Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 3 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano...
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
Abbiamo espresso tutti e due i nostri punti di vista, in maniera sanguigna ma civile, e posso assicurare che non mi sento offeso   , evito di replicare perché altrimenti diventerebbe un dibattito a due che non gioverebbe allo spirito del forum e ai suoi utenti, soprattutto perché non siamo qui per convincerci a vicenda.

Mi limito solo ad aggiungere che quanto ho scritto nasce da una frequentazione né sporadica né superficiale con l'universo russo (e più in generale esteuropeo e balcanico) almeno decennale, da una conoscenza - se non lavorativa - almeno costante con varie amministrazioni consolari, e da un'esperienza personale (con in mezzo permessi di soggiorno e cittadinanze varie) che ha visto sia matrimonio che divorzio, quest'ultimo risoltosi senza particolari gravosità. Il tutto per dire che, almeno per quanto mi riguarda, quando esprimo una posizione (le rare volte che la esprimo e condivisibile o meno che sia) lo faccio sempre partendo da un minimo di esperienza in materia.
 




____________
Рукописи не горят
 
solenero - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
solenero ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Abbiamo espresso tutti e due i nostri punti di vista, in maniera sanguigna ma civile, e posso assicurare che non mi sento offeso   , evito di replicare perché altrimenti diventerebbe un dibattito a due che non gioverebbe allo spirito del forum e ai suoi utenti, soprattutto perché non siamo qui per convincerci a vicenda.

Mi limito solo ad aggiungere che quanto ho scritto nasce da una frequentazione né sporadica né superficiale con l'universo russo (e più in generale esteuropeo e balcanico) almeno decennale, da una conoscenza - se non lavorativa - almeno costante con varie amministrazioni consolari, e da un'esperienza personale (con in mezzo permessi di soggiorno e cittadinanze varie) che ha visto sia matrimonio che divorzio, quest'ultimo risoltosi senza particolari gravosità. Il tutto per dire che, almeno per quanto mi riguarda, quando esprimo una posizione (le rare volte che la esprimo e condivisibile o meno che sia) lo faccio sempre partendo da un minimo di esperienza in materia.


Mi fa piacere solonero che ci siamo capiti. Il mondo è bello perché è vario. Del resto è giusto che ognuno abbia le proprie opinioni in merito e che vengano rispettate. Anche Tu molto probabilmente ti sei sentito coinvolto in merito al tema che ho posto ed hai fatto benissimo a dire cosa ne pensavi. Concordo che non sia produttivo per il Forum continuare a replicare, perchè diventerebbe un discorso tra noi due  
 



 
zappa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
Il forum serve non solo per esprimere le proprie idee ma anche a imparare sempre qualcosa. Direi che la verità sta sempre nel mezzo.

Il consolato prova ad aiutare eventuali  mogli ingenue (ammesso che ce ne siano) spiegando eventuali furberie dei candidati mariti.

Non posso capire il contenuto del messaggio per concludere se in questo caso delle offese vere e proprie ci siano, prendo atto che Zappa si è offeso quindi mi basta per credere che il linguaggio utilizzato non è dei migliori.

Una cosa è se delle vaccate (anche se magari con un fondo di verità) vengono dette da Borghezio e un'altra se a pronunciarle è il console italiano.
 



 
pochi_rubli - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.


Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..
 



 
the_wolf - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.


Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..


Sembra che venga tolta la obbligatorietà, ma non il diritto. Direi che può essere interessante per non dover fare il servizio militare in Russia, ecc..
 



 
pochi_rubli - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.


Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..


infatti se vuole puo' averle entrambe
devi presentare qualche documento e fare la richiesta al consolato


questo infatti mi lascia un po' perplesso nell' articolo
vogliono tutelare al massimo il cittadino russo e anche il figlio di cittadino russo nato in italia
e poi richiedono montagne di documenti per far ottenere la cittadinanza  
 




____________
le mie foto della russia e non solo su panoramio

********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.


Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..


Mia figlia ha entrambi i passaporti, è sia Russa che Italiana.
In Italia è permesso avere la doppia cittadinanza.
 



 
zappa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
pochi_rubli ha scritto: [Visualizza Messaggio]
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.


Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..


Sembra che venga tolta la obbligatorietà, ma non il diritto. Direi che può essere interessante per non dover fare il servizio militare in Russia, ecc..



Quindi un figlio di una coppia italo-russa che vive in italia dovrebbe andare a farsi il militare in Russia?? mi sembra assurdo  
 



 
the_wolf - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.


Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..


infatti se vuole puo' averle entrambe
devi presentare qualche documento e fare la richiesta al consolato


questo infatti mi lascia un po' perplesso nell' articolo
vogliono tutelare al massimo il cittadino russo e anche il figlio di cittadino russo nato in italia
e poi richiedono montagne di documenti per far ottenere la cittadinanza  


Montagne di documenti da fare solo presso le loro Agenzie (Italconcept) pagando cifre assurde.
 



 
zappa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
pochi_rubli ha scritto: [Visualizza Messaggio]
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.


Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..


Sembra che venga tolta la obbligatorietà, ma non il diritto. Direi che può essere interessante per non dover fare il servizio militare in Russia, ecc..


Quindi un figlio di una coppia italo-russa che vive in italia dovrebbe andare a farsi il militare in Russia?? mi sembra assurdo  


Se è maschio ci può essere questo rischio.
 



 
Ultima modifica di zappa il 02 Mag 2012, 12:41, modificato 1 volta in totale 
zappa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.


Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..


Mia figlia ha entrambi i passaporti, è sia Russa che Italiana.
In Italia è permesso avere la doppia cittadinanza.


Che è senza dubbio la cosa più logica quando si hanno genitori di paesi diversi, ma quindi tua figlia potrebbe andare a vivere in Russia senza problemi se volesse, giusto?
Ma quindi anche la Russia accetta la doppia cittadinanza, o sbaglio?
 



 
the_wolf - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.


Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..


Mia figlia ha entrambi i passaporti, è sia Russa che Italiana.
In Italia è permesso avere la doppia cittadinanza.


Che è senza dubbio la cosa più logica quando si hanno genitori di paesi diversi, ma quindi tua figlia potrebbe andare a vivere in Russia senza problemi se volesse, giusto?
Ma quindi anche la Russia accetta la doppia cittadinanza, o sbaglio?


Certo mia Figlia è Russa a tutti gli effetti e potrebbe andare a vivere in Russia.
No la Russia non accetta la doppia cittadinanza, se io vado in Russia ad abitare o sono Italiano o sono Russo.
 



 
Ultima modifica di zappa il 02 Mag 2012, 12:46, modificato 1 volta in totale 
zappa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
pochi_rubli ha scritto: [Visualizza Messaggio]
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[quote user="zappa" post="6760265"]Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.[/quote]

Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..


Sembra che venga tolta la obbligatorietà, ma non il diritto. Direi che può essere interessante per non dover fare il servizio militare in Russia, ecc..


Quindi un figlio di una coppia italo-russa che vive in italia dovrebbe andare a farsi il militare in Russia?? mi sembra assurdo  


Se è maschio ci può essere questo rischio.



Sembra un controsenso a tutti gli effetti se la coppia vive in Italia... se da noi il militare era ancora obbligatorio, allora uno poteva dover fare due servizi militari in due paesi diversi? sarebbe stato divertente.. ma voi sapete di casi in cui è successo veramente?
 



 
the_wolf - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zappa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
pochi_rubli ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[quote user="the_wolf" post="6760393"][quote user="zappa" post="6760265"]Poi nel comunicato viene riportata questa importante novità :

Nel prossimo futuro, la legge federale "sulla cittadinanza della Federazione Russa" sarà modificata in base a tale accordo sarà annullato dalla necessità di un genitore straniero per il rilascio della cittadinanza della Federazione Russa, con un bambino di cui l'altro genitore è un cittadino Russo. Il disegno di legge corrispondente è stato presentato dal Presidente della Russia Dmitry Medvedev alla Duma di Stato 24 Aprile 2012.[/quote]

Chiedo scusa se vado un poco off-topic, ma perché adesso un bambino di padre italiano e madre russa avrebbe solo la cittadinanza italiana e non quella russa? mi sembrava giusto e sensato che potesse averle entrambe..[/quote]

Sembra che venga tolta la obbligatorietà, ma non il diritto. Direi che può essere interessante per non dover fare il servizio militare in Russia, ecc..


Quindi un figlio di una coppia italo-russa che vive in italia dovrebbe andare a farsi il militare in Russia?? mi sembra assurdo  


Se è maschio ci può essere questo rischio.



Sembra un controsenso a tutti gli effetti se la coppia vive in Italia... se da noi il militare era ancora obbligatorio, allora uno poteva dover fare due servizi militari in due paesi diversi? sarebbe stato divertente.. ma voi sapete di casi in cui è successo veramente?


Conosco un ragazzo di padre italianoe madre greca che è dovuto andare in Grecia per fare il servizio militare.
 



 
zappa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
se non erro devi scegliere a 18 anni, non permettendo la russia la doppia cittadinanza: o tieni la russa o tieni l'italiana ...
 




____________
www.cuoremilano.org Enjoy Milan
 
e-antea - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Sembra un controsenso a tutti gli effetti se la coppia vive in Italia... se da noi il militare era ancora obbligatorio, allora uno poteva dover fare due servizi militari in due paesi diversi? sarebbe stato divertente.. ma voi sapete di casi in cui è successo veramente?


Se non ci sono convenni di doppia cittadinanza può benissimo capitare. Che sia permesso di avere 2 cittadinanze non significa che ci sia un trattato di doppia cittadinanza.

Fra Italia e Argentina  esiste il trattato, per esempio, e un italo-argentino poteva fare il militare in uno dei due paesi ed era a posto (ai tempi in qui era obbligatorio, si intende).

Io ho rischiato di farlo due volte perche fra il Paraguay e l'Italia non esiste trattato di doppia cittadinanza e in Paraguay lo avevo fatto. Quando ho presso la cittadinanza italiana (91) ho dovuto attendere il congedo oppure essere chiamato. Ci sarei anche andato a dire il vero, pero per motivi familiari sono stato esonerato.
 



 
Ultima modifica di pochi_rubli il 02 Mag 2012, 12:57, modificato 2 volte in totale 
pochi_rubli - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
e-antea ha scritto: [Visualizza Messaggio]
se non erro devi scegliere a 18 anni, non permettendo la russia la doppia cittadinanza: o tieni la russa o tieni l'italiana ...


In linea teorica ci sarebbe questa interpretazione, ma nessuno opta nella realtà.  Direi che in genere si tengono le due cittadinanze.
 



 
pochi_rubli - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
e-antea ha scritto: [Visualizza Messaggio]
se non erro devi scegliere a 18 anni, non permettendo la russia la doppia cittadinanza: o tieni la russa o tieni l'italiana ...


Questa non la sapevo.. ma scusa se io sposo una ragazza russa e viviamo in Italia dopo tre anni se non sbaglio lei può chiedere la cittadinanza italiana, e senza rinunciare a quella russa, quindi perché un figlio non può tenersi la doppia cittadinanza?
 



 
the_wolf - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
the_wolf ha scritto: [Visualizza Messaggio]
e-antea ha scritto: [Visualizza Messaggio]
se non erro devi scegliere a 18 anni, non permettendo la russia la doppia cittadinanza: o tieni la russa o tieni l'italiana ...


Questa non la sapevo.. ma scusa se io sposo una ragazza russa e viviamo in Italia dopo tre anni se non sbaglio lei può chiedere la cittadinanza italiana, e senza rinunciare a quella russa, quindi perché un figlio non può tenersi la doppia cittadinanza?


Wolf, nel tuo caso sarà la Russia eventualmente a chiedere la rinuncia di cittadinanza a tuo figlio. L'Italia non chiede di rinunciare a nessuna cittadinanza.

Bisogna capire cosa dice la legislazione russa al riguardo.

Poi, una cosa è rinunciare alla cittadinanza , un'altra è che questa rinuncia venga accolta.
 



 
pochi_rubli - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Comunicazione Del Consolato Russo Di Milano... 
 
comunque mi sembra si era già parlato dell'obbigo del servizio militare: se hai una doppia cittadinanza non dovresti fare comunque la leva in russia ...
 




____________
www.cuoremilano.org Enjoy Milan
 
e-antea - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 3 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario