Consolato Russo A Milano Dati Mancanti Sul Nulla Osta AIUTO


Titolo: Consolato Russo A Milano Dati Mancanti Sul Nulla Osta AIUTO
Buongiorno, sono nuovo del forum è ho solo una lacuna che non sono riuscito a capire in nessun post da me spulciato ( praticamente tutti :twisted: )magari mi è sfuggito qualche postse fosse così mi scuso in anticipo, la domanda è la seguente:

A ottobre devo sposarmi con la mia ragazza russa, lei arriverà il 24 agosto con visto turistico 90 giorni, dovrò andare al consolato russo a Milano, ma ho letto su parecchi post che sul nulla osta a Milano non scrivono la paternità e la maternità, come risolvere questo problema visto che al comune richiedono questi dati? grazie in anticipo a chiunque riuscirà a darmi una risposta.

Ultima modifica di ago83 il 04 Marzo 2013, 23:18, modificato 1 volta in totale
Titolo: Re: Consolato Russo A Milano Dati Mancanti Sul Nulla Osta AIUTO
Se cerchi meglio, la soluzione c'è: fai portare dalla tua ragazza una copia tradotta e legalizzata del certificato di nascita (l'originale deve comunque presentarlo al Consolato per ottenere il nulla osta). Quando consegnate i documenti al Comune, consegnate anche questa copia: sul certificato di nascita i nomi dei genitori ci sono.

Se la tua ragazza fosse già stata sposata e avesse acquisito il cognome del marito, bisognerà fare una copia tradotta e legalizzata anche del documento sul quale figura il cambio di cognome.

Titolo: Re: Consolato Russo A Milano Dati Mancanti Sul Nulla Osta AIUTO
Se non è cambiato niente da quando mi sono sposato io confermo che fai portare il certificato dalla tua ragazza e il Consolato provvederà alla traduzione, poi credo vada fatto legalizzare in Prefettura.

Ciao.

Profilo PM  
Titolo: Re: Consolato Russo A Milano Dati Mancanti Sul Nulla Osta AIUTO
Grazie ragazzi per le risposte, ho girato qualche altro forum, e ho sentito parlare di Italconcept a Milano, stamattina li ho chiamati e la ragazza gentilissima mi ha risposto che la traduzione del certificato di nascita con riportata la dicitura della paternità e della matenità la possono benissimo fare l'oro il costo è di 65 euro, non mi sembra male, ma volevo chiedere se qualcuno di voi era ricorso a questa agenzia che per di più non dista molto dal consolato russo a Milano.

Per quanto riguarda il cognome ora un'altro dubbio mi sorge, si la mia ragazza è stata sposata, lei ora vorrebbe cambiare tutti i suoi documenti ritornando al cognome del padre, cosa ne pensate meglio farlo o lasciare le cose come stanno? considerando il fatto che ha anche una figlia di 4,5 anni potrebbe causarci qualche problema il ritorno al cognome del padre?

Grazie e scusate ancora il mio disturbo :wink:

Ultima modifica di ago83 il 05 Marzo 2013, 21:16, modificato 1 volta in totale
Titolo: Re: Consolato Russo A Milano Dati Mancanti Sul Nulla Osta AIUTO
ago83 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie ragazzi per le risposte, ho girato qualche altro forum, e ho sentito parlare di Italconcept a Milano, stamattina li ho chiamati e la ragazza gentilissima mi ha risposto che la traduzione del certificato di nascita con riportata la dicitura della paternità e della matenità la possono benissimo fare l'oro il costo è di 65 euro, non mi sembra male, ma volevo chiedere se qualcuno di voi era ricorso a questa agenzia che per di più non dista molto dal consolato russo a Milano.

Per quanto riguarda il cognome ora un'altro dubbio mi sorge, si la mia ragazza è stata sposata, lei ora vorrebbe cambiare tutti i suoi documenti ritornando al cognome del padre, cosa ne pensate meglio farlo o lasciare le cose come stanno? considerando il fatto che ha anche una figlia di 4,5 anni potrebbe causarci qualche problema il ritorno al cognome del padre?

Grazie e scusate ancora il mio disturbo :wink:



Mia moglie ha ottenuto il nulla-osta dal Consolato di Mialno prima che entrasse in scena la Italconcept, quindi non so dire se e quanto sia affidabile/conveniente. Il prezzo che ti hanno detto, 65 euro, sembra onesto, bisogna vedere se te lo fanno in giornata o se dovete recarvi una seconda volta a Milano.
Comunque, la tua ragazza può farlo tradurre in Russia (ci sono agenzie e notai "specializzati") e poi farlo legalizzare dal Consolato d'Italia della sua zona (anche qui dovrete preventivare uno o due viaggi).

Per il cambio di cognome, al momento non avete nessun problema. Ovviamente, se decide di cambiarlo, dovrà farlo PRIMA di venire in Italia per chiedere il nulla-osta e conseguentemente i tempi si allungheranno notevolmente.
Se invece viene in Italia e vi sposate col suo attuale cognome e se, a tempo debito (dopo due anni di residenza della tua futura moglie in Italia), vorrete chiedere per lei la cittadinanza italiana, sarà OBBLIGATA dalla nostra legge a tornare al cognome paterno. Questo l'ho scoperto pochi giorni fà, chiedendo in Prefettura le informazioni necessarie per fare la cittadinanza italiana a mia moglie. Ci hanno detto che deve tornare al cognome paterno qui in Italia, mentre in Russia può continuare a mantenere il cognome attuale e avrà due passaporti con due cognomi diversi.

Penso che la bimba di tua moglie seguirà la madre qui in Italia, percui se fossi in te inizierei a vedere anche cosa è necessario fare per questo aspetto (tanto per iniziare - e potrebbe essere il primo "scoglio" non da poco - ci vorrà l'autorizzazione del padre della bambina, percui molto dipende dai rapporti in cui si trovano la tua ragazza col suo ex).

Titolo: Re: Consolato Russo A Milano Dati Mancanti Sul Nulla Osta AIUTO
grazie n4italia, sei gentilissimo, si certo, il cognome lei vuole cambiarlo in russia prima di venire in italia.

Quindi tu dici di andare prima in consolato e poi italconcept per traduzione?

Per la bambina ho già tutte le info utili, si abbiamo bisogno di una firma ufficializzata da un notaio in russia che autorizza la mamma a portarla con sè, quello che non abbiamo capito è cosa far scrivere su questa dichiarazione, io ho detto a lei di interpellare un avvocato russo (voglio pararmi il lato b), non voglio che un giorno lui si sveglia e cominci a rovinarci la vita, sicuramente in futuro la bambina dovrà vedere anche il padre ma questo non è un problema per me.

grazie ancora per chì potrà aiutarmi

Titolo: Re: Consolato Russo A Milano Dati Mancanti Sul Nulla Osta AIUTO
ago83 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
grazie n4italia, sei gentilissimo, si certo, il cognome lei vuole cambiarlo in russia prima di venire in italia.

Quindi tu dici di andare prima in consolato e poi italconcept per traduzione?

Per la bambina ho già tutte le info utili, si abbiamo bisogno di una firma ufficializzata da un notaio in russia che autorizza la mamma a portarla con sè, quello che non abbiamo capito è cosa far scrivere su questa dichiarazione, io ho detto a lei di interpellare un avvocato russo (voglio pararmi il lato b), non voglio che un giorno lui si sveglia e cominci a rovinarci la vita, sicuramente in futuro la bambina dovrà vedere anche il padre ma questo non è un problema per me.

grazie ancora per chì potrà aiutarmi



Non posso dirtelo per esperienza vissuta, ma penso di sì.

Quando abbiamo fatto il nulla-osta per mia moglie, il Consolato l'ha rilasciato in due copie, una in russoe l'altra tradotta in italiano.

Adesso presumo che il Consolato rilasci il documento soltanto in lingua russa e poi si può andare alla Italconcept per la traduzione.

Dopodichè, l'intero documento andrà fatto legalizzare alla Prefettura della vostra zona di residenza (in sostanza, viene apposto un timbro nel quale viene dichiarata autentica la firma del funzionario russo che ha rilasciato il documento e ciò rende il documento stesso utilizzabile presso la Pubblica Amministrazione italiana).


Pagina 1 di 1


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario