Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Oggi pomeriggio si incontreranno per la prima volta, dopo l'elezione a Presidente di Trump, Putin e Trump che clima ci sarà durante questo incontro? A voi una piacevole discussione da affrontare insieme.

Fonte: http://www.ilpost.it/2017/07/07/incontro-putin-trump-amburgo/
 



 
Butterfly77 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Per il momento pare quello dei lacrimogeni
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Butterfly77 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Oggi pomeriggio si incontreranno per la prima volta, dopo l'elezione a Presidente di Trump, Putin e Trump che clima ci sarà durante questo incontro? A voi una piacevole discussione da affrontare insieme.

Fonte: http://www.ilpost.it/2017/07/07/incontro-putin-trump-amburgo/


Ho letto proprio ieri un'analisi molto interessante di Israel Shamir

https://comedonchisciotte.org/putin-e-trump-si-sono-parlati/

Questo l'articolo originale

https://www.unz.com/ishamir/they-spoke/

Citazione:

(...)
Per riassumere, Putin e Trump sono riusciti a trovare dei punti comuni, a dispetto di tutte le previsioni. I loro successi immediati sono modesti, ma hanno preparato il terreno per progressi. I futuri passi dipendono soprattutto dalla capacità di Trump di sopportare la pressione, di liberarsi dai suoi controllori. È il primo presidente americano a sperimentare un attacco continuo dei media, e nonostante tutto è ancora in piedi. Sembra che i suoi consiglieri lo esortino a cedere ai suoi nemici nei media e nel congresso, ma lui è un uomo ostinato. Ha anche scoperto che in Putin può avere un vero amico e partner.

Il mondo è cambiato: negli anni ’80 i russi erano felici che il loro leader, Gorbachev, si fosse incontrato con Reagan e che fosse stato lodato dai media occidentali. Pensavano fosse naturale che il russo ammirasse l’americano. Ai tempi, il sostegno occidentale era un asset vitale per un politico russo. Gorbachev infatti salì al potere solo dopo la benedizione della Thatcher.

Ora i russi sono felici di avere un leader forte e resistente ad ogni tipo di pressione. Se è odiato dall’Occidente, vuol dire che sta facendo qualcosa di buono. Probabilmente i media occidentali, se vogliono minarlo, dovrebbero cominciare ad elogiarlo.


 



 
Montecristo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Secondo colloquio Trump-Putin a G20
A margine dei lavori, lo fa sapere la Casa Bianca

WASHINGTON - La Casa Bianca fa sapere che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ebbe un secondo colloquio con il presidente russo Vladimir Putin a margine del G20 in Germania, circostanza che fino ad ora non era stata resa nota. L'episodio ebbe luogo ad Amburgo nello stesso giorno in cui Trump e Putin avevano tenuto il loro primo e attesissimo faccia a faccia durato oltre due ore. Un colloquio ufficiale, seguito quindi da una seconda occasione per una conversazione in forma piu' informale, nel corso di una cena cui partecipavano i leader presenti al summit.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mon...f71327d01e.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Huntsman nominato ambasciatore in Russia
Ex ambasciatore in Cina durante presidenza Obama

WASHINGTON - Il presidente Usa Donald Trump ha nominato John Huntsman, ex governatore dello Utah ed ex ambasciatore americano in Cina durante la presidenza Obama, quale prossimo ambasciatore degli Stati Uniti presso la Federazione Russa. Lo rende noto la Casa Bianca. Di Huntsman viene sottolineata la notevole carriera politica, diplomatica e anche in qualita' di businessman.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mon...30b814119f.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Trump avverte Mueller. Con Putin parlato di adozioni
Procuratore non superi linea rossa. Attacca Sessions su Russia

Attacca il suo ministro della Giustizia Jeff Sessions e l'ex direttore dell'Fbi James Comey. E avverte il procuratore speciale del Russiagate, Robert Mueller: non superi la linea rossa. E' un Donald Trump a tutto campo quello che emerge dall'intervista con il New York Times, durante la quale rompe il silenzio sul suo secondo incontro con il presidente russo Vladimir Putin a margine del G20 di Amburgo.

'E' stato uno scambio di convenevoli, nulla di piu'. Abbiamo parlato di adozioni'' afferma il presidente americano riferendo del colloquio con Putin. E' ''interessante'' - ammette Trump - che il confronto sia stato sulle adozioni, lo stesso tema al centro dell'incontro del giugno del 2016 fra Donald Trump Junior e alcuni esponenti russi con legami con il Cremlino. Un incontro quello del figlio che, secondo le email rivelate, aveva invece l'obiettivo di passare informazioni su Hillary Clinton. Donald Trump Junior sara' sentito al riguardo il prossimo 26 luglio in Senato nel corso di un'audizione pubblica insieme all'ex manager della campagna di Trump, Paul Manafort. In un'audizione a porte chiuse sara' invece sentito il 24 luglio Jared Kushner, uno dei piu' stretti consiglieri di Trump e marito di Ivanka.

Dall'intervista emerge un Trump arrabbiato, soprattutto nei confronti di Sessions, colpevole a suo avviso di essersi astenuto dalle indagini sul Russiagate aprendo la strada alla nomina del procuratore speciale Mueller. ''Se l'avessi saputo non l'avrei nominato'' dice senza mezzi termini Trump, definendo la decisione di Sessions ''molto ingiusta'' nei suoi confronti.

L'intervista e' stata condotta nello Studio Ovale ed e' durata 50 minuti durante i quali, riporta il New York Times, il presidente americano ha mostrato anche il suo lato piu' affabile, fra ironia e scambi di gentilezze con Arabella, la nipote figlia di Ivanka.

''Non sono indagato. Non ho fatto nulla di sbagliato'' afferma Trump, senza risparmiare parole dure anche per Comey, che ha fatto leva - riferisce il presidente - su un dossier di informazioni compromettenti per mantenere il suo incarico. Trump mette in guardia anche Mueller, il procuratore speciale che indaga sul Russiagate: ''non ritengo dovrebbe'' superare la linea rossa e spingersi a indagare sulle finanze della famiglia Trump se non per motivi legati alla Russia. Le polemiche sui rapporti fra Trump e la Russia continuano ad agitare la presidenza. E il secondo incontro con Putin al G20 tenuto nascosto per 11 giorni le ha ulteriormente alimentate nelle ultime ore. ''La cena si avviava verso il dessert e sono andato a salutare Melania'', che sedeva vicino al presidente russo.

 ''Ho salutato anche Putin'' dice Trump, parlando di un colloquio non lungo di circa 15 minuti. Un colloquio ''interessante'' che ha toccato le adozioni. Mosca ha sospeso le adozioni americane di bambini russi nel 2012 dopo l'entrata in vigore delle sanzioni nei confronti di alcuni esponenti russi per violazione dei diritti umani.

http://www.ansa.it/sito/notizie/cro...cf9c73fd0f.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Casa Bianca,via libera a sanzioni Russia
Lo conferma la portavoce dopo il testo bipartisan al Congresso

La Casa Bianca cambia idea e indica il suo sostegno ad un irrigidimento delle sanzioni verso la Russia, come previsto da un disegno di legge su cui è stato raggiunto un accordo bipartisan. Lo conferma la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders. Parlando alla Abc News, Sanders ha precisato che gli aggiustamenti apportati al testo hanno fatto sì che il presidente Donald Trump superasse le sue perplessità.
Ieri leader repubblicani e democratici al Congresso avevano reso noto di aver raggiunto un accordo su un pacchetto di nuove sanzioni verso Mosca da adottare come punizione per le presunte interferenze nelle elezioni americane del 2016 e per le sue aggressioni militari in Ucraina e Siria, con il rischio di innescare uno showdown con l'amministrazione Trump determinata alla cautela (e particolarmente rischioso per il presidente Trump in un momento di particolare pressione dovuta agli sviluppi sul 'Russiagate' ndr). Per questo l'apertura espressa dalla portavoce della Casa Bianca costituisce un rapido e inatteso cambiamento di scenario: "L'amministrazione e' d'accordo con l'essere duri verso la Russia, particolarmente nell'adozione di sanzioni - ha detto Sarah Huckabee Sunders - il testo originario era scritto male, ma siamo stati capaci di lavorare con Camera e Senato per apportare i cambiamenti necessari".

http://www.ansa.it/sito/notizie/mon...f85bdb4007.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Usa,Senato approva nuove sanzioni Russia
Con 98 voti a favore e 2 contro.'Pacchetto' su tavolo presidente

(ANSA) - WASHINGTON, 28 LUG - Il Senato Usa ha approvato a larghissima maggioranza - 98 voti favorevoli e 2 contrari - un provvedimento legislativo che dà il via libera a nuove sanzioni verso Russia, Iran e Corea del Nord e che include anche limiti al potere del presidente Donald Trump di alleggerire o interrompere misure verso il governo di Mosca. Portando quindi di fatto il pacchetto, dopo l'approvazione avvenuta già alla Camera, sul tavolo del presidente di cui è necessaria la firma.
La Casa Bianca ha segnalato aperture a riguardo ma non ha ancora esplicitato l'impegno del presidente alla firma.

http://www.ansa.it/sito/notizie/top...46d89d7cea.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Mosca, ridotti diplomatici Usa in Russia
In risposta a sanzioni americane. Disposto anche sequestro beni

(ANSA) - MOSCA, 28 LUG - Mosca risponde all'approvazione delle sanzioni da parte del Senato Usa riducendo il numero dei diplomatici americani in Russia e togliendo agli Stati Uniti l'uso di alcuni immobili. Lo riferisce il ministero degli Esteri russo precisando di riservarsi la possibilità di ulteriori misure di risposta "in base al principio di reciprocità". La Russia intima agli Usa di ridurre dal primo settembre a 455 persone "il numero totale del personale diplomatico e consolare americano nella Federazione russa" in "piena conformità al numero dei diplomatici russi e del personale tecnico russo che si trova negli Usa". Mosca precisa che "in caso di nuove misure unilaterali per ridurre il numero dei diplomatici" russi "negli Stati Uniti seguirà una risposta simmetrica". Inoltre, dall'1 agosto "sospende l'uso da parte dell'ambasciata americana in Russia di tutti i magazzini in via Dorozhnaia a Mosca e della dacia a Serebrianij Bor".

http://www.ansa.it/sito/notizie/top...8c3ecbe29c.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Usa, rammarico per riduzione diplomatici
Dopo nota ufficiale Russia. Verranno tolti anche immobili

(ANSA) - MOSCA, 28 LUG - "Abbiamo ricevuto la nota ufficiale del governo russo. L'ambasciatore americano in Russia John Thefft ha espresso profondo rammarico e protesta". Così l'ambasciata statunitense in Russia ha reagito in un comunicato alla decisione di Mosca di ridurre il numero degli impiegati delle rappresentanze diplomatiche americane in Russia e togliere a Washington l'utilizzo di alcuni immobili in risposta alle possibili sanzioni Usa approvate dalla Camera e dal Senato.

http://www.ansa.it/sito/notizie/top...9d2be6de57.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Fedor ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Usa, rammarico per riduzione diplomatici
Dopo nota ufficiale Russia. Verranno tolti anche immobili

(ANSA) - MOSCA, 28 LUG - "Abbiamo ricevuto la nota ufficiale del governo russo. L'ambasciatore americano in Russia John Thefft ha espresso profondo rammarico e protesta". Così l'ambasciata statunitense in Russia ha reagito in un comunicato alla decisione di Mosca di ridurre il numero degli impiegati delle rappresentanze diplomatiche americane in Russia e togliere a Washington l'utilizzo di alcuni immobili in risposta alle possibili sanzioni Usa approvate dalla Camera e dal Senato.

http://www.ansa.it/sito/notizie/top...9d2be6de57.html



Cosa faranno ora i diplomatici americani senza la dacia di Serebrjannyj Bor?   

Chissà, magari ne riceveranno una in un altro posto...a Butovo magari, o Kapotnja...
 



 
Kot 78 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Trump firmerà legge su sanzioni alla Russia

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump firmerà la legge sulle sanzioni alla Russia, che tra l'altro limita i suoi poteri per rimuoverle, approvata due giorni fa in via definitiva dal Senato americano. E' quanto si legge in una nota della Casa Bianca, nella quale si ricorda che "il presidente Trump aveva letto le prime bozze della legge e aveva negoziato alcuni elementi critici". "Adesso - prosegue la nota - ha rivisto la versione e finale e, sulla base della risposta" data alle sue perplessità, "la approva e intende firmarla".

Il testo - sul quale, secondo alcune indiscrezioni, Trump avrebbe potuto porre il veto - prevede anche nuove sanzioni all'Iran ed alla Corea del Nord.

http://www.adnkronos.com/fatti/este...XMvPDYpVrJ.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Putin caccia 755 diplomatici americani da Mosca
Presidente russo, 'è venuto il momento di rispondere a Usa'

Saranno 755 i diplomatici americani che dovranno lasciare la Russia. Lo ha annunciato il presidente Vladimir Putin - citato dai media russi - dopo l'annuncio della misura ritorsiva contro gli Stati Uniti due giorni fa. "E' venuto il momento di mostrare agli Usa che non lasceremo le loro azioni senza risposta", ha detto Putin. "Washington ha assunto posizioni che peggiorano le nostre relazioni bilaterali. Possiamo mettere in campo anche altre misure per rispondere agli Usa".

http://www.ansa.it/sito/notizie/mon...c62eb35158.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
La pantomima diplomatica Usa-Russia
di Robi Ronza

Ovunque nell’emisfero Nord (dove stanno tutte le grandi potenze)  in queste settimane culmina il periodo delle ferie estive. Non ci si deve perciò forse sorprendere che, in sintonia con questo clima di vacanze, alla ribalta delle relazioni internazionali siano in scena due pantomime.

Una è quella caratterizzata dai ruggiti della Corea del Nord, il Paese con un reddito pro capite inferiore a quello del Nepal, al riparo dalla carestia solo grazie a continui e ingenti soccorsi alimentari dall’Occidente, che si finge di credere possa davvero colpire con missili a testata nucleare il Giappone e l’Alaska. L’altra è quella degli attriti fra Washington  e Mosca, segnata da espulsioni reciproche di personale diplomatico e dalla riaffermazione delle sanzioni occidentali contro la Russia (quelle che Usa, Gran Bretagna e Germania hanno voluto e ribadito, ma di cui paga in particolare il prezzo l’ industria alimentare e manifatturiera del nostro Paese). In questo secondo caso la situazione è tuttavia più complessa: la pantomima s’intreccia infatti con l’opposizione che  Trump incontra nel Congresso, non solo come è ovvio tra i democratici ma anche tra i repubblicani.  

Rimandando per ciò che concerne la Corea del Nord a quanto già abbiamo scritto in precedenza, soffermiamoci qui sul caso della presunta crisi Usa/Russia.

All’origine di tutta la vicenda c’è il tentativo – avviato appunto da circoli di opposizione a Trump non solo fuori ma anche dentro il suo partito -  di indebolire il nuovo presidente Usa e magari anche di farlo cadere, accusandolo di diretti o indiretti contatti illeciti con il governo russo, sia durante che dopo la campagna elettorale. Si tratta, è bene sottolinearlo, di un’illiceità possibile ma non accertata;  fino ad oggi infatti non è stata raccolta alcuna prova al riguardo. E’ una campagna del tutto pretestuosa: si gioca, nel caso di Trump, a trasformare in un illecito qualcosa che è semplicemente normale. Tutti i governi del mondo che possono permetterselo sviluppano rapporti a Washington non solo  con la Casa Bianca ma anche con candidati presidenziali e con altre personalità politiche della maggioranza o dell’opposizione.

Non è escluso che tali rapporti possano magari diventare illeciti
, ma non sono illeciti in quanto tali. Esistono nella capitale americana  pure delle società di consulenza che legalmente assumono incarichi al riguardo. Ad esempio quella fondata da Henry Kissinger. In quanto poi a tentativi vari di influenzare dall’estero campagne elettorali, anche le nostre cronache recenti non ne sono prive: si pensi ad esempio all’invito a pranzo alla Casa Bianca del presidente Obama a Renzi e signora durante la campagna per il nostro recente referendum costituzionale. O anche alla discesa in campo dello stesso Obama per il “no” al referendum britannico sulla Brexit.

Venendo al caso di Trump e  di Putin è evidente
  che i due s’intendono, e probabilmente anche si piacciono. Tatticamente un po’ di attrito conviene ogni tanto  ad entrambi, ma strategicamente sono degli alleati di ferro. Tanto l’opposizione anti-Trump del Congresso ne è consapevole che qualche giorno fa alla Camera dei Rappresentanti è passata una legge che non solo inasprisce le sanzioni vigenti contro la Russia ma contiene anche norme esplicitamente intese ad impedire a Trump di attenuarle.  

Di fronte alla campagna in corso a Washington contro la presunta intelligenza di Trump con il presunto nemico Putin la cosa migliore che quest’ultimo poteva fare per dargli una mano era perciò quella di fare un po’ rombare i cannoni in lontananza. E così ha fatto ordinando l’espulsione complessiva di 755 impiegati e funzionari in servizio all’ambasciata americana a Mosca o nei tre consolati Usa di San Pietroburgo, Ekaterinburg e Vladivostok. A seguito di ciò il personale diplomatico dell’ambasciata americana a Mosca scenderà a 455 unità diventando così pari a quello in servizio all’ambasciata russa a Washington.  Una bella scarica di colpi a salve, insomma, con cui per far capire a tutti quanto egli sia nemico del suo amico Trump. Sin qui la pantomima; questo non toglie tuttavia che la carta dell’inasprimento dei rapporti con la Russia, che il Congresso sta giocando per condizionare Trump, possa anche avere un impatto negativo su una situazione internazionale che è già complessa di suo.

http://www.lanuovabq.it/it/articoli...ussia-20636.htm
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Trump firma sanzioni contro la Russia
Lo ha riferito il vicepresidente americano Pence

(ANSA) - MOSCA, 1 AGO - Donald Trump ha firmato la legge con cui gli Usa impongono nuove sanzioni alla Russia: lo ha detto il vice presidente americano Mike Pence ai giornalisti a Tbilisi.
Lo riferisce l'agenzia Interfax.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mon...3c102bf786.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Nel frattempo due ore fa si apprende secondo il Guardian che ci sono nuove sanzioni anti-Russia e da questo duello USA-UE ne esce vincitore il presidente Putin, che ne pensate?

Fonte: https://it.sputniknews.com/politica...a-gas-Cremlino/
 




____________
Amo viaggiare fino a conoscere la cultura di un popolo

Il mio viaggio in India: http://www.iviaggidikiara.it

"La felicità è come una farfalla: se l'insegui non riesci mai a prenderla,
ma se ti metti tranquillo può anche posarsi su di te."

Nathaniel Hawthorne
 
Ultima modifica di Butterfly77 il 01 Agosto 2017, 14:20, modificato 1 volta in totale 
Butterfly77 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Butterfly77 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Nel frattempo due ore fa si apprende secondo il Guardian che ci sono nuove sanzioni anti-Russia e da questo duello USA-UE ne esce vincitore il presidente Putin, che ne pensate?

Fonte: https://it.sputniknews.com/politica...a-gas-Cremlino/


a mio avviso, putin ha tutto da guadagnare da sanzioni e controsanzioni, uscendone come l'uomo tutto d'un pezzo e padre della patria (che ai russi piace tanto).
a pagarne le conseguenze saranno i russi stessi, che credo ormai destinati nuovamente all'isolazionismo, e un'europa che perderà ulteriormente quote nel mercato russo (che sebbene fortemente instabile e indebolito, senza sanzioni potrebbe portare ancora qualche soddisfazione).
 



 
reset - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Trump firma legge su sanzioni alla Russia

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato la legge, approvata dal Congresso nei giorni scorsi, che prevede nuove sanzioni contro la Russia, l'Iran e la Corea del Nord. Lo ha annunciato in una nota lo stesso presidente, sottolineando come, "nonostante io sia a favore di misure dure per punire e scoraggiare comportamenti aggressivi e destabilizzanti da parte dell'Iran, della Corea del Nord e della Russia, questa legge sia significativamente imperfetta".

"Nella fretta di passare questa legge - accusa Trump - il Congresso ha incluso numerose norme chiaramente incostituzionali", tra le quali quella che limita i poteri del presidente, che non avrà più l'ultima parola sulle sanzioni. "La mia amministrazione - chiosa il presidente - si aspetta in modo particolare che il Congresso si astenga dall'usare questa legge imperfetta per ostacolare il nostro importante lavoro con gli alleati europei per risolvere il conflitto in Ucraina e i nostri sforzi per affrontare le conseguenze non previste che potrebbe avere sugli imprenditori americani, i nostri amici o i nostri alleati".

http://www.adnkronos.com/fatti/este...OQSIWehAQM.html
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Adesso Bruxelles si accorge che le sanzioni alla Russia danneggiano l’Europa
«“America First” non può significare che i nostri interessi vengono per ultimi», protesta Juncker. Stavolta però Trump è l’unico alleato possibile dell’Europa

http://www.tempi.it/adesso-bruxelle...pa#.WYKzaYjyjIU
 



 
Fedor - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Putin-Trump Che "clima" Si Respirerà? 
 
Fedor ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adesso Bruxelles si accorge che le sanzioni alla Russia danneggiano l’Europa
«“America First” non può significare che i nostri interessi vengono per ultimi», protesta Juncker. Stavolta però Trump è l’unico alleato possibile dell’Europa

http://www.tempi.it/adesso-bruxelle...pa#.WYKzaYjyjIU



...ma va'...!! Devono aver beccato l'ubriacone lussemburghese tra una sessione e l'altra in osteria...    
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario