Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato 
 
Ciao a tutti!
Io e mia moglie (russa) stiamo disquisendo su una questione. Abbiamo la necessità (non nell'immediato, tra qualche mese) di andare in Russia a trovare i suoi parenti e portare con noi il nostro bimbo di un anno, visto che ancora molti dei parenti non l'hanno conosciuto.
Mia moglie sostiene che, oltre al passaporto russo (che dobbiamo ancora andare a richiedere al Consolato di Milano insieme alla cittadinanza russa), serva anche quello italiano per il viaggio, perchè è necessario per uscire e rientrare in Italia.
Io invece sostengo che non serve, in quanto per uscire dall'Italia in aeroporto può mostrare il passaporto russo, e su richiesta la carta d'identità che dimostra che è cittadino italiano. All'aeroporto di Mosca, poi, potrà mostrare il solo passaporto russo (per loro è come un cittadino che rientra nel proprio paese); per il viaggio di ritorno, a Mosca mostrerà il passaporto russo e, se chiedono a che titolo può andare in Italia, la carta d'identità no? All'aeroporto italiano invece credo possa mostrare la sola carta d'identità.
Chi dei due ha ragione?
La questione nasce dal fatto che gli unici viaggi al di fuori dell'UE che prevediamo di fare nei prossimi anni con il bambino sono proprio in Russia, per cui se non occorre il passaporto italiano mi risparmierei una cinquantina di euro...
Grazie a tutti per l'aiuto!
Carlo
 



 
charlie - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato 
 
Ha ragione tua moglie: per viaggiare tra Italia e Russia il vostro bimbo deve avere il doppio passaporto e non esiste nessun'altra modalità.

La carta d'identità non serve più a nulla una volta passata la frontiera UE e in Russia non la riconosce nessuno, a meno che non la utilizzi per presentarti a un Consolato italiano.

Avendo la madre russa, il bimbo viene considerato anche cittadino russo e non gli sarà mai rilasciato il visto per l'ingresso nella Federazione Russa.

Per fare il passaporto russo, dai un'occhiata al sito del Consolato russo della vostra zona (Roma, Milano, Genova, Palermo) e trova l'agenzia accreditata per l'approntamento dei documenti (a Milano è la Italkoncept).

L'agenzia ti dirà quali documenti preparare e portare da loro, aprirà la pratica per il Consolato e il vostro bimbo avrà il passaporto russo.
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
Ultima modifica di n4italia il 27 Novembre 2018, 12:05, modificato 1 volta in totale 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato 
 
n4italia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ha ragione tua moglie: per viaggiare tra Italia e Russia il vostro bimbo deve avere il doppio passaporto e non esiste nessun'altra modalità.

La carta d'identità non serve più a nulla una volta passata la frontiera UE e in Russia non la riconosce nessuno, a meno che non la utilizzi per presentarti a un Consolato italiano.

Avendo la madre russa, il bimbo viene considerato anche cittadino russo e non gli sarà mai rilasciato il visto per l'ingresso nella Federazione Russa.

Per fare il passaporto russo, dai un'occhiata al sito del Consolato russo della vostra zona (Roma, Milano, Genova, Palermo) e trova l'agenzia accreditata per l'approntamento dei documenti (a Milano è la Italkoncept).

L'agenzia ti dirà quali documenti preparare e portare da loro, aprirà la pratica per il Consolato e il vostro bimbo avrà il passaporto russo.

Ok. Ma non capisco per quale motivo dovrebbero chiedergli il passaporto italiano in Russia se lui ha direttamente quello russo. In quale occasione avverrebbe tale richiesta? Entrando o uscendo dalla Russia? Grazie.
 



 
charlie - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato 
 
Il passaporto sopperisce al fatto di NON potere avere il visto.

In Russia i cittadini di alcuni Paesi - tra i quali l'Italia - hanno bisogno del visto per poter entrare nel suo territorio. Siccome a tuo figlio non verrà mai rilasciato il visto per la Russia - in quanto la Russia lo considera suo cittadino, oltre che cittadino italiano, essendo sua madre russa - avendo il doppio passaporto il gioco è fatto.

Anche tua moglie - se deciderete di farle acquisire la cittadinanza italiana, nei modi  e nei tempi stabiliti dalla legge - potrà avere il doppio passaporto e utilizzarlo per i viaggi tra Italia e Russia.

In sostanza, ad ogni viaggio:

- tu dovrai avere il visto sul passaporto ed esibirai quello;

- per tuo figlio esibirete il doppio passaporto, sia alla frontiera UE, sia alla frontiera russa;

- tua moglie dovrà esibire il doppio passaporto - se ne è/sarà in possesso - oppure il passaporto russo accompagnato dal permesso di soggiorno italiano.

Non lambiccarti ulteriormente il cervello...: non ci sono altre soluzioni..., devi dare ragione a tua moglie...  
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato 
 
n4italia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il passaporto sopperisce al fatto di NON potere avere il visto.

In Russia i cittadini di alcuni Paesi - tra i quali l'Italia - hanno bisogno del visto per poter entrare nel suo territorio. Siccome a tuo figlio non verrà mai rilasciato il visto per la Russia - in quanto la Russia lo considera suo cittadino, oltre che cittadino italiano, essendo sua madre russa - avendo il doppio passaporto il gioco è fatto.

Anche tua moglie - se deciderete di farle acquisire la cittadinanza italiana, nei modi  e nei tempi stabiliti dalla legge - potrà avere il doppio passaporto e utilizzarlo per i viaggi tra Italia e Russia.

In sostanza, ad ogni viaggio:

- tu dovrai avere il visto sul passaporto ed esibirai quello;

- per tuo figlio esibirete il doppio passaporto, sia alla frontiera UE, sia alla frontiera russa;

- tua moglie dovrà esibire il doppio passaporto - se ne è/sarà in possesso - oppure il passaporto russo accompagnato dal permesso di soggiorno italiano.

Non lambiccarti ulteriormente il cervello...: non ci sono altre soluzioni..., devi dare ragione a tua moglie...  

Grazie mille. Il motivo per cui ero della mia opinione risiede proprio in quello che hai scritto tu. Essendo mia moglie cittadina russa con solo passaporto russo e con permesso di soggiorno italiano, lei giustamente, come hai scritto tu, esibisce questi due documenti. Ora, io credevo che la carta d'identità italiana con la dicitura "cittadinanza: italiana" come ce l'ha mio figlio fosse ancora meglio del permesso di soggiorno di mia moglie, perché è un documento che attesta la nazionalità. Evidentemente è su questo punto che mi sbaglio...
 



 
charlie - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato 
 
charlie ha scritto: [Visualizza Messaggio]
n4italia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ha ragione tua moglie: per viaggiare tra Italia e Russia il vostro bimbo deve avere il doppio passaporto e non esiste nessun'altra modalità.

La carta d'identità non serve più a nulla una volta passata la frontiera UE e in Russia non la riconosce nessuno, a meno che non la utilizzi per presentarti a un Consolato italiano.

Avendo la madre russa, il bimbo viene considerato anche cittadino russo e non gli sarà mai rilasciato il visto per l'ingresso nella Federazione Russa.

Per fare il passaporto russo, dai un'occhiata al sito del Consolato russo della vostra zona (Roma, Milano, Genova, Palermo) e trova l'agenzia accreditata per l'approntamento dei documenti (a Milano è la Italkoncept).

L'agenzia ti dirà quali documenti preparare e portare da loro, aprirà la pratica per il Consolato e il vostro bimbo avrà il passaporto russo.

Ok. Ma non capisco per quale motivo dovrebbero chiedergli il passaporto italiano in Russia se lui ha direttamente quello russo. In quale occasione avverrebbe tale richiesta? Entrando o uscendo dalla Russia? Grazie.


il buon n4 ha risposto in modo esuriente io ti racconto solo (siccome ho figli )
l'atto e il momento di utilizzare i vari documenti

1 quando esci dall' italia puoi fare come dici tu fai vedere passaporto russo e siccome lo stesso manchera' del visto ti verra' chiesto dal polizziotto come mai , e tu a quel punto puoi far vedere la carta d' identita'

2 all' ingresso in russia puoi far vedere il solo passaporto russo nessun problema

3 e qui viene il bello    , per uscire dalla russai e andare in italia non e' sufficiente il solo passaporto russo ma serve il visto , tu dici non serve perche e' italiano ! ok! allora il poliziotto pretendera' di vedere il passaporto italiano !! ah ! ma tu hai solo la carta d' identita'        
la carta d' identita in russia ha meno valore di un pezzo di carta igienica a due veli
quindi se fai come dici tu non tornerai in italia ergo fai come dice tua moglie perche le mogli hanno sempre ragione

p.s
in realta' un altro modo c'e' , vai al consolato e ti fai rilasciare un lasciapassare ma vale un solo viaggio e deve essere diretto
fai sto passporto che e' meglio     
 




____________
********************************************************
 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato 
 
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
charlie ha scritto: [Visualizza Messaggio]
n4italia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ha ragione tua moglie: per viaggiare tra Italia e Russia il vostro bimbo deve avere il doppio passaporto e non esiste nessun'altra modalità.

La carta d'identità non serve più a nulla una volta passata la frontiera UE e in Russia non la riconosce nessuno, a meno che non la utilizzi per presentarti a un Consolato italiano.

Avendo la madre russa, il bimbo viene considerato anche cittadino russo e non gli sarà mai rilasciato il visto per l'ingresso nella Federazione Russa.

Per fare il passaporto russo, dai un'occhiata al sito del Consolato russo della vostra zona (Roma, Milano, Genova, Palermo) e trova l'agenzia accreditata per l'approntamento dei documenti (a Milano è la Italkoncept).

L'agenzia ti dirà quali documenti preparare e portare da loro, aprirà la pratica per il Consolato e il vostro bimbo avrà il passaporto russo.

Ok. Ma non capisco per quale motivo dovrebbero chiedergli il passaporto italiano in Russia se lui ha direttamente quello russo. In quale occasione avverrebbe tale richiesta? Entrando o uscendo dalla Russia? Grazie.


il buon n4 ha risposto in modo esuriente io ti racconto solo (siccome ho figli )
l'atto e il momento di utilizzare i vari documenti

1 quando esci dall' italia puoi fare come dici tu fai vedere passaporto russo e siccome lo stesso manchera' del visto ti verra' chiesto dal polizziotto come mai , e tu a quel punto puoi far vedere la carta d' identita'

2 all' ingresso in russia puoi far vedere il solo passaporto russo nessun problema

3 e qui viene il bello    , per uscire dalla russai e andare in italia non e' sufficiente il solo passaporto russo ma serve il visto , tu dici non serve perche e' italiano ! ok! allora il poliziotto pretendera' di vedere il passaporto italiano !! ah ! ma tu hai solo la carta d' identita'        
la carta d' identita in russia ha meno valore di un pezzo di carta igienica a due veli
quindi se fai come dici tu non tornerai in italia ergo fai come dice tua moglie perche le mogli hanno sempre ragione

p.s
in realta' un altro modo c'e' , vai al consolato e ti fai rilasciare un lasciapassare ma vale un solo viaggio e deve essere diretto
fai sto passporto che e' meglio     

Oh ecco, era questo che non sapevo, cioè che il permesso di soggiorno ha evidentemente validità internazionale ed è un documento riconosciuto in Russia, mentre la carta d'identità no.
Inoltre, credevo che al poliziotto russo, visto che stai uscendo dalla Russia, non gliene fregasse nulla di sapere a che titolo vai in Italia, ma che fosse una richiesta che ti fa solo il poliziotto italiano una volta atterrato in Italia. Anche su questo evidentemente mi sbagliavo. Mai disquisire con la moglie...
 



 
charlie - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato 
 
solo per precisazione , non e' il poliziotto che ti controlla se hai il visto ma quella che ti fa imbarcare sull' aereo

diciamo che vogliono evitare che passeggeri sprovveduti arrivino a destinazione senza avere i documenti in regola

e rimanere a vita nel terminal dell'aeroporto , un po' come nel film di tom hanks  "the terminal"

e' vero che tu saresti a posto con la carta d'identita ma chi controlla non e' dato saperlo non riconoscendo lo stesso come un documento valido
 




____________
********************************************************
 
Ultima modifica di icipo76 il 27 Novembre 2018, 15:30, modificato 1 volta in totale 
icipo76 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Necessità Doppio Passaporto Per Viaggi Neonato 
 
icipo76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solo per precisazione , non e' il poliziotto che ti controlla se hai il visto ma quella che ti fa imbarcare sull' aereo

diciamo che vogliono evitare che passeggeri sprovveduti arrivino a destinazione senza avere i documenti in regola

e rimanere a vita nel terminal dell'aeroporto , un po' come nel film di tom hanks  "the terminal"

e' vero che tu saresti a posto con la carta d'identita ma chi controlla non e' dato saperlo non riconoscendo lo stesso come un documento valido


Grazie a tutti per l'aiuto!
Carlo
 



 
Ultima modifica di icipo76 il 27 Novembre 2018, 15:31, modificato 1 volta in totale 
charlie - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario