Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Tampone COVID Per Visto Privato
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
boh.. non so cosa pensare.... mio cognato, in seguito alla pandemia, ha perso il lavoro e si è dovuto reinventare come taxista... mia cognata, che è una "make up artist" sta trovando molta difficoltà a lavorare... la gente ha paura a chiamarla il casa per il trucco, non riesce ad organizzare corsi perchè le "probabili studentesse" non hanno soldi... non so, loro non se la stanno passando bene... poi però mi rendo conto che loro a Mosca fanno vita normale (mi parlavano di un coprifuoco alle 23, ma forse è roba vecchia) e il covid non se lo sono beccati.. io qui in Italia rispetto tutte le regole, sto lontano dalla gente il più possibile, i locali fino a poche settimane fa erano chiusi, eppure il virus me lo sono beccato  
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
per tenervi aggiornati, ieri ho parlato con un mio amico che vive vicino a casa mia: la moglie è tornata dalla Russia sabato, e mi hanno chiamato per sapere l'iter da seguire per mettersi in quarantena.... loro parlavano di 5 giorni, mentre io sapevo dei 10 giorni.. comunque non li ho potuti aiutare più di tanto, visto che nemmeno io so come comportarsi...
però la moglie mi ha detto che prima di atterrare, sull'aereo le hanno fatto riempire un modulo, che non è altro che una "autocertificazione giustificativa per l'ingresso in Italia dall'estero", dove si chiede se si è stati sottoposti a tampone nelle 48/72 ore prima del volo, dove si dichiara che ci si sottoporrà ad un ulteriore tampone all'arrivo in aeroporto, o nelle 48 ore successive e, infine, di rilasciare l'indirizzo (e il numero di tel.) presso il quale si svolgerà il periodo di 5 o 10 giorni (a seconda del Paese da cui si proviene) di sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario....
Poi, facendo alcune ricerche sul web, si è arrivati alla conclusione che dopo i 10 giorni bisogna fare un tampone di controllo..
Ma essendo un isolamento fiduciario, vuol dire che nessuno verrà a controllare la moglie a casa, e quindi ieri sera avevano deciso di non rispettarlo..
Poi stamattina mi chiama per dirmi che invece aveva deciso di fare l'isolamento, per paura di qualche denuncia dei vicini, e per una questione di coscienza....ci siamo incontrati da me e abbiamo iniziato a chiamare i vari numeri telefonici a disposizione, ma dopo una mattinata intera, nessuno dei numeri ha mai risposto.... abbiamo chiamato anche l'USCA, ma ci è stato risposto che loro sono parte clinica... chiamato anche il medico di base, ma nemmeno lui ha risposto.. alla fine la signora mi ha detto "vedi, io ce la sto mettendo tutta per rispettare l'isolamento, ma non risponde nessuno... alla fine ho i numeri di telefono che potrò usare come testimonianza in caso di controllo"
Per concludere, bisogna fare un isolamento fiduciario, poi un tampone, ma non si sa a chi presentare il risultato, tanto vale evitare di starsene a casa chiusi per 10 giorni, al massimo, se si riceve una telefonata da chi ha ricevuto il modulo compilato sull'aereo (ma chi dovrebbe chiamarla? la hostess? il pilota?), potrà dire che è a casa, mentre se ne sta beatamente sulla spiaggia a prendere il sole     

Dimenticavo, mi ha detto che prima della partenza, nonostante il tampone fatto 48 ore prima, all'aeroporto a Mosca le hanno fatto un ennesimo tampone rapido... una volta atterrata a Roma, nessuno l'ha controllata..

allego un'immagine del modello

immagine
tumblr download gif
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
boh.. non so cosa pensare.... mio cognato, in seguito alla pandemia, ha perso il lavoro e si è dovuto reinventare come taxista... mia cognata, che è una "make up artist" sta trovando molta difficoltà a lavorare... la gente ha paura a chiamarla il casa per il trucco, non riesce ad organizzare corsi perchè le "probabili studentesse" non hanno soldi... non so, loro non se la stanno passando bene... poi però mi rendo conto che loro a Mosca fanno vita normale (mi parlavano di un coprifuoco alle 23, ma forse è roba vecchia) e il covid non se lo sono beccati.. io qui in Italia rispetto tutte le regole, sto lontano dalla gente il più possibile, i locali fino a poche settimane fa erano chiusi, eppure il virus me lo sono beccato  


quello che e' chiaro e' che ci troviamo da un anno in mezzo ad un marasma di informazioni fumose perche' i decreti sono fumosi.
In internet si trovano molti video fatti da esperti legali che chiariscono che al contrario di quello che dicono i media, violare la quarantena non comporta reato penale, ma solo sanzione amministrativa di 400 euro che poi puo' essere contestata, e ci sono buone possibilita' di vincere poiche' gia' ci sono state sentenze di annullamento. I tamponi poi non sono per niente obbligatori ci si puo' rifiutare come per qualsiasi altro trattamento sanitario che non puo' essere obbligatorio se non per ordine del sindaco che decide sulla base del parere scritto di due medici.
 



 
benito_red - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
per tenervi aggiornati, ieri ho parlato con un mio amico che vive vicino a casa mia: la moglie è tornata dalla Russia sabato, e mi hanno chiamato per sapere l'iter da seguire per mettersi in quarantena.... loro parlavano di 5 giorni, mentre io sapevo dei 10 giorni.. comunque non li ho potuti aiutare più di tanto, visto che nemmeno io so come comportarsi...
però la moglie mi ha detto che prima di atterrare, sull'aereo le hanno fatto riempire un modulo, che non è altro che una "autocertificazione giustificativa per l'ingresso in Italia dall'estero", dove si chiede se si è stati sottoposti a tampone nelle 48/72 ore prima del volo, dove si dichiara che ci si sottoporrà ad un ulteriore tampone all'arrivo in aeroporto, o nelle 48 ore successive e, infine, di rilasciare l'indirizzo (e il numero di tel.) presso il quale si svolgerà il periodo di 5 o 10 giorni (a seconda del Paese da cui si proviene) di sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario....
Poi, facendo alcune ricerche sul web, si è arrivati alla conclusione che dopo i 10 giorni bisogna fare un tampone di controllo..
Ma essendo un isolamento fiduciario, vuol dire che nessuno verrà a controllare la moglie a casa, e quindi ieri sera avevano deciso di non rispettarlo..
Poi stamattina mi chiama per dirmi che invece aveva deciso di fare l'isolamento, per paura di qualche denuncia dei vicini, e per una questione di coscienza....ci siamo incontrati da me e abbiamo iniziato a chiamare i vari numeri telefonici a disposizione, ma dopo una mattinata intera, nessuno dei numeri ha mai risposto.... abbiamo chiamato anche l'USCA, ma ci è stato risposto che loro sono parte clinica... chiamato anche il medico di base, ma nemmeno lui ha risposto.. alla fine la signora mi ha detto "vedi, io ce la sto mettendo tutta per rispettare l'isolamento, ma non risponde nessuno... alla fine ho i numeri di telefono che potrò usare come testimonianza in caso di controllo"
Per concludere, bisogna fare un isolamento fiduciario, poi un tampone, ma non si sa a chi presentare il risultato, tanto vale evitare di starsene a casa chiusi per 10 giorni, al massimo, se si riceve una telefonata da chi ha ricevuto il modulo compilato sull'aereo (ma chi dovrebbe chiamarla? la hostess? il pilota?), potrà dire che è a casa, mentre se ne sta beatamente sulla spiaggia a prendere il sole     

Dimenticavo, mi ha detto che prima della partenza, nonostante il tampone fatto 48 ore prima, all'aeroporto a Mosca le hanno fatto un ennesimo tampone rapido... una volta atterrata a Roma, nessuno l'ha controllata..

allego un'immagine del modello

immagine
tumblr download gif



Io con i vicini sono a posto....sanno che altrimenti troverebbero una testa di cavallo mozzata sullo zerbino   
il resto viene da se.....
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
Ultima modifica di sorrento76 il 19 Mag 2021, 19:04, modificato 1 volta in totale 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
sorrento76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Io con i vicini sono a posto....sanno che altrimenti troverebbe una testa di cavallo mozzata sullo zerbino   
il resto viene da se.....



Se hai visto il film "Il Padrino", "...un'offerta che non si può rifiutare..."...      
 




____________
Per info urgenti: 392-6036655. Regolamento e contatti
I nostri social:
Gruppo uff. FB: www.facebook.com/groups/238976363105838
gruppo uff. VK: www.vk.com/club147775722
Twitter: Forum Russia-Italia
 
n4italia - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
n4italia ha scritto: [Visualizza Messaggio]
sorrento76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Io con i vicini sono a posto....sanno che altrimenti troverebbe una testa di cavallo mozzata sullo zerbino   
il resto viene da se.....



Se hai visto il film "Il Padrino", "...un'offerta che non si può rifiutare..."...      




Altroche' se l'ho visto
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
sorrento76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Io con i vicini sono a posto....sanno che altrimenti troverebbe una testa di cavallo mozzata sullo zerbino   
il resto viene da se.....


         
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
così, sempre solo per curiosità: io seguo su Instagram Stefano Tiozzo.... lui ha cittadinanza italiane e PdS russo, o forse permesso matrimoniale (vive con la moglie Kazanova).. boh, non so come funziona in questo caso.... comunque lui in questi giorni è in Italia, in vacanza (mentre la moglie e a Mosca), e non mi sembra che abbia "rispettato" nessuna quarantena    forse avrà fatto i tamponi, questo sì  
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
così, sempre solo per curiosità: io seguo su Instagram Stefano Tiozzo.... lui ha cittadinanza italiane e PdS russo, o forse permesso matrimoniale (vive con la moglie Kazanova).. boh, non so come funziona in questo caso.... comunque lui in questi giorni è in Italia, in vacanza (mentre la moglie e a Mosca), e non mi sembra che abbia "rispettato" nessuna quarantena    forse avrà fatto i tamponi, questo sì  


non mi risulta che esiste il "permesso matrimoniale". Chi e' sposato/a con cittadino/a russo/a puo' ottenere, facendone richiesta, il permesso di soggiorno. Naturalmente il permesso si puo' ottenere anche per motivi di lavoro. Secondo le attuali norme dettate dai DPCM per rientrare in Italia dalle Russia, bisognerebbe fare sia i tampoini e 10gg di quarantena. Sarebbe interessante chiedere a Stefano come ha fatto, ma forse alcune categorie sono dispensate dalla quarantena come giornalisti o reporter, non c'e' modo di contattarlo?
 



 
Ultima modifica di benito_red il 21 Mag 2021, 17:55, modificato 1 volta in totale 
benito_red - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
Riporto nuovamente le varie esperienze di cui sono a conoscenza e confermo che la gran parte delle persone rientrate nell'ultimo non si e' sottoposta al alcuna quarantena(lo testimoniano le loro dichiarazioni,le foto,i loro spostamenti). Ora,mi esento dal giudicare,ma fra regole,regolette,telefoni che non funzionano,tamponi a pagamento e che poi non ti controlleranno,non biasimo nessuno.
Ci sono numerosi escamotage per evitarla tra l'altro tipo fare scalo in Europa da Mosca oppure prenotarsi un hotel(con cancellazione gratuita) in un paese confinante a 5gg dall'arrivo che farebbe presupporre che una persona si trattenga sul territorio meno di 120 ore e quindi niente quarantena.
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
benito_red ha scritto: [Visualizza Messaggio]


non mi risulta che esiste il "permesso matrimoniale". Chi e' sposato/a con cittadino/a russo/a puo' ottenere, facendone richiesta, il permesso di soggiorno. Naturalmente il permesso si puo' ottenere anche per motivi di lavoro. Secondo le attuali norme dettate dai DPCM per rientrare in Italia dalle Russia, bisognerebbe fare sia i tampoini e 10gg di quarantena. Sarebbe interessante chiedere a Stefano come ha fatto, ma forse alcune categorie sono dispensate dalla quarantena come giornalisti o reporter, non c'e' modo di contattarlo?


allora è PdS russo... ho seguito il suo iter per averlo, ma non ricorda cosa fosse.....

Sorrento76, mi fai sorgere un dubbio.. di solito lui, quando si sposta tra Russia e Italia, fa scalo in Turchia.. potrebbe essere questo un metodo per evitare la quarantena?

comunque ho sentito il mio amico (quello che la moglie è rientrata sabato scorso)... mi diceva che sono riusciti a parlare col medico di famiglia, ma non sapeva niente di questa quarantena.... ad oggi la moglie è chiusa in casa, ma non hanno ricevuto nessuna telefonata o visita da qualcuno della ASL o "simili"
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
benito_red ha scritto: [Visualizza Messaggio]


non mi risulta che esiste il "permesso matrimoniale". Chi e' sposato/a con cittadino/a russo/a puo' ottenere, facendone richiesta, il permesso di soggiorno. Naturalmente il permesso si puo' ottenere anche per motivi di lavoro. Secondo le attuali norme dettate dai DPCM per rientrare in Italia dalle Russia, bisognerebbe fare sia i tampoini e 10gg di quarantena. Sarebbe interessante chiedere a Stefano come ha fatto, ma forse alcune categorie sono dispensate dalla quarantena come giornalisti o reporter, non c'e' modo di contattarlo?


allora è PdS russo... ho seguito il suo iter per averlo, ma non ricorda cosa fosse.....

Sorrento76, mi fai sorgere un dubbio.. di solito lui, quando si sposta tra Russia e Italia, fa scalo in Turchia.. potrebbe essere questo un metodo per evitare la quarantena?

comunque ho sentito il mio amico (quello che la moglie è rientrata sabato scorso)... mi diceva che sono riusciti a parlare col medico di famiglia, ma non sapeva niente di questa quarantena.... ad oggi la moglie è chiusa in casa, ma non hanno ricevuto nessuna telefonata o visita da qualcuno della ASL o "simili"



Le visite a casa sarebbero l'unico modo per verificare il corretto svolgersi della quarantena.Ma il discorso e' che quasi in nessuna parte d'Italia vi e' un'organizzazione tale e capillare da permettere cio'.In Campania al numero della regione per segnalare i rientri dall'estero non rispondono dallo scorso agosto. La ASL locale manco per niente(eppure scrissi 2 mail certificate),quindi....
No,sul tuo amico non posso confermare,nel senso che se si transita da certi paesi extra UE come la Turchia il discorso di evitare la quarantena non vale di piu'
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
alla fine la mia amica ha finito la quarantena volontaria di 10 giorni, ma in questi giorni non ha ricevuto nessuna telefonata, o controllo, e non è riuscita a parlare con nessuno die numeri preposti a "denunciarsi"... naturalmente non ha fatto nemmeno il tampone OBBLIGATORIO (così è scritto nelle direttive Covid per chi rientra dall'estero) perchè, pur facendolo, a chi lo avrebbe dovuto mostrare? questo mi fa pensare che, per chi dovesse decidere di andare in Russia, al ritorno può evitare di starsene chiuso in casa  
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
Invece ieri,atterrato a Fiumicino,tutti belli convinti con quel bel Qr code sul telefono fatto dal giorno prima,non ti dicono che invece serve cartaceo e quindi tutti ammassati su dei tavolini a compilare nuovamente il modulo che poi sarebbe la stessa o quasi autocertificazione precedente fatto salvo per questo codice a barre stampato. Ad ogni modo credo che davvero tantissimi non facciano alcuna quarantena in tutto questo disordine e marasma.Praticamente ci hanno fatto ammassare loro....alla faccia del distanziamento
Al contrario a Mosca tutto fatto tramite scan con telefono e via così....da un lato un mondo che va verso il futuro,dall'altro un mondo che vive alla giornata
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
sorrento76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Invece ieri,atterrato a Fiumicino,tutti belli convinti con quel bel Qr code sul telefono fatto dal giorno prima,non ti dicono che invece serve cartaceo e quindi tutti ammassati su dei tavolini a compilare nuovamente il modulo che poi sarebbe la stessa o quasi autocertificazione precedente fatto salvo per questo codice a barre stampato. Ad ogni modo credo che davvero tantissimi non facciano alcuna quarantena in tutto questo disordine e marasma.Praticamente ci hanno fatto ammassare loro....alla faccia del distanziamento
Al contrario a Mosca tutto fatto tramite scan con telefono e via così....da un lato un mondo che va verso il futuro,dall'altro un mondo che vive alla giornata


guarda, quando dico alla gente che mia moglie è russa, e mi sento rispondere "chissà come viveva male lì", rispondo sempre che loro stanno avanti anni luce rispetto a noi per certe situazioni, altro che arretratezza..

ma quale Qr code sarebbe richiesto a Fiumicino? quello del tampone? o l'autocertificazione? quindi tu farai la quarantena?
 



 
vincenzo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
vincenzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
sorrento76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Invece ieri,atterrato a Fiumicino,tutti belli convinti con quel bel Qr code sul telefono fatto dal giorno prima,non ti dicono che invece serve cartaceo e quindi tutti ammassati su dei tavolini a compilare nuovamente il modulo che poi sarebbe la stessa o quasi autocertificazione precedente fatto salvo per questo codice a barre stampato. Ad ogni modo credo che davvero tantissimi non facciano alcuna quarantena in tutto questo disordine e marasma.Praticamente ci hanno fatto ammassare loro....alla faccia del distanziamento
Al contrario a Mosca tutto fatto tramite scan con telefono e via così....da un lato un mondo che va verso il futuro,dall'altro un mondo che vive alla giornata


guarda, quando dico alla gente che mia moglie è russa, e mi sento rispondere "chissà come viveva male lì", rispondo sempre che loro stanno avanti anni luce rispetto a noi per certe situazioni, altro che arretratezza..

ma quale Qr code sarebbe richiesto a Fiumicino? quello del tampone? o l'autocertificazione? quindi tu farai la quarantena?


Anche mia moglie e' russa, e anche a me hanno detto cose analoghe. La gente finisce per credere quello che i sedicenti "professionisti dell'informazione" gli fa' credere. In realta' si tratta di pennivendoli provinciali di quarta categoria che non hanno messo mai il naso fuori di casa.

Qualcuno mi corregga se sbaglio, ma io credo che se per tornare in Italia dalla Russia, voli con una compagnia russa (aeroflot, S7,Pobeda) non ti chiedono il tampone per salire sull'aereo.
Il QR code credo che intenda quello dell'autocertificazione fatta online prima della partenza che ufficialmente si chiama "digital passenger locator"  e lo trovi in questo sito:  app.euplf.eu/#/
ma e' probabile che faccia la stessa fine dell'app IMMUNI. Inoltre io ho sentito un avvocato il quale afferma che i dpcm non hanno valore di legge ma sono atti amministrativi per cui non potrebbero importi ne' quarantena ne' tamponi, al massimo possono farti una multa di 400 euro alla quale si puo fare ricorso con ottime possibilita di annullamento. vedi canale rumble rumble.com/c/luxalibi
 



 
benito_red - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
Dunque,rispondo per gradi.
Premesso che non ho mai amato fare gare su dove e perchè si stia meglio perchè,alla fine,alle giuste condizioni(lavoro e casa su tutto)si vive bene in ogni paese,al netto di quelle che sono le sensazioni personali su clima,sicurezza,servizi etc.),quando si parla di Russia il discorso va sempre allargato alla totalità del suo territorio consapevoli che esistono 2 paesi diversi:
La Russia delle campagne e la Russia delle città. Cioè se qui da noi chi vive nelle campagne toscane o umbre per dire è un privilegiato,vivere lontano dalle città in Russia è come tornare indietro nel tempo. Mentre nelle grandi città si viaggia a ritmi vertiginosi e ormai è quasi tutto digitalizzato.
Niente,io mi riferivo al QR code che da metà maggio sostituisce la vecchia autodichiarazione e che le compagnie ti invitano a compilare online. Poi arrivi in Italia e scopri che invece serve sempre il pezzo di carta che poi sarà dimenticato in un faldone e quindi hai voglia a tracciamenti.
Infine confermo che in partenza dalla Russia occorre tampone nelle 48ore precedenti al viaggio e che al banco check in viene richiesto.
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
sorrento76 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dunque,rispondo per gradi.
......
Infine confermo che in partenza dalla Russia occorre tampone nelle 48ore precedenti al viaggio e che al banco check in viene richiesto.


grazie per la precisazione, buona permanenza in Italia
 



 
benito_red - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
aeroflot consegna il modulo sull aereo in due copie:una la consegni in aereo ed una la consegni alla dogana;

a san pietroburgo quando atterri sembra di tornare indietro nel tempo,poche mascherine al chiuso e pochissime all aperto;
se gli parli di pandemia ti dicono che l'hanno avuta l'anno scorso;
la cosa divertente è che per la prima volta ho provato la sensazionei di essere uno dei pochi stranieri ,di solito la città ne è  piena;
mannaggia se non fosse per quel clima leggermente freddo:)
 



 
arialexroma8 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Tampone COVID Per Visto Privato 
 
ciao a tutti,
è qualche giorno che cerco di reperire info sul tema (google, siti ufficiali governo, ecc), ma trovo discordanze e più cerco, più mi confondo ... Provo qui.
Ho letto la discussione e mi pare di capire che: (correggetemi puntualmente se sbaglio)

1) cittadino russo in partenza DA ITALIA (moglie e sua figlia per capirci):
- [info desunta da faq sito Aeroflot] tampone molecolare o rapido antigenico eseguito in Italia prima della partenza, da presentare alla compagnia aerea in fase di imbarco o checkin. Non dev'essere più "vecchio" di 72 ore dal prelievo materiale, giusto?
- [info trovata qui e su faq sito Aeroflot]registrarsi su http://www.gosuslugi.ru/ prima della partenza dove andrà poi inserito il risultato del test entro 3 giorni dall'arrivo in Russia. Suppongo quindi che il risultato del test debba essere per lo meno in lingua inglese
- all'arrivo in Russia, oltre ai documenti di viaggio classici, serve presentare altro al controllo passaporti in dogana ?
- [info trovata qui su faq sito Aeroflot] per gli arrivi in Russia DOPO 1 MAGGIO 2021, fare un test PCR (dunque molecolare) entro 5 giorni dall'arrivo e inserire il risultato sempre sul sito http://www.gosuslugi.ru/. Vi torna?
- a questo punto via libera per il soggiorno


2) cittadino russo in ritorno VERSO ITALIA (stessa categoria di persone):
- [info trovato su sito Ambasciata Russia] dal 19 Aprile 2021 necessario tampone molecolare o antigenico rapido non più "vecchio" di 48 ore dal prelievo materiale, in lingua inglese o russa, da presentare al banco check-in
- [info desunta da qui] eventuale test antigenico rapido prima della partenza direttamente in aeroporto
- [info trovato su sito Ambasciata Russia] fare autocertificazione digitale su sito https://app.euplf.eu./ (che poi probabilmente si ritramuta in cartacea all'arrivo in aeroporto Italia)
- [info trovata su sito Ministero Esteri/Viaggiare Sicuri]: quarantena fiduciaria di 10 giorni presso residenza + informare ASL locale (che non risponderà mai) + test PCR molecolare a fine quarantena (da presentare a Mr nessuno o se qualcuno mi viene a citofonare o se il vicino legge il nastrino della compagnia aerea dimenticato sul trolley con scritto LED)


Ora veniamo a me, il povero sfigato di turno.
Non ho PDS russo, sono coniugato (in Italia) e ho sempre usato visto per parenti.
Noto che:
- il fantastico nuovo E-VISA che eviterebbe voucher e inviti vari per scopi anche di visita parenti/amici, teoricamente attivo dal 1 GENNAIO 2021, in realtà mi pare sia ancora in standby, giusto?
- il sito ufficiale VHS di Milano a cui mi sono sempre appoggiato pare che non accetti documenti attualmente per la richiesta
- non capisco quindi se io potrei o non potrei entrare, su sito Aeroflot (e mi pare di aver visto questo elenco anche da altre parti) ci sono delle categorie autorizzate ad entrare e in particolare il punto 2 recita "persons with diplomatic and official visas". Domanda: cosa s'intende con official visa?


grazie a chiunque mi risponda.
sarebbe molto prezioso per navigare meglio in sta m..
 



 
Ultima modifica di Massimo_82 il 02 Giugno 2021, 17:30, modificato 3 volte in totale 
Massimo_82 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario