Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 4 di 7
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Info Visti Russia-Italia E Vicerversa
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
artachende ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Una volta che vi sarete sposati, sarà come se lei fosse "cittadina italiana", ciò vuol dire che è inespellibile; dopo aver contratto matrimonio, potete consegnare i documenti per farle avere il permesso di soggiorno. Con la ricevuta della consegna del kit postale, tua moglie potrà viaggiare da e per la Russia, ma solo con voli diretti.
La ricevuta del kit postale ha valore legale solo in Italia, pertanto, potrebbero esserci problemi se voi andaste in altri Paesi europei (guarda questa discussione).


riassumendo: se deve tornare a Mosca può farlo solo con voli diretti...

Se vogliamo viaggiare in altri stati europei non ha nessun problema di visti..

ma una volta avuta la cittadinanza italiana (dopo circa 2 anni, giusto?), potrà tornare a Mosca anche con voli non diretti... e avrà bisogno del visto?

Inoltre, come già chiesto sopra, a scadenza del passaporto (e in possesso del permesso di soggiorno - a lei il passaporto scadrà ad aprile 2020), potrà farlo nuovo in Italia o in Russia?

il kit postale si può bypassare andando direttamente alla questura, giusto?

quindi, col certificato di matrimonio, alla questura bisogna richiedere un PDS o altro?

ultima cosa (mamma quante complicazioni!!!!): se dopo il matrimonio decidessimo di andare in Viaggio di Nozze in Giappone, non sarebbe possibile, giusto? o al massimo lei dovrebbe farsi fare un visto a Mosca.... o col PDS potremmo andarci?
Per noi Italiani non è richiesto nessun visto per andare in Giappone e restarci per 3 mesi.. ma per lei? avendo solo un PDS?
 



 
Ultima modifica di vincenzo il 28 Giugno 2019, 17:56, modificato 1 volta in totale 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
riassumendo: se deve tornare a Mosca può farlo solo con voli diretti...

Sì, ma soltanto nel periodo che avrà la ricevuta provvisoria della richiesta di permesso di soggiorno. Poi, col permesso di soggiorno vero e proprio, potrà viaggiare e soggiornare senza problemi in tutti i Paesi europei che aderiscono all'accordo di Schengen.

Se vogliamo viaggiare in altri stati europei non ha nessun problema di visti..

Dpo aver ricevuto il permesso di soggiorno sì, nell'attesa del permesso di soggiorno (con la ricevuta provvisoria) no.

ma una volta avuta la cittadinanza italiana (dopo circa 2 anni, giusto?), potrà tornare a Mosca anche con voli non diretti... e avrà bisogno del visto?

Con le regole attuali, acquisendo la cittadinanza italiana potrà conservare quella russa. Ciò vuol dire che avrà due passaporti, russo e italiano, e questo consente di viaggiare senza bisogno del visto.


Inoltre, come già chiesto sopra, a scadenza del passaporto (e in possesso del permesso di soggiorno - a lei il passaporto scadrà ad aprile 2020), potrà farlo nuovo in Italia o in Russia?

Per il passaporto può rivolgersi all'ufficio competente della sua città in Russia (dove le conviene mantenere anche quella residenza) oppure al Consolato russo in Italia.


il kit postale si può bypassare andando direttamente alla questura, giusto?

Esatto. Tra l'altro la procedura postale non fa altro che raccogliere e controllare la vostra documentazione, inviarla alla Questura e fissarvi l'appuntamento al quale dovrete in ogni caso recarvi per l'espletamento della pratica...: tanto vale andarci direttamente...


quindi, col certificato di matrimonio, alla questura bisogna richiedere un PDS o altro?

Tecnicamente si chiama "Carta di soggiorno", mentre tutti la chiamano "permesso di soggiorno": basta che andiate alla Questura con un certificato di matrimonio e intanto vi fate dare la lista dei documenti da presentare e i bollettini da pagare.


ultima cosa (mamma quante complicazioni!!!!): se dopo il matrimonio decidessimo di andare in Viaggio di Nozze in Giappone, non sarebbe possibile, giusto? o al massimo lei dovrebbe farsi fare un visto a Mosca.... o col PDS potremmo andarci?
Per noi Italiani non è richiesto nessun visto per andare in Giappone e restarci per 3 mesi.. ma per lei? avendo solo un PDS?

Bisogna vedere se lei, come cittadina russa, ha bisogno o meno del visto per il Giappone. In caso positivo andrà chiesto al Consolato giapponese.

[/quote]
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
grazie.. gentilissimi come sempre... buon fine settimana  
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
finalmente ha ottenuto il "nuovo" visto.... in base ai miei calcoli pensavo che prima del 20 agosto non potesse tornare, visto che il vecchio è scaduto a maggio attorno a quella data, e invece potrà tornare in Italia a partire dal 31 luglio... meglio così, altrimenti mi toccava un'ennesima capatina a Mosca  
 



 
Ultima modifica di vincenzo il 11 Luglio 2019, 17:08, modificato 1 volta in totale 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
ennesima curiosità: col visto turistico russo, prima del matrimonio, possiamo andare a Montecarlo?  
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ennesima curiosità: col visto turistico russo, prima del matrimonio, possiamo andare a Montecarlo?  



Probabilmente vuoi dire col visto italiano (più esattamente visto-Schengen) della tua futura moglie. Sì, potete tranquillamente andare a Montecarlo.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
sì, intendevo visto turistico rilasciato in Russia per venire in Italia
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
eccomi qui di nuovo con i miei tanti dubbi   

i genitori prossimamente verranno in Italia.. se verranno a stare a casa mia dovrò presentare la dichiarazione di ospitalità per entrambi?
Se invece andranno in hotel o B&B?
inoltre chiedo se c'è differenza, riguardo a eventuali domande e dichiarazione, se resteranno 1 settimana o più giorni (ad esempio 1 mese)?
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
eccomi qui di nuovo con i miei tanti dubbi   

i genitori prossimamente verranno in Italia.. se verranno a stare a casa mia dovrò presentare la dichiarazione di ospitalità per entrambi?
Se invece andranno in hotel o B&B?


Se staranno a casa tua dovrai compilare la dichiarazione di ospitalità e consegnarla alla polizia.
Se andranno in hotel o B&B ci penseranno queste strutture a fare la dichiarazione di ospitalità.
 



 
artachende - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
La differenza tra la settimana e il mese riguarda il visto. Dovete decidere prima il periodo di permanenza e poi chiedere il visto adeguato.

È possibile che il primo visto venga concesso con validità pari al biglietto aereo di andata e ritorno,  così come è possibile che ottengano subito un visto annuale.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
grazie

artachende ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Se staranno a casa tua dovrai compilare la dichiarazione di ospitalità e consegnarla alla polizia.
Se andranno in hotel o B&B ci penseranno queste strutture a fare la dichiarazione di ospitalità.


a pensarci bene, la prima volta che la mia compagna è stata qui in B&B, il proprietario non ha fatto nessuna dichiarazione.. e non le ha rilasciato nemmeno la ricevuta di pagamento!!!!

quindi 1 settimana o 1 mese, una volta in Italia a loro non cambierà niente..... e mi rendo conto di aver fatto una domanda stupida, visto che la mia compagna è rimasta a casa mia 2 mesi e ho compilato solo la dichiarazione di presenza
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
altri quesiti:  la mia compagna è nata in Azerbaijan, quindi ha dovuto far tradurre il certificato di nascita in Russo e far apporre l'apostille... doveva farlo tradurre anche in italiano? volendo può farlo tradurre qui in Italia?

abbiamo appuntamento con consolato russo a Roma il 18 settembre, il codice fiscale quando va richiesto qui in Italia?
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
Per il certificato di nascita dipende da dove dovete usarlo. Se serve soltanto al Consolato basta quello che è già stato fatto, mentre - nell'ipotesi che possa servire al Comune italiano - va ulteriormente tradotto, apostillato e asseverato in Tribunale. Nel caso, bisognerà affidarsi a un'agenzia di traduzioni che sia accreditata presso lo stesso Tribunale.

Per il codice fiscale non c'è una tempistica rigidamente precisa: a noi l'hanno chiesto quando abbiamo fatto le pubblicazioni, quindi l'abbiamo fatto tra le pubblicazioni e la celebrazione del matrimonio, usando come "pezza d'appoggio" una copia delle stesse pubblicazioni. E' anche possibile che non ve lo chiedano in quel momento, comunque inizierà a servire abbastanza presto quale documento da presentare, percui - per come la vedo io - alla prima occasione fatelo e non ci pensate più.
A proposito del codice fiscale e, successivamente, dell'iscrizione all'anagrafe italiana: la tua futura moglie è nata in Azerbaijan, ma per qualche strano meccanismo delle nostre normative sui documenti italiani dovrebbe poi risultare nata in Russia. In pratica le scrivono la città dove è realmente nata ma indicano come stato la Russia anzichè l'Azerbaijan. Questo perchè una norma alquanto fantasiosa prevede che venga indicata la località di nascita e la conseguente nazionalità/cittadinanza in base al passaporto con il quale la presona viene inizialmente identificata. In sostanza: passaporto russo, lei risulterà nata in Russia. Non state a pensarci più di tanto..., tanto alla fine il 90% degl'italiani non conosce più di tanto la differnza tra Russia e Azerbaijan o ex-URSS, mentre nella sua zona in Russia quei documenti non servono a nulla e se proprio qualcuno dovesse vederli si farà soltanto una gran risata...
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
grazie N4.. riguardo alla nazionalità di nascita, non mi interessa se sarà riportato Russia o Azerbaijan, anche perchè la mia futura moglie è Armena, ed è a questo che lei tiene molto

Certificato di nascita tradotto: non so chi ce lo chiederà e dove dovremo usarlo.. sicuramente l'ambasciata a Roma... Il comune, nel quale dovesse servire, me lo dirà? la mia compagna arriverà venerdì e credo che andrò a fare un salto al Comune per chiedere delucidazioni..

provo ad inserire le immagini dei documenti che lei porterà in Italia

whatsapp_image_2019_07_27_at_11_56_36_1  whatsapp_image_2019_07_27_at_11_56_36_2  whatsapp_image_2019_07_27_at_11_56_36  whatsapp_image_2019_07_27_at_11_56_37
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
Il certificato di nascita già tradotto in russo servirà all'Ufficio Consolare dell'Ambasciata di Roma per il rilascio del nulla-osta.

Lo stesso certificato potrebbe servire a ovviare all'eventuale mancanza dei nomi dei genitori di lei sul nulla-osta che le verrà rilasciato. Purtroppo non c'è modo di sapre in anticipo se i nomi dei genitori saranno presenti o meno sul nulla-osta.
Tutto questo ha una funzione specifica: il Comune ha per legge l'obbligo di accertare che non esistano vincoli di parentela tra le due persone che stanno per sposarsi e - anche nel vostro caso, come per altri che hanno sposato donne russe - lo fanno prendendo visione - dallo stesso nulla-osta o dalla copia tradotta, apostillata, ecc. del certificato di nascita -  dei nomi dei genitori della sposa. Preso atto che la sposa è figlia di due cittadini russi, armeni, ex-sovietici e via dicendo, il Comune può escludere che tu e la tua fidanzata possiate essere parenti.

Ora il discorso del certificato di nascita da tradurre presuppone anche un'altra faccenda: se la tua donna sia stata già sposata e se, in seguito a queste prime nozze, avesse assunto il cognome del primo marito e introduce due possibilità:
1. se non è stata precedentemente sposata oppure se lo è stata ma non ha assunto il nome del primo marito, o ancora se ha divorziato ed è tornata ad assumere il cognome paterno, basta presentare una copia del certificato di nascita tradotta in italiano, apostillata e asseverata;
2. se lei, in seguito ad un precedente matriimonio, avesse assunto il cogno,e del primo marito e portase ancora questo cognome, bisognerà aggiungere alla copia del certificato di nascita anche la copia dei documenti relativi al precedente matrimonio e al divorzio.
Questo perchè nell'insieme di quei documenti si può risalire al cognome da nubile e stabilire di chi è figlia, tornando allo scopo di far stabilire al Comune l'assenza di voncoli di parentela tra te e lei.

Eventualmente facci sapere qual è lo stato della tua futura moglie rispetto a un eventuale matrimonio precedente e a quale cognome porta attualmente sui documenti, così tiriamo le somme adattandole al caso specifico.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
la mia futura moglie è Armena

In Italia ci sono tanti armeni che spesso si incontrano.

Benvenuto nel club degli uomini con moglie Armena      

Per la traduzione dei documenti hai due strade:
  1. ti appoggi a un traduttore accreditato presso il Consolato russo di Mosca (ecco la lista);
  2. fare una traduzione presso un traduttore che collabora con un Tribunale italiano.


Per la prima variante bisogna:
  1. far apostillare i documenti (le apostille, in Russia, sono a pagamento, costano 2500 rubli per ogni documento da apostillare);
  2. far tradurre i documenti apostolati da un traduttore del Consolato italiano di Mosca (guarda la lista che ho linkato poco sopra);
  3. la traduzione va consegnata al Consolato per l'autenticazione della traduzione stessa (ci vogliono circa 7-10 giorni [dipende da quanti documenti devono controllare] e l'autentica costa circa 13 €;
  4. una volta che hai la traduzione autenticata, puoi utilizzarla senza problemi in Italia.

Per la seconda variante bisogna:
  1. far apostillare i documenti;
  2. portare i documenti in Italia e andare presso il Tribunale della città in cui si risiede, là chiedere la lista dei traduttori (la lista è anche on-line, prova a dare un'occhiata);
  3. far tradurre i documenti con una traduzione asseverata;
  4. una volta che hai la traduzione asseverata in mano, puoi usare il documento in Italia senza problemi.

 



 
artachende - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
Artachende, piacere di conoscere un altro marito di donna armena   

Anche se la mia compagna non ha mai vissuto in Armenia, ma solo i suoi genitori.. Lei è nata a Baku, poi ha vissuto un periodo in Ukraina per poi, con la famiglia, trasferirsi definitivamente a Mosca, all'età di 8 anni.. quindi ha il tipico carattere della donna russa            

tu vivi in Italia o Russia?

Citazione:
Per la traduzione dei documenti hai due strade:
ti appoggi a un traduttore accreditato presso il Consolato russo di Mosca (ecco la lista);
fare una traduzione presso un traduttore che collabora con un Tribunale italiano.


da venerdì lei sarà in Italia, quindi non ci sarà più tempo per chiedere una traduzione in italiano in Russia...

Citazione:
Per la seconda variante bisogna:
far apostillare i documenti;


i documenti (certificato di nascita) che ho postato in foto? o manca qualche altro documento che la mia compagna non ha richiesto?

invece al consolato russo a Roma dovremo presentare solo il certificato di nascita tradotto in Russo e apostillato, giusto? non quello tradotto in italiano

riguardo alle domande di N4italia:

Citazione:
Il certificato di nascita già tradotto in russo servirà all'Ufficio Consolare dell'Ambasciata di Roma per il rilascio del nulla-osta.


quindi per il nulla osta all'ambasciata servono solo i documenti che ho postato in foto?

Citazione:
Lo stesso certificato potrebbe servire a ovviare all'eventuale mancanza dei nomi dei genitori di lei sul nulla-osta che le verrà rilasciato. Purtroppo non c'è modo di sapere in anticipo se i nomi dei genitori saranno presenti o meno sul nulla-osta.


ma i nomi saranno richiesti alla mia compagna al momento di richiedere il nulla osta? nel caso non saranno presenti il mio Comune potrà negarmi il matrimonio?

Citazione:
1. se non è stata precedentemente sposata, basta presentare una copia del certificato di nascita tradotta in italiano, apostillata e asseverata;


lei non è mai stata sposata e non ha figli... single da sempre quindi sui documenti ha il cognome del padre...

a chi bisogna presentarlo? all'ambasciata o al Comune?
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Artachende, piacere di conoscere un altro marito di donna armena   

Anche se la mia compagna non ha mai vissuto in Armenia, ma solo i suoi genitori.. Lei è nata a Baku, poi ha vissuto un periodo in Ukraina per poi, con la famiglia, trasferirsi definitivamente a Mosca, all'età di 8 anni.. quindi ha il tipico carattere della donna russa            

tu vivi in Italia o Russia?

Citazione:
Per la traduzione dei documenti hai due strade:
ti appoggi a un traduttore accreditato presso il Consolato russo di Mosca (ecco la lista);
fare una traduzione presso un traduttore che collabora con un Tribunale italiano.


da venerdì lei sarà in Italia, quindi non ci sarà più tempo per chiedere una traduzione in italiano in Russia...

Citazione:
Per la seconda variante bisogna:
far apostillare i documenti;


i documenti (certificato di nascita) che ho postato in foto? o manca qualche altro documento che la mia compagna non ha richiesto?

invece al consolato russo a Roma dovremo presentare solo il certificato di nascita tradotto in Russo e apostillato, giusto? non quello tradotto in italiano

riguardo alle domande di N4italia:

Citazione:
Il certificato di nascita già tradotto in russo servirà all'Ufficio Consolare dell'Ambasciata di Roma per il rilascio del nulla-osta.


quindi per il nulla osta all'ambasciata servono solo i documenti che ho postato in foto?

Citazione:
Lo stesso certificato potrebbe servire a ovviare all'eventuale mancanza dei nomi dei genitori di lei sul nulla-osta che le verrà rilasciato. Purtroppo non c'è modo di sapere in anticipo se i nomi dei genitori saranno presenti o meno sul nulla-osta.


ma i nomi saranno richiesti alla mia compagna al momento di richiedere il nulla osta? nel caso non saranno presenti il mio Comune potrà negarmi il matrimonio?

Citazione:
1. se non è stata precedentemente sposata, basta presentare una copia del certificato di nascita tradotta in italiano, apostillata e asseverata;


Mia moglie è nata in Georgia, poi si è trasferita con la famiglia a Rostov-sul-Don e ci siamo trasferiti a vivere in Italia.

lei non è mai stata sposata e non ha figli... single da sempre quindi sui documenti ha il cognome del padre...

a chi bisogna presentarlo? all'ambasciata o al Comune?


Per il comune italiano il certificato di nascita russo tradotto in italiano serve se sul nulla osta non ci sono scritti i nomi dei genitori di lei, questo per evitare rischi i parentela tra te e lei.

Per l'ottenimento del nulla osta bisogna andare presso il Consolato russo.

Il nulla osta, poi va fatto apostillare in Prefettura e per postillarlo bisogna apporre una marca da bollo da circa 15€ (non mi ricordo bene)
 



 
artachende - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
Citazione:
1. se non è stata precedentemente sposata, basta presentare una copia del certificato di nascita tradotta in italiano, apostillata e asseverata;


sotto scrivi che è necessario farlo tradurre solo se non ci sono i nomi dei genitori.. non ho capito quindi se bisogna farlo tradurre o no...

Citazione:
Per il comune italiano il certificato di nascita russo tradotto in italiano serve se sul nulla osta non ci sono scritti i nomi dei genitori di lei, questo per evitare rischi i parentela tra te e lei.


ma chi decide se mettere o meno il nome dei genitori sul certificato di nascita?

Citazione:
Mia moglie è nata in Georgia, poi si è trasferita con la famiglia a Rostov-sul-Don e ci siamo trasferiti a vivere in Italia.


quindi non è armena ma della Georgia??

Citazione:
Per l'ottenimento del nulla osta bisogna andare presso il Consolato russo.


sì, abbiamo già preso appuntamento...

Citazione:
Il nulla osta, poi va fatto apostillare in Prefettura e per postillarlo bisogna apporre una marca da bollo da circa 15€ (non mi ricordo bene)


sì, so di questo passaggio...
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Info Visti Russia-Italia E Vicerversa 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Citazione:
1. se non è stata precedentemente sposata, basta presentare una copia del certificato di nascita tradotta in italiano, apostillata e asseverata;


sotto scrivi che è necessario farlo tradurre solo se non ci sono i nomi dei genitori.. non ho capito quindi se bisogna farlo tradurre o no...

Citazione:
Per il comune italiano il certificato di nascita russo tradotto in italiano serve se sul nulla osta non ci sono scritti i nomi dei genitori di lei, questo per evitare rischi i parentela tra te e lei.


ma chi decide se mettere o meno il nome dei genitori sul certificato di nascita?

È il Consolato che decide questo... Però quando siamo andati al Consolato di Milano per farci fare il nulla osta, lo hanno fanno con i nomi dei suoi genitori.

Citazione:
Mia moglie è nata in Georgia, poi si è trasferita con la famiglia a Rostov-sul-Don e ci siamo trasferiti a vivere in Italia.


quindi non è armena ma della Georgia??

È nata in Georgia, ma è di famiglia armena

Citazione:
Per l'ottenimento del nulla osta bisogna andare presso il Consolato russo.


sì, abbiamo già preso appuntamento...

Citazione:
Il nulla osta, poi va fatto apostillare in Prefettura e per postillarlo bisogna apporre una marca da bollo da circa 15€ (non mi ricordo bene)


sì, so di questo passaggio...

 



 
artachende - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 4 di 7
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario