Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Paternità In Russia - Diritti E Doveri
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
hai ragione kot 78 pero' al momento sembra che abbia problemi piu' gravi che non pensare alla lingua

nemmeno sa se riuscira' mai piu' a vedere suo figlio (sempre che sia suo , da quello che dice questa donna e' peggio di messalina )

comunque da quello che scrivi sembri essere uno pieno di soldi quindi contatta un buon avvocato
perche se la cosa non riesci a risolverla in modo amichevole non ti resta che usare vie legali
che almeno in teoria in quanto padre dovrebbero tutelarli

almeno in teoria perche poi alla fine lei vive in russia ed e' un bel casino , ma questo lo hai gia capito
 




____________
le mie foto della russia e non solo su panoramio

********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
lorenzos ha scritto: [Visualizza Messaggio]
però mi hanno detto che lei potrebbe aggirare il sistema andando in finlandia, perchè da come ho capito, per andare in finandia i russi non hanno bisogno del visto, quindi con il bambino dovrebbe andare in finlandia e da li andare in qualsiasi parte d'europa voglia....


assolutamente falso!

è una cazzata clamorosa!

ho amici russi di spb che costantemente vanno in finlandia, alcuni hanno mogli o mariti finlandesi


i russi di spb vanno al consolato finlandese a fare il visto schengen solo perchè lo danno facilmente e multiplo di un anno, con l assicurazione da fare solo ogni volta che ci vai

ti dò la certezza di quello che dico al 110%

se dice che la finlandia non fa i visti ai russi ha detto una cazzata clamorosa!!
 



 
ghigo112000 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
Grazie Icipo76, hai capito in pieno che il problema non è assolutamente la lingua :)
Tutto quello che ho è grazie a mio padre, mi ritengo molto ma molto fortunato, devo solamente ringraziarlo per tutto quello che ho, ma non è che gli chiedo 2000 euro di punto e in bianco e me li da, assolutamente no! non sono un figlio di papà, viziato, in questo senso, se così possiamo definirlo, io ho il mio lavoro, faccio il grafico per un giornale, ma sono molto fortunato perchè grazie a mio padre non mi è mai mancato nulla, ma la mia vita è normale come tutti.

Ieri sera mi ha contatto la madre di mio figlio dicendomi che gli organi del bambino solo un pò ingrossati.....vi ricordate vi avevo detto che era nato positivo al citomegalovirus...? Ora sembra che stiamo avendo una nuova comunicazione tra di noi, ma purtroppo per una causa spiacevole...  le avevo proposto in passato, ed anche ieri sera, di venire qui e che potremmo portare nostro figlio al bambin gesù di roma dove può essere curato in maniera scrupolosa, ma non cè stato nulla da fare.... spero che il bambino stia bene in futuro e che non sia niente di "permanente", e che gli facciano le cure più adeguate possibili...

Grazie anche a te Ghigo, quello è ciò che mi hanno detto telefonicamente il consolato russo... ho chiamato 3 consolati diversi e tutti dicono cose diverse, ma se tu hai passato un'esperienza diretta allora so che è come dici tu :)
 



 
Ultima modifica di lorenzos il 22 Febbraio 2018, 14:30, modificato 4 volte in totale 
lorenzos - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
io mi auguro per te che un giorno la lingua sara' un problema perche vuol dire
che stai vedendo tuo figlio a quel punto un po' di russo non fara' male

non dare per scontato che la sanita' in italia sia migliore che in russia

ritengo che da quel punto di vista non ci sono problemi sara' curato a dovere anche a san pietroburgo
 




____________
le mie foto della russia e non solo su panoramio

********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
Ciao,

fischia che casino... non la situazione, ma la tua testa.... hai riconosciuto un figlio che non volevi... hai proposto una convivenza ad una donna che non ami... stai pensando di avviare una bataglia legale, e francamente non ne comprendo la ragione... ipotiziamo che tu vinca questa "battaglia" cosa ne vorresti ottenere? ipotizza che questa ti dica... "sai cosa c' è di nuovo? tieni tu il bambino"... cosa faresti?
sei andato ad assistere al parto, e normlmente, questo non lo si fa propriamente per il bambino, ma per star vicino alla compagna...
mi sembra che ci sia un' accanimento innaturale nei confronti di questa donna.. forse, avevi una bella cotta , e quando poi ha cominciato a "dettare" le sue regole ( che per x rgioni non coincidono con la tua liea di pensiero) ti sei sentito "usato" e l' amore è diventato puro odio... dici che vuoi il bene del bambino, ma non vuoi che lui esca dalla Russia nel caso in cui lei trovi un' altro compagno... oddio.. non mi pare tu stia facendo "propriamente" il bene del bambino... "soddisfazione personale" la chiami? boh... mi sembra una magra consolazione.

se tu non fossi stato innamorato perso di questa persona, l' avresti salutata subito...

scusa la franchezza...
 



 
Paol_74 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
Ciao a tutti!

Aggiornamento: Domani ho l'aereo per SPB
In questa ultima settimana tra me e la madre di mio figlio c'è stato un grande riavvicinamento, in primo luogo perchè il bambino ha problemi di salute, ha fatto un'ecografia ed ha gli organi un pò ingrossati, questo maledetto citomegalovirus.

Lei ha avuto un grande riavvicinamento verso di me, ha detto che ha grande paura di venire in italia, mi ha confidato tutte le sue paure, che io sono giovane rispetto a lei, la lontananza dai genitori e tante altre cose, finalmente siamo riusciti ad aprirci l'un l'altro ed avere un dialogo cordiale, sincero e aperto tra di noi.

Si è vero, in molti messaggi che ho scritto qui nel forum ero molto arrabbiato per l'impotenza che avevo in questa storia e situazione, molte cose l'ho dette di impeto e a caldo, durante il periodo più brutto tra me e lei, spero di non arrivare più ad una fase così critica ne da parte mia ne da parte sua, in questa settimana sono tornato a "ridere" e il mio cuore finalmente a battere normalmente senza tachicardia continua.

Io da parte mia gli ho detto chiaramente che purtroppo essendo lontani e fondamentalmente non conoscendoci, la fiducia è al minimo, ma che insieme, proveremo a stabilire questo rapporto, prima con la fiducia, poi con tutto il resto.

Ora mi ha detto che vuole fare il passaporto italiano, le ho detto che per il primo viaggio visto che ha paura ecc ecc, di portare anche i genitori... spero solo che non venga come "vacanza" per 10-15 giorni e poi se ne torna in Russia con i genitori e mio figlio, si, per ora lo accetto, non cè problema, per il momento possiamo continuare in questo modo, ma per questa estate spero che finalmente si stabilizzi qui fissa.

Domani ho l'aereo per SPB, ho fatto solo andata.....

P.s. Icipo76 oggi ho fatto un post corto stranamente  
 



 
lorenzos - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
Buonasera! Mi trovo a SPB da 9 giorni, viaggio fallimentare, per 3 giorni sono stato con la mia compagna e mio figlio, i rapporti sono ulteriormente peggiorati, sono in hotel da 6 giorni e domani rientro a Roma.... ho fatto tutti i giri che dovevo fare fra notai, traduzioni, avvocato e consolato italiano, e purtroppo ho scoperto una cosa terribile al consolato italiano, cioè, che avendo registrato mio figlio all'aire, io non potrò rinnovare il MIO passaporto senza l'autorizzazione della madre di mio figlio, questo è assurdo... i nostri rapporti sono ai minimi storici, se sapevo una cosa simile non l'avrei mai iscritto all'aire, praticamente mi sono dato una martellata in testa da solo senza saperlo, non ho ottenuto nessun beneficio, ma anzi solo SVANTAGGI e mi sembra pure enormi!!! Se non mi da l'autorizzazione mi hanno detto che posso rivolgermi ad un giudice tutelare... mamma mia in che spirale sono entrato.... comunque in 1 settimana ho conosciuto 3 italiani più o meno nella mia stessa situazione, chi meglio e chi peggio.... per tutelarmi ho preparato tutta la documentazione dall'avvocato

1. per bloccare in maniera definitiva QUALSIASI documento di mio figlio, in modo tale che non possa MAI, ne con me, ne con lei, ne insieme, ne con autorizzazione, MAI, fuori dalla russia. i documenti gia sono stati preparati, firmati e pagati. ma ho espressamente detto all'avvocato di lasciare tutto nella scrivania e non inviare niente finchè non sarò sicuro. (questa sarà la mia arma in caso non mi dia l'autorizzazione del MIO passaporto)

2. ho preparato anche la documentazione per tutelarmi legalmente con il tribunale, anche qui ho lasciato tutto fatto, firmato e tutto, ma ho lasciato in attesa tutto quanto.

In qualsiasi momento chiamo l'avvocato, inoltra i documenti e le pratiche vanno avanti,
 la n.1 però vorrei evitarla, perchè dopo mio figlio non potrà MAI, fino a 18 anni, uscire dalla Russia.
quindi niente di fatto, è stato un'altro viaggio a vuoto, un fallimento totale, mio figlio cresce, sta bene, è bello come il sole...

Tutti i litigi basati sull'aspetto economico e che, da prima che non voleva il passaporto italiano, ORA LO PRETENDE, perchè ha capito che è un passaporto LIBERO, nel senso che il bambino può viaggiare con quello, perchè vuole portarlo in vacanza in grecia questa estate, COSA??!?!?! in GRECIA SI (E CON QUALI SOLDI SE PIAGNE MISERIA?) e in ITALIA NO ??!?! come ho lasciato quella casa mi sono diretto al consolato italiano dove ho subito detto che se si presenta, sappiate che io non autorizzo al rilascio del passaporto.



Saluti a tutti!
 



 
lorenzos - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
Posso solo dire che mi dispiace....
 



 
Marco1973 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
Buongiorno, nel suo penultimo messaggio sembrava che le cose tra lei e la signora stessero appianandosi, nell'ultimo messaggio, tutto il contrario.
La mia impressione è che la signora cerchi di ricavare il più possibile servendosi del bambino. A proposito, è stato richiesto da parte sua il test del DNA?
Comunque, la prossima volta le consiglierei di usare delle precauzioni al fine di evitare eventuali gravidanze.
Un cordiale saluto!
 



 
notteserena - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Paternità In Russia - Diritti E Doveri 
 
Lorenzo ciao,

come è andata avanti la tua storia? hai qualche buona nuova (soprattutto per te) da poterci raccontare?

grazie

Marco
 



 
Marco1973 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario



  

 

cron