Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
La Mia Settima Mosca
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio La Mia Settima Mosca 
 
Ciao a tutti ragazzi..

sono stata assente ingiustificata per un sacco di tempo... (evito le solite scuse seppur vere)

Ma ora sono tornata e voglio comunicare a tutti voi che in un momento di follia ho recuperato la mia compagna di viaggio preferita e ho deciso di fare un week end lungo e invernalissimo nella capitale.

Quando?

Giovedì prossimo 16 novembre partiamo alle 1950 da Milano MXP via Vienna arriviamo a Mosca venerdì mattina alle 5 e torniamo domenica 19. Toccata e fuga!

Semplicemente non vedo l'ora di abbandonarmi a questa follia.

Sono 6 anni che non vado a Mosca d'inverno e mi mancava la neve e metel'...

Baci e gioia contagiosa a tutti

Klava
 



 
klava - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Ciao klava, ti auguro buon viaggio e divertiti    Questa è sana follia  
 



 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Grandissima... :)

Questi sono i viaggi più belli ;)

Buon Divertimento
 



 
Cheburashka - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Klava sarà a Mosca in questo momento, beata lei       Appena torni facci sapere come sono andate le cose  
 



 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Eccomi di ritornoooo...

Per prima cosa, fatemi ringraziare il direttore che mi ha pensato mentre ero a Mosca...o meglio, per essere più precisa stando all'ora della sua mail, io ero in volo...

La partenza era prevista per le 20.00 del 16/11 e a mezzanotte e mezza abbiamo preso la coincidenza da Vienna per Mosca. La tratta Vienna-Mosca a quell'ora è operata da Aeroflot (in code sharing con Austrian). L'aereo era quasi vuoto, quando il direttore ha scritto la sua mail io ero sdraiata sui sedili liberi a cercare di prender sonno. E' stato un viaggio un po' agitato e lungo.

Siamo arrivate a Mosca alle 5 del mattino che per noi erano le 3, come ben saprete.

L'impatto col freddo è stato tremendo, ma niente che non avessi già esperito. Il nostro amico Denis ci è venuto a recuperare a quell'ora a Sheremetevo.

Ragazzi...vi devo assolutamente dire che l'hotel UCRAINA è stato per me e la mia amica una piacevole scoperta.

Se vi ricordate, avevamo trovato posto solo in una stanza non rinnovata e avevamo deciso di correre il rischio.

In realtà tutto era assolutamente al di sopra delle mie aspettative. Anche se erano le sei del mattino, ci hanno dato immediatamente la stanza. Arrivati nella torre esterna al nono piano che da' sul Kutuzovskij Prospet, ci ha accolto una porta con chiusura con tessera magnetica, i muri bianchi dipinti da poco, acqua calda e letto enorme.

Al contrario di quello che mi aveva 'promesso' il Gringox, niente tappezzeria anni 70, niente frigo sovietico. L'unica cosa un po' soviet erano le piastrelle del bagno. Alla russa, ma non alla 'sovietica'.

Insomma uno sballo. Soprattutto perchè era possibile muoversi sia con metro che con i traliebus 2 e 44, che fanno anche un bel giretto panoramico in poco tempo.

Il nostro week end lungo è stato pieno di amici, incontri, ritrovi e malinconia.

La mia settima Mosca è stata per me un punto di 'svolta'. Per la prima volta ero davvero un tuttuno con la città ad un livello, più che altro, mentale. Insomma, come un amore con il quale si può anche stare in silenzio tre giorni, non fare niente di davvero nuovo, bizzarro o particolare, ma con la consapevolezza di aver comunque parlato, vissuto qualcosa di solito, ma in ogni caso nuovo.

Come un amore maturo, un amore che continua a portarmi lì, come un moto di risacca...Toskà!

Klava
 



 
klava - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Citazione:

Al contrario di quello che mi aveva 'promesso' il Gringox, niente tappezzeria anni 70, niente frigo sovietico. L'unica cosa un po' soviet erano le piastrelle del bagno. Alla russa, ma non alla 'sovietica'.




Klavuccia bentornata.

Queste follie mi ricordano la mia giovinezza, heheh...
Beh, che dirti...si vede che le "remont" hanno toccato anche la gostinitsa Ukrajna...il tempo mia cara purtroppo passa...forse il frigorifero Minsk III, ormai a Mosca sara' anche difficile trovarlo....forse bisogna spostarsi piu' a Est, verso la siberia o la kamchatka, la', dove ancora molto rimane di "soviet"...

Klavuccia, beh...ora preparati all'incontro "reale " col Forumj, al quale questa volta non potrai sottrarti!

Gringox
 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Bentornata Klava    Sono davvero contento di aver letto il tuo ultimo messaggio, ricco di entusiasmo. Questo tuo amore per Mosca...un amore maturo come lo definisci... deve essere certamente molto forte e ricambiato perchè vedo che ne parli con un trasporto molto particolare. Anche io visiterò presto Mosca e non vedo l'ora di ammirare con i miei occhi ciò che per te è tanto bello  
 



 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
bentornata klava....beata te un po' ti invidio anche se mentre tu eri a mosca io ero a parigi x una gara di pattinaggio, con i miei amici russi che sono anche arrivati primi cosi' sono riuscita a parlare un po' anch'io ho gia' toska'
 




____________
NON EREDITIAMO IL MONDO DAI NOSTRI GENITORI MA LO PRENDIAMO IN PRESTITO DAI NOSTRI FIGLI
www.fusarpolimargaglio.com
www.petrova-tikhonov.com
bottone2
 
icesissi - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Pattinaggio ? Che bello!!!!  Ricordo ancora con gioia il periodo trascorso in Inghilterra dove ho passato giorni interi a pattinare sul ghiaccio. Esperienza indimenticabile  
 



 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Volevo aggiornarvi sulla mia toskà e dirvi di.... preoccuparvi molto perchè non mi è per niente passata.

Oggi, negli occhi, ancora le lunghe passeggiate un po' freak sul Kutuzovskij Prospekt, l'umida scalata verso la Piazza Rossa, il caffè letterario sulla Tverskaja e un sabato pomeriggio in una casetta molto russa con i tappeti al muro, la vodka alle noci, cavoli e salsicce sul tavolo e i versi della 'Nuvola in calzoni' di Majakovskij declamati nella spalnaja all'undicesimo piano dell'ennesimo casermeone sovietico...

Insomma, per dirla proprio come il su citato poeta, la vostra klava è 'magnificamente malata'...

Klava
 



 
klava - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
klava ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Volevo aggiornarvi sulla mia toskà e dirvi di.... preoccuparvi molto perchè non mi è per niente passata.

Oggi, negli occhi, ancora le lunghe passeggiate un po' freak sul Kutuzovskij Prospekt, l'umida scalata verso la Piazza Rossa, il caffè letterario sulla Tverskaja e un sabato pomeriggio in una casetta molto russa con i tappeti al muro, la vodka alle noci, cavoli e salsicce sul tavolo e i versi della 'Nuvola in calzoni' di Majakovskij declamati nella spalnaja all'undicesimo piano dell'ennesimo casermeone sovietico...

Insomma, per dirla proprio come il su citato poeta, la vostra klava è 'magnificamente malata'...

Klava


...e quella "toska", tipica di chi ama e sente la Russia, non ti passera' facilmente, forse mai...rassegnati al destino!
Cosi' e' stato in me, fino al momento in cui ho messo il piede da emigrante in terra ucraina, palpando cosi' quotidianamente tutte le sensazioni che quell'atmosfera emana...

da,..."magnificamente malati" noi siamo...e ne siamo orgogliosi!

Gringox
 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Ciao Klava!
Che bel racconto..non sai come vorrei poter vivere le esperienze di cui parli.
Spero anch'io un giorno di avere negli occhi le malinconia del ricordo di simili esperienze e sensazioni.
Sono convinta anch'io, come te, che la Russia sia davvero un grande regalo, ogni volta che sfiori la sua generosa terra.
Ti auguro di poterci tornare presto, visto che mi sembra tu riesca difficilmente a starne lontana ;-)
E auguro anche a me stessa di avere presto modo di solcare il confine e riabbracciare Mosca.

Come conosco la toska..anche ora mi sento un po' colpita da questo tiepido disturbo..sto infatti riguardando delle vecchie foto, scattate proprio in Russia con vecchie, lontane ma "purtroppo" ancora vicine conoscenze..
Il bisogno di rivedere quei luoghi, risentire quegli odori e riavvicinarmi allo stile di vita russo è sempre più forte.

Spero che i miei impegni di lavoro mi consentano il prima possibile una parentesi moscovita (visto che, come tu insegni, si può anche pensare a un viaggio breve!)..meglio ovviamente se con una piacevole compagnia..

Ti saluto, compagna Klava, al prossimo viaggio (che egoisticamente spero sia il mio!!;-))
CIAO
 



 
FEDEROVNA - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Cara compagna Fedorovna,

ti si vede poco nel forum e quindi mi ha fatto piacere vedere una tua ricomparsa proprio in occasione di un mio post.

La toskà pare sia davvero un sottile dolore che ci accomuna e d'altronde l'unicità di questo sentimento è tale come la parola stessa che lo definisce. In italiano non si può nemmeno ben tradurre senza cadere troppo nel patetico...

Riguardare le foto è davvero un atto fatale, ti trascina in un tunnel senza fondo e ti ipnotizza e quando riemergi puoi solo ricominciare a pensare a quando sarà il prossimo momento in cui potrai rifare altre foto.

In questi giorni sto infatti già pensando al prossimo itinerario, alla prossima destinazione. Forse non sarà solo Mosca, anche se Mosca è sempre il trampolino da quale lanciarsi come un missile nello spazio aereo russo.

In questi giorni, leggo, studio, traduco e scrivo in russo. Faccio tutto questo per credere di essere ancora lì, per non perdere il ritmo, per non smettere di sentirmi dondolata dal ricordo di un paese che anche se lasci apparentemente, non abbandoni mai più veramente.

E tu cosa fai per convivere con la toskà?
Hai qualche prezioso suggerimento per me e per tutti noi che ne soffriamo?

Klava
 



 
klava - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
ragazze per la toska' poco si puo' fare.....io dal canto mio sto preparandomi x il prox viaggio nella mia adorata Peter parto il 13 e non vedo l'ora....questa volta andro' con degli amici. Per loro e' 1° volta in russia un po' e' bello xche' posso fargli conoscere la peter di cui tutte le volte gli parlo pero' penso che dovro' rifare il solito giro turistico invece di potermi perdere passeggiando x la citta' e questo non mi va molto....e poi mi hanno detto che ci sono solo +5° invece di essere sottozero e pure senza neve ma con pioggia....ma staro' a peter e questo x quei 4 gg calmera' la mia toska'....ma quando tornero' ?
 




____________
NON EREDITIAMO IL MONDO DAI NOSTRI GENITORI MA LO PRENDIAMO IN PRESTITO DAI NOSTRI FIGLI
www.fusarpolimargaglio.com
www.petrova-tikhonov.com
bottone2
 
icesissi - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Cara Icesissi ti auguro buon viaggio, pensa solo a goderti attimo per attimo la tua nuova trasferta russa  
 



 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Cara Klava,
di questa malattia non si può guarire..e anche io, come tutti, devo conviverci senza troppo scampo..
Il tuo modo di parlare della Russia è così trascinante. Evidentemente sei legata in maniera viscerale a questo grande paese.
E' vero, non frequento assiduamente il forum, ma purtroppo non ho molti accessi a Internet..Le occasioni che ho, però, mi regalano sempre un sorriso, quando leggo risposte come questa :-)
Sognando il nostro prossimo viaggio, dunque!
Buona settimana e a presto.
 



 
FEDEROVNA - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
toska......sono tornata con febbre e raffrddore ma la cosa peggiore che mi sono portata dietro e' TOSKA....anche xche' so che non tornero' presto in russia   ...... beh la settimana e' andata cosi' cosi' io tutta entusiasta di far conoscere il mondo russo agli amici italiani che erano con me ma non ce l'ho fatta, erano sempre stanchi non riuscivano a tenere il ritmo russo e poi non parliamo del cibo nessun posto gli andava bene gli faceva schifo quasi tutto non mngiavano salad, tort, bliniy solo riso e carne senza salse e condimenti......per fortuna sono riuscita a fargli assagiare il borsh (rigorosamente senza smetana) una sera si sono ridotti ad andare al super e hanno comprato pane bianco americano e prosciutto in buste italiano e abbiamo mangiato in hotel....come si fa? io nat ho preso una salad tipica russa.....e poi con loro dietro non sono riuscita a godermi pienamente la citta' a fare i miei giri ma va beh.....vorra' dire che dovro' tornarci magari x le notti bianche  
 




____________
NON EREDITIAMO IL MONDO DAI NOSTRI GENITORI MA LO PRENDIAMO IN PRESTITO DAI NOSTRI FIGLI
www.fusarpolimargaglio.com
www.petrova-tikhonov.com
bottone2
 
icesissi - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Mia Settima Mosca 
 
Quando si parte soprattutto per una meta tanto desiderata bisogna selezionare più che bene i compagni di viaggio. Non tutti hanno la medesima passione per qualcosa !!!  Ho viaggiato parecchio e alcune volte mi è capitato di stare con persone che non seguivano il mio passo....io sono curioso, se visito una città devo sapere tutto, devo guardarla negli occhi per non diimenticare più il suo sguardo e tenerlo dentro il mio cuore per sempre  
 



 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario