Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Situazione Di Economia E Industria In Ucraina
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Situazione Di Economia E Industria In Ucraina 
 
Ciao a tutti,

Riposto nel forum dopo una lunga pausa.

Avevo pensato a cio dopo il declino dell'industria Ucraina in seguito all'interruzione dei rapporti con la Russia (e mi dispiace tanto, soprattutto se penso a industrie che avevano fatto la storia dell'aeronautica), e avevo avuto anche alcune discussioni a riguardo con alcuni miei conoscenti ucraini.

Qualche giorno fa ho trovato un articolo interessante in un blog tenuto da un russo, ex ufficiale.della marina sovietica che ora vive in America.

http://smoothiex12.blogspot.de/2017...tially.html?m=1


Citazione:


(...) Ukraine wanted to be "independent", she got it. Obviously, nobody explained to Kuchma, let alone other "Europe-oriented" politicians that it is advisable to be careful with what you wish for, since some desires may come true and that there are no free lunches. Ukraine is needed for Europe (and US) merely as raw materials source and as a ram against Russia, through fomenting troubles at her borders, no matter how many Ukrainians may die from war or even starvation. And it is true that Ukraine doesn't have anything to offer to the world other than some raw materials and wheat. Nobody in Europe or US, or, for that matter elsewhere, needs anymore anything produced in Ukraine and many Ukrainians begin to understand this, especially when they begin to look at those backward Asiatic Russians and their Russia, where millions upon millions, including from this very Western Ukraine, Ukrainians travel to each year in hope to find a seasonal job to sent some Asiatic, dirty Russian money home. It is a sad end and it was predictable, too bad very few listened, including in the US who financed and, together with Germany, and others, unleashed a bloody coup in Kiev. Did they even know what they were getting themselves into? Did they read what I wrote almost three years ago?


it is not going to be "another fall" (c) of the Ukrainian Government. It is going to be the end of Ukraine, which, so far, exists mostly because the forces of Novorossya are being held back by Kremlin.


Today, Ukraine is finished as a modern industrialized country. Short of hundreds of billions of dollars (or euros) given to her, a scenario which can only be called ludicrous, and even then under the assumption that those funds will not be stolen, there is nothing Ukraine can do to return to the rank of even moderately developed nations. What is, probably, most disturbing for Ukrainians is the fact, that Russia doesn't care that much about Ukrainian feelings anymore. Eventually Nord Stream-2 will be built and Ukraine's blackmail of Europe by gas transit will be over. She will become even more grim and desolate place but surely free from those ghosts of Soviet and Russian past (...)



In particolare colpisce anche leggere le dichiarazioni dell ex presidente Kuchma, citate dall'autore dell'articolo

Citazione:

Мы становимся сырьевым придатком. У нас металлургия осталась, химия, сельское хозяйство. Высоких технологических производств практически нет. Куда мы идем? Мы радуемся свободной торговле с Европой. Чем мы торгуем с Европой? Посмотрите статистику. Пшеница. Кроме сельского хозяйства практически более ничего нет. Квотирование идет жесткое. За первый квартал мы практически все квоты выбрали. А теперь вы смотрите, как европейцы ставят нас на колени – "давайте лес рубите и везите к нам". Где какая-то конкретная помощь Украине, чтобы мы становились на ноги?! Если мы будем бедными, как сегодня, мы никому не нужны!
Translation:
  
We are becoming a raw materials appendix. What's left is metallurgy, chemical industry and agriculture. We practically do not have any high tech industries. Where are we going? We rejoice at the free trade with Europe. And what do we offer for this trade with Europe? Look at the statistics. Wheat. Other than agricultural products there is nothing more to offer. Quotes are rigid, we filled practically all of our quotes in first quarter of this year. And now observe how Europeans put us on our knees--"harvest your forests and bring timber to Europe". Where is any concrete help to Ukraine, to put her on her feet!? If we remain poor nobody will need us.


Riguardo Kuchma,  ho visto da poco questo articolo

https://112.ua/mnenie/ni-ssha-ni-ev...dni-397265.html
 



 
Ultima modifica di Montecristo il 06 Luglio 2017, 16:59, modificato 2 volte in totale 
Montecristo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Situazione Di Economia E Industria In Ucraina 
 
post decisamente interessante.

Tra l'altro che l'Ucraina possa "arricchirsi" vendendo grano in Europa è tutto da vedere, viste le misure di qualità e certificazione sui prodotti alimentari adottate da Bruxelles.
Chissà che magari sia Trump a fornire granaglie all'Europa nell'immediato futuro, visto che sembra voglia eliminare la dipendenza europea dalle materie prime russe.

Comunque Leonid Danilovich può tranquillizzarsi ("If we remain poor nobody will need us"), avendo guidato l'UA nel periodo di transizione post-Urss, sicuramente qualche grivna gli sarà caduta in tasca.
 



 
Kot 78 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Situazione Di Economia E Industria In Ucraina 
 
Ed io mi felicito, e lo condivido col Forum, di rivedere il caro Montecristo, forumista storico, sardo che vive in Germania da anni, appassionato di aeronautica e conoscitore delle "Russie", personaggio di grande cultura, col quale è assai interessante e stimolante avere dibattiti... ed io sono stato  fortunato ad incontrarlo di persona più di una volta...

Tra l'altro ci siamo sentiti via telefono proprio l'altro ieri ed io l'ho invitato a lanciare questo thread che reputo cosa stimolante.

Dunque grazie caro Montecristo del contributo.

Fatti vivo più spesso

Ciao da Kiev,

Gringox
 




____________
Russia Italy Forum
 
gringox - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Situazione Di Economia E Industria In Ucraina 
 
gringox ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ed io mi felicito, e lo condivido col Forum, di rivedere il caro Montecristo, forumista storico, sardo che vive in Germania da anni, appassionato di aeronautica e conoscitore delle "Russie", personaggio di grande cultura, col quale è assai interessante e stimolante avere dibattiti... ed io sono stato  fortunato ad incontrarlo di persona più di una volta...

Tra l'altro ci siamo sentiti via telefono proprio l'altro ieri ed io l'ho invitato a lanciare questo thread che reputo cosa stimolante.

Dunque grazie caro Montecristo del contributo.

Fatti vivo più spesso

Ciao da Kiev,

Gringox


Caro Gringox, ha fatto molto piacere anche a me!


Piuttosto è vera questa notizia ?

Pare che il ministero della salute ucraino abbia chiesto al governo di interrompere la vendita di medicinali prodotti in Russia.
Probabilmente vorrebbe dire che verrebbero sostituiti con medicinali più costosi provenienti dall'Europa...

La fonte è però da un sito internet del donbass, perciò non so...

http://dnr-news.com/dnr/41156-minzd...h-lekarstv.html
 



 
Montecristo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Situazione Di Economia E Industria In Ucraina 
 
gringox ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ed io mi felicito, e lo condivido col Forum, di rivedere il caro Montecristo, forumista storico, sardo che vive in Germania da anni, appassionato di aeronautica e conoscitore delle "Russie", personaggio di grande cultura, col quale è assai interessante e stimolante avere dibattiti... ed io sono stato  fortunato ad incontrarlo di persona più di una volta...

Tra l'altro ci siamo sentiti via telefono proprio l'altro ieri ed io l'ho invitato a lanciare questo thread che reputo cosa stimolante.

Dunque grazie caro Montecristo del contributo.

Fatti vivo più spesso

Ciao da Kiev,

Gringox


Caro Gringox, ha fatto molto piacere anche a me!


Piuttosto è vera questa notizia ?

Pare che il ministero della salute ucraino abbia chiesto al governo di interrompere la vendita di medicinali prodotti in Russia.
Probabilmente vorrebbe dire che verrebbero sostituiti con medicinali più costosi provenienti dall'Europa...

La fonte è però da un sito internet del donbass, perciò non so...

http://dnr-news.com/dnr/41156-minzd...h-lekarstv.html
 



 
Montecristo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario