da accordi internazionali). Figuratevi se i consolati italiani in Russia farebbero gli equivalenti nulla osta in formati diversi da quelli previsti dalla nostra legge!!!
 




____________
Tirannide indistintamente appellare si debbe ogni qualunque governo, in cui chi è preposto alla esecuzione delle leggi, può farle, distruggerle, infrangerle, interpretarle, impedirle, sospenderle; od anche soltanto deluderle, con sicurezza d'impunità. (Vittorio Alfieri)
 
Ochopepa - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
Si, ma il comune richiede la traduzione del certificato di nascita in quanto nel Nulla Osta manca l'indicazione relativa alla paternità. Per loro il NO va bene anche così, ma poi manca un'informazione che il comune ha bisogno di ottenere in altro modo. Loro dicono che per la legge italiana è necessario documento attestante paternità e maternità per verificare l'assenza di relazioni tra i familiari..

Diffida tramite avvocato del Comune di Milano.. non so se sia proprio la via piu' breve.. Ma al momento, non sappiamo proprio come procedere...

Poi resta il fatto, perchè il consolato russo fino a due mesi fa inseriva questi dati e ora non piu'? Perchè non lo segnalano? Nel modulo sul loro sito, c'è ancora lo spazio diservato a paternità/maternità. Poi vai li e ti danno un modulo differente.. Sembra che facciano tutto a posta per creare problemi.
 



 
jokerman - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
jokerman ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Si, ma il comune richiede la traduzione del certificato di nascita in quanto nel Nulla Osta manca l'indicazione relativa alla paternità. Per loro il NO va bene anche così, ma poi manca un'informazione che il comune ha bisogno di ottenere in altro modo. Loro dicono che per la legge italiana è necessario documento attestante paternità e maternità per verificare l'assenza di relazioni tra i familiari..

Diffida tramite avvocato del Comune di Milano.. non so se sia proprio la via piu' breve.. Ma al momento, non sappiamo proprio come procedere...

Poi resta il fatto, perchè il consolato russo fino a due mesi fa inseriva questi dati e ora non piu'? Perchè non lo segnalano? Nel modulo sul loro sito, c'è ancora lo spazio diservato a paternità/maternità. Poi vai li e ti danno un modulo differente.. Sembra che facciano tutto a posta per creare problemi.


Uhmm non hanno tutti i torti, la cosa e' regolata dall'art.116 del Codice Civile.
In linea generale, i requisiti necessari per contrarre matrimonio sono disciplinati dalla legge nazionale di ciascuno dei nubendi. Va rilevato, però, che la regola della legge nazionale dei coniugi è sottoposta, nel nostro sistema di diritto internazionale privato (l. 31-5-1995, n. 218), ad un'importante eccezione. L'art. 116, infatti, dispone che il cittadino straniero che intenda contrarre matrimonio in Italia in primo luogo, deve presentare una dichiarazione dell'autorità competente del suo paese attestante che, secondo la legge di quello Stato, nulla osta al matrimonio; in secondo luogo deve rispettare alcune delle condizioni relative alla capacità di contrarre matrimonio dei cittadini italiani (libertà di stato, divieto di matrimonio per coloro che sono legati da vincoli di parentela o affinità etc.). L'art. 116, pertanto, è una norma di applicazione necessaria in quanto dotata di efficacia assoluta nel territorio dello Stato. Quindi lo straniero che contrae matrimonio in Italia deve essere in possesso non solo dei requisiti imposti dalla sua legge nazionale ma anche di quelli richiesti dall'art. 116.
Quindi o convincete il consolato o in effetti vi serve il certificato di nascita apostillato, il che vuol dire andare a farlo in Russia nella citta' natale della ragazza (puoi anche fartelo fare e poi spedire dai genitori o amici con delega). Poi per la traduzione puoi farla fare direttamente a Mosca da un traduttore dell'elenco del consolato italiano, cosi' lo stesso legalizza il tutto rapidamente oppure qua in Italia da un traduttore giurato in tribunale.
 




____________
Tirannide indistintamente appellare si debbe ogni qualunque governo, in cui chi è preposto alla esecuzione delle leggi, può farle, distruggerle, infrangerle, interpretarle, impedirle, sospenderle; od anche soltanto deluderle, con sicurezza d'impunità. (Vittorio Alfieri)
 
Ochopepa - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
Scusate il suggerimento forse idiota....ma visto che sei andato al consolato di Milano....andare a questo punto a quello di Genova (credo il più vicino a te dopo milano) dopo avere appurato che in quella sede il nulla osta lo fanno secondo gli standard richiesti?
Sicuramente è meno dispendioso di fare un altro viaggio in russia per la traduzione del certificato di nascita....
 



 
Marco1973 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
Marco1973 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Scusate il suggerimento forse idiota....ma visto che sei andato al consolato di Milano....andare a questo punto a quello di Genova (credo il più vicino a te dopo milano) dopo avere appurato che in quella sede il nulla osta lo fanno secondo gli standard richiesti?
Sicuramente è meno dispendioso di fare un altro viaggio in russia per la traduzione del certificato di nascita....


A Genova sono dei rompipalle con poca voglia di lavorare, per cui non accettano persone che non siano della loro area di competenza. Telefonate prima, vi risparmierete di esser mandati via malamente. Ho visto una ragazza russa di Reggio Emilia che era venuta li per comodita' perche' aveva amici che la potevano ospitare che e' stata mandata via senza tanti complimenti.
 




____________
Tirannide indistintamente appellare si debbe ogni qualunque governo, in cui chi è preposto alla esecuzione delle leggi, può farle, distruggerle, infrangerle, interpretarle, impedirle, sospenderle; od anche soltanto deluderle, con sicurezza d'impunità. (Vittorio Alfieri)
 
Ochopepa - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
Ma quale sarebbe la zona di competenza della mia ragazza se lei è qui per turismo? Oltretutto, è sicuro che a Genova inseriscano maternità e paternità? Ma io davvero non capisco in base a quale legge o meccanismo, il consolato di Milano ha smesso di inserire i nomi dei genitori.. E' davvero una cosa ridicola.. due righe che costano alle persone tanti problemi.
 



 
jokerman - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
jokerman ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma quale sarebbe la zona di competenza della mia ragazza se lei è qui per turismo? Oltretutto, è sicuro che a Genova inseriscano maternità e paternità? Ma io davvero non capisco in base a quale legge o meccanismo, il consolato di Milano ha smesso di inserire i nomi dei genitori.. E' davvero una cosa ridicola.. due righe che costano alle persone tanti problemi.


Telefonate prima per chiedere e comunque perche' tanto bisogna prendere appuntamento. E quando vi chiedono da dove venite voi rispondete Genova o comunque qualche posto della Liguria o del sud del Piemonte. Tanto in effetti non hanno poi modo di controllare se lei e' qua per turismo. Sorry, io ragiono sempre rispettando le regole...    
 




____________
Tirannide indistintamente appellare si debbe ogni qualunque governo, in cui chi è preposto alla esecuzione delle leggi, può farle, distruggerle, infrangerle, interpretarle, impedirle, sospenderle; od anche soltanto deluderle, con sicurezza d'impunità. (Vittorio Alfieri)
 
Ochopepa - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
effettivamente la prima cosa da fare è chiedere in consolato facendo una telefonata per essere sicuri di non fare un viaggio a vuoto ed ottenere lo stesso documento.....
 



 
Marco1973 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
Oggi pomeriggio telefoniamo per chiedere ed eventualmente prendere l'appuntamento. Anche per chi dovesse necessitare di queste info in futuro, vi tengo informati sugli aggiornamenti. Intanto grazie per i consigli.
 



 
jokerman - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
Ciao,
leggo soltanto ora questo post e mi vengono i brividi dato che sono di Milano e mi appoggerò al consolato di milano.

Sul nulla aosta c'è qualche riferimento al cognome di nascita (da nubile) o viene riportato soltanto il cognome da passaporto??

La mia ragazza ha cambiato cognome al matrimonio precedente, ottenendo quello dell'ex-marito, e lo ha mantenuto dopo la separazione, quindi mi aspetto che il nulla aosta riporterà sicuramente il cognome attuale da passaporto. Il problema è che, se il consolato russo a milano non mette alcun riferimento alla paternità/maternità, anche se apostillo e traduco/assevero il certificato di nascita, immagino che il problema per il Comune rimane perchè i cognomi son differenti (sul nulla aosta c'è il cognome del passaporto e sul certificato di nascita c'è il cognome da nubile).

Invece, se sul nulla aosta ci fosse un riferimento anche al cognome di nascita (da nubile), allora effettivamente dovremmo essere a posto mostrando il certificato di nascita apostillato e tradotto/asseverato, anche se il consolato russo non inserisce paternità/maternità.

Mi sbaglio?
 



 
Massimo82 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
jokerman ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Oggi pomeriggio telefoniamo per chiedere ed eventualmente prendere l'appuntamento. Anche per chi dovesse necessitare di queste info in futuro, vi tengo informati sugli aggiornamenti. Intanto grazie per i consigli.


Puoi provare con il consolato onorario di Verona non troppo lontano da Milano e molto cortese al telefono.
 



 
stermy - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
Massimo82 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao,
leggo soltanto ora questo post e mi vengono i brividi dato che sono di Milano e mi appoggerò al consolato di milano.

Sul nulla aosta c'è qualche riferimento al cognome di nascita (da nubile) o viene riportato soltanto il cognome da passaporto??

La mia ragazza ha cambiato cognome al matrimonio precedente, ottenendo quello dell'ex-marito, e lo ha mantenuto dopo la separazione, quindi mi aspetto che il nulla aosta riporterà sicuramente il cognome attuale da passaporto. Il problema è che, se il consolato russo a milano non mette alcun riferimento alla paternità/maternità, anche se apostillo e traduco/assevero il certificato di nascita, immagino che il problema per il Comune rimane perchè i cognomi son differenti (sul nulla aosta c'è il cognome del passaporto e sul certificato di nascita c'è il cognome da nubile).

Invece, se sul nulla aosta ci fosse un riferimento anche al cognome di nascita (da nubile), allora effettivamente dovremmo essere a posto mostrando il certificato di nascita apostillato e tradotto/asseverato, anche se il consolato russo non inserisce paternità/maternità.

Mi sbaglio?



nessuno che mi sa consigliare?
 



 
Massimo82 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
scusatemi ma come si e' risolta la vs questione? io ho il certificato del nulla osta rilasciato da consolato milano, senza l indicazione della paternita' e maternita'.il comune non l ha accettato.
lo devo rifare in un altro consolato come suggerito, oppure la mia fidanzata, che adesso si trova a mosca, deve farsi rilasciare qualche documento da aggiungere al nulla osta?
vi prego aiutatemi
 



 
summerboy - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
stermy ha scritto: [Visualizza Messaggio]
jokerman ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Oggi pomeriggio telefoniamo per chiedere ed eventualmente prendere l'appuntamento. Anche per chi dovesse necessitare di queste info in futuro, vi tengo informati sugli aggiornamenti. Intanto grazie per i consigli.


Puoi provare con il consolato onorario di Verona non troppo lontano da Milano e molto cortese al telefono.

Il consolato onorario di Verona, per molte cose, dipende da quello di Milano.

a parte questo, non si sempre ci si puo' rivolgere ad un consolato la cui competenza non include il territorio in cui risiede il cittadino russo in Italia.

Paka Rago
 




____________
B&B San Pietroburgo www.ragoburgo.it
user_120_atavar
Portale informativo su San Pietroburgo www.visitpietroburgo.com
logovisitpietroburgo_1329148706_727262
 
rago - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
ciao rago...mi aiuti nel mio problema?
la mia fidanzata va allo Zacs per mettere apostilla sul suo certificato di nascita, poi ?
DEVE tradurlo in italiano ?
SE SI...dove deve andare?
sempre russia oppure italia?
grazie
 



 
summerboy - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
summerboy ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ciao rago...mi aiuti nel mio problema?
la mia fidanzata va allo Zacs per mettere apostilla sul suo certificato di nascita, poi ?
DEVE tradurlo in italiano ?
SE SI...dove deve andare?
sempre russia oppure italia?
grazie

No, mi spiace, non ho la piu' pallida di come vadano queste cose.

Leggi i topic gia' aperti in merito, sono numerosi e, mi raccomando, non aprirne di nuovi.

Paka Rago
 




____________
B&B San Pietroburgo www.ragoburgo.it
user_120_atavar
Portale informativo su San Pietroburgo www.visitpietroburgo.com
logovisitpietroburgo_1329148706_727262
 
rago - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
summerboy ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ciao rago...mi aiuti nel mio problema?
la mia fidanzata va allo Zacs per mettere apostilla sul suo certificato di nascita, poi ?
DEVE tradurlo in italiano ?
SE SI...dove deve andare?
sempre russia oppure italia?
grazie


ciao, ti posso aiutare io.

in russia ci sono alcuni enti che appongono l'apostilla sugli atti di stato civile (es. certificato di nascita), enti che appongo l'apostilla sugli atti notarile (es. nulla osta per espatrio del minore, ecc) e altri enti per apostillare i titoli di studio (diplomi, ecc). Indipendentemente da quale ente sia, il costo dell'apostilla è 1500 rubli.

Puoi trovare i riferimenti di questi enti all'interno del sito internet dei Consolati Italiani in Russia (San Pietroburgo e Mosca). Ogni atto può essere apostillato soltanto dall'ente che ha la competenza territoriale. Solitamente si tratta degli ZAGS delle varie regioni.


Ti faccio un esempio.
Se la tua donna è nata nella regione di Tver e quindi il certificato di nascita è stato creato nella regione di Tver, bisognerà recarsi presso lo ZAGS di Tver e far apostillare il documento.
Se la tua donna è nata nella regione di Leningrado, bisognerà recarsi presso l'ente di San Pietroburgo (sul sito del Consolato Italiano a San Pietroburgo puoi trovare il riferimento).


Per quanto riguarda la traduzione  e la legalizzazione, se intendi far tradurre il documento in italiano e legalizarlo presso il Consolato Italiano in Russia, ti posso dire che i modus operandi dei consolati sono differenti.

Ti faccio un esempio.
Il consolato di spb accetta traduzioni anche di traduttori non accreditati con il consolato (quindi fatte da qualunque persona che conosca  la lingua italiana), la legalizzazione viene poi fatta nel giro di 1 settimana per gli atti di stato civile e 2/3 settimane per gli atti notarili e il costo è 8-10 euro per pagina. Ricordati che hanno bisogno degli originali per legalizzare la traduzione.

Invece, il consolato italiano a mosca accetta traduzioni soltanto se autenticate da traduttori accreditati presso il consolato (c'è un elenco di riferimento sul sito del consolato di mosca).


Attenzione però, perchè anche per legalizzazione della traduzione ogni consolato ha la sua competenza territoriale. Quindi tornando all'esempio del certificato di nascita emesso nella regione di Tver, la legalizzazione della traduzione dev'essere fatta dal consolato di Mosca e non di San Pietroburgo perchè la regione di Tver non è di competena del consolato di san pietroburgo.

Le varie competenze territoriale sono definite sempre dal consolato e puoi trovare tutto sui rispettivi siti internet nella nome page o nella pagine dei servizi consolari.


Altrimenti, c'è una soluzione totalmente differente.
Dopo aver fatto apostillare in russia,  fai tradurre in italiano in Italia presso qualche traduttore accredittato con il Tribunale e poi lo fai asseverare in Tribunale. E' più comodo magari, però è sicuramente più costoso qua che là in Russia e poi pare che possa dare qualche problema alle Questure o agli uffici italiani in generale (non so se sia vero o no).

Ti dico già che è una gran perdita di tempo (e anche di soldi), ma purtroppo se serve fa fatto. In ogni caso dipende molto da dove risiede la tua donna rispetto ai consolati di Spb e Mosca. La mia donna ad esempio abita lontano sia da uno che dall'altro e quindi è stato molto difficile...

in bocca al lupo
ciao
 



 
Ultima modifica di Massimo82 il 18 Agosto 2011, 23:02, modificato 2 volte in totale 
Massimo82 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Consolato Russo A Milano Non Inserisce Piu' Paternità E Maternità Nel Nulla Osta... 
 
grazie...veramente gentile.
la mia fidanzata e' nata ad archangelsk...ora sta apostillando il certificato di nascita e poi lo portera al consolato per la traduzione.
questo perche' il mio comune esige questo documento in quanto a milano il nulla osta non viene piu' rilasciato con l indicazione della paternita' e maternita'
e' tutta una rottura di palle...ma vito che sono innamorato..vabbuo'.
spero che dopo tutto finisca e il comune acceti tutto e finalmente ci si sposi.
azz !!
 



 
summerboy - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 6
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario



  

 

cron