Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Matrimonio Con Clandestina In Italia
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
Ciao, non posso dire nulla ma se vuoi poi facci sapere come è andata a finire, spero che tutto vada bene, auguroni!
 




____________
fParadiso
L'Imperatore
 
milian_t - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
ganascia85 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non capisco perchè clocker si scalda tanto...."è inammissibile", "chiudete il post". Io ho chiesto solo un consiglio da qualcuno che avesse avuto questa esperienza, dopodichè ho avuto la conferma da altre fonti che il tutto è divetato assolutamente legale quindi non vedo perchè devi fare il capitan america della situazione.
Datti una calmata


Ganascia85, così come abbiamo tenuto aperto il topic e rispettato i tuoi post, adesso tu RISPETTA le opinioni altrui.
Il fatto che alla persona sia scaduto il visto la fa rientrare nell'illegalità, poi che la cosa la si possa fare è un altro paio di maniche (anche se non hai conferme di leggi), ma di certo questa non è una pratica legale né consigliabile.

Ps. sappiamo benissimo chi sei e che ti sei riscritto dopo essere stato bannato, datti una calmata anche tu
 




____________
ABAK è "lo periglio che vien dallo mare con drappo di moro a guisa di mantello" (cit. Abacucco)

La foto del mio avatar (c) littlelombards
 
Ultima modifica di ABAK il 14 Aprile 2012, 14:06, modificato 1 volta in totale 
ABAK - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
non entrando nell'aspetto polemico ...
voglio solo precisare abak, però, che la conferma di legge al fatto  che ad un immigrato con posizione irregolare è permesso sposarsi, c'è ...
vedi articolo postato sopra, che riporto quindi a seguire:

13 aprile 2012
Tribunale di Brescia: discriminatoria l’ordinanza del Sindaco di Chiari che vieta il matrimonio dello straniero irregolare.
Il giudice accoglie il ricorso di Asgi e Fondazione Guido Piccini per i diritti dell’uomo.


Accogliendo il ricorso collettivo proposto da Asgi e Fondazione Guido Piccini per i diritti dell’uomo Onlus, il giudice del Tribunale di Brescia (III sez. civile), con provvedimento depositato l’11 aprile, ha riconosciuto la natura discriminatoria dell’ordinanza del Sindaco di Chiari, il senatore della Lega Mazzatorta, del 26 settembre 2011, con la quale veniva disposto il requisito del possesso del titolo di soggiorno (permesso di soggiorno o carta di soggiorno) ai fini della pubblicazione di matrimonio del cittadino straniero.
Il Sindaco di Chiari – si legge in una nota dell’Asgi – aveva emanato l’ordinanza in aperta polemica e con atteggiamento di sfida nei confronti della sentenza della Corte costituzionale n. 245/2011 che aveva dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 116 c. 1 c.c., come modificato dall’art. 1 c. XV della legge n. 94/09, nella parte in cui imponeva l’esibizione da parte dello straniero di un documento attestante la regolarità del suo soggiorno ai fini delle pubblicazioni e della celebrazione del matrimonio in Italia.
Secondo la Corte costituzionale, infatti, il diritto a contrarre matrimonio costituisce un diritto umano fondamentale discendente dagli articoli 2 e 29 della Costituzione, ed espressamente enunciato nell’articolo 16 della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo del 1948 e nell’articolo 12 della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali. Come tale, questo diritto spetta “ai singoli non in quanto partecipi di una determinata comunità politica, ma in quanto esseri umani”, con la conseguenza che la “condizione giuridica dello straniero non deve essere pertanto considerata come causa ammissibile di trattamenti diversificati e peggiorativi”.
Alla luce della citata sentenza della Corte costituzionale, il giudice del Tribunale di Brescia non ha potuto che dichiarare l’eclatante natura discriminatoria del provvedimento del Sindaco di Chiari, il quale non poteva certo introdurre nell’ordinamento in maniera surrettizia una norma già dichiarata incostituzionale. Ulteriormente, il giudice di Brescia ha dichiarato infondata la tesi sostenuta dall’Amministrazione comunale di Chiari secondo cui l’ordinanza poteva ancorarsi al disposto dell’art. 6 d.lgs. n. 286/98, per cui “i documenti inerenti al soggiorno devono essere esibiti agli ufficiali della PA ai fini del rilascio di licenze, autorizzazioni, iscrizioni, e altri provvedimenti di interesse dello straniero comunque denominati”. Il giudice, infatti, ricorda che la stessa norma fa eccezione per i provvedimenti inerenti agli “atti di stato civile” e che comunque le pubblicazioni matrimoniali non implicano il rilascio di alcuna “autorizzazione”, ma semplicemente integrano una forma di “pubblicità - notizia”.
 




____________
www.cuoremilano.org Enjoy Milan
 
Ultima modifica di e-antea il 14 Aprile 2012, 14:25, modificato 1 volta in totale 
e-antea - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
e-antea ha scritto: [Visualizza Messaggio]
non entrando nell'aspetto polemico ...
voglio solo precisare abak, però, che la conferma di legge al fatto  che ad un immigrato con posizione irregolare è permesso sposarsi, c'è ...


e-antea, chi ha detto il contrario? Anzi, noi moderatori abbiamo tenuto aperto il topic e non ravvisato nulla in contrario. Ciò non toglie rilevare che la posizione dell'immigrato è irregolare (la scoperta dell'acqua calda) e l'invito a comportarsi rispettando la legge (il minimo che si possa fare, francamente, ma questo è un giudizio personale, non mi piace incentivare comportamenti al limite o trovare escamotage). Nessuno ha giudicato alcuno.
Per favore cerchiamo di essere obiettivi.

Andrea
 




____________
ABAK è "lo periglio che vien dallo mare con drappo di moro a guisa di mantello" (cit. Abacucco)

La foto del mio avatar (c) littlelombards
 
ABAK - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
ovvio che l'argomento sia delicato ... ma attenendosi alla normativa ... quella è ...

il giudizio morale nel merito e la distinzione tra situazioni "sincere" e situazioni di comodo per ottenere la cittadinanza, è tutto un discorso a parte ... nel quale ovviamente non entro ...
purtroppo (o no?) il mondo dell'immigrazione è molto vasto ... e coinvolge molte nazioni, non solo la federazione russa ...
 




____________
www.cuoremilano.org Enjoy Milan
 
e-antea - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
e-antea ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ovvio che l'argomento sia delicato ... ma attenendosi alla normativa ... quella è ...

il giudizio morale nel merito e la distinzione tra situazioni "sincere" e situazioni di comodo per ottenere la cittadinanza, è tutto un discorso a parte ... nel quale ovviamente non entro ...
purtroppo (o no?) il mondo dell'immigrazione è molto vasto ... e coinvolge molte nazioni, non solo la federazione russa ...


Appunto, quindi non capisco perché citi me... poi, ad essere precisi, in questo caso ci si attiene alla giurisprudenza, non alla normativa...
 




____________
ABAK è "lo periglio che vien dallo mare con drappo di moro a guisa di mantello" (cit. Abacucco)

La foto del mio avatar (c) littlelombards
 
ABAK - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
Mi sembra chiaro a  questo punto che il comune non può vietare il matrimonio a chi ha i requisiti, e la cosa mi fa anche piacere.

La cosa che non si dice è che anche sposata con un italiano, la cittadina in questione può essere espulsa dal territorio italiano in quanto clandestina.

A questo punto subentra il discorso del foglio di via. Se un cittadino straniero (anche sposato con cittadino italiano) riceve il foglio di via deve assolutamente rispettarlo altrimenti non può entrare in territorio italiano per un tempo abbastanza lungo (credo 5 anni).

Ci sono casi di donne africane sposate con italiani che sono costrette a vivere nel loro paese con il marito che va avanti e indietro perche in precedenza non avevano rispettato questo foglio di via.

Conclusione: Credo che anche sposandosi in Italia la ragazza russa dovrà tornare in patria per rientrare in Italia con un visto valido e per fare richiesta di PDS.
 



 
pochi_rubli - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
ma poi puo' metterla incinta!

vi immaginate se c'era ancora Speck??
 



 
SaPa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
mandatemi i vostri nomi in PM che vi denuncio!!!
 



 
SaPa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
scusami abak, ti ho citato solo perchè hai scritto: " ... (non ci sono conferme di leggi) ... "
 




____________
www.cuoremilano.org Enjoy Milan
 
e-antea - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
ABAK ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ganascia85 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non capisco perchè clocker si scalda tanto...."è inammissibile", "chiudete il post". Io ho chiesto solo un consiglio da qualcuno che avesse avuto questa esperienza, dopodichè ho avuto la conferma da altre fonti che il tutto è divetato assolutamente legale quindi non vedo perchè devi fare il capitan america della situazione.
Datti una calmata


Ganascia85, così come abbiamo tenuto aperto il topic e rispettato i tuoi post, adesso tu RISPETTA le opinioni altrui.
Il fatto che alla persona sia scaduto il visto la fa rientrare nell'illegalità, poi che la cosa la si possa fare è un altro paio di maniche (anche se non hai conferme di leggi), ma di certo questa non è una pratica legale né consigliabile.

Ps. sappiamo benissimo chi sei e che ti sei riscritto dopo essere stato bannato, datti una calmata anche tu


Scusate ma io ho aperto questo topic solo per avere riscontri di qualcuno che avesse passato questa situazione in questo forum, io non ho mai detto di trovarmi in questa situazione, dato che la mia ragazza ha un regolare PDS per studio, quindi non vedo perche quell utente si è dovuto scaldare tanto cominciando a gridare allo scandalo. Mi è sembrata una reazione al quanto assurda, non vedo che calmata mi devo dare io dato che sono calmissimo....

Poi rispondendo all'altro utente, una volta che il clandestino sposa un italiano, ASSOLUTAMENTE non può essere espulso, dato proprio dal fatto che oramai è coniuge di cittadino italiano. Dovrà semplicemente tornare in patria col certificato di matrimonio al consolato e chiedere il visto per ricongiungimento familiare, che gli viene rilasciato con priorità rispetto agli altri e gratuitamente.
Poi lavorando nel commercio so che anche ricevuti fogli di espulsione si riesce comunque ad ottenere un pds ad esempio per lavoro rientrando nelle quote flussi.

un saluto
 



 
Ultima modifica di ganascia85 il 15 Aprile 2012, 3:57, modificato 1 volta in totale 
ganascia85 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
ganascia85 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ABAK ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ganascia85 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non capisco perchè clocker si scalda tanto...."è inammissibile", "chiudete il post". Io ho chiesto solo un consiglio da qualcuno che avesse avuto questa esperienza, dopodichè ho avuto la conferma da altre fonti che il tutto è divetato assolutamente legale quindi non vedo perchè devi fare il capitan america della situazione.
Datti una calmata


Ganascia85, così come abbiamo tenuto aperto il topic e rispettato i tuoi post, adesso tu RISPETTA le opinioni altrui.
Il fatto che alla persona sia scaduto il visto la fa rientrare nell'illegalità, poi che la cosa la si possa fare è un altro paio di maniche (anche se non hai conferme di leggi), ma di certo questa non è una pratica legale né consigliabile.

Ps. sappiamo benissimo chi sei e che ti sei riscritto dopo essere stato bannato, datti una calmata anche tu


Scusate ma io ho aperto questo topic solo per avere riscontri di qualcuno che avesse passato questa situazione in questo forum, io non ho mai detto di trovarmi in questa situazione, dato che la mia ragazza ha un regolare PDS per studio, quindi non vedo perche quell utente si è dovuto scaldare tanto cominciando a gridare allo scandalo. Mi è sembrata una reazione al quanto assurda, non vedo che calmata mi devo dare io dato che sono calmissimo....

Poi rispondendo all'altro utente, una volta che il clandestino sposa un italiano, ASSOLUTAMENTE non può essere espulso, dato proprio dal fatto che oramai è coniuge di cittadino italiano. Dovrà semplicemente tornare in patria col certificato di matrimonio al consolato e chiedere il visto per ricongiungimento familiare, che gli viene rilasciato con priorità rispetto agli altri e gratuitamente.
Poi lavorando nel commercio so che anche ricevuti fogli di espulsione si riesce comunque ad ottenere un pds ad esempio per lavoro rientrando nelle quote flussi.

un saluto


Comunque, a questo punto, inviterei a spostare la questione nella sezione giuridica, attendendo perciò una risposta chiarificatrice da parte dell'avvocato, che sicuramente avrà avuto a che fare con casistiche simili.
 



 
thessalonica - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
SALVE A TUTTI,

alla fine è come dicevo io, matrimonio fatto, e tutto è andato liscio!

ciao a tutti !
 



 
ganascia85 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
Ok è una situazione un po' anomala sposare una che al momento è irregolare ma non sipuò sempre cercare il secondo fine dappertutto. C'è un rischio in ogni tipo dirapporto ma se si parte prevenuti non si arriva da nessuna parte.

Batir ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gia mi vedo il matrimonio e dopo la separazione, il divorzio e gli alimenti da pagare a lei mentre lei si e' trovata un'industriale  

 



 
littlelombards - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio Con Clandestina In Italia 
 
    
 



 
Ultima modifica di lelo il 30 Luglio 2013, 17:06, modificato 2 volte in totale 
lelo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario