Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 5
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Italia contraria al rinnovo automatico delle sanzioni alla Russia. Articolo sul sole 24h
http://www.ilsole24ore.com/art/mond...l?uuid=ACqSa4pB
 




____________
https://irussinonmangianoibambini.wordpress.com
 
Elly - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Speriamo che mantengano quello che dicono.
 



 
Maxovich - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Maxovich ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Speriamo che mantengano quello che dicono.


Conoscendo di che pasta sono fatti i nostri politici e soprattutto chi è al governo, non escludo sia una mossa o per chiedere più euro o per farsi perdonare da Bruxelles qualche violazione dei vincoli di bilancio    

Al momento di votare, non escludo che il nostro ministro degli Esteri Gentiloni abbia un "attacco di dissenteria" e si assenti andandosene mestamente in bagno    

Chi dovrebbe tirare fuori gli attributi e dire no sono Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia: con Bruxelles sono ai ferri corti x questione quote di immigrazione + soffrono per via sanzioni + governanti hanno buoni rapporti con Cremlino...
Ma credo che anche loro per un pugno di euri e qualche migrante in meno si accorderanno...

La Francia è inaffidabile, chi governa ha fatto qualche dichiarazione pro-Russia prima delle elezioni x perdere qualche voto in meno, ma ora sta già mettendosi in posizione a 90 x lo Zio Sam)))

Per Tsipras parlano le sceneggiate di questa estate, anche lui si può mettere in silenzio con un po' di euri  
Anche Spagna, Cipro, Portogallo si sistemano con un po' di soldi

Olanda, Belgio, Lussemburgo, Germania, Uk, Polonia, Scandinavia e Paesi Baltici, Bulgaria e Romania sono protettorati Usa, obbediscono e basta.
 



 
Ultima modifica di Bozhe82 il 10 Dicembre 2015, 6:34, modificato 4 volte in totale 
Bozhe82 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Maxovich ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Speriamo che mantengano quello che dicono.


Non ci credo manco un po'.. potete scommettere che dovremo rientrare nei ranghi in breve tempo, e tra pochissimo leggeremo di qualche dichiarazione della Mogherini o dello stesso Renzi che dichiarerà che le sanzioni alla Russia sono importantissime e vanno mantenute.

Tuttavia questi momentanei sprazzi di orgoglio hanno il loro vantaggio, per lo meno lasciano trapelare quale sia la vera volontà dei paesi europei
 



 
the_wolf - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Maxovich ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Speriamo che mantengano quello che dicono.


Non ci credo manco un po'.. potete scommettere che dovremo rientrare nei ranghi in breve tempo, e tra pochissimo leggeremo di qualche dichiarazione della Mogherini o dello stesso Renzi che dichiarerà che le sanzioni alla Russia sono importantissime e vanno mantenute.

Tuttavia questi momentanei sprazzi di orgoglio hanno il loro vantaggio, per lo meno lasciano trapelare quale sia la vera volontà dei paesi europei


la voglia forse c'e' ma la paura e' tanta

credo che sia andata proprio come dici tu

gia ieri sera avranno ricevuto una telefonata dai nostri padroni oltreoceano
su come comportarsi
 




____________
le mie foto della russia e non solo su panoramio

********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
L'esito mi sembra scontato ma la discussione no, per nulla.

Chiaramente alla fine almeno a livello formale sceglieranno di estendere le sanzioni alla Russia, ma non mi sorprenderebbe vedere un'attenuazione.

La Russia può contare su almeno due alleati di alto livello, che se ne stanno zitti ma intanto muovono:

- L'Italia, che comunque in Europa non ha una posizione così defilata, Renzi sicuramente cercherà di prendere il più possibile dalla situazione, probabilmente chiedendo qualche attenuazione delle norme europee. Sarebbe importante mostrare qualche segno di crescita ed è giusto che colga l'occasione al balzo.

- La Francia, Hollande forse più di tutti sta cercando di ricucire lo strappo con la Russia, AFP aveva pubblicato un paio di settimane fa una notizia in cui la Francia diceva di essere pronta ad aspettare per la destituzione di Assad dopo la sconfitta dell'ISIS. Visto poi il flop fatto alle ultime elezioni è chiaro che debba dare qualche segnale importante, almeno a livello economico.

Oltre a questi di rilevante ci sarebbero, la Gran Bretagna, che però mi sembra più impegnata a smarcarsi dall'Europa piuttosto che rimanerne invischiata, non mi sorprenderebbe se gli altri stati incominciassero a girare le spalle.

Poi la Germania, ecco che forse una chiamatina Putin potrebbe farla, visto anche il casino Volkswagen, si potrebbe e dovrebbe creare un asse Berlino-Mosca, per migliorare la collaborazione su moltissimi punti (tra cui il terrorismo).

Ovviamente ci sarebbe l'opposizione dei paesi del blocco dell'Est, specialmente la Polonia che però ha perso molti punti dopo le elezioni che hanno visto il blocco euro-scettico vincere.

Per la Russia manca solo convincere la Germania e lì penso servirà qualche mossa da parte di Putin.
 



 
luq - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Bozhe82 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Maxovich ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Speriamo che mantengano quello che dicono.


Conoscendo di che pasta sono fatti i nostri politici e soprattutto chi è al governo, non escludo sia una mossa o per chiedere più euro o per farsi perdonare da Bruxelles qualche violazione dei vincoli di bilancio    

Al momento di votare, non escludo che il nostro ministro degli Esteri Gentiloni abbia un "attacco di dissenteria" e si assenti andandosene mestamente in bagno    

Chi dovrebbe tirare fuori gli attributi e dire no sono Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia: con Bruxelles sono ai ferri corti x questione quote di immigrazione + soffrono per via sanzioni + governanti hanno buoni rapporti con Cremlino...
Ma credo che anche loro per un pugno di euri e qualche migrante in meno si accorderanno...

La Francia è inaffidabile, chi governa ha fatto qualche dichiarazione pro-Russia prima delle elezioni x perdere qualche voto in meno, ma ora sta già mettendosi in posizione a 90 x lo Zio Sam)))

Per Tsipras parlano le sceneggiate di questa estate, anche lui si può mettere in silenzio con un po' di euri  
Anche Spagna, Cipro, Portogallo si sistemano con un po' di soldi

Olanda, Belgio, Lussemburgo, Germania, Uk, Polonia, Scandinavia e Paesi Baltici, Bulgaria e Romania sono protettorati Usa, obbediscono e basta.


Concordo, ormai svendersi e sport nazionale da noi...per qualche mancetta e pacchetta sulla spalla hanno gia svenduto il bel paese, figuriamoci Putin amico del Berlusca che per molti va simpatico, Renzi compreso, ma per interessi diversi per altri e antipatico a prescindere.
Che dire, ormai si divertono con ste sanzioni...io non sono pro Russia e nemmeno pro Ucraina anche se ci vivo, ma ste sanzioni danneggiano l'economia, non solo della Russia, gia paleemente danneggiata a livello mondiale.
I Russi portano soldi, gli Europei e non solo, guadagnano e vendono in Russia, io compreso...direi che sarebbe ora di finirla fermo restando che pero servirebbe un po di buona coscienza anche da parte dei Russi.
 



 
savin - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
luq ha scritto: [Visualizza Messaggio]
L'esito mi sembra scontato ma la discussione no, per nulla.

Chiaramente alla fine almeno a livello formale sceglieranno di estendere le sanzioni alla Russia, ma non mi sorprenderebbe vedere un'attenuazione.

La Russia può contare su almeno due alleati di alto livello, che se ne stanno zitti ma intanto muovono:

- L'Italia, che comunque in Europa non ha una posizione così defilata, Renzi sicuramente cercherà di prendere il più possibile dalla situazione, probabilmente chiedendo qualche attenuazione delle norme europee. Sarebbe importante mostrare qualche segno di crescita ed è giusto che colga l'occasione al balzo.

- La Francia, Hollande forse più di tutti sta cercando di ricucire lo strappo con la Russia, AFP aveva pubblicato un paio di settimane fa una notizia in cui la Francia diceva di essere pronta ad aspettare per la destituzione di Assad dopo la sconfitta dell'ISIS. Visto poi il flop fatto alle ultime elezioni è chiaro che debba dare qualche segnale importante, almeno a livello economico.

Oltre a questi di rilevante ci sarebbero, la Gran Bretagna, che però mi sembra più impegnata a smarcarsi dall'Europa piuttosto che rimanerne invischiata, non mi sorprenderebbe se gli altri stati incominciassero a girare le spalle.

Poi la Germania, ecco che forse una chiamatina Putin potrebbe farla, visto anche il casino Volkswagen, si potrebbe e dovrebbe creare un asse Berlino-Mosca, per migliorare la collaborazione su moltissimi punti (tra cui il terrorismo).

Ovviamente ci sarebbe l'opposizione dei paesi del blocco dell'Est, specialmente la Polonia che però ha perso molti punti dopo le elezioni che hanno visto il blocco euro-scettico vincere.

Per la Russia manca solo convincere la Germania e lì penso servirà qualche mossa da parte di Putin.


E' il mio stesso pensiero ed opinione.
Assolutamente si, che poi e' il discorso rimasto in sospeso l'altra volta. E' solo una questione di tempo.
In merito all'ucraina e alla siria poi ci sono alcune novita' interessanti.
 




____________
http://www.viaggiatorindipendenti.it/forum/
 
Ultima modifica di Maxdivi il 10 Dicembre 2015, 12:36, modificato 1 volta in totale 
Maxdivi - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Maxovich ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Speriamo che mantengano quello che dicono.


Non ci credo manco un po'.. potete scommettere che dovremo rientrare nei ranghi in breve tempo, e tra pochissimo leggeremo di qualche dichiarazione della Mogherini o dello stesso Renzi che dichiarerà che le sanzioni alla Russia sono importantissime e vanno mantenute.

Tuttavia questi momentanei sprazzi di orgoglio hanno il loro vantaggio, per lo meno lasciano trapelare quale sia la vera volontà dei paesi europei



Sottoscrivo parola per parola e nome per nome !!

Per conto mio è l'ennesima fanfaronata, giusto per incassare qualche consenso, specie da parte di quanti - grazie alle sanzioni - ci hanno rimesso l'osso del collo. Poi, quando i giochi saranno fatti e le sanzioni rinnovate, la patetica giustificazione sarà: "erano tutti contro di noi..., non abbiamo potuto farcela...".

Della Mogherini ricordiamoci di quando parlò con Putin e lo rassicurò sul suo sostegno in sede europea e poi, pur di arrivare a quell'inutile poltrona che occupa, ha voltato gabbana a 180 gradi. Renzi non lo considero neanche: può giusto presentarsi a Bruexell col cono-gelato in mano.....  
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
n4italia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Maxovich ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Speriamo che mantengano quello che dicono.


Non ci credo manco un po'.. potete scommettere che dovremo rientrare nei ranghi in breve tempo, e tra pochissimo leggeremo di qualche dichiarazione della Mogherini o dello stesso Renzi che dichiarerà che le sanzioni alla Russia sono importantissime e vanno mantenute.

Tuttavia questi momentanei sprazzi di orgoglio hanno il loro vantaggio, per lo meno lasciano trapelare quale sia la vera volontà dei paesi europei



Sottoscrivo parola per parola e nome per nome !!

Per conto mio è l'ennesima fanfaronata, giusto per incassare qualche consenso, specie da parte di quanti - grazie alle sanzioni - ci hanno rimesso l'osso del collo. Poi, quando i giochi saranno fatti e le sanzioni rinnovate, la patetica giustificazione sarà: "erano tutti contro di noi..., non abbiamo potuto farcela...".

Della Mogherini ricordiamoci di quando parlò con Putin e lo rassicurò sul suo sostegno in sede europea e poi, pur di arrivare a quell'inutile poltrona che occupa, ha voltato gabbana a 180 gradi. Renzi non lo considero neanche: può giusto presentarsi a Bruexell col cono-gelato in mano.....  


eccolo!!

 matteo_renzi_e_il_gelato_di_grom_640x425
 




____________
le mie foto della russia e non solo su panoramio

********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Maxdivi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
luq ha scritto: [Visualizza Messaggio]
L'esito mi sembra scontato ma la discussione no, per nulla.

Chiaramente alla fine almeno a livello formale sceglieranno di estendere le sanzioni alla Russia, ma non mi sorprenderebbe vedere un'attenuazione.

La Russia può contare su almeno due alleati di alto livello, che se ne stanno zitti ma intanto muovono:

- L'Italia, che comunque in Europa non ha una posizione così defilata, Renzi sicuramente cercherà di prendere il più possibile dalla situazione, probabilmente chiedendo qualche attenuazione delle norme europee. Sarebbe importante mostrare qualche segno di crescita ed è giusto che colga l'occasione al balzo.

- La Francia, Hollande forse più di tutti sta cercando di ricucire lo strappo con la Russia, AFP aveva pubblicato un paio di settimane fa una notizia in cui la Francia diceva di essere pronta ad aspettare per la destituzione di Assad dopo la sconfitta dell'ISIS. Visto poi il flop fatto alle ultime elezioni è chiaro che debba dare qualche segnale importante, almeno a livello economico.

Oltre a questi di rilevante ci sarebbero, la Gran Bretagna, che però mi sembra più impegnata a smarcarsi dall'Europa piuttosto che rimanerne invischiata, non mi sorprenderebbe se gli altri stati incominciassero a girare le spalle.

Poi la Germania, ecco che forse una chiamatina Putin potrebbe farla, visto anche il casino Volkswagen, si potrebbe e dovrebbe creare un asse Berlino-Mosca, per migliorare la collaborazione su moltissimi punti (tra cui il terrorismo).

Ovviamente ci sarebbe l'opposizione dei paesi del blocco dell'Est, specialmente la Polonia che però ha perso molti punti dopo le elezioni che hanno visto il blocco euro-scettico vincere.

Per la Russia manca solo convincere la Germania e lì penso servirà qualche mossa da parte di Putin.


E' il mio stesso pensiero ed opinione.
Assolutamente si, che poi e' il discorso rimasto in sospeso l'altra volta. E' solo una questione di tempo.
In merito all'ucraina e alla siria poi ci sono alcune novita' interessanti.


Per quel che ne so, la Germania è assolutamente contraria alle sanzioni. Qualche tempo fa un gruppo di imprenditori tedeschi scrisse una lettera di fuoco alla Merkel, contro le sanzioni.

La Germania è mi pare il paese che ci sta perdendo di più in assoluto.. e sono sicuro che pure la stessa Merkel, se potesse, le abolirebbe oggi stesso.

Però, bisogna anche considerare che a questo mondo possono sempre capitare scandali come il caso Wolkswagen... quindi è bene andare assai cauti nell'esprimere il proprio parere  
 



 
the_wolf - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Maxdivi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
luq ha scritto: [Visualizza Messaggio]
L'esito mi sembra scontato ma la discussione no, per nulla.

Chiaramente alla fine almeno a livello formale sceglieranno di estendere le sanzioni alla Russia, ma non mi sorprenderebbe vedere un'attenuazione.

La Russia può contare su almeno due alleati di alto livello, che se ne stanno zitti ma intanto muovono:

- L'Italia, che comunque in Europa non ha una posizione così defilata, Renzi sicuramente cercherà di prendere il più possibile dalla situazione, probabilmente chiedendo qualche attenuazione delle norme europee. Sarebbe importante mostrare qualche segno di crescita ed è giusto che colga l'occasione al balzo.

- La Francia, Hollande forse più di tutti sta cercando di ricucire lo strappo con la Russia, AFP aveva pubblicato un paio di settimane fa una notizia in cui la Francia diceva di essere pronta ad aspettare per la destituzione di Assad dopo la sconfitta dell'ISIS. Visto poi il flop fatto alle ultime elezioni è chiaro che debba dare qualche segnale importante, almeno a livello economico.

Oltre a questi di rilevante ci sarebbero, la Gran Bretagna, che però mi sembra più impegnata a smarcarsi dall'Europa piuttosto che rimanerne invischiata, non mi sorprenderebbe se gli altri stati incominciassero a girare le spalle.

Poi la Germania, ecco che forse una chiamatina Putin potrebbe farla, visto anche il casino Volkswagen, si potrebbe e dovrebbe creare un asse Berlino-Mosca, per migliorare la collaborazione su moltissimi punti (tra cui il terrorismo).

Ovviamente ci sarebbe l'opposizione dei paesi del blocco dell'Est, specialmente la Polonia che però ha perso molti punti dopo le elezioni che hanno visto il blocco euro-scettico vincere.

Per la Russia manca solo convincere la Germania e lì penso servirà qualche mossa da parte di Putin.


E' il mio stesso pensiero ed opinione.
Assolutamente si, che poi e' il discorso rimasto in sospeso l'altra volta. E' solo una questione di tempo.
In merito all'ucraina e alla siria poi ci sono alcune novita' interessanti.


Per quel che ne so, la Germania è assolutamente contraria alle sanzioni. Qualche tempo fa un gruppo di imprenditori tedeschi scrisse una lettera di fuoco alla Merkel, contro le sanzioni.

La Germania è mi pare il paese che ci sta perdendo di più in assoluto.. e sono sicuro che pure la stessa Merkel, se potesse, le abolirebbe oggi stesso.

Però, bisogna anche considerare che a questo mondo possono sempre capitare scandali come il caso Wolkswagen... quindi è bene andare assai cauti nell'esprimere il proprio parere  



Ecco il parere di Putin in merito:

 fumo

     
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Da Sputnik Italia:
Nel documento, il parlamentare repubblicano Thierry Mariani definisce le sanzioni “dannose per gli interessi francesi” e “del tutto inefficaci e per lo più illegali” in base al diritto internazionale.

Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/politica/...l#ixzz3tvlAtB84

Comunque se le sanzioni continueranno lo sbrago della politica europea sarà sancito.
 



 
Maxovich - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Bozhe82 secondo me ti sei avvicinato molto, in pratica a hai dato delle puttane a tutti i politici ed in questo sei molto obiettivo   

Credo però che dietro ci sia un interesse che noi non conosciamo. E' però evidente che la popolarità dei due leder mondiali si è invertita: ora è Putin l'uomo a cui guarda il mondo e non più Obama.

Obama è ormai sputtanato, è l'uomo che protegge l'ISIS insieme ad Erdogan. Putin è il salvatore dell'umanità, l'uomo forte leale che sta dalla parte dei giusti.

Un altro punto fondamentale è l'economia: in russia non entrano più frutta, verdura e formaggi Italiani e Francesi. Le sanzioni colpiscono in gran pare i paesi come il nostro e non la meccanica tedesca. Il settore agricolo Italiano è nella cacca fino al collo e un'altro anno di sanzioni manderanno in vacca il prezzo del parmigiano e della frutta.

Un segnale di questo cambiamento lo ha dato Holland dopo le stragi di Parigi, si è smarcato dallo zio Sem ed è corso dallo Zar per far piazza pulita, stavolta per davvero, dell'ISIS.

Renzi, che è un paraculo al servizio di se stesso, ha nasato che l'aria è cambiata e subito ha dato le natiche controvento.

La Merkel ormai è la donna più odiata d'europa e sta cercando di defilarsi un'attimo ma anche lei in quanto a spendere palanche per il terrorismo non se ne parla.
 



 
lynx - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Un articolo interessante sulle diverse posizioni dei paesi europei sulle sanzioni alla Russia.

http://www.askanews.it/esteri/rinno...e_711684281.htm

Riguardo alla Germania segnalo:

"alla lunga il realismo tedesco, impersonato dagli altri due alfieri della Grande coalizione tedesca - il vice cancelliere socialdemocratico Sigmar Gabriel e il ministro degli esteri Frank Walter Steinmeier - sta conquistando spazio."

Oggi è stato inoltre il ministro conservatore dell'Agricoltura Christian Schmidt a chiedere lo stop dell'embargo alla Russia.
 



 
luq - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
http://ria.ru/world/20151214/1341731442.html

....Я не вижу серьезных трудностей среди стран ЕС по политическому решению, но не я решаю"

"Non vedo grosse difficoltà tra i Paesi della Ue riguardo la soluzione politica, MA NON DECIDO IO"

Questa è la Mogherini sulle sanzioni contro la Russia, per chi avesse ancora dei dubbi/speranze sull'abolizione delle sanzioni: come detto prima, secondo me il nostro governo sta cercando di barattare qualcosa con il suo voto sulle sanzioni, d'altra parte lo spirito dei governanti italiani è sempre stato questo, agiscono solo seguendo il principio: ma che ci guadagno?     
Oltretutto mi pare che in primavera ci siano le elezioni a Roma e Milano...servono soldi per comprarsi i voti con una mancia, evidentemente serve avere le mani libere sul bilancio, per questo barattano il voto sulle sanzioni con il perdono di Bruxelles sulle manovre finanziarie "allegre"
L'unica cosa condivisibile della Mogherini sono le parole evidenziate: generalizzando, ha scoperto il suo vero ruolo nella Commissione Europea, brava!       
 



 
Ultima modifica di Bozhe82 il 14 Dicembre 2015, 9:04, modificato 3 volte in totale 
Bozhe82 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Bozhe82 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
http://ria.ru/world/20151214/1341731442.html

....Я не вижу серьезных трудностей среди стран ЕС по политическому решению, но не я решаю"

"Non vedo grosse difficoltà tra i Paesi della Ue riguardo la soluzione politica, MA NON DECIDO IO"

Questa è la Mogherini sulle sanzioni contro la Russia, per chi avesse ancora dei dubbi/speranze sull'abolizione delle sanzioni: come detto prima, secondo me il nostro governo sta cercando di barattare qualcosa con il suo voto sulle sanzioni, d'altra parte lo spirito dei governanti italiani è sempre stato questo, agiscono solo seguendo il principio: ma che ci guadagno?     
Oltretutto mi pare che in primavera ci siano le elezioni a Roma e Milano...servono soldi per comprarsi i voti con una mancia, evidentemente serve avere le mani libere sul bilancio, per questo barattano il voto sulle sanzioni con il perdono di Bruxelles sulle manovre finanziarie "allegre"
L'unica cosa condivisibile della Mogherini sono le parole evidenziate: generalizzando, ha scoperto il suo vero ruolo nella Commissione Europea, brava!       




Ha dimenticato di aggiungere "anche perchè non ne avrei la capacità".......  
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Russia: associazione imprenditori Italia a Ue, via sanzioni.

http://www.ansa.it/sito/notizie/eco...49619e747a.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Fedor ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Russia: associazione imprenditori Italia a Ue, via sanzioni.

http://www.ansa.it/sito/notizie/eco...49619e747a.html


Le voci che chiedono la fine delle sanzioni sono sempre di più, ma ancora troppo timide perchè le istituzioni europee le ascoltino. Mi sembra di capire che ci sia uno scollamento più che notevole tra gli organi ufficiali UE e la base di cittadini e imprese europee.

Credo che le richieste di chiudere con le sanzioni diventeranno sempre più pressanti: se il prossimo anno ci sarà (come alcuni  dicono) una ripresa del rublo, credo che diventerà sempre più difficile mantenere le sanzioni, considerato il peso sempre maggiore che la Russia ha nel quadro politico internazionale.. comunque credo che per ancora un anno non le toglieranno
 



 
the_wolf - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: L'Italia Si Smarca Sulle Sanzioni Alla Russia 
 
Venerdì dovrebbe esserci (se ci sarà) la discussione in merito.

Dubito che cambierà qualcosa, ma potrebbero ammorbidirsi le posizioni.
 



 
luq - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 5
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario