Il Marito Di Trè Mogli »  Mostra messaggi da    a     

Forum Russia - Italia


Arte e Letteratura - Il Marito Di Trè Mogli



n4italia [ 25 Dicembre 2012, 21:29 ]
Oggetto: Il Marito Di Trè Mogli
krilov_1356467313_395001


Il Marito di trè Mogli (Angelo Maria Ricci)


Un certo peccator lasciò sua moglie
Per menarne altre due (scandalo grave!)
Che inorridir di sì profane voglie
Fè il mondo tutto, e le donzelle, e le ave,
Che ne formar leggende sì famose
Per istruire e spaventar le spose.

Ma il giusto Prence il caso udìto appena
Ad esempio de’ posteri mariti
Volle che s’inventasse or nuova pena;
E se i giudici in ciò fosser più miti,
Intorno al tavolon de’ tribunali
Appiccati farian da commensali.

Per lungo tempo i giudici prudenti
Tacquero escogitando alto supplizio;
Alfin tremendo trà le accolte genti
Pronunciaro indigesti il gran giudizio,
Che all’impudico mancator di fè
Si rendesser le mogli tutte trè.

Non poco il vulgo mormorando, ardeo
D’ira pietosa, e di stupor si scosse:
Ma un dì pentito e disperato il Reo
Dinnanzi a la magion propria appiccosse;
E col suo tristo memorando scempio
Seguì la legge, e suggellò l’esempio

A. M. Ricci


http://www.russia-italia.com/posting.php?mode=newtopic&f=36




Powered by Icy Phoenix