Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Progetto "Il Forum Dei Giovani", Ossia Il Futuro Di Russia-Italia...
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Progetto "Il Forum Dei Giovani", Ossia Il Futuro Di Russia-Italia" 
 
Cari amici, come avevo brevemente accennato nel topic per la presentazione del mio programma di coordinamento del Forum, http://www.russia-italia.com/presen...to-vt21906.html , vado a presentare il progetto dedicato ai giovani forumisti di oggi, con l'auspicio che diventino i protagonisti del Forum di domani.

Parto da una pemessa tratta da alcune considerazioni di Direttore, sulle sinergie tra il Forum e i gruppi sociali ad esso riconducibili, considerazioni espresse verso l’inizio del 2016:
“Il Forum “Russia-Italia”conta oltre 3600 iscritti. Si tratta di una comunità nata nel 2004 e che ha recentemente festeggiato i suoi 11 anni di vita. Sul Web questo corrisponde a un successo clamoroso considerando che nella migliore delle ipotesi la vita media dei forum tematici è di due anni.”

Tra ormai pochissimi mesi il Forum festeggerà i suoi 13 anni di vita, traguardo che accresce e rafforza ulteriormente il successo clamoroso considerato in quel momento. A questo si collega l’idea che desidero esporre.

Ciò che, a suo tempo e per altri scopi, ha detto il nostro Direttore deve indurci a riflettere su un aspetto importante: il nostro Forum può vantare un notevole passato, gode di un ottimo presente ma ha bisogno che si inizi a pensare al suo futuro.

Noi forumisti attuali siamo persone adulte, il grosso di noi ha un’età che va dai 30-35 anni in su e non in pochi abbiamo superato i 40-50 anni: certo, non siamo ancora né vecchi e neanche anziani, abbiamo – auspicabilmente - davanti a noi ancora diversi anni di possibile partecipazione al Forum, alla sua gestione e al suo costante miglioramento, ma dobbiamo anche iniziare a pensare alla preparazione di un passaggio generazionale di “Russia-Italia”, cosa che porrebbe la nostra comunità in una dimensione forse mai toccata da nessun’altra realtà forumistica. E non soltanto nello strato virtuale.

Ci siamo dati obbiettivi che puntano a traguardi sempre maggiori – fino, se sarà possibile, all’associazionismo - e questo vuol dire che non possiamo limitarci ad agire solo adesso, solo tra di noi, ma che dobbiamo pensare a chi affidare in futuro ciò che saremo capaci di fare di “Russia-Italia” finché sarà nelle nostre mani: possiamo intraprendere la cosa partecipando noi stessi agli albori del futuro e alla base intellettuale dei rinnovamenti e delle innovazioni che altri potranno apportare con nuova energia, giovane entusiasmo e con uno sguardo – se riusciremo a far sì che loro lo desiderino –alle tradizioni, all’energia, all’entusiasmo e ai valori di chi questa comunità l’ha messa in piedi e la conduce oggi.

Noi che oggi – ad ogni livello, dal fondatore Gringox fino all’ultimo forumista, sia in ordine alfabetico che per data d’iscrizione – costituiamo e guidiamo il Forum, dobbiamo far sì che la nostra comunità possa gradualmente passare nelle mani migliori nelle quali possiamo sperare, possa essere affidata, a coloro sui quali possiamo maggiormente contare perché “Russia-Italia” - pur negli inevitabili rinnovamenti futuri e nelle innovazioni che qualcuno apporterà dopo di noi – possa continuare la sua missione mantenendo saldi i principi sui quali si sono basati i primi promotori e poi quella folta schiera di partecipanti che hanno permesso di raggiungere i risultati fin qui ottenuti, quel “successo clamoroso” di aver fatto navigare questa nostra realtà su Internet e nella vita reale e di averla piazzata quasi sempre al primo posto come risultato di una ricerca su Google quando si digita la parola “Russia” dall’ormai lontano 2004.

E’ sicuramente un impegno non da poco ma sono sicuro di poter dire che siamo in grado di intraprenderlo e di riuscire nell’intento, dando al Forum un'impronta di continuità.

Di seguito, quelli che per me rappresentano i punti-cardine per la realizzazione del progetto:

Stabilire da che età a che età sia opportuno coinvolgere i bimbi/ragazzi. Gli utenti “adulti” più giovani partono dai 16-17 anni. Ritengo preferibile una età scolare, dai 14anni fino ai 16/17.

Nei limiti delle possibilità del nostro staff tecnico, l'organizzazione di una nuova sezione per i figli di coppie italo-russe o per ragazzi russi adottati in Italia da coppie italiane o italo-russe.

La “trasmissione per contagio” della russofilia o constatazione della sua esistenza e coinvolgimento dei figli, per quanto possibile, nella partecipazione al Forum.

La preparazione del “passaggio generazionale” del Forum e la preparazione delle "nuove leve".

Procedere con rispetto, attenzione e dovuta cautela per la giovane età dei partecipanti.

Account dei giovani sotto il controllo dei genitori o semplicemente "a cura dei genitori" (analogamente a quanto si fa su Facebook per i minori di 18 anni) e particolare attenzione da parte dello Staff, anche nel:
- valutare l'abilitazione dei messaggi privati;
- consentire l'accesso solo alla nuova sezione (ammesso che venga istituita) o accesso a tutti i contenuti magari con qualche limitazione che si rendesse necessaria.

L'organizzazione dei partecipanti con loro moderatori  (esclusivamente per quanto da loro trattato) e uno o più adulti (preferibilmente anche loro genitori) che supervisionino il tutto.

L'istituzione della figura del “Moderatore junior”, specifica per questa categoria di utenti.

La possibilità per i giovani di formulare della proposte: cosa piace o cosa non piace nel Forum? Come farebbero loro?...

La possibilità di raduni ed estemporanei specifici per i giovani utenti (ovviamente col supporto e la presenza dei genitori), eventualmente allargati ai forumisti adulti.

La possibilità di proporre argomenti di discussione, concorsi fotografici, piccoli quiz sulle culture russa e italiana.

Lo stimolo:
- alla conoscenza della lingua russa e italiana;
- alla conoscenza della cultura e delle tradizioni d’Italia e della Russia;
- alla lettura dei classici con  esposizione delle loro idee e dei pensieri in merito;
- alla conoscenza delle realtà che uniscono i due Paesi;

I loro racconti dei viaggi compiuti con i propri genitori in Italia e in Russia.

Quale significato hanno la Russia e l’Italia nelle loro vite.

Un premio per il “miglior giovane forumista”.

Tutto ciò che ho esposto ha per me un significato: investire nel futuro del Forum e contribuire alla crescita culturale dei propri figli.

Ovviamente rimetto tutte queste considerazioni al vaglio dello Staff e dei genitori che dovessero decidere di far partecipare i loro figli al Forum. L'idea di fondo può senz'altro essere perfezionata.

Da comunicazioni avute con l'amico Christian Cartoceti (il referente di ("Festival & Contest") e con il nostro Marco1973, è emersa la possibilità di stabilire dei contatti rispettivamente con ambienti vicini a "Festival & Contest" e con una scuola russa di Roma frequentata dal figlio del nostro Marco, nei quali si contano numerosi giovani italo-russi: quindi, oltre agli eventuali figli dei forumisti, potremmo avere delle nuove presenze che andrebbero ad arricchire il patrimonio delle discussioni e delle iniziative forumistiche e rappresentare una nuova linfa vitale per il nostro Forum.

Lascio ora a parola al nostro Gringox e a chiunque desideri formulare una proposta in merito a questo progetto: progetto, ripeto, impegnativo e forse anche ambizioso, ma che può - se ben realizzato - continuare a tenere "Russia-Italia" in cima alle comunità virtuali (e non solo) sui nostri due Paesi per molti anni a venire.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
Ultima modifica di n4italia il 21 Ottobre 2017, 16:46, modificato 1 volta in totale 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Progetto "Il Forum Dei Giovani, Ossìa Il Futura Di Russia-Italia" 
 
Forum Tutto!

Un ennesimo “colpaccio” viene centrato oggi dal possente “colonnello” N4, nuovo coordinatore di “russia-italia”! Imperterrito, una vera e propria macchina da guerra, come lo conosciamo da anni, sta portando avanti senza sosta il suo programma, che solo pochi mesi fa è stato da lui stesso lanciato.

Il successo clamoroso, come giustamente rilevava il Direttore un paio di anni fa, e correttamente ha ricordato qui sopra il “colonnello” N4, è già un fatto compiuto per il Forum russia-italia – e ciò è indelebilmente impresso nella sua storia, e lo tocchiamo con mano tutti i giorni; e per il suo glorioso passato e per il suo vigoroso presente; aspetti fondamentali per l’edificazione del successo futuro! Resistiamo dunque, cresciamo e ci rafforziamo con successo perchè abbiamo il coraggio di metterci in gioco, di affrontare e raccogliere determinate sfide... Se oggi "russia-italia" non è più solo un semplice Forum, è proprio perchè il successo del Forum-originario ha creato i presupposti per il suo sviluppo multidirezionale, tanto che oggi quello che possiamo definire orgogliosamente "gruppo russia-italia" è una struttura polistratificata complessa che si ramifica nei social network, e che condivide una progettualità e un’azione congiunta con altre realtà affini. Ed il successo è dunque ormai generalizzato!

Ma tutto questo movimento, questo sviluppo, nel Forum come in ogni ambito della vita, svanisce se cessa l’azione dell’elemento che genera appunto quel movimento: l’uomo! Come sempre al centro di tutto, e non può essere altrimenti, c’è l’uomo... con le sue passioni, il suo utilizzo del del tempo, le sue energie, ecc!

Ecco che allora si comprendono le parole sagge del caro N4, e non si può non accogliere con gioia ed entusiasmo questa importante sfida proveniente dal profondo del cuore di un forumista che è legato al Forum da un affetto davvero viscerale! E’ un progetto incentrato sull’uomo, su coloro che saranno gli uomini del domani; un’iniziativa che guarda al futuro e che, arditamente, si propone di tramandare alle generazioni future una passione, ma anche un modo di pensare e di agire, o semplicemente di tramandare la conoscenza a 360°, con spirito russofilo, di un mondo – quello russo – che per tanti motivi unisce, o ha unito i destini dei loro genitori o parenti, di tanti Italiani/e; e vicersa lo stesso per i Russi/e in relazione all’Italia. Affinchè lo stesso strumento “russia-italia” possa continuare a vivere nel tempo. Perchè noi no siamo eterni, e aggiungerei, per fortuna ; mentre eterna, o comunque duratura, può diventare l’opera...

E il futuro, giustamente, sono i nostri figli, in molti casi nel nostro ambito, ragazzi che hanno una grande fortuna, un enorme potenziale: quello di essere di sangue misto! Rappresentanti di due mondi e e portatori di due culture, costoro possono diventare a pieno titolo i forumisti del Forum di domani e i fautori del successo nel Forum di domani!

I miei “gringhinix” sicuramente entreranno a far parte della comunità di “russia-italia”, non appena avranno imparato a leggere e a scrivere...

Lodo dunque il progetto di N4, non aggiungo altro, se non un grossissimo “in bocca al lupo” al “colonnello”; invito infine lo staff tutto al proficuo dibattito interno per meglio definire il piano d’azione e poter al più presto rendere il progetto operativo .


Avanti tutta!

Gringox


W IL FORUM RUSSIA-ITALIA!

W IL COORDINAMENTO FORUMISTICO!

LUNGA VITA AD N4 – II COORDINATORE DEL FORUM RUSSIA-ITALIA!

 




____________
Russia Italy Forum
 
Ultima modifica di n4italia il 21 Ottobre 2017, 16:49, modificato 2 volte in totale 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Progetto "Il Forum Dei Giovani, Ossia Il Futuro Di Russia-Italia" 
 
In bocca al lupo per il tuo progetto ambizioso..... ti auguro una bella riuscita di ciò.... al bisogno Colonnello possiamo lavorarci insieme.....
 




____________
Amo viaggiare fino a conoscere la cultura di un popolo

Il mio viaggio in India: http://www.iviaggidikiara.it

"La felicità è come una farfalla: se l'insegui non riesci mai a prenderla,
ma se ti metti tranquillo può anche posarsi su di te."

Nathaniel Hawthorne
 
Ultima modifica di n4italia il 21 Ottobre 2017, 16:47, modificato 1 volta in totale 
Butterfly77 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Progetto "Il Forum Dei Giovani, Ossìa Il Futura Di Russia-Italia" 
 
gringox ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[b]...E il futuro, giustamente, sono i nostri figli, in molti casi nel nostro ambito, figli che hanno una grande fortuna, un enorme potenziale: quello di essere di sangue misto! Rappresentanti di due mondi e e portatori di due culture, costoro possono diventare a pieno titolo i forumisti del Forum di domani e i fautori del successo nel Forum di domani!

I miei “gringhinix” sicuramente entreranno a far parte della comunità di “russia-italia”, non appena avranno imparato a leggere e a scrivere...
...


Colgo al volo le parole del nostro Generale, oltre che per ringraziarlo, per specificare meglio a chi penso di destinare questo progetto.

In primis, ovviamente, i figli degli appartenenti al Forum, in particolare quei figli nati da coppie italo-russe che Gringox definisce giustamente "rappresentanti di due mondi e portatori di due culture": chi piu' di essi puo' portare avanti qualcosa alla quale i loro stessi genitori hanno avuto parte..., quasi diventasse una tradizione di famiglia...?... A quali "mani" migliori potremmo consegnare questo nostro microcosmo...?...

Di pari passo penso che vengano quei giovani di origine russa adottati da genitori italiani o italo-russi. Per quanto piu' improbabile, anche eventuali giovani italiani adottati da genitori russi o italo-russi...

In terzo luogo, riprendendo quanto dice Gringox:

"...Se oggi "russia-italia" non è più solo un semplice Forum, è proprio perchè il successo del Forum-originario ha creato i presupposti per il suo sviluppo multidirezionale, tanto che oggi quello che possiamo definire orgogliosamente "gruppo russia-italia" è una struttura polistratificata complessa che si ramifica nei social network, e che condivide una progettualità e un’azione congiunta con altre realtà affini."...

dal momento che non siamo piu' il "semplice" Forum Russia-Italia lanciato nel 2004 ma siamo ormai evoluti in una struttura piu' complessa che si ramifica nei social-network (e per un futuro ormai molto prossimo ci sono in programma ulteriori evoluzioni di grandissima portata, che discuteremo tra breve tempo), la terza componente di queste nuove generazioni russofile va necessariamente tratta dai nostri gruppi su Facebook e VKontakte, ai quali estendero' l'iniziativa pur auspicando che quanti dovessero aderirvi decidano di entrare a pieno titolo nel Forum-padre.

Se cosi' non sara', se quelle persone dovessero preferire rimanere soltanto nell'ambito "social", andra' bene comunque...: rappresentera' quella nostra capacita' di rimetterci in gioco, di accettare e raccogliere determinate sfide e di accettare e recepire le inevitabili innovazioni alle componenti di questa nostra "piattaforma polistratificata", gli inevitabili cambiamenti che il progresso comporta. D'altra parte, l'intento di questo progetto si rifa' proprio a questo: iniziare da oggi a plasmare il Gruppo Russia-Italia - con il Forum alle sue fondamenta -  per il futuro...  Proviamo ad immaginare cosa potrebbe essere del nostro Forum e delle realta' ad esso collegate tra altri 13-15-20 o piu' anni: potremmo avere qualcosa di abbastanza diverso da cio' che vediamo oggi, un'altra veste grafica, nuove funzioni, nuove componenti. L'importante e' che rimanga lo spirito portante dei padri fondatori e delle generazioni che hanno fatto grande "Russia-Italia" e che "Russia-Italia" possa proseguire nella sua storia e nella sua missione "Очень долго", molto, molto a lungo.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
Ultima modifica di n4italia il 21 Ottobre 2017, 16:52, modificato 3 volte in totale 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Progetto "Il Forum Dei Giovani, Ossia Il Futuro Di Russia-Italia" 
 
Il progetto è decisamente ambizioso per le sue finalità e perché ci porterà in un ambito ancora sconosciuto al mondo di russia-italia, dato che l'azione foruistica si rivolgerà ad un pubblico di giovani!

Ribadisco dunque che non abbiamo dei tempi fermi e delle scadenze fisse al momento. Ci vuole pazienza, umiltà, costanza, continuità, impegno, passione e ... tempo! Perché le questioni da sviscerare intorno al progetto sono davvero tante e occorre assolutamente il coinvolgimento di altre realtà affini con le quali si possa instaurare una proficua collaborazione.

Siccome, parallelamente a questa iniziativa, abbiamo poi davvero tanta "carne al fuoco" su più fronti, lo staff si riserva tutto il tempo necessario per definire nei dettagli il progetto e renderlo operativo nel prossimo futuro.

Grazie per la comprensione.


Lo staff del Forum "russia-italia".
 




____________
Russia Italy Forum
 
Ultima modifica di n4italia il 21 Ottobre 2017, 16:48, modificato 1 volta in totale 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Progetto "Il Forum Dei Giovani, Ossia Il Futuro Di Russia-Italia" 
 
Cari amici forumisti,
mi auguro che questo progetto possa nel corso degli anni realizzarsi. Ricordo in proposito le discussioni con il Generale e il Colonnello durante i nostri summit   In bocca al lupo   W il Forum Russia-Italia  W il Coordinamento Forumistico
 




____________
www.centrostudisviluppoesocieta.com
 
Ultima modifica di n4italia il 21 Ottobre 2017, 16:48, modificato 1 volta in totale 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario