Domenico, da Milano, ha contattato il nostro canale WhatsApp con un messaggio tendente a sapere se la Rusia rientra nel DPCM emesso oggi dal Governo per l'ingresso in Italia per relazione affettiva.

Invitatolo a chiamare a voce, gli abbiamo spiegato che l'autorizzazione da parte italiana è stata emessa, ora bisognerà vedere se le Autorità ruse recepiranno questo provvedimento e consentiranno ai propri cittadini di uscire dalle frontiere nazionali - stante la situazione sanitaria e il relativo decreto governativo russo - per questo motivo.

Al momento risulta possibile formulare la lettera d'invito per l'ottenimento del visto, corredandola con apposita dichiarazione da parte di chi invita in merito alla relazione affettiva stabile con la persona invitata.

Invitando Domenico a prendere visione del Forum, gli abbiamo garantito eventuale futura assistenza, magari aggiornandoci a quando la faccenda sarà maggiormente definita.