Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Consulenza Telefonica Su Ricongiungimento Di Coppia Binazionale Finalizzato...
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio 
Messaggio Consulenza Telefonica Su Ricongiungimento Di Coppia Binazionale Finalizzato A Successivo Matrimonio 
 
Maja, da Mosca, ha contattato il nostro canale WhatsApp per avere dei chiarimenti sulla documentazione da preparare in previsione del suo matrimonio in Italia e anche per sapere come chiedere il visto per il ricongiungimento delle coppie bi-nazionali previsto dalle norme in vigore.

Appreso che Maja è nata nella Georgia, allora parte dell'Unione Sovietica, e che il suo certificato di nascita - redatto nella sola lingua georgiana - non ha mai subito modifiche e/o aggiornamenti dopo il suo trasferimento in Russia, abbiamo spiegato che il documento originale dovrà essere apostillato, tradotto in copia e legalizzato, ma nel suo caso le procedure possibili sono due, per entrambe le quali il certificato originale dovrà essere inviato in Georgia,a  persona di sua fiducia che provveda, su delega, a quanto necessario:

1. apostillare il documento originale e produrne copia in russo, provvedendo alla legalizzazione; in questo caso si dovrà poi provvedere ad una copia con nuova traduzione nella nostra lingua, apostillata in Russia e accompagnata dalla legalizzazione;

2. apostillare il documento originale e produrne copia tradotta sia in russo che in italiano; in questo caso un'apposita apostille dovrà essere apposta in Russia sulla copia tradotta e legalizzata.

Poi abbiamo spiegato che dovrà portare con sé i due passaporti, il certificato di nascita originale (da esibire al Consolato per la richiesta del nulla-osta) e che le copie del certificato di nascita andranno consegnate al Comune, per poter fornire i nominativi dei suoi genitori.

Infine abbiamo spiegato come fissare l'appuntamento al Consolato per la richiesta del nulla-osta, come affrontare i rimanenti adempimenti burocratici per la celebrazione delle nozze, la successiva richiesta del permesso di soggiorno nel nostro Paese e la richiesta di iscrizione anagrafica per la residenza, avvisandola anche delle implicazioni della ricevuta di richiesta del PDS, soprattutto in relazione ai possibili viaggi tra Italia e Russia con soli voli diretti.

Anche il fidanzato di Maja, Fabrizio, calabrese residente a Busto Arsizio per ragioni di lavoro, ci ha contattato per avere informazioni in merito alle procedure del visto da ottenere in regime di emergenza sanitaria e a quelle relative al matrimonio e successive. Mentre con Fabrizio abbiamo potuto dialogare in italiano, la telefonata con Maja ha avuto luogo in russo, dal momento che la ragazza non conosce ancora la nostra lingua e i due fidanzati dialogano al momento in inglese.

Invitando entrambi a prendere visione del Forum, abbiamo assicurato successiva assistenza quando necessaria.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario