Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Riconoscere Figlio Non Mio
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Riconoscere Figlio Non Mio 
 
Ciao

Sono nuovo, ringrazio gli amministratori per l'accoglienza.

Da quasi un anno sono fidanzato con una ragazza russa, di Rostov per la precisione, conosciuta in Italia
Lei vive la con la mamma, è divorziata con una bellissima bambina di quasi 2 anni.

Mi piacerebbe che lei venisse a vivere qua, con la bambina anche...però odia a tal punto il padre che non ne vuole nemmeno sentire il nome.
Ha pure cambiato nome e cognome.
Non ho ben capito, anche leggendo alcuni topic, possibile che lei venga qui con la bambina senza dover chiedere autorizzazione al padre.
non ha le idee ben chiare nemmeno lei in proposito, qualcuno mi dice che dopo un anno dal divorzio, se il figlio è a suo carico, può andare dove vuole, è vero?

Altrimenti, come si può fare?

grazie

ciao
 



 
DUKE FLEED - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Riconoscere Figlio Non Mio 
 
Innanzitutto, benvenuto nel Forum !!  

Purtroppo per portare all'estero la figlia ha bisogno dell'autorizzazione del padre e ciò fino al compimento dei 18 anni dell'attuale bimba, indipendentemente da quanti anni è lei è divorziata.

L'unica possibilità sarebbe quella - se ci sono le condizioni - di far revocare la patria potestà all'ex marito, ma capisci bene che non è una procedura nè semplice nè sbrigativa e probabilmente neanche economica dal punto di vista dei costi. Il "se ci sono le condizioni" che ti dicevo pima equivale a dimostrare che il padre è un violento, alcoolizzato, tossicomane, pericoloso o cose di questo tipo quindi i margini si riducono abbastanza.

Se lei ha l'intenzione di venire a vivere in Italia, penso che la cosa migliore sia di convincere il padre, anche con la promessa di fargli vedere la figlia periodicamente o in base alle possibilità: m'immagino che non sia troppo semplice per la tua donna doverlo incontrare e dover "trattare" con lui ma forse rimane la via più semplice da seguire, ricordando anche che comunque questa persona rimane il padre della bimba..., poi in futuro sarà lei a decidere se mantenere i suoi rapporti con lui o meno...

Un grandissimo "Buona fortuna" e facci sapere come procedono le cose.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Riconoscere Figlio Non Mio 
 
Ciao

Grazie per la risposta, purtroppo è come temevo
Vedrò di parlarne con lei con un po' di delicatezza. anche perchè ad agosto la bambina subirà un intervento a Mosca, lei non pensa di avvertire il padre.
Dice che non si interessa della bambina, ogni tanto chiama, ma parla con la mamma (ossia la nonna)
 



 
DUKE FLEED - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Riconoscere Figlio Non Mio 
 
In bocca al lupo per la situazione e tienici aggiornati!!!!
 



 
Marco1973 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Riconoscere Figlio Non Mio 
 
Ciao Duke,
pur non conoscendo la tua situazione, ti suggerisco di pretendere il modo di contattare direttamente  il padre della bambina e parlargli. Insisti anche se la tua fidanzata ti dice che lui non vuole. Purtroppo nella mia esperienza sono pareccchi i casi in cui l’ex-moglie dice che lui non si interessa e non vuol parlare né con lei né col bambino, ma poi in realtà è la madre che glielo impedisce. Privare un bambino del padre  naturale è una cosa molto grave; prima di prestarti a collaborare è meglio essere proprio sicuro di quale sia la situazione.
 



 
Elly - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario