Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Ciao a tutti,

Sto cercando di orientarmi tra mille siti web che dicono cose simili ma non identiche, e continuo ad avere dubbi. Devo presentare domanda in questura a Milano per il rilascio del permesso di soggiorno per mia moglie. Immagino che il tipo di permesso che mi interessa sia quello per motivi di famiglia, o sbaglio? Non riesco a capire con precisione di quale documentazione ho bisogno. Aggiungo, se può essere d'aiuto, che ho contratto matrimonio in Italia.

Grazie anticipatamente.
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Ti riporto quì sotto uno stralcio del nostro vademecum sul matrimonio, soltanto per la parte che riguarda la tua domanda:

Dopo  le  nozze,  si richiede  al  Comune  un  “Certificato  di  Matrimonio”  e  si  va  all’Ufficio Immigrazione della Questura per richiedere il “Permesso di Soggiorno” (o “Carta di Soggiorno”) per la moglie.
Sono necessari: una marca da bollo, il versamento di circa 27 euro con un bollettino postale (che vi da la Questura), il versamento del contributo di 200 euro, 4 fotografie formato tessera della moglie, passaporto,  copie  delle  eventuali  “Dichiarazione  di  presenza”  e/o  “Dichiarazione  di  ospitalità”, documenti del marito. Può essere utile (ma non è fondamentale) portare con voi il CUD e una busta-stipendio del marito.
Ottenuto il Permesso di Soggiorno (o “Carta di Soggiorno”), si può fare la domanda di iscrizione per la moglie all’anagrafe del Comune (in pratica: la residenza in Italia).Ricevuta la domanda, il Comune provvede ad inviare i vigili urbani per il controllo dell’effettiva convivenza e poi comunica l’esito della pratica.
A questo punto si può chiedere, per la moglie, la carta d’identità italiana, che verrà rilasciata come “non valida per l’espatrio” e con l’indicazione della cittadinanza “Russa”.
Adesso si può richiedere la tessera sanitaria e l’assistenza medica per la moglie.



Se hai bisogno ancora di qualche chiarimento o approfondimenti scrivi pure.  
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Intanto ti ringrazio davvero per l'aiuto :)
Alcune domande:
Sbaglio o serve anche la fotocopia di tutto il passaporto di mia moglie?
Per la dichiarazione di presenza, in teoria arrivando con un volo diretto dalla Russia non dovrebbe essere necessaria, o sbaglio?

Grazie ancora
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Ancora una cosa...

Quando presenterete la domanda, la Questura vi rilascerà una ricevuta cartacea: questa ricevuta fungerà da permesso di soggiorno provvisorio, in attesa di quello "vero", che ci metterà un paio di mesi ad arrivare alla Questura che lo ha istruito e presso la quale bisognerà poi ritirarlo. La legge prevede un massimo di 90 giorni.

Durante il periodo di questa ricevuta tua moglie potrà viaggiare tra Italia e Russia SOLTANTO con voli diretti tra i due Paesi, ma non potrà fare scalo o comunque circolare o soggiornare in Paesi europei (nel senso di Paesi dell'UE) diversi dall'Italia, in quanto la ricevuta che avrete dalla Questura viene riconosciuta solo in Italia e in Russia.

Una volta in possesso del permesso di soggiorno autentico, tua moglie potrà viaggiare e soggiornare in tutta l'area della comunità europea, con pari facoltà dei cittadini italiani.

A proposito..., felicitazioni a te e alla tua Signora per le nozze !!!  
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
rekotc ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Intanto ti ringrazio davvero per l'aiuto :)
Alcune domande:
Sbaglio o serve anche la fotocopia di tutto il passaporto di mia moglie?
Per la dichiarazione di presenza, in teoria arrivando con un volo diretto dalla Russia non dovrebbe essere necessaria, o sbaglio?

Grazie ancora



Dovrebbero bastare le pagine dei dati e quelle con il visto e i timbri d'ingresso, al massimo la Questura provvederà a farsi le copie in più che dovessero essere necessarie.

Per la dichiarazione di presenza è giusto ciò che dici: succede però che alcune Questure - o alcuni agenti non bene a conoscenza delle norme - chiedano questa dichiarazione anche se il timbro d'ingresso è stato apposto in un aeroporto italiano. A voi la scelta se insistere a non farla oppure farla ed evitare discussioni: alla fin fine è un modulo molto simile alla dichiarazione di ospitalità, poche voci da inserire e firma a cura di tua moglie.

In ogni caso, la dichiarazione di presenza non dovrebbero neanche chiederla, proprio perchè siete già sposati.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
Ultima modifica di n4italia il 17 Giugno 2019, 22:39, modificato 1 volta in totale 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Ti ringrazio per tutti i consigli! Ti aggiornerò su come va :) Grazie degli auguri ;-)

Buonanotte,

Simone
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Giusto un paio di note ancora...
La marca da bollo da quanto? E i 200 euro sono da consegnare direttamente alla questura?

Grazie ancora!
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
La marca da bollo penso sia rimasta a 16 euro, i 200 si versano con un bollettino postale e poi si porta la ricevuta.

Potete anche passare preventivamente all'Ufficio Immigrazione della Questura per farvi dare i bollettin e l'elenco dei documenti. Serviranno anche alcune fototessera di tua moglie, 3 o 4.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Sempre grazie per la tua disponibilità.
Una domanda: nei moduli che mi sono fatto consegnare c'è una pagina che parla di un certificato di idoneità alloggiativa, vi risulta?
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Ciao,io ti posso riportare la mia esperienza,valida tuttavia per la Questura di Napoli(che risulta tra le più lente nel rilasciare i permessi)

dunque:
-ci si presenta la al mattino per ritirare un tagliando di PRENOTAZIONE che indicherà una data per presentarsi con la documentazione(a Napoli lo fanno per smaltire meglio le lunghe file,mentre in alcune questure più piccole non mi risulta si vada la a prendere appuntamento,mentre in altre lo si può fare online).Io ho dovuto fare una breve fila di 15 minuti per farmi dare un tagliando di prenotazione schiacciando su un totem multimediale il tasto "PERMESSO PER MOTIVI FAMILIARI" e l'addetto allo sportello poi mi ha anche lasciato un modulo contenente la lista dei documenti da portare
- detto che passano,di solito,2 mesi dalla data in cui si va a prendere appuntamento a quella in cui presentarsi effettivamente(questo ovviamente vale sempre per Napoli)ho poi portato:
1- copia mio documento di identità
2- copie+passaporto in originale in visione di mia moglie+ copie di tutte le pagine
3- certificato univoco con residenza e matrimonio che il mio comune rilascia con marca di bollo di euro 16
4- ulteriore marca di bollo di euro 16
5- nr.4 foto tessera di mia moglie
6- modulo di autocertificazione con il quale dichiaro che mia moglie risiede con me e che io provvedo per il suo mantenimento

N.B. nessun versamento di 200 euro perchè è moglie di un cittadino italiano

io sono tornato a febbraio scorso per il rinnovo,non per il rilascio e da allora siamo ancora in attesa.Tempi biblici,ben oltre i 60gg che ci vorrebbero per legge.Tanto da costringere molti stranieri a scendere in piazza lo scorso aprile per una grande protesta contro la Questura e i suoi ritardi.Ma tanto in questo paese della VERGOGNA non fotte a nessuno.Tu pensa,nel frattempo che attendo,mia moglie "sarebbe"costretta solo a poter fare viaggi diretti ITALIA-RUSSIA senza scali, a non poter rinnovare nemmeno la tessera sanitaria(perchè alla ASL locale attendono che le rinnovino il permesso)e tante altre noie.Però intanto se arrivo al confine di Ventimiglia vado in Francia e non la controlla nessuno   e se magari fosse una terrorista......lasciamo stare
Siamo un paese da rifare tutto da cima a fondo!!!!
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
Ultima modifica di sorrento76 il 18 Giugno 2019, 14:04, modificato 3 volte in totale 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
rekotc ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sempre grazie per la tua disponibilità.
Una domanda: nei moduli che mi sono fatto consegnare c'è una pagina che parla di un certificato di idoneità alloggiativa, vi risulta?



Attenzione su alcune questioni:
come già detto in passato,in diverse questure confondono quelle che sono alcune pratiche che vengono richieste alle coppie formate da stranieri o agli stranieri che richiedano il PDS per lavoro,con quelle che vanno richieste ai coniugi di noi cittadini italiani. L'attestazione dei propri redditi e l'idoneità alloggiativa a noi NON vanno assolutamente richieste.
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Citazione:
Attenzione su alcune questioni:
come già detto in passato,in diverse questure confondono quelle che sono alcune pratiche che vengono richieste alle coppie formate da stranieri o agli stranieri che richiedano il PDS per lavoro,con quelle che vanno richieste ai coniugi di noi cittadini italiani. L'attestazione dei propri redditi e l'idoneità alloggiativa a noi NON vanno assolutamente richieste.


Ti ringrazio della precisazione. Non è stata però la questura a parlarmi di idoneità alloggiativa, ho semplicemente letto il modulo in cui si trova anche questa richiesta, quindi mi sono posto il problema. Tra l'altro faccio la richiesta di permesso di soggiorno tramite il kit di Poste, e l'impiegata, peraltro molto gentile e disponibile, non mi ha saputo ragguagliare a riguardo dell'idoneità alloggiativa, in quanto loro "si occupano solo della fase di accettazione" (???). Per questo ho chiesto nel forum :)
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
rekotc ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Citazione:
Attenzione su alcune questioni:
come già detto in passato,in diverse questure confondono quelle che sono alcune pratiche che vengono richieste alle coppie formate da stranieri o agli stranieri che richiedano il PDS per lavoro,con quelle che vanno richieste ai coniugi di noi cittadini italiani. L'attestazione dei propri redditi e l'idoneità alloggiativa a noi NON vanno assolutamente richieste.


Ti ringrazio della precisazione. Non è stata però la questura a parlarmi di idoneità alloggiativa, ho semplicemente letto il modulo in cui si trova anche questa richiesta, quindi mi sono posto il problema. Tra l'altro faccio la richiesta di permesso di soggiorno tramite il kit di Poste, e l'impiegata, peraltro molto gentile e disponibile, non mi ha saputo ragguagliare a riguardo dell'idoneità alloggiativa, in quanto loro "si occupano solo della fase di accettazione" (???). Per questo ho chiesto nel forum :)



E' corretto ciò che ti hanno detto alle Poste: loro non fanno alro che raccogliere e controllare la tua documentazione e inviarla all'Ufficio Immigrazione della Questura, preso la quale fissa anche l'appuntamento perchè voi possiate anche recarvi a formulare la richiesta del PDS.

Non devi presentare nessuna "idoneità alloggiativa": anche se andaste ad alloggiare sotto un ponte, si tratta sempre di tua moglie.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
rekotc ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Citazione:
Attenzione su alcune questioni:
come già detto in passato,in diverse questure confondono quelle che sono alcune pratiche che vengono richieste alle coppie formate da stranieri o agli stranieri che richiedano il PDS per lavoro,con quelle che vanno richieste ai coniugi di noi cittadini italiani. L'attestazione dei propri redditi e l'idoneità alloggiativa a noi NON vanno assolutamente richieste.


Ti ringrazio della precisazione. Non è stata però la questura a parlarmi di idoneità alloggiativa, ho semplicemente letto il modulo in cui si trova anche questa richiesta, quindi mi sono posto il problema. Tra l'altro faccio la richiesta di permesso di soggiorno tramite il kit di Poste, e l'impiegata, peraltro molto gentile e disponibile, non mi ha saputo ragguagliare a riguardo dell'idoneità alloggiativa, in quanto loro "si occupano solo della fase di accettazione" (???). Per questo ho chiesto nel forum :)



Figurati,ci mancherebbe
Tra l'altro continuo,a distanza di anni,a notare tante incongruenze da questura a questura.A Napoli per i coniugi di cittadini italiani NON si può presentare domanda tramite le poste ma bisogna andare di persona.
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Citazione:
E' corretto ciò che ti hanno detto alle Poste: loro non fanno alro che raccogliere e controllare la tua documentazione e inviarla all'Ufficio Immigrazione della Questura, preso la quale fissa anche l'appuntamento perchè voi possiate anche recarvi a formulare la richiesta del PDS.

Non devi presentare nessuna "idoneità alloggiativa": anche se andaste ad alloggiare sotto un ponte, si tratta sempre di tua moglie.


Ti ringrazio per la solita disponibilità
Dopodomani passo alle Poste a consegnare il tutto e vi faccio sapere :) Grazie mille.

Simone
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
vi rompo le palle per l'ultima volta (spero): sono riuscito a passare stasera in posta per consegnare il kit, tutto ok. Però ora ho un dubbio: mi hanno fissato l'appuntamento in questura per... Novembre!
Ora, mia moglie attualmente ha un visto turistico biennale multingresso che arriva fino al luglio 2020, ma come funziona per il discorso dei 90 giorni? Perché per forza di cose non basteranno...

grazie ancora!
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Per il momento conserva la ricevuta dell'appuntamento: vale come permesso di soggiorno provvisorio.

Una volta che avrete presentato la domanda, avrete una ricevuta dalla Questura: questa fungerà da permesso di soggiorno provvisorio in attesa di quello chiesto.

Una cosa che ti consiglio di provare a verificare (magari con la Polizia di Frontiera o con lo stesso Ufficio Immigrazione della Questura): la ricevuta che avrete a Novembre permetterà a tua moglie di viaggiare tra Italia e Russia, ma solo con voli diretti, quindi non potrà fare scalo in altri Paesi dell'area-Schengen, né recarvisi e soggiornarci. La cosa da verificare è se anche la ricevuta delle Poste le da la stesa possibilità oppure se in questo - chiamiamolo così - primo periodo le saranno completamente preclusi i viaggi all'estero.

Del visto non dovete più preoccuparvi. Al più, se conserva una validità residua ancora utile, potreste usarlo per un eventuale viaggio come se non foste neanche sposati (anzi..., è una cosa da non dire, nel caso voleste usare questo piccolo escamotage)...
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Sei stato chiarissimo come al solito, e hai pure anticipato la mia ennesima domanda (sui viaggi all'estero). Verificherò come suggerisci, così da avere assoluta tranquillità.

Se stai a Milano hai una birra pagata
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
n4italia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Una cosa che ti consiglio di provare a verificare (magari con la Polizia di Frontiera o con lo stesso Ufficio Immigrazione della Questura): la ricevuta che avrete a Novembre permetterà a tua moglie di viaggiare tra Italia e Russia, ma solo con voli diretti, quindi non potrà fare scalo in altri Paesi dell'area-Schengen, né recarvisi e soggiornarci. La cosa da verificare è se anche la ricevuta delle Poste le da la stesa possibilità oppure se in questo - chiamiamolo così - primo periodo le saranno completamente preclusi i viaggi all'estero.


Come ha detto N4Italia, la ricevuta del kit postale ti permette di effettuare solo voli diretti tra l'Italia e la Russia senza transito in Paesi UE.
Nel caso in cui vogliate fare un viaggio in Paesi UE, il discorso cambia. Prova a leggere qua, in quanto un altro utente ha prenotato un viaggio in un Pese UE.
 



 
artachende - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Primo Rilascio Permesso Di Soggiorno Per Moglie Russa 
 
Citazione:
Come ha detto N4Italia, la ricevuta del kit postale ti permette di effettuare solo voli diretti tra l'Italia e la Russia senza transito in Paesi UE.
Nel caso in cui vogliate fare un viaggio in Paesi UE, il discorso cambia. Prova a leggere qua, in quanto un altro utente ha prenotato un viaggio in un Pese UE.


Ti ringrazio per l'ulteriore precisazione, comunque i viaggi in Russia con volo diretto già soddisferebbero ampiamente mia moglie, il resto d'Europa non ci interessa al momento

grazie mille
 



 
rekotc - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario