Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi. 
Pagina 1 di 1
 
 
Storia del Forum "russia-italia" e dei raduni. Cap. XVII.
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Storia del Forum "russia-italia" e dei raduni. Cap. XVII. 
 
FORUM TUTTO!

ECCO FINALMENTE IL XVII CAPITOLO DELLA STORIA DEL FORUM E DEI RADUNI. SI TRATTA DELLA CONTINUAZIONE DELLA STORIA DI “RUSSIA-ITALIA.COM”, L’OPERA OMNIA CHE RACCONTA LA VITA DELLA NOSTRA COMUNITA’ RUSSOFILA DALLE ORIGINI, RISALENTI AL 31 GENNAIO 2004, FINO AI NOSTRI GIORNI, PASSANDO PER LA RIVOLUZIONE MORALE FORUMISTICA DEL 19/11/2004 E LA NASCITA DEL FORUM “RUSSIA-ITALIA”, FINO AD ARRIVARE AL “GRUPPO POLISTRATIFICATO RUSSIA-ITALIA”. UN PATRIMONIO IMPRESCINDIBILE PER CIASCUNO DI NOI, UN MISCUGLIO DI EVENTI FORUMISTICI, DI VITA PERSONALE DEI MEMBRI DEL NOSTRO GLORIOSO FORUM, DI INCONTRI E RADUNI TRA FORUMISTI, IN UN CONTESTO GENERALE PURAMENTE RUSSOFILO.

IL XVII CAPITOLO PROSEGUE LA DESCRIZIONE DELLA VITA FORUMISTICA NEL III PIANO QUINQUENNALE INAUGURATO NEL GIUGNO 2016. IL SECONDO ANNO DI QUESTA FASE STORICA SEGNA DI FATTO UN GROSSO DIVARIO TRA CIO’ CHE AVVIENE NELLA PIATTAFORMA FORUMISTICA ORIGINARIA E L’EVOLUZIONE DELLE SUE RAMIFICAZIONI SUI SOCIAL NETWORK. DA UNA PARTE LO “STRATO” VIRTUALE DEL FORUM SUBISCE UNA BATTUTA D’ARRESTO: NON C’E’ PIU’ L’ENTUSIASMO DI UNA VOLTA, POCHI POST, POCHI INGRESSI DI NUOVA UTENZA E ANCORA MENO DI UTENZA CHE POI SI CONSOLIDA… PARE CHE IL FORUM ASSUMA SEMPRE PIU’ IL RUOLO DI UNA PIATTAFORMA SIMBOLICA E ORGINARIA, PUR CONTINUANDO A RESTARE IL CUORE E LA MENTE DEL NUOVO GRUPPO POLISTRATIFICATO.
DALL’ALTRO SEMPRE DI PIU’ LA FANNO DA PADRONE I GRUPPI DEL FORUM SUI SOCIAL NETWORK, IN PARTICOLARE QUELLO SU FACEBOOK, E IL NUOVO ACCOUNT SU TWITTER. IMPORTANTE POI E’ IL RAFFORZAMENTO DELLA SINERGIA CON OTRA E FESTIVAL&CONTEST, REALTA’ CON LE QUALI SI CONTINUANO AD ORGANIZZARE EVENTI SUL TERRITORIO.

EBBENE – O FORUM! COME PROMESSO NELLA MIA “GRINGATA” ODIERNA, ANNUNCIATA IN OCCASIONE DEL MIO 15° ANNIVERSARIO DELL’INGRESSO NELLA COMUNITA’ RUSSOFILA, APPUNTO RISALENTE AL 31 GENNAIO 2004, E CHE COINCIDE CON IL XII “GIORNO DELLA STORIA DEL FORUM RUSSIA-ITALIA”, ECCO A VOI IL XVII CAPITOLO DELLA STORIA DI RUSSIA-ITALIA!

UN ONORE E UN’OPPORTUNITA’ PER TUTTI NOI LEGGERE LA NOSTRA STORIA, E MAGARI UNO STIMOLO A RILEGGERSI PURE I CAPITOLI PASSATI...

LEGGETELA CON PASSIONE! MOLTI DI VOI SI RITROVERANNO, QUALCUNO DI VOI SI COMMUOVERA’ RILEGGENDO QUESTE PAGINE, E ALLORA L’AUTORE AVRA’ RAGGIUNTO IL SUO OBIETTIVO.


BUONA LETTURA.



CON AFFETTO,


GRINGOX


PS: questo topic di sola lettura viene chiuso subito in modo che resti appunto di sola lettura. Per favorire la discussione sulla storia e stimolarla, come ormai di consuetudine, ne viene aperto un altro specifico dedicato ai vostri commenti.
A breve poi inseriremo questo XVII Capitolo nella “home” in formato PDF scaricabile, accanto a tutti i vecchi capitoli.

Grazie per l’attenzione.

 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Storia del Forum "russia-italia" e dei raduni. Cap. XVII. 
 
CAPITOLO XVII. SEMPRE PIU’ SI SVILUPPANO LE RAMIFICAZIONI “SOCIAL” DI “RUSSIA-ITALIA”, MENTRE LA VITA FORUMISTICA SCORRE TRANQUILLA – STORIA DAL 01 febbraio 2018 AL 31 gennaio 2019.


17.1. L’anno XIV della comunità russofila di “russia-italia” inizia sotto i buoni auspici e il vento del rinnovamento sviluppatosi durante tutto il 2017. Siamo nel pieno del III Piano Quinquennale del “grande balzo nella massimizzazione totale forumistica” (lanciato a fine maggio 2016 – Cap. XV, 15.6), e l’entusiasmo generale, ed in particolare dello staff, continua a dominare la vita forumistica. Sempre maggiore diventa il ruolo di “russia-italia” nella “polistratificazione” in occasioni di eventi russofili sul territorio.

17.2. Pimpante appare sin da subito lo “strato” virtuale del Forum e l’atmosfera all’interno dei gruppi “russia-italia” sui social network; più sonnecchiosa invece l’attività dello “strato” reale.
  • A fine febbraio il Colonnello comunica al Forum tutto l’avvenuto superamento della quota di 3000 “tweet” su “Twitter” (account creato a inizio novembre 2017, Cap. XVI, 16.8.b.); il che pone “russia-italia” tra gli account maggiormente attivi di quel “social”. E, dalla manciata di “followers” iniziali, si è passati a 40 persone/account che seguono “Forum Russia-Italia”, tra cui spiccano “Italy in Russia” (ossia l’account dell’ambasciata italiana a Mosca), il museo moscovita “Музей В.А. Тропинина”, le testate giornalistiche russe “Актуальная Россия”, “News #Москва #Russia #ШОС”, “Обозреватель: Россия”, “Анапа-Городок” e “Теория Элит”, “Russia in Translation” e un paio di account (non ufficiali) legati al Presidente Putin. E pensare che fino a qualche anno prima il Forum manco si poteva immaginare cosa fosse “Twitter”...
  • Sempre a fine febbraio 2018 il vivacissimo “Marcuzzo”, moderatore d’assalto dello “strato” virtuale, progetta e lancia nella sezione “Generale” la nuova simpatica rubrica forumistica: “un tuffo nel passato”. Un pò sulla scia de “le interviste di Direttore” dei tempi passati (I edizione del 2008: Cap. VII, 7.24; II edizione del 2010: Cap. IX, 9.11; III edizione, ridenominata “conosciamoci meglio”, del 2014: Cap. XIII, 13.4.a.); questa iniziativa è volta alla riscoperta del passato forumistico e personale degli utenti, ripescando il loro primo post sul Forum e facendo qualche domanda sull'argomento. Acconsentono di partecipare alla rubrica 13 noti personaggi del Forum; tredici storie, tredici esperienze completamente diverse che hanno comunque avuto un punto in comune, quello di aver cliccato, in un dato momento, sul famigerato tasto “Registra” del sito “russia-italia.com”. Il primo contributo esce il 2 marzo ed è quello di Daniele78 (il mitico viaggiatore di “solo Siberia” e antichissimo forumista soprannominato “Danielino”, iscrittosi al Forum nell’ottobre 2005); seguono poi Alice90 (la simpatica “Aliciotta” che ha impresso il suo primo post nel maggio 2013), Maxdivi (il mitico “Max” esperto in relazioni internazionali e grande commentatore politico del Forum, presentatosi per la prima volta nella comunità nell’ottobre 2011), Akphantom (l’attivissimo forumista russo, che scrive dalla Mongolia, iscritto a “russia-italia” dal settembre 2015), Lantis (l’amico del Forum “Lantisuccio”, uno dei più antichi forumisti ancora attivi, iscritto sin dal marzo 2006), Luda Mila (la “dolce signora” russa del Forum, membro di “russia-italia” dall’aprile 2007), a metà aprile è la volta di Sorrento76 (uno dei grandi pilastri del Forum, il cui primo post risale al febbraio 2009), poi di Icipo76 (“Icipetto” storico forumista recentemente elevato al ruolo di moderatore, che ha postato il suo primo intervento sul Forum nel dicembre 2008); poi di Maxovich (il nuovo moderatore con funzione di coordinamento tecnico, iscrittosi al Forum a fine 2014); di Willowmask (anch’egli nuovo moderatore, il cui primo post giunge nel luglio 2010); nel maggio è infine la volta del Geom_calboni (nuovo moderatore e colonna portante del “taglio viaggiatorio” forumistico, il cui primo post in “russia-italia” risale al maggio 2009); del grandioso colonnello N4 che ha impresso il suo primo post nel Forum nel settembre 2010; la rubrica poi si chiude con l’intervista al generale Gringox, il fondatore della comunità di “russia-italia”, la cui storia è nota a tutti nel Forum, che ha posato il suo primo messaggio nella nuova piattaforma il 20 novembre 2004, il giorno seguente la conclusione della storica Rivoluzione Morale Forumistica.
  • Tra febbraio e marzo, grazie ai sempre ottimi spunti e alle conoscenze del mitico Geom_calboni, il Forum viene inserito come partner del concorso “Miss Russia Italia 2018”, riguardante ragazze russe che vivono in Italia; un evento non solo “frivolo” bensì completo di momenti musicali e culturali con la presenza di diverse personalità ed ospiti di rilievo. La manifestazione si svolge a Roma presso il “Centro di scienza e cultura russa in Italia” il 23 marzo 2018; a rappresentare “russia-italia” ci pensa proprio il “Geometra”.
  • Il 10/03/2018 Marco1973 supera la vetta dei 1000 post! Forumista della II generazione (iscritto al Forum dal novembre 2006), “Marcuzzo” da oltre un decennio si distingue per la qualità dei contributi, per l’equilibrio nello stile, la concretezza, e per la sua costanza; qualità che gli hanno fatto guadagnare meritatamente la nuova funzione di moderatore nel 2017 (Cap. XVI, 16.6.a); da quel momento in poi Marco intensifica il suo supporto progettuale nello “strato” virtuale: a lui, tra le altre cose, va di fatto il merito della creazione del canale del Forum su youtube, lanciato a inizio ottobre 2017 (Cap. XVI, 16.8.a).
  • In marzo il sempre attento nuovo amministratore Maxovich aggiorna la “home page” del Forum per quanto riguarda la parte delle “guide e vademecum” (come da programma di rinnovamento del Forum, Cap. XVI, 16.3). Si ringrazia il buon Artachende per la concessione del materiale per la guida su “come accedere ad un corso dell’università in Russia”.
  • Tra febbraio e marzo il canale di “russia-italia” su youtube si arricchisce di nuovi contributi: dai video dei viaggi in Russia di Adalberto Buzzin, alle due ultime uscite della rubrica della “Farfallona” sui pittori russi del ‘900 (Pasternak e Grabar).
  • A fine marzo il buon “Geometra” riporta sul Forum del suo ultimo viaggio in Crimea dove ha potuto intravvedere, se pur da lontano, il nuovo ponte sullo stretto di Kerch ed ha potuto incontrare rappresentanze degli Italiani di Crimea. Durante questa avventura il “Geometra” riesce anche a “polistratificarsi” in un paio di occasioni: a Sevastopoli si incontra con l’utente Vegghio (forumista dal novembre 2015 – Cap. XIV, 14.12.c) che si è trasferito da quelle parti qualche tempo fa; mentre a Krasnodar’ si vede col mitico vecchio forumista Bozhe82 che in Russia vive ormai da anni (il “Bozhetto” che dall’estate 2017 non si vede nello “strato” virtuale, sebbene sia sempre in contatto con diversi altri forumisti. “Bozhetto”, tra le altre cose, era stato uno dei vincitori della targa al miglior forumista nell’anno 2015 – Cap. XIV, 14.12.a).
  • Sempre nel marzo il Forum segue le elezioni presidenziali in Russia stravinte dal presidente Putin col 76,6% dei consensi.
    Nella sezione “News”, oltre alle elezioni proseguono, in modo civile e corretto, le discussioni ormai “storiche” sulle sanzioni alla Russia, sulla situazione in Crimea e sulla guerra in Siria. Come sempre i più attivi forumisti in questo ambito si confermano Fedor e “Ghighetto”.
  • A metà aprile 2018 viene avviata una nuova attività di sponsorizzazione del Forum: si è infatti concluso un accordo con la piattaforma “themoneytizer.com”, una realtà legata al mondo della pubblicità in interenet che si è dimostrata fortemente interessata a “russia-italia”; il servizio prevede l’inserimento di due banner pubblicitari, uno nella parte alta del sito sotto al logo, l’altro nella parte bassa. E così, dopo l’avventura degli “adsense” di google (anni 2010-2012, Cap. XI, 11.10) e di “All Russian Tour” (anni 2011-2016 – Cap. X, 10.6 e Cap. XV, 15.11), si riaccende la speranza di un autofinanziamento per poter garantire e mantenere nel futuro un servizio forumistico stabile, costante e sicuro. Ad occuparsi in prima persona della cosa è il mitico Buldo, il responsabile del comparto tecnico del Forum dal 2010 (Cap. IX, 9.17.).
  • Sempre a metà aprile Luda Mila presenta nella sezione “L’angolo della Cultura Russa e Italiana” la sua nuova rubrica dal titolo: “qualche escursione per Mosca e dintorni”. Una serie di “gite” interessantissime descritte in modo accurato ed accompagnate da bellissime fotografie; si comincia con la Villa Berg; si prosegue poi per le residenze dei Bakhrushin (museo teatrale Bakhrushin e la casa di K.P. Bakhrushin); si passeggia per il parco di Kolomenskoe e si giunge infine al castello Meiendorf. Il Forum tutto plaude a questa nuova inizativa della “dolce signora” del Forum Luda.
  • A inizio maggio il “Geometra” riporta al Forum della sua seconda missione nel Caucaso come accompagnatore turistico (il primo gruppo fu portato da lui nell’autunno 2017 – Cap. XVI, 16.8.b.). In questo giro sono state raggiunte le seguenti destinazioni: Stavropolskij Kraj, Kabardino-Balkaria, Ossezia del Nord-Alania, Cecenia, Inguscezia, Daghestan.
  • A metà maggio 2018 è proprio lui, il mitico Geom_calboni, uomo di “russia-italia” della III generazione di forumisti, iscritto al Forum dal lontano maggio 2009; novello moderatore e, in generale, colonna portante del Forum per il suo contributo massiccio al c.d. “taglio viaggiatorio” forumistico, a superare la vetta dei 1000 post! Una meritata “gringata” rimbomba nella comunità russofila in onore di questo importante amico russofilo.
  • Sempre a metà maggio la nuova forumista Camminoinsalita apre un topic dedicato alla preparazione della sua “missione” in Russia che partirà il 1° giugno 2019. Lei è una viaggiatrice in bicicletta ed il suo progetto è quello di attraversare la Russia da Mosca a Vladivostok in 90 giorni. L’obbiettivo del progetto è ben racchiuso nel titolo del suo topic: “Da Mosca a Vladivostok in bicicletta: progetto conoscere per comprendere”. Il Forum tutto da subito inizia a seguire la cosa con interesse.
  • A fine maggio sempre il “Geometra” informa la comunità russofila che il progetto operativo Italia-Caucaso, lanciato a fine anno 2017 (Cap. XVI, 16.8.b.), è diventato ufficiale in seguito all’accordo col tour operator di Bologna Eurasian Travel (https://eurasian.travel/).
  • A inizio giugno N4 lancia l’edizione 2018 del concorso fotogafico del gruppo “russia-italia” (bando del concorso poi tradotto in russo dalla sempre precisa Luda Mila), aperto ai forumisti ed agli iscritti ai gruppi del Forum sui social network. L’edizione di quest’anno è incentrata su un’unica sezione: “la natura e l’ambiente in Italia e in Russia”. Da questa seconda edizione la giuria, formata dallo staff del Forum, stabilisce di assegnare la targa ad un solo forumista. Oltre a partecipanti singoli, per il 2018 viene introdotta l’opzione della partecipazione di coppia, ovvero la possibilità per due persone di coordinarsi e presentare le opere insieme. Come da tradizione il nome del vincitore, al quale verrà assegnata una targa, verrà comunicato il 19 novembre, in occasione dell’anniversario del Forum.
  • A fine giugno il colonnello N4 riporta la notizia dello storico superamento di quota 3000 utenti nel gruppo ufficiale del Forum su Facebook.
  • Sempre a fine giugno il “Geometra” è tra i relatori di un evento a Reggio Emilia, organizzato dall’Associazione Culturale Russia Emilia Romagna dal titolo: “Itinerari in Russia – le nuove frontiere del turismo”. Anche in questa occasione viene menzionata la comunità russofila di “russia-italia”.

17.3. Lo “strato” reale nella prima metà dell’anno 2018 non mostra segni di grande vitalità se si escludono il simpatico “estemporaneo” avvenuto a fine marzo in quel di Salerno dove si incontrano lo “Stalkerino” e “Sorrento” con consorte e, soprattutto, il grande Raduno “russia-italia”/Festival&Contest a Modena, il 30/04. È il magnifico colonnelllo N4 a seguire direttamente l’organizzazione delle “danze” per la parte relativa a “russia-italia”; mentre ovviamente è il mitico “criceto” (Christian Cartoceti) ad occuparsi di F&C.
Una manifestazione congiunta, iniziata un paio di giorni prima con gli eventi di F&C dedicati all’arte e alle relazioni italo-russe, e che ha avuto il momento centrale per “russia-italia” proprio nella giornata del 30 aprile. Dapprima la proiezione del video reportage del viaggio alla scoperta dei Nenets della tundra a nord di Vorkuta, ultima avventura realizzata nel gennaio 2018 dal grande viaggiatore e forumista Adalberto Buzzin (è iscritto al Forum dal marzo 2018); ed infine con la grande tavolata alla locanda “la Frasca” di Modena dove la vivacissima proprietaria e cuoca – la signora Ada – delizia i forumisti in adunata con squisiti piatti della tipica cucina emiliana e modenese intrattenendoli di tanto in tanto con letture di poesie e filastrocche.
Presenziano al raduno:
  • Gringox (da Kiev),
  • N4 + moglie (da Gorizia),
  • Maxovich + moglie e figli (da Roma),
  • Lagattaviola (da Venezia),
  • Adalberto Buzzin + compagna (da Gorizia),
  • Festival&Contest (Christian Cartoceti, da Rimini),
E ospite d’onore: il console onorario della Federazione Russa ad Ancona, avv. Marco Ginesi (da Ancona). In questa occasione i forumisti fanno la conoscenza con Lagattaviola, la vincitrice del concorso fotorgrafico del Forum del 2017 (Cap. XVI, 16.8.b); una forumista poco presente purtroppo sullo “strato” virtuale, ma una persona di grande sensibilità, con una profonda passione per la fotografia ed attirata dai viaggi e dalla cultura. Si rivedono poi Gringox e Maxovich che non si incontravano dal IV Raduno Nazionale, quello mitico di Roma del 27/05/2016 (Cap. XV, 15.5). Tra gli “extra” presenti alla serata merita una particolare segnalazione il mitico “Lucchettone”, futuro forumista ci si augura... comasco, personaggio di spiccata russofilia, parla russo, conosce bene il mondo russo e ha viaggiato tanto nelle “Russie”, e autore infine della rivista trimestrale "Ozero Komo" (Lago di Como), in lingua russa.

17.4. L’estate forumistica scorre molto tranquilla. Se da un lato ciò è cosa normale per questa stagione, dall’altro la mancanza di vivacità dello “strato” reale fa rimpiangere i bei tempi antichi, quando durante le vacanze estive non si contavano gli incontri tra i forumisti in Italia e nelle “Russie”. In compenso si segnalano i racconti di viaggi di diversi forumisti che trascorrono le vacanze nelle Russie e… non solo. A questo proposito risultano interessanti i topic, tutti arricchiti di belle foto, di Lago su Mosca e l’Udmurtia; del “Drighetto” su Ufa e quelli del colonnello N4 sulla mini-crociera sulla Neva e sul lago Ladoga e… sugli States (N4 infatti tra luglio e agosto compie un viaggio a Seattle a trovare parenti russi della moglie).

Per il resto:
  • Tra giugno e luglio si svolge in Russia il campionato del mondo di calcio. Ovviamente il Forum è in prima linea nel seguire questo grande avvenimento sportivo, nonostante per la prima volta dal 1958 non partecipi l’Italia, eliminata dalla Svezia nei playoff. Il Forum tifa Russia (unica nazionale dell’ex URSS a presenziare, non essendosi qualificata neanche l’Ucraina) ed in effetti la nazionale russa inizia bene l’avventura mondiale, addirittura arrivando ai quarti di finale ma perdendo ai rigori contro la sorpresa del mondiale: la Croazia. Croazia che arriva a giocare la finalissima contro la Francia, ma che, dopo una grande partita, perde 4 a 2. La Francia dopo vent’anni (Francia 1998) torna ad essere campione del mondo. Il topic: “Mondiale di Russia 2018, partite, risultati, classifica”, aperto nella sezione “Sport”, è molto seguito dal pubblico forumistico.
  • A inizio luglio rispunta “Resettuccio”, il cui mitico topic “un anno a Mosca” negli anni scorsi aveva coinvolto parecchio la comunità di “russia-italia”. Costui ora si trova a Praga da qualche mese e in un paio di post descrive le sue sensazioni dal suo nuovo Paese adottivo.
  • A fine agosto giunge il reportage dell’instancabile viaggiatore e mitico forumista “Geometra” sul suo recente viaggio in Corea del Nord; una testimonianza preziosa arricchita di aneddoti, considerazioni interessanti e qualche foto.
  • Il 1° settembre si consuma un simpatico “estemporaneo” kievliano in cui presenziano Gringox e “Laghetto”. Lago giunge nella capitale ucraina per la seconda volta (la prima risale al maggio 2017 – Cap. XVI, 16.5); di fatto si tratta di uno “scalo tecnico” per incontrare il Gringox e per trascorrere qualche giorno in Ucraina prima di proseguire il viaggio alla volta dell’Azerbaijan dove prosegue l’avventura col “Geometra” insieme a Paolo di Bergamo (altro “otrista”); poco dopo, rientrato in Daghestan, il geometra incontra a Makhachkalà un vecchio utente del Forum, DavideItalia (iscrittosi nel giugno 2010 – Cap. IX, 9.8 – ma di fatto assente dallo “strato” virtuale), che si trova da quelle parti in quel momento..
  • A metà settembre Daniele78, di ritorno dal suo viaggio nella Tunguska inferiore, rientrante nel progetto “acque siberiane”, riporta sul Forum un breve ma dettagliato resoconto sulla sua missione.

17.5. ...e tranquillo scorre l’autunno forumistico...

17.5.a. Nello “strato” reale si segnala un certo movimento e l’inizio della stagione promette bene.
  • Sabato 29/09/18, a Lecco, in concomitanza con l’Immagimondo 2018, si svolge il grande raduno autunnale 2018 “russia-italia”/Otra. È il Gringox, che tradizionalmente in questo periodo dell’anno si trova in Italia, ad organizzare l’evento. Si tratta di fatto della quarta “polistratificazione” congiunta “russia-italia”/Otra da quando, nel 2016 è stata siglata ufficialmente l’Intesa di collaborazione tra le due realtà (dal primo mitico evento di fine maggio 2016 in occasione della tavola rotonda a Roma quando si è svolto il IV Raduno Nazionale di “russia-italia” – Cap. XV, 15.5; all’estemporaneo lecchese del settembre 2016 in occasione dell'Immagimondo 2016, quando il geometra partecipò col suo banchetto del viaggiatore – Cap. XV, 15.10.b; e poi all’estemporaneo a Crema, durante la due giorni di fine anno di Otra, nel dicembre 2016 – Cap. XV, 15.12). In questa occasione il grande assente è proprio lui, il “Geometra”, ma è giustificato poiché si trova ancora nel Caucaso. Un raduno durato tutto un pomeriggio, segnato da una parte dalla delusione per un Festival dei viaggi ormai privo di interesse e di testimonianze vere del “Viaggio”, rispetto a ciò che era anni prima; e, dall’altra, culminato con una grande cena (a base di piatti della tipica tradizione lecchese) caratterizzata da un’atmosfera festosa che tanto ricorda quella degli storici raduni di anni prima. Qui si ritrovano vecchi amici, forumisti delle vecchie generazioni che da diverso tempo non si incrociavano... e si può immaginare il buon umore e la voglia di “raccontarsela” che dominano nell’aria. Presenziano dunque all’evento:
    • Gringox (Kiev – Milano);
    • Trifon (LC);
    • Mr.G (MI);
    • Sordatino (MI);
    • Viajero (MI);
    • Lago (SO) – personaggio di “russia-italia” e Otrista;
    • Lagattaviola (VE);
    • Paolo (BG) – Otrista;
    • Lebowski (CR) – Otrista;
    • Mariusz, amico “extra”.
    Tot.: 10 persone; 6 forumisti e tre Otristi. Da notare anzitutto il rientro nella “polistratificazione” in grande stile del mitico Mr.G (non lo si vede in un raduno ufficiale dai tempi del III Raduno Nazionale del Forum/Decennale di “russia-italia” del novembre 2014 – Cap. XIII, 13.9.c.); la partecipazione del Trifon, padrone di casa (in questa occasione manca Abacucco, assente giustificato e dunque a gestire territorialmente il raduno ci pensa il mitico “Trifon”); costui, forumista dal 2007 ma non attivo nello “strato” virtuale è comunque personaggio vicino al Forum (si era visto col Gringox e Mr.G., nel maggio 2017, in occasione della festa del taleggio di Ballabio di Lecco – Cap. XVI, 16.5); si ritrovano gli storici forumisti Sordatino, “Viajerone” e “Laghetto”; e si rivede infine la “Gattona”, che si conferma una grande polistratificatrice (si ricorda la sua presenza a Modena, a fine aprile 2018, in occasione del raduno con F&C – Cap. XVII, 17.3). Con i ragazzi di Otra si registra infine una grande sintonia e una forte integrazione.
  • A fine ottobre si registra un ennesimo “estemporaneo” campano nel quale si vedono “Stalkerino” e Sorrento, con tanto di foto.
  • Sempre a fine ottobre, a Sorrento, viene inaugurato un monumento a Maksim Gorkij nel 150° anniversario della sua nascita, alla presenza dell’ambasciatore italiano in Russia e del sindaco della città, oltre che di altre personalità del mondo della cultura. Il forumista “Sorrentino” è presente alla cerimonia e posta sul forum delle belle foto che lo ritraggono in compagnia delle autorità presenti. Questa circostanza stimola la cara forumista Luda Mila ad aprire un approfondimento, nella sezione “L’angolo della cultura russa e italiana”, proprio su colui che viene considerato il padre del realismo sociale, lo scrittore Maksim Gorkij. Questo topic raccoglie un grande interesse tra i forumisti.
  • Il 1/11, a Kiev, si realizza una polistratificazione estemporanea che vede la presenza del Gringox e del buon “Rapi”, nella canonica cornice del locale Saturn. Quest’ultimo ormai da tempo trascorre parte della sua vita a Zaporozhe e ogni tanto, di passaggio, capita a Kiev. Non si parla più di “Vertice” in quanto il “Rapi” da tempo non è più figura attiva nel Forum, sebbene il suo ruolo di co-fondatore lo lega indissolubilmente alle sorti della comunità russofila di “russia-italia” (l’ultimo vero e proprio Vertice, l’VIII, risale all’aprile 2017 – Cap. XVI, 16.5). Simpatiche foto dell’evento vengono postate sul Forum.
  • Il 17/11 si volge a Roma un importante “estemporaneo” nel quale si incontrano Marco1973, Avv_deangelis e Camminoinsalita. Importante a livello conoscitivo perché quest’ultima forumista (Francesca, il suo nome) sta preparando un mitico viaggio in bicicletta attraverso la Russia e ha trovato nel Forum e nei gruppi “social” legati al Forum, un valido ed efficace supporto per la sua impresa. Anche in questo caso viene postata la foto dell’incontro.

17.5.b. Nello strato virtuale l’autunno forumistico 2018 si sviluppa senza grosse novità:
  • a inizio novembre, il colonnello N4 riferisce al Forum del superamento di quota 10.000 “tweet” dell’account di “russia-italia” su Twitter; e ciò proprio in coincidenza del primo compleanno dell’account stesso. Viene segnalata la presenza di un “follower” d’eccellenza, ossia dell'account Twitter del Consolato della Federazione Russa di Milano. In generale le visualizzazioni mantengono l'ordine delle migliaia a settimana e decine di migliaia al mese, spesso superando le diecimila settimanali; e aumentano decisamente le “interazioni” dei “follower” con le pubblicazioni e i contenuti del Forum. Iniziano inoltre anche a susseguirsi diversi "mi piace" ai post del Forum e un pò di risposte da parte degli stessi “follower” o di altri utenti di Twitter.
  • Il 19/11/18 il Forum “russia-italia” festeggia il suo storico compleanno, il XIV (19/11/2004 – 19/11/2018), il Giorno del Ricordo Forumistico. La tradizionale “gringata” del 2018 ha un accento fortemente nostalgico; sono ormai definitivamente un ricordo lontano i tempi in cui lo “strato” virtuale del Forum sprizzava di vivacità e dinamismo; oggi la fanno da padrone i social network e dunque tutto l’entusiasmo che una volta riempiva il contenitore forumistico, ora lo si ritrova sui gruppi “russia-italia” nella dimensione “social”. L’aspetto grave e triste della cosa è, a detta di Gringox, che, andando così le cose, non si prevede un ritorno al passato… Certo il Forum “russia-italia” si è negli ultimi anni trasformato ed adeguato al mutare della situazione; e lo ha fatto ottimamente! Tanto che ormai da qualche tempo si è introdotta la dizione “gruppo polistratificato russia-italia”, ad indicare la nuova conformazione di “russia-italia” formata appunto dal Forum (che resta la mente e il cuore” dell’organismo), dai gruppi su Facebook e Vkontakte, dall’account su Twitter e dal canale su Youtube.
  • Il 19/11, dal 2015, è anche il giorno in cui viene proclamato il miglior forumista dell’anno. Per il 2018 lo staff raggiunge all’unanimità l’intesa sul nome del vincitore. Costui spicca decisamente per il suo impegno costante e quotidiano, per il suo affetto, se si tiene presente la longevità del suo legame con “russia-italia” e soprattutto per il valore e la sostanza dei suoi contributi, di grande utilità in ambito burocratico e non solo. Il “piatto” servito con uno stile eccelso, sempre pacato, sempre educato e sempre preciso. Valore aggiunto è poi il fatto che costui trascorre gran parte del suo tempo a Mosca e ciò lo rende affidabile “voce” italica dalla Russia. Se a ciò si aggiunge la sua forte predisposizione all’aggregazione che lo porta ad organizzare frequenti incontri tra forumisti, il quadro è decisamente completo. Da notare che costui ha già vinto una sorta di “premio alla carriera forumistica” nel 2014, in occasione del Decennale di “russia-italia”, per aver composto la miglior dedica al Forum (Cap. XIII, 13.9.a). Ciò nonostante, da allora, a differenza di altri casi, nulla è mutato nel suo approccio al Forum, anzi… egli continua ad essere un punto di riferimento importantissimo della nostra comunità russofila! La targa dunque, più che meritatamente, viene aggiudicata al mitico Sorrento76 (“forumista della III generazione (febbraio 2009), pilastro russofilo del Forum “russia-italia.com”, affidabile “voce” italiana dalla Russia, presenza “polistratificata” costante, dai contributi sempre validi, utili e precisi; assai vivace nello “strato” reale”).
    La commozione di Sorrento è palpabile ed egli esprime gioia per questo che lui considera un grande regalo in occasione dei suoi ormai 10 anni di partecipazione alla vita forumistica. Sorrento riceve la targa verso fine dicembre e pubblica sul Forum la foto.
    Resta ancora aperto il capitolo relativo alla consegna della targa del 2015 a Luq, che il Gringox conserva in attesa di farla avere all’interessato. Purtroppo costui appare difficile da rintracciare e nel Forum non entra da tempo.
  • Parallelamente al “miglior forumista”, avviene la premiazione per il concorso fotografico del gruppo polistratificato “russia-italia” (Forum e gruppi sui “social”) che per il 2018 è incentrato su “la natura e l’ambiente in Italia e in Russia”. È dunque il colonnello N4 a proclamare il nome del vincitore; per il secondo anno di seguito (Cap. XVI, 16.8.b) la targa viene assegnata a Lagattaviola (Simonetta Gasparini) che raccoglie la maggioranza dei consensi della giuria, con la foto: “Nebbia sulle Langhe”. Questa la motivazione che viene impressa sulla targa: “Per un’eccellente rappresentazione della maestosità che la natura può raggiungere anche con l’unione degli elementi inseriti dall’uomo, che non turbano l’ambiente ma contribuiscono a valorizzarlo. Gradevole la composizione dell’immagine e decisiva la scelta del momento dello scatto, con la nebbiolina che si avvia ad avvolgere i vigneti e i casolari conferendo un’atmosfera suggestiva e di grande serenità”.
    La gioia manifestata dalla vincitrice sul Forum non elimina però una certa delusione dello staff per il generale poco interessamento da parte del gruppo “russia-italia” a questa iniziativa. Di fatto sono stati solo cinque i partecipanti (e tutti del Forum; nessuno proveniente dai gruppi sui “social”): Littlelombards, Stalker, Butterfly77, Sorrento e Lagattaviola.
    Anche l’edizione del 2018 è collegata alle serate italo-russe organizzate da F&C a Tula per dicembre 2018. A Tula vengono esposte oltre ovviamente alla foto della vincitrice, anche altre due foto selezionate dal “Criceto”: “Pushkin – San Pietroburgo”, di Littlelombards e “Scorcio del laghetto di Novodevici” di Sorrento76.

17.6. L’inizio del 2019 è di fatto privo di vicende degne di nota. Importante è solo il racconto in diretta del nuovo viaggio in Russia, e precisamente nella Calmucchia alla ricerca degli ultimi villaggi cosacchi, del noto viaggiatore e forumista Adalberto Buzzin. È il colonnello N4 a riportare e condividere sul Forum le notizie e le foto riguardanti questo viaggio.
Anche la vita reale forumistica in questo periodo di fine 2018 – inizio 2019 è priva di momenti di polistratificazione se si escludono tre incontri milanesi, il primo tra il Gringox e Icaruzzo con le rispettive famiglie; il secondo tra il Gringox e Bando per la serata di Capodanno dove il Gringox è ospite di quest’ultimo, per il terzo anno consecutivo (Cap. XV, 15.12 e Cap. XVI, 16.8.c). Costui, storico forumista di Milano, è praticamente assente nello “strato” virtuale, ma è legato al Gringox da una buona amicizia, rafforzatasi nell’arco dell’anno e mezzo in cui ha vissuto a Kiev (anno 2013 – Cap. XI). Ed il terzo “estemporaneo” che ha visto protagonisti Gringox e Ufficiofacce.

17.7. L’anno 2018 vede un ingresso di ben pochi nuovi forumisti degni di menzione nella quinta generazione (2016-2021). Tra questi si segnalano: in gennaio GiTa, in febbraio Lorenzos (da Roma), Ivan90, Elisa1206, Robynho84; nell’aprile: AASIB_ORG, Lba, Marxcom, Teddykgb, Danpas-italia, Dan; nel maggio 2018: Nicodoro, Camminoinsalita, Gunter, Dede1; nel giugno: Username, Salvatore75; in agosto GiuliaM, Rico Tubbs. In settembre: Lumca, Joesatriani. Nel novembre 2018: Ivan9 (da Milano), RobyRM (da Roma), Nel gennaio 2019: Eddie983.

17.8. Il capitolo XVII della Storia del Forum si conclude il 31/01/2019. Questa data coincide con il XV anniversario dell’ingresso del Gringox nella comunità russofila ed in questa occasione si celebra, nel segno della tradizione sin dal 2008, lo storico Giorno della Storia del Forum “russia-italia.com”, l’XII, con la pubblicazione del nuovo capitolo relativo appunto all’anno 2018.


Gringox

Kiev, gennaio 2019



Appendice al CAPITOLO XVII DELLA STORIA DEL FORUM.
Sviluppo del Forum “russia-italia” nel corso dell’anno 2018:

•    a) 31/01/2018:
  • 3763 utenti registrati,
  • 307.687 post nel Forum,
  • in questa data si contano 58 utenti attivi con più di 1000 post ciascuno (3 con più di 10.000; 10 con più di 5000; 15 con più di 4000); 235 utenti attivi con più di 100 post ciascuno.


•    b) 31/01/2019:
  • 3726 utenti registrati,
  • 311.043 post nel Forum,
  • in questa data si contano 60 utenti attivi con più di 1000 post ciascuno (di cui 3 con più di 10.000; 10 con più di 5000); 238 utenti attivi con più di 100 post ciascuno.


•    c) Raffronto dei “top 12” postatori, 31¬¬/01/18 – 31/01/19:

31/01/2018    -------------------------------------------                    31/01/2019
1) Gringox (nov. 2004): 14115 post    -----------        1) Gringox (nov. 2004): 14516 post
2) Rapisarda (nov. 2004): 11938 post    -----------        2) Rapisarda (nov. 2004): 11938 post
3) N4italia (ago. 2010): 10008 post    ----------        3) N4italia (ago. 2010): 10739 post
4) Batir (mar. 2009): 8156 post    ----------        4) Icipo76 (dic. 2008): 8246 post
5) Icipo76 (dic. 2008): 8049 post    -----------        5) Batir (mar. 2009): 8156 post
6) Sorrento76 (feb. 2009): 7519 post    -----------        6) Sorrento76 (feb. 2009): 7675 post
7) Rago (nov. 2004): 6543 post    -----------        7) Rago (nov. 2004): 6543 post
8) Sapa (gen. 2008): 6190 post    ----------        8) Sapa (gen. 2008): 6190 post
9) Mystero (nov. 2004): 5573 post    ----------        9) Mystero (nov. 2004): 5573 post
10) Spek (nov. 2004): 5434 post    ----------        10) Spek (nov. 2004): 5434 post
11) Ema (nov. 2004): 4957 post    ----------        11) Ema (nov. 2004): 4957 post
12) Direttore (mar. 2006): 4782 post    ----------        12) Direttore (mar. 2006): 4782 post
 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi.  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario