Italiani A Perm'?


Titolo: Italiani A Perm'?
volevo sapere da qualche italiano che vive a perm' (se ce ne sono) com'è la città e se ci si vive bene..
sono semplicemente curioso :|

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
E' una citta tipicamente russa/sovietica. Francamente ne ho viste di piu' pulite, in termini di strade e ambiente generale.
ha un bel vialone centrale, con annesso parco guardacaso "gorky" che d'inverno ha una pista di pattinaggio all aperto grande come un campo da calcio. C'è un bel lungofiume sul Kama, la piazza centrale con mega centro commerciale e cinema.
Per gli svaghi...
se ti piace la vita notturna c'è parecchia attività e se sei single, fatti un giro allo zaya bar - consiglio che sono gli stessi cittadini locali a darti.
se fai sport, c'è una bella piscina che si chiama Olympia, con parco aquatico anche d'inverno, sauna complesso termale e così via.
Se devi andare a studiare e non sei tanto schizzinoso, è un esperienza che si puo fare, vedi la Russia ed i russi "veri" - non che a mosca o spb non ci siano - ma a Perm' forse è più facile incontrarli.
Se ci vai per lavoro, non sarà il massimo vivere li, soprattutto d'inverno (e capirai che novità) però il lavoro è lavoro come si dice, quindi in mancanza di alternative, vai pure
se ci vai per turismo, beh... un weekend è sufficiente! non ti far fregare, dall'aeroporto al centro città c'è un autobus che costa 20 rubli, di luoghi culturali da vedere c'è se non sbaglio un museo d'arte, proprio all'inizio del viale centrale...
diversamente un must è scattare la foto sulla riva del kama dove c'è scritto
"Счастье не за горами" - LA felicita' non e' poi cosi' lontana, che seconde me e' un detto piu che azzeccato soprattutto per questa citta'!

buon viaggio!

Titolo: Re: Italiani A Perm'?
grazie della risposta.. molto dettagliata, ma non ho capito cosa intendi per russi veri

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
Rik ha scritto: [Visualizza Messaggio]
E' una citta tipicamente russa/sovietica. Francamente ne ho viste di piu' pulite, in termini di strade e ambiente generale.
ha un bel vialone centrale, con annesso parco guardacaso "gorky" che d'inverno ha una pista di pattinaggio all aperto grande come un campo da calcio. C'è un bel lungofiume sul Kama, la piazza centrale con mega centro commerciale e cinema.
Per gli svaghi...
se ti piace la vita notturna c'è parecchia attività e se sei single, fatti un giro allo zaya bar - consiglio che sono gli stessi cittadini locali a darti.
se fai sport, c'è una bella piscina che si chiama Olympia, con parco aquatico anche d'inverno, sauna complesso termale e così via.
Se devi andare a studiare e non sei tanto schizzinoso, è un esperienza che si puo fare, vedi la Russia ed i russi "veri" - non che a mosca o spb non ci siano - ma a Perm' forse è più facile incontrarli.
Se ci vai per lavoro, non sarà il massimo vivere li, soprattutto d'inverno (e capirai che novità) però il lavoro è lavoro come si dice, quindi in mancanza di alternative, vai pure
se ci vai per turismo, beh... un weekend è sufficiente! non ti far fregare, dall'aeroporto al centro città c'è un autobus che costa 20 rubli, di luoghi culturali da vedere c'è se non sbaglio un museo d'arte, proprio all'inizio del viale centrale...
diversamente un must è scattare la foto sulla riva del kama dove c'è scritto
"Счастье не за горами" - LA felicita' non e' poi cosi' lontana, che seconde me e' un detto piu che azzeccato soprattutto per questa citta'!

buon viaggio!


Ciao carissimo Rik, ben ritrovato tra noi:) Mi fa davvero piacere che ci segui sempre e che porti sempre utili ed importanti testimonianze. Bell'intervento :wink:

Un saluto da Kiev,

Gringox

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
Grazie Gringox!

Essendo stato due volte a Perm e -per dirne una- manco una volta a venezia, non potevo non giocarmi questo jolly :)

caro federico, lungi da me voler discernere in termini socio antropologici su chi siano i russi veri o presunti. Un pò come in Italia, le città di provincia hanno ritmi di vita e convenzioni sociali un pò diverse da quelle delle metropoli, come possono essere mosca e spb e questo si riflette, a mio avviso, sul modo di fare della gente.
Diciamo che a Perm, passami il termine, sono un pò meno "pettinati".

Con questo non muovo un'accusa assolutamente, semplicemente riferisco la mia impressione.

TU piuttosto, raccontaci del tuo interesse per Perm? :wink:

Titolo: Re: Italiani A Perm'?
sono interessato a perm' perchè li vive la ragazza più bella che abbia mai visto e se farò un viaggio in russia (passata la maturità che ho quest'anno ci vorrei andare) perm' è una delle tappe che mi sono prefissato. (magari la icontro da qualche parte, ne sarei felicissimo).

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
federico-carli ha scritto: [Visualizza Messaggio]
sono interessato a perm' perchè li vive la ragazza più bella che abbia mai visto e se farò un viaggio in russia (passata la maturità che ho quest'anno ci vorrei andare) perm' è una delle tappe che mi sono prefissato. (magari la icontro da qualche parte, ne sarei felicissimo).


Se la incontri da qualche parte magari contattala prima... è grandino come posto, conta 1 milione di abitanti!
siete coetanei? la senti spesso? avete una relazione a distanza?

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
è normale che prima la devo contattare altrimenti sarebbe come cercare un ago in un pagliaio, comunque non ho una relazione con lei, non credo nell'amore a distanza e poi non vuole di certo me..(un italiano con una situazione economica peggiore della sua. io non mi posso permettere di andare in vacanza a dubai due volte in un anno) una semplice amicizia ci può stare niente di più.. ps: esistono città piccole nella russia europea? perchè anche quelle meno conosciute sono molto più grandi delle normali città italiane

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
federico-carli ha scritto: [Visualizza Messaggio]
esistono città piccole nella russia europea? perchè anche quelle meno conosciute sono molto più grandi delle normali città italiane


Certamente

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
Ragazzi, buondì. Stante l'attuale e pessima situazione sociale in Italia sono prossimo al trasloco. Chiunque fosse interessato a trasferirsi nel Kraj di Perm scriva pure su questo thread per consigli, suggerimenti, procedure, ecc.
Alla prossima!

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
dancoq ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ragazzi, buondì. Stante l'attuale e pessima situazione sociale in Italia sono prossimo al trasloco. Chiunque fosse interessato a trasferirsi nel Kraj di Perm scriva pure su questo thread per consigli, suggerimenti, procedure, ecc.
Alla prossima!


Al momento posso solo dirti "in bocca al lupo" :smile:
Valuta bene, a 360°, a testa fredda... io dico sempre... attenzione ai passi affrettati; una cosa è trascorrere qualche giorno o qualche settimana, magari in vacanza; un'altra è risiedere fissi.

Un saluto da Kiev.
Gringox

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
Ciao grazie per il sostegno! Sì, concordo con te. Io in realtà sto coltivando questo progetto già da un po', addirittura da prima della pandemia. Poi quella zona di Russia la conosco da ormai 15 anni, è veramente diventata la mia patria adottiva. Sto programmando ogni cosa minuziosamente anche con il lavoro. E' un progetto a lungo termine che, complice anche l'aria pesante che si respira qui, ha avuto una accelerazione, ma tutto è calcolato nei minimi dettagli.

Profilo PM  
Titolo: Re: Italiani A Perm'?
Torno oggi per poi scappare di nuovo in quanto avevo aperto questo thread invitando chi volesse trasferirsi negli Urali a contattarmi per logistica, varie ed eventuali.
Devo comunicare che ahimè il mio progetto di trasferimento negli Urali è momentaneamente sospeso, tra l'altro a inizio febbraio avevo già comprato il terreno e l'ho già messo a disposizione per miei contatti sul posto che almeno possono utilizzarlo per coltivare.
Difficile capire quando potrò riprendere questo progetto. Di sicuro ho preso una decisione forte: da cittadino italiano io non riconosco l'attuale governo russo criminale, per cui a queste persone il mio passaporto non ha valore e non intendo assolutamente che il mio passaporto vada in una loro cancelleria. Potrò mettere piede nella mia amata Federazione solo quando ci sarà un cambio totale di leadership. La Russia è la mia seconda patria, esigo un Paese forte, orgoglioso, amico dell'Europa con la quale si condivide storia e cultura, e soprattutto rispettoso degli altri paesi. La Russia è fatta di gente straordinaria che in Italia ce la sogniamo, non c'è posto per criminali e mafiosi. Voglio la mia Russia in mano a persone con la testa sulle spalle e non fanatici con la mente rimasta al 20mo secolo.
Un saluto a Gringox al quale auguro di poter tornare al più presto nella sua bellissima Kiev.

Profilo PM  

Pagina 1 di 1


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario