Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Salve a tutti! Scrivo questo post per fare un po' di pubblicità turistica alle mia zona. Abito a sud della provincia di Salerno, nel Vallo Di Diano, una comunità di 70mila persone, divise in 15 paesini, immerso nella natura (facciamo parte del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni) e ricco di storia e monumenti.
 2013_08_24_19_39_21  1234456_10201938354004754_61929220_n
Parecchi di voi ci saranno passati inconsciamente per andare nella zona sud del Cilento o scendere in Basilicata, Calabria o addirittura fin giù nelle terre sicule; altri invece, (qualche utente che fa parte della mia stessa regione) ci saranno venuti per motivi vari. Cosa c'è da vedere nel Vallo? In primis mi sento di segnalarvi una pagina fb del quale potrete trarre immagini, un po' di storia e un po' di informazioni varie su dove albergare/campeggiare: Pagina FB Vallo di Diano
In secundis vi anticipo io qualcosina qui sul forum, per chi non avesse fb: la nostra è una zona di passaggio. Tanti nel corso dei secoli ci sono passati (popolazioni italiche come i lucani, i greci, i romani, popolazioni barbariche, i saraceni, francesi, spagnoli, etc.) e tanti hanno lasciato il loro segno. Teggiano fu il paese capofila durante il Principato di Benevento, prima, e Salerno, poi; questi è un borgo antico che ancora rimane tale. Tra i monumenti più famosi si trovano la cattedrale dedicata al culto di San Cono da Teggiano ed il Castello Macchiaroli, sede del matrimonio tra Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e Costanza, figlia di Federico da Monfeltro, grande Duca di Urbino e sede anche della Congiura dei baroni, una sorta di sommossa fiscale contro il re di Napoli Federico d'Aragona e conclusa nel 1487 con l'accordo fra le parti.
 castello
Ogni anno vi è la rievocazione storica con corteo e percorso enogastronomico. Pro Loco Teggiano Altro piccolo centro famoso è Padula e la sua Certosa. Costruita nel 1306 sempre dai conti della famiglia Sanseverino, questo monumento è tra i più grandi d'europa, nonchè la più grande in italia (basti pensare che il solo chiostro è il più grande del mondo (circa 12.000 m²) ed è contornato da 84 colonne.)
chiostro e il paese
 padula_panorama
ingresso della certosa
pa_29  
il grande chiostro
pa_79  
altra immagine dell'ingresso
pa_95
vista della certosa dal paese
pa_19
coro dei convessi della chiesa
pa_46
Padula è anche famosa per aver dato i natali a Joe Petrosino, la prima vittima "famosa" della mafia. Emigrato in America da bambino con la famiglia, egli lavorò e studiò fino a diventare poliziotto. Famosa fu la sua lotta alla mafia dell'epoca (la mano nera) che gli costò la vita, poi, a Palermo (la sua casa è stat trasformata in museo). Evento importante nella vita padulese è la rievocazione storica che si fa ogni anno il 10 di agosto della Frittata delle mille uova: quando Carlo V tornò dalla battaglia di Tunisi, venuto a conoscenza del monastero volle visitarlo e vi pernottò con tutto il suo esercito al seguito. Si narra che i monaci certosini cucinarono per colazione una frittata di 1000 uova (ecco un video
Link
). Altro monumento da viistare è il convento francescano.
Lascio la descrittiva dei paesi (altrimenti dovrei scrivere per almeno 5 post) e veniamo al lato emo-gastronomico. Grande è la produzione di formaggi, salumi e vini. Per i vini mi sento personalmente di consigliarvi una cantina: Cantina Tempere a Sant'Arsenio, quanto ai formaggi invece, vi è l'imbarazzo della scelta per la presenza massiccia di caseifici nel comprensorio (sia vaccini che di bufala), mentre i salumi sono preparati nella maggior parte dei casi nelle case, con metodi antichi ma se vorrete acquistarne basterà andare dai macellai del paese oppure nelle ditte che ne producono. Tutti questi prodotti, però, li potrete assaggiare nei vari ristoranti e agriturismi presenti in zona:
13148187784_a5235c1fba_n  
155949_105451702861445_3211091_n  182713_125906224149326_1366946_n
Spero di non avervi tediato e spero che verrete in massa a visitare questo luogo magico!        
 




____________
« La debolezza è potenza, e la forza è niente. Quando l'uomo nasce è debole e duttile, quando muore è forte e rigido, così come l'albero: mentre cresce è tenero e flessibile, e quando è duro e secco, muore. Rigidità e forza sono compagne della morte, debolezza e flessibilità esprimono la freschezza dell'esistenza. » (lo stalker)
 
lo stalker - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Bravissimo Antoninodp88   Ottima iniziativa   Quando vidi tempo fa il nome di Padula sul tuo profilo, subito la memoria andò sul grande poliziotto Joe Petrosino. Nel 2009/2010 mi occupai della sua affascinante storia. Bene così  
 



 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
direttore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bravissimo Antoninodp88   Ottima iniziativa   Quando vidi tempo fa il nome di Padula sul tuo profilo, subito la memoria andò sul grande poliziotto Joe Petrosino. Nel 2009/2010 mi occupai della sua affascinante storia. Bene così  

Grazie, purtroppo è una storia che non tutti conoscono (come non tutti conoscono i posti dove abito) e quindi va pubblicizzato. Tra le altre cose ho scritto qua perché di russi nella zona interna della campania non ne arrivano (vuoi perché senza mezzi, vuoi perché non vogliono) di fatti la mia ragazza è stata la prima ad apportare una dedica sul registro della certosa in russo      
 




____________
« La debolezza è potenza, e la forza è niente. Quando l'uomo nasce è debole e duttile, quando muore è forte e rigido, così come l'albero: mentre cresce è tenero e flessibile, e quando è duro e secco, muore. Rigidità e forza sono compagne della morte, debolezza e flessibilità esprimono la freschezza dell'esistenza. » (lo stalker)
 
lo stalker - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Purtroppo quando un determinato territorio è "fuori dai grandi circuiti" per il turista diventa quasi impossibile entrare a conoscenza di certe bellezze. Come sempre si dice....le istituzioni dovrebbero promuovere il turismo in modo intelligente e sapendo "vendere" i propri meravigliosi tesori. La Regione Campania, i Comuni della zona, bla bla dovrebbero interagire e sensibilizzare tour operator italiani e stranieri per...bla bla...insomma....in sintesi...non è facile, ecco perchè il tuo intervento ha fatto del bene alla terra che ami  
 



 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Lo so... Lo so. Ma (s)fortunatamente siamo al sud... Bei posti, ma non sfruttati... Specie per i mezzi di trasporto. al di là dell'autostrada (quindi delle auto, camper o ditte di pulman) non ci sono altri modi per entrare nel vallo. Avevamo una ferrovia, ma questa è sospesa "momentaneamente" dal 1987
 




____________
« La debolezza è potenza, e la forza è niente. Quando l'uomo nasce è debole e duttile, quando muore è forte e rigido, così come l'albero: mentre cresce è tenero e flessibile, e quando è duro e secco, muore. Rigidità e forza sono compagne della morte, debolezza e flessibilità esprimono la freschezza dell'esistenza. » (lo stalker)
 
lo stalker - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Peeeerò!
 




____________
"Otium cum dignitate." - Marcus Tullius Cicero
 
Matt - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
direttore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Purtroppo quando un determinato territorio è "fuori dai grandi circuiti" per il turista diventa quasi impossibile entrare a conoscenza di certe bellezze. Come sempre si dice....le istituzioni dovrebbero promuovere il turismo in modo intelligente e sapendo "vendere" i propri meravigliosi tesori. La Regione Campania, i Comuni della zona, bla bla dovrebbero interagire e sensibilizzare tour operator italiani e stranieri per...bla bla...insomma....in sintesi...non è facile, ecco perchè il tuo intervento ha fatto del bene alla terra che ami  



no dai oggi con il web si può scoprire tanto
 



 
SaPa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
SaPa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
direttore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Purtroppo quando un determinato territorio è "fuori dai grandi circuiti" per il turista diventa quasi impossibile entrare a conoscenza di certe bellezze. Come sempre si dice....le istituzioni dovrebbero promuovere il turismo in modo intelligente e sapendo "vendere" i propri meravigliosi tesori. La Regione Campania, i Comuni della zona, bla bla dovrebbero interagire e sensibilizzare tour operator italiani e stranieri per...bla bla...insomma....in sintesi...non è facile, ecco perchè il tuo intervento ha fatto del bene alla terra che ami  



no dai oggi con il web si può scoprire tanto


Vero Sapa, sono d'accordo, il web ha tutte le informazioni. Io stesso organizzo i viaggi per me e famiglia al 100% senza rivolgermi ad operatori del settore. Però quando penso ai turisti considero anche quelle persone che non utilizzano tanto il computer (chi è più avanti con l'età per esempio), quei turisti che magari si affidano ancora alle agenzie. Conosco una signora settantenne amica di famiglia che non sa cosa sia internet ma che grazie alla sua agenzia di viaggi di fiducia ha scoperto posti meravigliosi come la Croazia, la Slovenia e....la Russia, è stata a San Pietroburgo!  Se esistesse un pacchetto "Padula e dintorni" o "Viva la Campania" ......inserito in un circuito importante...   Ma considerando come l'Italia gestisce i suoi tesori direi...meglio il passaparola  
 



 
direttore - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
direttore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
SaPa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
direttore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Purtroppo quando un determinato territorio è "fuori dai grandi circuiti" per il turista diventa quasi impossibile entrare a conoscenza di certe bellezze. Come sempre si dice....le istituzioni dovrebbero promuovere il turismo in modo intelligente e sapendo "vendere" i propri meravigliosi tesori. La Regione Campania, i Comuni della zona, bla bla dovrebbero interagire e sensibilizzare tour operator italiani e stranieri per...bla bla...insomma....in sintesi...non è facile, ecco perchè il tuo intervento ha fatto del bene alla terra che ami  



no dai oggi con il web si può scoprire tanto


Vero Sapa, sono d'accordo, il web ha tutte le informazioni. Io stesso organizzo i viaggi per me e famiglia al 100% senza rivolgermi ad operatori del settore. Però quando penso ai turisti considero anche quelle persone che non utilizzano tanto il computer (chi è più avanti con l'età per esempio), quei turisti che magari si affidano ancora alle agenzie. Conosco una signora settantenne amica di famiglia che non sa cosa sia internet ma che grazie alla sua agenzia di viaggi di fiducia ha scoperto posti meravigliosi come la Croazia, la Slovenia e....la Russia, è stata a San Pietroburgo!  Se esistesse un pacchetto "Padula e dintorni" o "Viva la Campania" ......inserito in un circuito importante...   Ma considerando come l'Italia gestisce i suoi tesori direi...meglio il passaparola  

quoto, stra quoto e riquoto all'infinito. Ecco il perché del mio post  
 




____________
« La debolezza è potenza, e la forza è niente. Quando l'uomo nasce è debole e duttile, quando muore è forte e rigido, così come l'albero: mentre cresce è tenero e flessibile, e quando è duro e secco, muore. Rigidità e forza sono compagne della morte, debolezza e flessibilità esprimono la freschezza dell'esistenza. » (lo stalker)
 
lo stalker - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Ciao Antoninodp88, proprio bellissime le foto che hai postato!

Anni fa sono stato a Vallo della Lucania e ho visitato il Parco Nazionale del Cilento: luoghi incantevoli, indimenticabili e - purtroppo - meno conosciuti di quanto, a mio avviso, dovrebbero esserlo (vista la loro bellezza).

Ciao, Valerio
 



 
Valerio - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Valerio ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao Antoninodp88, proprio bellissime le foto che hai postato!

Anni fa sono stato a Vallo della Lucania e ho visitato il Parco Nazionale del Cilento: luoghi incantevoli, indimenticabili e - purtroppo - meno conosciuti di quanto, a mio avviso, dovrebbero esserlo (vista la loro bellezza).

Ciao, Valerio

Grazie. Purtroppo come state sottolineando, la pubblicità è quasi del tutto assente. Figuratevi che parecchie attività o luoghi nemmeno io li conosco o ne sono venuto a conoscenza di recente. La mia ragazza s'è portata con se un paio di dépliant della certosa per esporli in albergo dove lavora, in modo che se qualche turista col camper o con la macchina scende a sud lo vede e magari si ferma anche!
 




____________
« La debolezza è potenza, e la forza è niente. Quando l'uomo nasce è debole e duttile, quando muore è forte e rigido, così come l'albero: mentre cresce è tenero e flessibile, e quando è duro e secco, muore. Rigidità e forza sono compagne della morte, debolezza e flessibilità esprimono la freschezza dell'esistenza. » (lo stalker)
 
lo stalker - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Grazie Antoninodp88!
Belle foto e bella pubblicità   Tutto è molto interessante!
 



 
Svetlana-Moscovita - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Svetlana-Moscovita ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie Antoninodp88!
Belle foto e bella pubblicità   Tutto è molto interessante!

Spasibo bolshoe!
 




____________
« La debolezza è potenza, e la forza è niente. Quando l'uomo nasce è debole e duttile, quando muore è forte e rigido, così come l'albero: mentre cresce è tenero e flessibile, e quando è duro e secco, muore. Rigidità e forza sono compagne della morte, debolezza e flessibilità esprimono la freschezza dell'esistenza. » (lo stalker)
 
lo stalker - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Antoninodp88 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Salve a tutti! Scrivo questo post per fare un po' di pubblicità turistica alle mia zona. Abito a sud della provincia di Salerno, nel Vallo Di Diano, una comunità di 70mila persone, divise in 15 paesini, immerso nella natura (facciamo parte del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni) e ricco di storia e monumenti.
 2013_08_24_19_39_21  1234456_10201938354004754_61929220_n
Parecchi di voi ci saranno passati inconsciamente per andare nella zona sud del Cilento o scendere in Basilicata, Calabria o addirittura fin giù nelle terre sicule; altri invece, (qualche utente che fa parte della mia stessa regione) ci saranno venuti per motivi vari. Cosa c'è da vedere nel Vallo? In primis mi sento di segnalarvi una pagina fb del quale potrete trarre immagini, un po' di storia e un po' di informazioni varie su dove albergare/campeggiare: Pagina FB Vallo di Diano
In secundis vi anticipo io qualcosina qui sul forum, per chi non avesse fb: la nostra è una zona di passaggio. Tanti nel corso dei secoli ci sono passati (popolazioni italiche come i lucani, i greci, i romani, popolazioni barbariche, i saraceni, francesi, spagnoli, etc.) e tanti hanno lasciato il loro segno. Teggiano fu il paese capofila durante il Principato di Benevento, prima, e Salerno, poi; questi è un borgo antico che ancora rimane tale. Tra i monumenti più famosi si trovano la cattedrale dedicata al culto di San Cono da Teggiano ed il Castello Macchiaroli, sede del matrimonio tra Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e Costanza, figlia di Federico da Monfeltro, grande Duca di Urbino e sede anche della Congiura dei baroni, una sorta di sommossa fiscale contro il re di Napoli Federico d'Aragona e conclusa nel 1487 con l'accordo fra le parti.
 castello
Ogni anno vi è la rievocazione storica con corteo e percorso enogastronomico. Pro Loco Teggiano Altro piccolo centro famoso è Padula e la sua Certosa. Costruita nel 1306 sempre dai conti della famiglia Sanseverino, questo monumento è tra i più grandi d'europa, nonchè la più grande in italia (basti pensare che il solo chiostro è il più grande del mondo (circa 12.000 m²) ed è contornato da 84 colonne.)
chiostro e il paese
 padula_panorama
ingresso della certosa
pa_29  
il grande chiostro
pa_79  
altra immagine dell'ingresso
pa_95
vista della certosa dal paese
pa_19
coro dei convessi della chiesa
pa_46
Padula è anche famosa per aver dato i natali a Joe Petrosino, la prima vittima "famosa" della mafia. Emigrato in America da bambino con la famiglia, egli lavorò e studiò fino a diventare poliziotto. Famosa fu la sua lotta alla mafia dell'epoca (la mano nera) che gli costò la vita, poi, a Palermo (la sua casa è stat trasformata in museo). Evento importante nella vita padulese è la rievocazione storica che si fa ogni anno il 10 di agosto della Frittata delle mille uova: quando Carlo V tornò dalla battaglia di Tunisi, venuto a conoscenza del monastero volle visitarlo e vi pernottò con tutto il suo esercito al seguito. Si narra che i monaci certosini cucinarono per colazione una frittata di 1000 uova (ecco un video
Link
). Altro monumento da viistare è il convento francescano.
Lascio la descrittiva dei paesi (altrimenti dovrei scrivere per almeno 5 post) e veniamo al lato emo-gastronomico. Grande è la produzione di formaggi, salumi e vini. Per i vini mi sento personalmente di consigliarvi una cantina: Cantina Tempere a Sant'Arsenio, quanto ai formaggi invece, vi è l'imbarazzo della scelta per la presenza massiccia di caseifici nel comprensorio (sia vaccini che di bufala), mentre i salumi sono preparati nella maggior parte dei casi nelle case, con metodi antichi ma se vorrete acquistarne basterà andare dai macellai del paese oppure nelle ditte che ne producono. Tutti questi prodotti, però, li potrete assaggiare nei vari ristoranti e agriturismi presenti in zona:
13148187784_a5235c1fba_n  
155949_105451702861445_3211091_n  182713_125906224149326_1366946_n
Spero di non avervi tediato e spero che verrete in massa a visitare questo luogo magico!        



Nichego sebe... krasivo!!
 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: UN PO' DI PUBBLICITA' NON FA MAI MALE 
 
Ya rad, chto vam nravitsya!
 




____________
« La debolezza è potenza, e la forza è niente. Quando l'uomo nasce è debole e duttile, quando muore è forte e rigido, così come l'albero: mentre cresce è tenero e flessibile, e quando è duro e secco, muore. Rigidità e forza sono compagne della morte, debolezza e flessibilità esprimono la freschezza dell'esistenza. » (lo stalker)
 
lo stalker - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario