Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 3 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Matrimonio In Italia
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
ragazzi una altra cosa... e' meglio andare al consolato di milano a a genova? Per ottenere il nullaosta per il matrimoonio intendo...
 



 
andrea123 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
ma avete i tempi ristretti?
 



 
 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
andrea123 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ragazzi una altra cosa... e' meglio andare al consolato di milano a a genova? Per ottenere il nullaosta per il matrimoonio intendo...


Andrea a Milano devi fare la prenotazione vai la mattina e al pomeriggio ti danno il nulla osta però i tempi sono eterni, fai conto che mia moglie ha chiamato a gennaio e le hanno detto che la prima data libera era giugno    allora abbiamo ripiegato su Genova dove non serve la prenotazione ma il nulla osta te lo danno dopo 1 settimana, tu portati una busta da lettere e un francobollo e chiedi cvhe ti venga spedito a casa una volta pronto , così come ho fatto io  

Ciao Alessandro
 



 
nightwatch76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
come e' difficile tutto questo

non e' meglio sposarsi in Russia??
 




____________
diavoletto
 
Peste - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
gioia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
come e' difficile tutto questo

non e' meglio sposarsi in Russia??


 No Gioia perchè dobbiamo produrre , noi italiani, molti + documenti di quelli che deve produrre un cittadino russo per sposarsi in italia.

Poka
Alessandro
 



 
nightwatch76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
nightwatch76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gioia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
come e' difficile tutto questo

non e' meglio sposarsi in Russia??


 No Gioia perchè dobbiamo produrre , noi italiani, molti + documenti di quelli che deve produrre un cittadino russo per sposarsi in italia.

Poka
Alessandro


Già avevo sentito questa cosa.

Night, uan curiosità: perchè alcuni si sposano due volte, in russia e in italia?! Per la cittadinanza?
 



 
Alred - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
nightwatch76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gioia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
come e' difficile tutto questo

non e' meglio sposarsi in Russia??


 No Gioia perchè dobbiamo produrre , noi italiani, molti + documenti di quelli che deve produrre un cittadino russo per sposarsi in italia.

Poka
Alessandro


ah capito.. allora ci dovro' pensare prima
 




____________
diavoletto
 
Peste - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
Alred ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nightwatch76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gioia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
come e' difficile tutto questo

non e' meglio sposarsi in Russia??


 No Gioia perchè dobbiamo produrre , noi italiani, molti + documenti di quelli che deve produrre un cittadino russo per sposarsi in italia.

Poka
Alessandro


Già avevo sentito questa cosa.

Night, uan curiosità: perchè alcuni si sposano due volte, in russia e in italia?! Per la cittadinanza?


Non è che ti sposi due volte ma bensì fai una registrazione  del matrimonio in russia o in italia a seconda di dove ti sei sposato , questo per dare validità al matrimonio, per esempio io mi sono sposato in italia e mia moglie in italia risulta quindi sposata, mentre per la russia lei è Nubile  

Certo nel caso come il mio registrare il matrimonio in Russia serve per poi magari ottenere il permesso di soggiorni e /o la cittadinanza, e così se ti sposi in russia e registri in matrimonio in italia serve a tua moglie/marito per ottenere la cittadinanza italiana anche risiedendo all'estero.

Saluti Alessandro
 



 
nightwatch76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
gioia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nightwatch76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gioia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
come e' difficile tutto questo

non e' meglio sposarsi in Russia??


 No Gioia perchè dobbiamo produrre , noi italiani, molti + documenti di quelli che deve produrre un cittadino russo per sposarsi in italia.

Poka
Alessandro


ah capito.. allora ci dovro' pensare prima


E' semplice prepari i documenti necessari, che poi non serve altro che avere il passaporto interno e quello internazionale, andare in consolato prendere il nullaosta , poi vai in comune fai le pubblicazioni e alla data prefissata vai e ti sposi, in italia come vedi è molto semplice, a vabbè dimenticavo un piccolo passo, che è quello di andare in questura con una marca da bollo e far autenticare così il nullaosta. Per la russia invece è un pochino + complesso nel senso che bisonga produrre qualche documento in + e sopratutto va tradotto e legalizzato, mentre per il nulla osta di un cittadino russo in italia questo viene rilasciato in italiano  

Ciao Alessandro
 



 
nightwatch76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
grazie mille Alessandro quando e se mi sposero' in Italia ormai saro' informata  :-)
 




____________
diavoletto
 
Ultima modifica di Peste il 24 Agosto 2008, 10:28, modificato 1 volta in totale 
Peste - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
Quante carte che bisogna fare  
 



 
zappa - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
ma io che devo andare in consolato a milano e ancora  devo prenotare ... penso che non ci siano problemi  per il 25 ottobre che ci sposiamo o no? altrimenti devo andare a genova che lo fanno subito hai detto no?
avete il numero del consolato a milano e a genova? grazie ciao
 



 
andrea123 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
Mi spiace ma riguardo a cosa sia più complicato, se sposarsi in Italia o in Russia dipende da tanti parametri da verificare, a seconda dei casi, è molto più semplice sposarsi in Russia che in Italia e viceversa.

Questo forum ha un paio di vademecum scritti da persone che ci sono passate direttamente che aiutano a capire quale delle due modalità possa convenire o meno alla coppia che si vuole sposare.
Sposarsi in Italia in genere comporta affanno delle tempistiche (ma dipende dai singoli casi) e l'ottenimento di un visto parecchio lungo, se non il massimo ottenibile di 90gg che potrebbe comportare in partenza già delle difficoltà.... questo per citare un primo elemento ostacolante.
 




____________
Roberto "Морковь"
 
Morkov - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
nightwatch76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gioia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
come e' difficile tutto questo

non e' meglio sposarsi in Russia??


 No Gioia perchè dobbiamo produrre , noi italiani, molti + documenti di quelli che deve produrre un cittadino russo per sposarsi in italia.

Poka
Alessandro




Non è così Alessandro... non diamo informazioni sbagliate.

Un ragazzo che si vuole sposare in Russia deve produrre veramente poca roba:
- fotocopie passaporto
- certificato di stato libero al comune
- dichiarazione d'intento se vuole delegare la sposa a fare la trafila e quindi lui potersi recare in Russia solo per sposarsi e non prima
- solo in alcuni casi le pubblicazioni

Non mi sembra questa grande mole di documenti!
 




____________
Roberto "Морковь"
 
Ultima modifica di Morkov il 24 Agosto 2008, 12:26, modificato 1 volta in totale 
Morkov - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
nightwatch76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

...
Certo nel caso come il mio registrare il matrimonio in Russia serve per poi magari ottenere il permesso di soggiorni e /o la cittadinanza, e così se ti sposi in russia e registri in matrimonio in italia serve a tua moglie/marito per ottenere la cittadinanza italiana anche risiedendo all'estero.

Saluti Alessandro


Non è così.
Nel caso come il tuo, registrare il matrimonio in Russia non serve affatto ad ottenere permesso di soggiorno o cittadinanza, purtroppo il cittadino italiano non guadagna uno straccio di diritto - come marito di una russa, con matrimonio registrato in Russia, continuerai a dover chiedere il visto per andare in Russia, a doverlo registrare ogni volta etc... etc...
discorsi come ottenere la cittadinanza russa etc... sono molto complessi e non sono fattibili decidendo di vivere qui in Italia.
 




____________
Roberto "Морковь"
 
Morkov - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
Morkov ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mi spiace ma riguardo a cosa sia più complicato, se sposarsi in Italia o in Russia dipende da tanti parametri da verificare, a seconda dei casi, è molto più semplice sposarsi in Russia che in Italia e viceversa.

Questo forum ha un paio di vademecum scritti da persone che ci sono passate direttamente che aiutano a capire quale delle due modalità possa convenire o meno alla coppia che si vuole sposare.
Sposarsi in Italia in genere comporta affanno delle tempistiche (ma dipende dai singoli casi) e l'ottenimento di un visto parecchio lungo, se non il massimo ottenibile di 90gg che potrebbe comportare in partenza già delle difficoltà.... questo per citare un primo elemento ostacolante.


Certo ma bisogna sfatare il mito che non venga concesso il visto italiano, se tu hai tutte le carte in regola sei tranquillo e sicuro di ottenere anche il visto più lungo quello dei 90gg , poi per mia moglie è bastato quello da 30gg e anche se abbiamo sforato di qualche giorno non c'è stato nessun problema , se uno vuole evitare problemi basta chiedere quello da 60gg e sei tranquillo. Comunque sia a parità di condizioni è decisamente è semplice e veloce sposarsi in italia, poi sono daccordo con te che ci possono essere i casi in cui si più facile sposarsi in Russia piuttosto che in tialia.

CIAo Alessandro
 



 
nightwatch76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
Morkov ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nightwatch76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gioia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
come e' difficile tutto questo

non e' meglio sposarsi in Russia??


 No Gioia perchè dobbiamo produrre , noi italiani, molti + documenti di quelli che deve produrre un cittadino russo per sposarsi in italia.

Poka
Alessandro




Non è così Alessandro... non diamo informazioni sbagliate.

Un ragazzo che si vuole sposare in Russia deve produrre veramente poca roba:
- fotocopie passaporto
- certificato di stato libero al comune
- dichiarazione d'intento se vuole delegare la sposa a fare la trafila e quindi lui potersi recare in Russia solo per sposarsi e non prima
- solo in alcuni casi le pubblicazioni

Non mi sembra questa grande mole di documenti!


Certo non sono una mole ma c'è qualche rottura di scatole in +   sempre ammesso che fili tutto liscio

Le pubblicazioni ci vanno , chiedere a drugo, e poi ti dimentichi che tutti i documenti vanno legalizzati con apostille e tradotti, mentre ripeto che per sposarsi in italia ad un cittadino russo servono solamente i seguenti documenti :

- Fotocopie dei passaporti + certificato di nascita che ti fanno in consolato e servono all'ottenimento del nulla osta
- Legalizzazione firma del console e nessuna traduzione necessaria in quanto il nullaosta viene rilasciato in italiano
- pubblicazioni , basta andare con il documento di identità per il cittadino italiano, e con il nullaosta per il cittadino russo
 



 
nightwatch76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
andrea123 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma io che devo andare in consolato a milano e ancora  devo prenotare ... penso che non ci siano problemi  per il 25 ottobre che ci sposiamo o no? altrimenti devo andare a genova che lo fanno subito hai detto no?
avete il numero del consolato a milano e a genova? grazie ciao


Forse si ci stai dentro con i tempi ma io fossi in te andrei a genova dove non devi prenotare qui di seguito ti linko il sito del consolato russo a genova

http://genoa.rusembassy.org/

Ciao alessandro
 



 
nightwatch76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
Le pubblicazioni sono richieste inspiegabilmente dallo ZAGS di San Pietroburgo, non sono richieste a Mosca.

Le pubblicazioni sono un passaggio burocratico che interessa il matrimonio che si celebra in Italia, non hanno valore all'Estero, a Mosca l'hanno capito, a San Pietroburgo ci sarebbe da evangelizzare un pò di burocrati.
Il certificato di stato libero con ovvia Apostille certifica il tuo stato civile e quello basta. Purtroppo come detto, ci sono queste deviazioni burocratiche che possono rompere le scatole.
Personalmente mi sono sposato a Mosca senza pubblicazioni e così tutti coloro sposati nella capitale.

I documenti da fare in Comune si fanno in 30 minuti.
Le Apostille si fanno in 1 giorno, le traduzioni dei documenti dall'italiano al russo, si fanno in Russia, in 3gg hai tutto tradotto tutto con poca spesa.

Da quando la tua compagna ha tutti i documenti a quando è da considerarsi pronta per la consegna allo ZAGS, può passare meno di una settimana, comprendendo pure il tempo impiegato in Italia per produrre la documentazione. No Consolati, no prenotazioni, no nulla osta etc... etc...

Milano, Palermo, Genova, Roma... sono le sedi dei Consolati/Ambascate Russe in Italia, chiunque abiti ad una certa distanza da queste città deve mettere in conto viaggi importanti e relative spese in termini economici e di tempo libero da dedicare.
Mio personale esempio: abito a Cagliari, andare a Roma mi costa 140 Euro in aereo A/R - se non riesco a combinare tutto in giornata, devo tornarci a Roma, altri 140 Euro, oppure eventuali vitto e alloggio per stare in città. Soldi e tempo (magari ferie).

Questo per citare una delle tante variabili che possono condizionare le scelte sul dove sposarsi sul piano puramente pratico e logistico (lascio da parte scelte religiose, di piacere per lei o per lui su quale parentado avere, tradizioni etc.. etc..).

Non sarebbe male se riuscissi a condensare le tue esperienze recenti di matrimonio in Italia, con il vademecum relativo allo sposarsi in Italia, per aggiornarlo. Grazie.
 




____________
Roberto "Морковь"
 
Morkov - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Matrimonio In Italia 
 
Morkov ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le pubblicazioni sono richieste inspiegabilmente dallo ZAGS di San Pietroburgo, non sono richieste a Mosca.

Le pubblicazioni sono un passaggio burocratico che interessa il matrimonio che si celebra in Italia, non hanno valore all'Estero, a Mosca l'hanno capito, a San Pietroburgo ci sarebbe da evangelizzare un pò di burocrati.
Il certificato di stato libero con ovvia Apostille certifica il tuo stato civile e quello basta. Purtroppo come detto, ci sono queste deviazioni burocratiche che possono rompere le scatole.
Personalmente mi sono sposato a Mosca senza pubblicazioni e così tutti coloro sposati nella capitale.

I documenti da fare in Comune si fanno in 30 minuti.
Le Apostille si fanno in 1 giorno, le traduzioni dei documenti dall'italiano al russo, si fanno in Russia, in 3gg hai tutto tradotto tutto con poca spesa.

Da quando la tua compagna ha tutti i documenti a quando è da considerarsi pronta per la consegna allo ZAGS, può passare meno di una settimana, comprendendo pure il tempo impiegato in Italia per produrre la documentazione. No Consolati, no prenotazioni, no nulla osta etc... etc...

Milano, Palermo, Genova, Roma... sono le sedi dei Consolati/Ambascate Russe in Italia, chiunque abiti ad una certa distanza da queste città deve mettere in conto viaggi importanti e relative spese in termini economici e di tempo libero da dedicare.
Mio personale esempio: abito a Cagliari, andare a Roma mi costa 140 Euro in aereo A/R - se non riesco a combinare tutto in giornata, devo tornarci a Roma, altri 140 Euro, oppure eventuali vitto e alloggio per stare in città. Soldi e tempo (magari ferie).

Questo per citare una delle tante variabili che possono condizionare le scelte sul dove sposarsi sul piano puramente pratico e logistico (lascio da parte scelte religiose, di piacere per lei o per lui su quale parentado avere, tradizioni etc.. etc..).

Non sarebbe male se riuscissi a condensare le tue esperienze recenti di matrimonio in Italia, con il vademecum relativo allo sposarsi in Italia, per aggiornarlo. Grazie.


Sicuramente, nei miei vari post precedenti ho anche descritto dettagliatamente la procedura sia di matrimonio che quella per la rishiesta del PDS che in sostanza è il passo successivo a quello del matrimonio, in italia ovviamente, inoltre avevo anche descritto tutta la procedura per l'ottenimento del visto italiano ovvero i documenti che ha dovuto produrre mia moglie per ottenere il visto italiano senza problemi.

Comunque sia in breve per il matrimonio italiano, siamo andati al consolato di Genova perchè a Milano ci avevano detto che la prima data disponibile era intorno al 20 di giugno, fai conto che mia moglie sarebbe arrivata il 9 di febbraio, mentre a GE ci vai senza prenotazione, l'unica differenza rispetto a Milano è che il NullaOsta te lo fanno in una settimana anzichè in giornata come a MI. Lì al consolato ha dovuto presentare Passaporto Interno, Passaporto Internazionale, Certificato di Nascita in originale, ha compilato un questionario e poi gli abbiamo chiesto se potevano spedirci il nullaosta direttamente a casa per evitare di ritornare, alchè ci hanno detto di comprare una busta e un francobollo e mettere il nostro indirizzo di casa, così abbiamo fatto e la settimana dopo avevamo direttamente ricevuto a casa nostra il nullaosta. Dopo ciò siamo andati in questura a far legalizzare la firma del console con una marca da bollo, è stato velocissimo una cosa da 30 secondi netti. A questo punto siamo andati in comune a comunicare la nostra volontà di matrimonio e ovviamente scegliere la data, li io ho presentato la mia carta di identità perchè il resto dei documenti necessari, essendo residente, li acquisiscono d'ufficio, mentre mia moglie ha presentato il suo passaporto internazionale, ed il nullaosta, l'impiegata ha preso tutti i dati abbiamo comprato 1 marca da bollo e fatto le pubblicazioni che devono essere affisse per circa 2 settimane prima del matrimonio, ovviamente queste vengono affisse quando sono pronti tutti i documenti, nella stessa sede si comunicano i dati dei testimoni e gli si porta fotocopia della loro carta di identità.
Ora ci sono dei comuni che senza nessun titolo controllano se alla data dell'effettivo matrimonio il visto è in corso di validità, nel mio caso specifico scadeva, ma quando abbiamo fatto le pubblicazioni era valido altra cosa mi hanno chiesto se lei capiva l'italiano lei ha risposto di si e tutto ok. Al momento del matrimonio hanno cotrollato i nostri documenti di identità ed hanno proceduto a sposarci.
Dopo il matrimonio lo step successivo è stato la richiesta del permesso di soggiorno all'ufficio immigrazione della questura di Torino e lì è veramente una rottura di scatole il perchè lo puoi leggere dal mio post apposito, tengo a sottolineare che il suo visto era scaduto ma non per questo vi sono stati problemi di sorta. Una volta ottenuto il PDS siamo andati a richiedere in comune la residenza , il codice fiscale. Ottenuto il codice fiscale che praticamente ti fanno subito o quasi, siamo andati a richiedere il medico di famiglia, mentre invece per la residenza bisogna aspettare che vengano i vigili urbani a fare il controllo sull'effettiva convivenza nella residenza segnalata, io quì tramite amicizie sono riuscito ad anticipare la cosa altrimenti ci vanno circa 3/4 settimane se non di +. Ottenuta la residenza si può richiedere la carta di identità che viene rilasciata seduta stante , ovviamente viene rilasciata NON VALIDA PER L'ESPATRIO.
Ora attendiamo i 6 mesi dall'effettiva assegnazione della residenza per poter procedere alla richiesta della cittadinanza italiana, qui i documenti da produrre non sono complessi ma abbastanza semplici e posto quì un link apposito dove spiega come fare ed è possibile anche scaricare il modulo da compilare, comunque sia in breve i documenti da produrre per la richiesta della cittadinanza sono :

- Originale del certificato di nascita o copia conforme debitamente apostillato e tradotto ( quì ho aperto un post per chi ha un certificato di nascita di una repubblica ex sovietica ma con cittadinanza russa , che spiega come agire se tale paese non aderisce alla convenzione dell'aja sulle apostille)

- Certificato penale russo apostillato e tradotto

- Certificato penale Italiano ( per questo serve solamente un'autocertificazione presente già nel formulario da compilare )

- Formulario debitamente compilato

- Marca da bollo

http://www.interno.it/mininterno/ex...ttotema002.html  (normativa)

http://www.interno.it/mininterno/ex...ittadinanza.doc  (formulario)

Poka Alessandro
 



 
nightwatch76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 3 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario