Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
assodipicche ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Le norme russe che regolano le costruzioni (e non solo) sono le SNIP
http://snip.com/index.php?Page=Standards



....in certi casi avrei pensato che fossero le "SNIFF..."  
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
Ma perché la "tualet" senza lavandino?
Poi non so se lo avete notato, in cucina di solito hanno il mobile dei fornelli un po' sfalzato rispetto a quello del lavandino, che se poco poco sbagli a prendere la mira quando passi ti schianti contro lo spigolo.  

Poi almeno in Ucraina hanno un'altra stranezza: dopo la porta d'ingresso c'è un piccolo ballatoio in comune a 2 appartamenti, per accedervi devi aprire una doppia porta, quindi x uscire di casa devi aprire ben 3 porte più portone. Le prime volte mi dimenticavo della seconda porta e mi appiccicavo puntualmente a quella dietro.
 



 
Kashka - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
Kashka ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma perché la "tualet" senza lavandino?
Poi non so se lo avete notato, in cucina di solito hanno il mobile dei fornelli un po' sfalzato rispetto a quello del lavandino, che se poco poco sbagli a prendere la mira quando passi ti schianti contro lo spigolo.  

Poi almeno in Ucraina hanno un'altra stranezza: dopo la porta d'ingresso c'è un piccolo ballatoio in comune a 2 appartamenti, per accedervi devi aprire una doppia porta, quindi x uscire di casa devi aprire ben 3 porte più portone. Le prime volte mi dimenticavo della seconda porta e mi appiccicavo puntualmente a quella dietro.


Probabilmente si tratta della maggioranza dei casi ma ce ne sono miltissime con un mini-lavandino.
Il rubinetto che arriva dal mini-lavandino può servire il water in funzione di bidet.


Il fenomeno di chiudere pianerottoli e ballatoi è piuttosto diffuso. Dai miei suoceri si entra/esce di casa attraverso la porta dell'appartamento, la porta di un corridoio che sbuca nel vano-scale e il portoncino d'ingresso del palazzo. Nel corridoio ci sono gl'ingressi di due appartamenti (suoceri e vicini) e ognuno di loro ha ricavato in questo spazio una sorta di ripostiglio extra.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matt ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le leggi in campo edile mi sa che sono abbastanza vaghe o dovrebbero applicarsi anche alle dacie che in "regola" credo diverrebbero meno del 2% di tutto l'esistente!

Il wc nello sgabuzzino senza finestra credo sia dovuto al fatto che se dimentichi la finestra aperta e poi ti siedi il mattino d'inverno... beh, ciao core!
Poi vedendo le metrature di Mosca... come fai a fare una casa con gli spazi non commisti? Sono troppi in troppo poco spazio e allora di necessità virtù!


No ma Matt quello capisco, ma in generale tutte le case russe, anche quelle nuove, hanno la stessa struttura:
Lungo corridoio con stanze su un lato e alla fine bagno (sia unito che diviso) e cucina appiccicata al bagno. Il fatto che uno utilizzi una stanza che ha un divano letto sia come camera che come salotto lo capisco, ma non capisco perché non dividere zona notte e zona giorno e appiccicare il bagno alla cucina... in Italia non puoi nemmeno farlo... se lo fai deve esserci un antibagno...


zona giorno /zona notte puo' essere divisa se hai una casa grande

se hai un bilocale che zona notte e giorno fai   ???

cucina , camera e bagno stop .
tra i tre locali  deve esserci una  sorta di corridoio o area per poter accedere

l' importante e non poter accedere direttamente dalla cucina al bagno

ma questo io non l' ho visto in nessun appartamento del mondo

quindi quello che hai visto tu corridoio con alla fine un bagno e poi la cucina e una cosa normalissima
anche qui in italia abbiamo

ogni casa e' diversa ma di fianco al bagno deve pur esserci una stanza che sia salotto camera da letto o cucina , studio ecc.

non puo' mica essere isolato dal resto della casa  
 




____________
********************************************************
 
Ultima modifica di icipo76 il 22 Marzo 2016, 10:45, modificato 1 volta in totale 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matt ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le leggi in campo edile mi sa che sono abbastanza vaghe o dovrebbero applicarsi anche alle dacie che in "regola" credo diverrebbero meno del 2% di tutto l'esistente!

Il wc nello sgabuzzino senza finestra credo sia dovuto al fatto che se dimentichi la finestra aperta e poi ti siedi il mattino d'inverno... beh, ciao core!
Poi vedendo le metrature di Mosca... come fai a fare una casa con gli spazi non commisti? Sono troppi in troppo poco spazio e allora di necessità virtù!


No ma Matt quello capisco, ma in generale tutte le case russe, anche quelle nuove, hanno la stessa struttura:
Lungo corridoio con stanze su un lato e alla fine bagno (sia unito che diviso) e cucina appiccicata al bagno. Il fatto che uno utilizzi una stanza che ha un divano letto sia come camera che come salotto lo capisco, ma non capisco perché non dividere zona notte e zona giorno e appiccicare il bagno alla cucina... in Italia non puoi nemmeno farlo... se lo fai deve esserci un antibagno...


zona giorno /zona notte puo' essere divisa se hai una casa grande

se hai un bilocale che zona notte e giorno fai   ???

cucina , camera e bagno stop .
tra i tre locali  deve esserci una  sorta di corridoio o area per poter accedere

l' importante e non poter accedere direttamente dalla cucina al bagno

ma questo io non l' ho visto in nessun appartamento del mondo

quindi quello che hai visto tu corridoio con alla fine un bagno e poi la cucina e una cosa normalissima
anche qui in italia abbiamo

ogni casa e' diversa ma di fianco al bagno deve pur esserci una stanza che sia salotto camera da letto o cucina , studio ecc.

non puo' mica essere isolato dal resto della casa  


come sempre lcipo è saggio
 




____________
OMNIA SUNT COMMUNIA
http://www.wumingfoundation.com/
 
assodipicche - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matt ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le leggi in campo edile mi sa che sono abbastanza vaghe o dovrebbero applicarsi anche alle dacie che in "regola" credo diverrebbero meno del 2% di tutto l'esistente!

Il wc nello sgabuzzino senza finestra credo sia dovuto al fatto che se dimentichi la finestra aperta e poi ti siedi il mattino d'inverno... beh, ciao core!
Poi vedendo le metrature di Mosca... come fai a fare una casa con gli spazi non commisti? Sono troppi in troppo poco spazio e allora di necessità virtù!


No ma Matt quello capisco, ma in generale tutte le case russe, anche quelle nuove, hanno la stessa struttura:
Lungo corridoio con stanze su un lato e alla fine bagno (sia unito che diviso) e cucina appiccicata al bagno. Il fatto che uno utilizzi una stanza che ha un divano letto sia come camera che come salotto lo capisco, ma non capisco perché non dividere zona notte e zona giorno e appiccicare il bagno alla cucina... in Italia non puoi nemmeno farlo... se lo fai deve esserci un antibagno...


zona giorno /zona notte puo' essere divisa se hai una casa grande

se hai un bilocale che zona notte e giorno fai   ???

cucina , camera e bagno stop .
tra i tre locali  deve esserci una  sorta di corridoio o area per poter accedere

l' importante e non poter accedere direttamente dalla cucina al bagno

ma questo io non l' ho visto in nessun appartamento del mondo

quindi quello che hai visto tu corridoio con alla fine un bagno e poi la cucina e una cosa normalissima
anche qui in italia abbiamo

ogni casa e' diversa ma di fianco al bagno deve pur esserci una stanza che sia salotto camera da letto o cucina , studio ecc.

non puo' mica essere isolato dal resto della casa  


Certo che non può essere isolato, ma secondo me c'è differenza tra avere il bagno attaccato alla cucina ed averlo tra due camere da letto...
La divisione zona giorno e zona notte si può creare molto bene anche in un bilocale, negli appartamenti nuovi di solito si fa, in quelli vecchi (o in Russia    ) non si vede mai!
 




____________
http://travellingwonderland.wordpress.com/
 
Alice90 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matt ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le leggi in campo edile mi sa che sono abbastanza vaghe o dovrebbero applicarsi anche alle dacie che in "regola" credo diverrebbero meno del 2% di tutto l'esistente!

Il wc nello sgabuzzino senza finestra credo sia dovuto al fatto che se dimentichi la finestra aperta e poi ti siedi il mattino d'inverno... beh, ciao core!
Poi vedendo le metrature di Mosca... come fai a fare una casa con gli spazi non commisti? Sono troppi in troppo poco spazio e allora di necessità virtù!


No ma Matt quello capisco, ma in generale tutte le case russe, anche quelle nuove, hanno la stessa struttura:
Lungo corridoio con stanze su un lato e alla fine bagno (sia unito che diviso) e cucina appiccicata al bagno. Il fatto che uno utilizzi una stanza che ha un divano letto sia come camera che come salotto lo capisco, ma non capisco perché non dividere zona notte e zona giorno e appiccicare il bagno alla cucina... in Italia non puoi nemmeno farlo... se lo fai deve esserci un antibagno...


zona giorno /zona notte puo' essere divisa se hai una casa grande

se hai un bilocale che zona notte e giorno fai   ???

cucina , camera e bagno stop .
tra i tre locali  deve esserci una  sorta di corridoio o area per poter accedere

l' importante e non poter accedere direttamente dalla cucina al bagno

ma questo io non l' ho visto in nessun appartamento del mondo

quindi quello che hai visto tu corridoio con alla fine un bagno e poi la cucina e una cosa normalissima
anche qui in italia abbiamo

ogni casa e' diversa ma di fianco al bagno deve pur esserci una stanza che sia salotto camera da letto o cucina , studio ecc.

non puo' mica essere isolato dal resto della casa  


Certo che non può essere isolato, ma secondo me c'è differenza tra avere il bagno attaccato alla cucina ed averlo tra due camere da letto...
La divisione zona giorno e zona notte si può creare molto bene anche in un bilocale, negli appartamenti nuovi di solito si fa, in quelli vecchi (o in Russia    ) non si vede mai!


quindi il bagno deve essere considerato zona notte??
in tantissime case in italia c'è il bagno che ha un muro in comune con la cucina
 




____________
OMNIA SUNT COMMUNIA
http://www.wumingfoundation.com/
 
assodipicche - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matt ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le leggi in campo edile mi sa che sono abbastanza vaghe o dovrebbero applicarsi anche alle dacie che in "regola" credo diverrebbero meno del 2% di tutto l'esistente!

Il wc nello sgabuzzino senza finestra credo sia dovuto al fatto che se dimentichi la finestra aperta e poi ti siedi il mattino d'inverno... beh, ciao core!
Poi vedendo le metrature di Mosca... come fai a fare una casa con gli spazi non commisti? Sono troppi in troppo poco spazio e allora di necessità virtù!


No ma Matt quello capisco, ma in generale tutte le case russe, anche quelle nuove, hanno la stessa struttura:
Lungo corridoio con stanze su un lato e alla fine bagno (sia unito che diviso) e cucina appiccicata al bagno. Il fatto che uno utilizzi una stanza che ha un divano letto sia come camera che come salotto lo capisco, ma non capisco perché non dividere zona notte e zona giorno e appiccicare il bagno alla cucina... in Italia non puoi nemmeno farlo... se lo fai deve esserci un antibagno...


zona giorno /zona notte puo' essere divisa se hai una casa grande

se hai un bilocale che zona notte e giorno fai   ???

cucina , camera e bagno stop .
tra i tre locali  deve esserci una  sorta di corridoio o area per poter accedere

l' importante e non poter accedere direttamente dalla cucina al bagno

ma questo io non l' ho visto in nessun appartamento del mondo

quindi quello che hai visto tu corridoio con alla fine un bagno e poi la cucina e una cosa normalissima
anche qui in italia abbiamo

ogni casa e' diversa ma di fianco al bagno deve pur esserci una stanza che sia salotto camera da letto o cucina , studio ecc.

non puo' mica essere isolato dal resto della casa  


Certo che non può essere isolato, ma secondo me c'è differenza tra avere il bagno attaccato alla cucina ed averlo tra due camere da letto...
La divisione zona giorno e zona notte si può creare molto bene anche in un bilocale, negli appartamenti nuovi di solito si fa, in quelli vecchi (o in Russia    ) non si vede mai!


la zona giorno in un bilocale non e' necessario definirla in quanto
avendo solo due locali  e' lapalissiana  
a meno che tu non dorma sul tavolo in cucina e mangi sul letto

di solito la zona giorno e notte e' bene definirla nelle case a due piani
piano terra cucina e salotto primo piano camere da letto
ecco spiegato zona giorno e notte

in un bilocale avrai un ingresso (corridoio) dal corridoio ci saranno tre porte
una va alla cucina l' altra alla camera da letto e l' ultima in bagno

la posizione dei tre locali l' un l' altro e' indifferente
 




____________
********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[quote user="Matt" post="6840685"]Le leggi in campo edile mi sa che sono abbastanza vaghe o dovrebbero applicarsi anche alle dacie che in "regola" credo diverrebbero meno del 2% di tutto l'esistente!

Il wc nello sgabuzzino senza finestra credo sia dovuto al fatto che se dimentichi la finestra aperta e poi ti siedi il mattino d'inverno... beh, ciao core!
Poi vedendo le metrature di Mosca... come fai a fare una casa con gli spazi non commisti? Sono troppi in troppo poco spazio e allora di necessità virtù![/quote]

No ma Matt quello capisco, ma in generale tutte le case russe, anche quelle nuove, hanno la stessa struttura:
Lungo corridoio con stanze su un lato e alla fine bagno (sia unito che diviso) e cucina appiccicata al bagno. Il fatto che uno utilizzi una stanza che ha un divano letto sia come camera che come salotto lo capisco, ma non capisco perché non dividere zona notte e zona giorno e appiccicare il bagno alla cucina... in Italia non puoi nemmeno farlo... se lo fai deve esserci un antibagno...


zona giorno /zona notte puo' essere divisa se hai una casa grande

se hai un bilocale che zona notte e giorno fai   ???

cucina , camera e bagno stop .
tra i tre locali  deve esserci una  sorta di corridoio o area per poter accedere

l' importante e non poter accedere direttamente dalla cucina al bagno

ma questo io non l' ho visto in nessun appartamento del mondo

quindi quello che hai visto tu corridoio con alla fine un bagno e poi la cucina e una cosa normalissima
anche qui in italia abbiamo

ogni casa e' diversa ma di fianco al bagno deve pur esserci una stanza che sia salotto camera da letto o cucina , studio ecc.

non puo' mica essere isolato dal resto della casa  


Certo che non può essere isolato, ma secondo me c'è differenza tra avere il bagno attaccato alla cucina ed averlo tra due camere da letto...
La divisione zona giorno e zona notte si può creare molto bene anche in un bilocale, negli appartamenti nuovi di solito si fa, in quelli vecchi (o in Russia    ) non si vede mai!


la zona giorno in un bilocale non e' necessario definirla in quanto
avendo solo due locali  e' lapalissiana  
a meno che tu non dorma sul tavolo in cucina e mangi sul letto

di solito la zona giorno e notte e' bene definirla nelle case a due piani
piano terra cucina e salotto primo piano camere da letto
ecco spiegato zona giorno e notte

in un bilocale avrai un ingresso (corridoio) dal corridoio ci saranno tre porte
una va alla cucina l' altra alla camera da letto e l' ultima in bagno

la posizione dei tre locali l' un l' altro e' indifferente


si vabbè... ovviamente gli architetti lavorano per cose che in realtà sono lapalissiane quindi...
 




____________
http://travellingwonderland.wordpress.com/
 
Alice90 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: La Divisione Degli Interni Negli Appartamenti In Russia 
 
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alice90 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[quote user="Alice90" post="6840688"][quote user="Matt" post="6840685"]Le leggi in campo edile mi sa che sono abbastanza vaghe o dovrebbero applicarsi anche alle dacie che in "regola" credo diverrebbero meno del 2% di tutto l'esistente!

Il wc nello sgabuzzino senza finestra credo sia dovuto al fatto che se dimentichi la finestra aperta e poi ti siedi il mattino d'inverno... beh, ciao core!
Poi vedendo le metrature di Mosca... come fai a fare una casa con gli spazi non commisti? Sono troppi in troppo poco spazio e allora di necessità virtù![/quote]

No ma Matt quello capisco, ma in generale tutte le case russe, anche quelle nuove, hanno la stessa struttura:
Lungo corridoio con stanze su un lato e alla fine bagno (sia unito che diviso) e cucina appiccicata al bagno. Il fatto che uno utilizzi una stanza che ha un divano letto sia come camera che come salotto lo capisco, ma non capisco perché non dividere zona notte e zona giorno e appiccicare il bagno alla cucina... in Italia non puoi nemmeno farlo... se lo fai deve esserci un antibagno...[/quote]

zona giorno /zona notte puo' essere divisa se hai una casa grande

se hai un bilocale che zona notte e giorno fai   ???

cucina , camera e bagno stop .
tra i tre locali  deve esserci una  sorta di corridoio o area per poter accedere

l' importante e non poter accedere direttamente dalla cucina al bagno

ma questo io non l' ho visto in nessun appartamento del mondo

quindi quello che hai visto tu corridoio con alla fine un bagno e poi la cucina e una cosa normalissima
anche qui in italia abbiamo

ogni casa e' diversa ma di fianco al bagno deve pur esserci una stanza che sia salotto camera da letto o cucina , studio ecc.

non puo' mica essere isolato dal resto della casa  


Certo che non può essere isolato, ma secondo me c'è differenza tra avere il bagno attaccato alla cucina ed averlo tra due camere da letto...
La divisione zona giorno e zona notte si può creare molto bene anche in un bilocale, negli appartamenti nuovi di solito si fa, in quelli vecchi (o in Russia    ) non si vede mai!


la zona giorno in un bilocale non e' necessario definirla in quanto
avendo solo due locali  e' lapalissiana  
a meno che tu non dorma sul tavolo in cucina e mangi sul letto

di solito la zona giorno e notte e' bene definirla nelle case a due piani
piano terra cucina e salotto primo piano camere da letto
ecco spiegato zona giorno e notte

in un bilocale avrai un ingresso (corridoio) dal corridoio ci saranno tre porte
una va alla cucina l' altra alla camera da letto e l' ultima in bagno

la posizione dei tre locali l' un l' altro e' indifferente


si vabbè... ovviamente gli architetti lavorano per cose che in realtà sono lapalissiane quindi...



beh! certo che aver bisogno di un architetto per un bilocale ...
 




____________
********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario