Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017


Titolo: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Martedi 23 Maggio

Tornato oggi stesso da Kiev inizio a scrivere il resoconto di questa magnifica vacanza in terra gringhesca .
Partenza da Malpensa con aereo di linea , al check-in mi viene comunicato che devo pagare 50 euro per il mio bagaglio per il viaggio di andata e 25 euro per il bagaglio del volo di ritorno .
Oltre a farmi girare, questa cosa mi sorprende, dato che non mi era mai capitato di pagare per il bagaglio per un volo di linea .
Comunque dopo aver pagato 75 euro in più parto ed arrivo a Kiev alle 17.40 .
Questa vacanza rappresentava anche un prova per verificare come me la cavavo con la lingua russa che sto studiando da 4 anni con passione .
Atterrato all’aeroporto, tramite Skybus mi reco alla stazione centrale e da li con la metrò al mio Hotel in piazza Maidan .
Subito un giro in piazza Maidan , rimango sorpreso dalla pulizia e dalle fontane presenti e dal gioco di luci .
Dopo i fatti di Maidan, e la crisi economica che sta colpendo il paese mi aspettavo di vedere una città cupa ,ingrigita un po’ alla deriva ma scopro l’esatto opposto .
Subito mi viene da fare il paragone con le nostre città italiane che seppur ricche di storia appaiono al turista sporche e disordinate .

continua

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
lago ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Martedi 23 Maggio

Tornato oggi stesso da Kiev inizio a scrivere il resoconto di questa magnifica vacanza in terra gringhesca .
Partenza da Malpensa con aereo di linea , al check-in mi viene comunicato che devo pagare 50 euro per il mio bagaglio per il viaggio di andata e 25 euro per il bagaglio del volo di ritorno .
Oltre a farmi girare, questa cosa mi sorprende, dato che non mi era mai capitato di pagare per il bagaglio per un volo di linea .
Comunque dopo aver pagato 75 euro in più parto ed arrivo a Kiev alle 17.40 .
Questa vacanza rappresentava anche un prova per verificare come me la cavavo con la lingua russa che sto studiando da 4 anni con passione .
Atterrato all’aeroporto, tramite Skybus mi reco alla stazione centrale e da li con la metrò al mio Hotel in piazza Maidan .
Subito un giro in piazza Maidan , rimango sorpreso dalla pulizia e dalle fontane presenti e dal gioco di luci .
Dopo i fatti di Maidan, e la crisi economica che sta colpendo il paese mi aspettavo di vedere una città cupa ,ingrigita un po’ alla deriva ma scopro l’esatto opposto .
Subito mi viene da fare il paragone con le nostre città italiane che seppur ricche di storia appaiono al turista sporche e disordinate .

continua

Naaaa sei stato a Chernobyl? Ti invidio!

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
lago ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Martedi 23 Maggio

Tornato oggi stesso da Kiev inizio a scrivere il resoconto di questa magnifica vacanza in terra gringhesca .
Partenza da Malpensa con aereo di linea , al check-in mi viene comunicato che devo pagare 50 euro per il mio bagaglio per il viaggio di andata e 25 euro per il bagaglio del volo di ritorno .
Oltre a farmi girare, questa cosa mi sorprende, dato che non mi era mai capitato di pagare per il bagaglio per un volo di linea .
Comunque dopo aver pagato 75 euro in più parto ed arrivo a Kiev alle 17.40 .
Questa vacanza rappresentava anche un prova per verificare come me la cavavo con la lingua russa che sto studiando da 4 anni con passione .
Atterrato all’aeroporto, tramite Skybus mi reco alla stazione centrale e da li con la metrò al mio Hotel in piazza Maidan .
Subito un giro in piazza Maidan , rimango sorpreso dalla pulizia e dalle fontane presenti e dal gioco di luci .
Dopo i fatti di Maidan, e la crisi economica che sta colpendo il paese mi aspettavo di vedere una città cupa ,ingrigita un po’ alla deriva ma scopro l’esatto opposto .
Subito mi viene da fare il paragone con le nostre città italiane che seppur ricche di storia appaiono al turista sporche e disordinate .

continua


ciao...
racconto interessante, mi piacerebbe leggere qualcosa di più su Chernobyl, magari con delle foto se puoi pubblicarle.

Sinceramente penso che questo paragone di Kiev con le città italiane sia un po' "leggero"...a quali città italiane ti riferisci? I nostri centri storici generalmente sono altrettanto puliti (al netto di zingari e bighelloni che bivaccano in strada campando sui contribuenti dello stivale). Penso a Milano, Torino, Trieste, Firenze. (Roma mica tanto ad essere onesti...) :roll:

ciao! :wink:

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
lago ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Martedi 23 Maggio

Tornato oggi stesso da Kiev inizio a scrivere il resoconto di questa magnifica vacanza in terra gringhesca .
Partenza da Malpensa con aereo di linea , al check-in mi viene comunicato che devo pagare 50 euro per il mio bagaglio per il viaggio di andata e 25 euro per il bagaglio del volo di ritorno .
Oltre a farmi girare, questa cosa mi sorprende, dato che non mi era mai capitato di pagare per il bagaglio per un volo di linea .
Comunque dopo aver pagato 75 euro in più parto ed arrivo a Kiev alle 17.40 .
Questa vacanza rappresentava anche un prova per verificare come me la cavavo con la lingua russa che sto studiando da 4 anni con passione .
Atterrato all’aeroporto, tramite Skybus mi reco alla stazione centrale e da li con la metrò al mio Hotel in piazza Maidan .
Subito un giro in piazza Maidan , rimango sorpreso dalla pulizia e dalle fontane presenti e dal gioco di luci .
Dopo i fatti di Maidan, e la crisi economica che sta colpendo il paese mi aspettavo di vedere una città cupa ,ingrigita un po’ alla deriva ma scopro l’esatto opposto .
Subito mi viene da fare il paragone con le nostre città italiane che seppur ricche di storia appaiono al turista sporche e disordinate .

continua


Mi permetto di rispondere perché anche io sono stata in Ucraina, Kiev compresa. L'Ucraina è abbastanza pulita. Anche io, sapendo che si tratta di un paese povero, mi aspettavo sporco e microdelinquenza, ma onestamente né dell'una né dell'altra ho trovato traccia. Le persone con me sono state molto gentili, sia le donne che gli uomini. Se devo trovare un difetto negli ucraini direi che hanno il prosciutto sugli occhi quando si parla di Italia. Pensano che sia l'Eldorado e quando provi a spiegare che non è così non vogliono proprio ascoltare.

Per il resto, io stavo quasi valutando l'idea di trasferirmici. Detto tutto.

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Kot, tranne Torino le altre città le ho girate tutte. Trieste, dove ho anche vissuto, è sporchissima!!! Ha un fascino enorme e la adoro, ma è sporca piena di smog, palazzi neri di smog.
Milano la ricordo poco perché sono andata che avevo 14 anni. Onestamente non mi è piaciuta. Il centro forse è pulito, ma va nelle periferie tipo Rozzano....
Roma... Sono stata poco fa. Sporca lercia.
Firenze, qua sono d'accordo, è pulita. Tutta la Toscana è molto pulita, sembra un'appendice dell'Inghilterra.


Aggiungo anche Venezia: bellissima è pulita, acqua esclusa. Ogni volta che penso all'acqua della laguna mi viene in mente il pesce con 3 occhi di Futurama.
Napoli... Lasciamo perdere. Bellissima e crudele.

Lviv e Kiev sono decisamente più pulite e questo è pazzesco se si pensa che sono città di un paese in bancarotta. Però l'Ucraina è spaziosa, quindi non hanno il problema della gente ammassata come a Trieste, Napoli o Roma. Avendo strade larghe, spazi e parchi è anche più facile da pulire.

Fra l'altro, scusate se mi ripeto, in due viaggi in UA ho girato in lungo e in largo le città e anche qualche campagna e non ho visto i famosi alcolizzati, giusto un paio alle stazioni. Nelle stazioni italiane ho paura anche a mettere piede dopo il tramonto, fra drogati, clandestini e prostitute, oltre all'indipendenza puzza di urina.

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
lasciamo descrivere il viaggio a lago

non inquiniamo il topic facendo a gara se sono piu' pulite le citta ucraine o quelle italiane :-D :wink:

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Mercoledi 24 Maggio

Al mattino contatto subito il Gringox e noto un grandissimo entusiasmo a darmi il benvenuto ed a organizzare il primo estemporaneo per la serata .
Dopo un breve colloquio ci diamo appuntamento per la serata alla Piazza di Lenin di Maidan , emm al Mc donald …..è si perché la statua è stata sostituita da un Mc Donald ------per le ore 20 .
Al mattino mi dedico al classico giro Kreshautyk , Università Shevhenko , Porta d’oro , Cattedrale di S Sofia e quella di S Michele .
Al pomeriggio mi incontro con l’ insegnante di russo che gestisce il corso di russo via skype che sto facendo e mi porta a vedere la Rada fino a Zona Arsenalna dove posso ammirare il fiume Dniper .
Alle 20 mi trovo Con Gringox e famiglia .
Il Gringox mi porta subito in una zona di Kiev poco conosciuta ai turisti ma dove molti del forum sono stati portati il Saturn –
Rimango impressionato dalla grandezza e pulizia del parco in cui il Saturn è immerso , altro che Central Park !!!! Veramente immenso .
Qui inizia la serata a base di tost di vodka , scaslik, khachapuri e buona birra .
Un grandissimo seratone conclusosi all 1 circa dato che il seguente giorno mi aspettava Chernobyl .
Continua

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Vai col seguito, Lago, e posta qualche foto... :smt023

Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Il racconto del viaggio sta prendendo corpo bello mi stai facendo affascinare a questa città e rafforzano le mie convinzioni di fare un viaggio in questa terra patria del Gringox e poi rafforzano anche le bellissime sensazioni che avevo letto qualche tempo fa..... :smt023

Aspetto con ansia i racconti su Chernobyl che desidero sapere come sta questa città dell'Ucraina a 31 anni dal terribile fatto che l'ha colpita..... :wink:

Mi unisco al pensiero di N4 per vedere qualche foto della città capitale dell'Ucraina.... :smt045

Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
20170525_211856

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
maidan_di_notte_1496168596_787118 20170526_200207_1496168515_343550

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Giorno della partenza per Chernobyl .
Mi iscrivo a questo tour on line dall’Italia dando il numero del mio passaporto , il quale verrà controllato più volte ai vari posti di blocco attorno all’area .
L’area è blindatissima , arrivati all’interno dell’area veniamo condotti in uno spiazzo dove ci sono i cartelli coi nomi di tutti i villaggi e città che sono state evacuate durante l’emergenza e sono rimaste abbandonate –

nomi_citt
cernobyl_1
20170525_111507


Durante il tour vengono effettuate varie soste dove si possono visitare gli edifici abbandonati e pericolanti immersi in aree con un certo livello di radioattività .
La cosa positiva è che da qualche anno a questa parte l’area si sta ripopolando di animali .



ripopolamento

Oltre a Vedere il sarcofago del reattore a distanza siamo stati condotti alla famosa città di Pripyat che venne fondata negli anni 70 e raggiunse una popolazione di 70000 persone e al Tempo dell’ Unione Sovietica era considerata una città modello in cui venivano inviati ingenieri e ricercatori .

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Ho fatto il tour su un pulmino e a tappe scendevamo a visitare i luoghi di interesse . Era vietatissimo fumare all’aperto e mangiare fuori dal pulmino .
Sono rimasto comunque sorpreso dal vedere nei luoghi di ristoro dell’area diversi cani che giravano in cerca di cibo .

cani_1
cani_2

centrale prypiat_1 20170525_133233

Inclusa nel tour vi era anche la visita al famoso Duga .
Il Duga era una struttura segreta , o meglio un antenna alta 80 mt e lunga più di un chilometro con una base di 20 mt di cemento armato che serviva come radar per identificare il possibile lancio di missili in qualsiasi parte del mondo .
Questa struttura era alimentata dalla Centrale di Chernobyl .
Dopo aver visto quest ‘istallazione abbiamo passato 2 posti di blocco in cui ci hanno fatto scendere dal pulmino , controllati ad uno a uno col metal detector e controllato che non avessimo radiazioni .
Oggi nell’area di Cernobyl lavorano circa 2000 persone tra tecnici poliziotti e militiari .

duga_1

duga_2

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Fa ancora una certa impressione vedere quei luoghi e quelle strutture abbandonate, anche a dstanza di anni...

Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
non so se mi piacerebbe vedere questi luoghi

pero' ammetto che sono posti che colpiscono e ti segnano per tutta la vita

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Le foto di Kiev sono bellissime..... :smt023

Le foto e il racconto di Chernobyl sono assai interessanti....... :wink:

Mi sento di appoggiare il pensiero di chi mi ha preceduto che le foto delle aree radioattive danno a mio giudizio un senso di accapponare la pelle perché si percepisce ancora un senso di malessere di quanto ha sofferto questa città dell'Ucraina.

:smt023 :smt023

Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Butterfly77 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le foto di Kiev sono bellissime..... :smt023

Le foto e il racconto di Chernobyl sono assai interessanti....... :wink:

Mi sento di appoggiare il pensiero di chi mi ha preceduto che le foto delle aree radioattive danno a mio giudizio un senso di accapponare la pelle perché si percepisce ancora un senso di malessere di quanto ha sofferto questa città dell'Ucraina.

:smt023 :smt023


Ha sofferto non solo il popolazione di Pripyat'. Sono arrivati molti specialisti e squadre di soccorso dal tutto Unione. Ancora oggi in ogni hospital in ogni città della Russia partecipanti della liquidazione di quell' avaria vengono serviti senza una fila. Si chiamano "Chernobiltsi" - "Чернобыльцы". Da bambino ho letto il libro "Abbronzatura nucleare" che racconta di ogni minuta di quelli eventi, come passava la catastrofe. Mi ha fatto un impressione perchè ricordo il libro fin a oggi. Sai che i primi squadre di vigili del fuoco che sono arrivate ai primi minuti dopo l'esplosione non hanno avuto un' idea che tipo di incendio c'era. Poi tutti sono stati morti di irradiazione radioattiva. Soltanto qualche tempo dopo sarebbe stato chiaro cosa è veramente successo. :-(

"... Abitavamo a Pripyat', vicino alla centrale nucleare - io sono nata e cresciuta lì,- al quarto piano di un grande edificio prefabbricato. Le nostre finestre davano sulla centrale. Il ventisei aprile... In realtà è durato due giorni, gli ultimi due giorni che abbiamo passato nella nostra città. Che non esiste più. Quello che ne è rimasto non è più la nostra città. Quel giorno il nostro vicino si era piazzato sul balcone con un binocolo e osservava l'incendio. E noi... Ragazzine e ragazzini, facevamo avanti e indietro in bicicletta fino alla centrale, quelli che non avevano la bicicletta ci invidiavano. E nessuno ci sgridava. Nessuno! Né i genitori né gli insegnanti. A mezzogiorno non c'erano più i soliti pescatori lungo la riva del fiume, erano rientrati a casa tutti neri, con un abbronzatura che neanche un mese a Sochi... L'abbronzatura nucleare!..."

Questo brano dal libro di Svetlana Aleksievič "Preghiera per Černobyl'" che è stato tradotto in italiano.

Ultima modifica di akphantom il 02 Giugno 2017, 8:09, modificato 5 volte in totale
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Venerdi 26 Maggio

Oggi piove , il clima cambia e si passa dallo girare in maglietta e sudare ad andare in giro col golfino –
Mi reco col metrò alla stazione di “Арсенальная” Arsenalna la quale è la stazione del metrò più profonda al mondo coi suoi 105 mt .
Infatti nel scendere con la scala mobile non si finisce mai di arrivare , altro che le scale mobili a Milano !!!!!
Il biglietto , o meglio il gettone costa solo 4 grivne ,il che rende questa metrò la più economica d’Europa .

Dalla stazione proseguo a piedi verso la famosa “Pechersk Lavra” o Monastero delle grotte.
In realtà si tratta di un complesso di Monasteri e Musei all’interno del quale ci sono dei tunnel con le catacombe .
Visita molto suggestiva, anche se a mio avviso per apprezzare meglio queste opere d’arte bisognerebbe arrivare già preparati e con una maggior conoscenza della storia ortodossa .

monasteri

Dopo aver passato qualche ora qui mi reco a vedere la “Statua della Madre Patria”.

statua_2

Prima di arrivare al museo della Grande Guerra Patriotica visito un museo sulla guerra in Afghanistan .

esterno_del_museo

Entrato nel Museo della Grande Guerra Patriotica la prima sala è dedicata alla guerra in Donbass e noto subito 2 cartelli , uno in ucraino e l’altro in inglese che qui riporto dato che affermano che l’ Ucraina sta subendo un aggressione armata da parte della Federazione Russa , ma a me risulta che Poroshenko riguardo al Donbass ufficialmente parla di ATO ( Operazione Anti Terrorismo ).
cartello_dombass_eng
cartello_dombass_yk sala_donbass_1

sala_dombass_2
sala_dombass_3

Poi c’è il resto del museo è dedicato alla 2 guerra mondiale .
Continua

Profilo PM  
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
Grandioso il giro a Chernobyl :!:
Io sono stato un paio di volte al di la del confine, in Bielorussia proprio sull' omonimo fiume Pripyat a circa una 60ina di km da Chernobyl, che è stata la zona più colpita dalla radiazioni, poiché la nube si è subito spostata verso nord.
Ma li la zona non è mai stata abbandonata. Ho alcuni aneddoti a riguardo.
Ovvio comunque che Chernobyl e Pripyat città è tutta un' altra esperienza. Che prima o poi spero di fare anche io.

Il tour prevedeva solo degli stop all' aperto o c' era anche la possibilità di entrare in qualche condominio o struttura?
Posso chiederti il prezzo? :-o

Ultima modifica di geom_calboni il 02 Giugno 2017, 20:47, modificato 1 volta in totale
Titolo: Re: Vacanza A Kiev E Chernobyl Maggio 2017
geom_calboni ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grandioso il giro a Chernobyl :!:
Io sono stato un paio di volte al di la del confine, in Bielorussia proprio sull' omonimo fiume Pripyat a circa una 60ina di km da Chernobyl, che è stata la zona più colpita dalla radiazioni, poiché la nube si è subito spostata verso nord.
Ma li la zona non è mai stata abbandonata. Ho alcuni aneddoti a riguardo.
Ovvio comunque che Chernobyl e Pripyat città è tutta un' altra esperienza. Che prima o poi spero di fare anche io.

Il tour prevedeva solo degli stop all' aperto o c' era anche la possibilità di entrare in qualche condominio o struttura?
Posso chiederti il prezzo? :-o



Ho prenotato il tour con ChernobylZone.com.ua -
Io ho acquistato il tour online di 1 giorno che comprendeva anche l'affitto del misuratore di radiazioni e un pasto per un totale di 100 euro .
Ovviamente la prenotazione si basava sui giorni che il sito dava disponibili , solo che alcuni giorni dopo il mio pagamento mi dicono che per quella data non ci sono persone, quindi mi chiedono se potevo cambiare data o se volevo mi rimborsavano .
Dopo un tira e molla di qualche giorno , mi propongono di fare lo stesso tour con go2chernobyl.com -
Io ovviamente accetto e devo dire che mi sono trovato bene .

Il tour si svolge con un pulmino che effettua varie tappe , non si può andare vicino alla centrale , non si può fumare all'aperto e si è mangiato all'interno del pulmino .
A Priypyat ho visto alcune persone all'interno dei condomini disabitati , ma probabilmente si tratta di un'altra tipologia di tour .
Anche noi siamo entrati in alcuni edifici pericolanti ,ma onestamente non la considero una buona idea , in Italia , visto le norme sulla sicurezza una cosa del genere sarebbe vietatissima .
Io lo consiglio , sicuramente interessante !!!!

Profilo PM  

Pagina 1 di 3


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario