Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


La Storia del Forum

Cap: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18




Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Femminicidi In Italia
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Femminicidi In Italia 
 
nel 70% dei casi a uccidere è il marito.
..sto guardando il telegiornale ogni giorno e mi spavento,che cosa ne pensate?
E mio marito continua a ripetere che, fanno bene, perché tutte le moglie sono grande rompepalle
 



 
anna 73 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Femminicidi In Italia 
 
anna 73 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nel 70% dei casi a uccidere è il marito.
..sto guardando il telegiornale ogni giorno e mi spavento,che cosa ne pensate?
E mio marito continua a ripetere che, fanno bene, perché tutte le moglie sono grande rompepalle


"Il Feminicidio" - questa parola sento prima volta nella vita. Mai sapevo che esiste anche nella lingua russa. Nessuno non usa questa parola nel discorso. E' un problema in Italia veramente?
 



 
akphantom - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Femminicidi In Italia 
 
anna 73 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nel 70% dei casi a uccidere è il marito.
..sto guardando il telegiornale ogni giorno e mi spavento,che cosa ne pensate?
E mio marito continua a ripetere che, fanno bene, perché tutte le moglie sono grande rompepalle



E' un argomento molto delicato e mi permetto di dire che faresti bene a consigliare a tuo marito di non dirlo nemmeno per scherzo quello che pensa. Personalmente credo che la dissoluzione del mito della famiglia-tipo,della maggiore consapevolezza delle donne su ciò che vogliono e ciò che possono fare e,al contempo,la sempre crescente fragilità di tanti uomini di fronte ai problemi della vita,a un rifiuto di una donna,a una separazione,generi tutta questa serie di drammi.
Ma non è un problema "italiano"....solo che qui se ne parla e tanto ora. Ho viaggiato e di violenza all'interno delle famiglie ne è pieno il mondo.
Bisognerebbe parlarsi di più,cosa che spesso in tante coppie è quasi un fastidio; bisognerebbe avere più tempo e che le donne venissero più ascoltate e bisognerebbe anche che quella parte di donne che ancora copre gesti violenti dei propri uomini dietro al falso mito che "lo fa per amore",la smettessero di pensarla così....
 




____________
SBALORDITO IL DIAVOLO RIMASE QUANDO COMPRESE QUANTO OSCENO FOSSE IL BENE!
 
sorrento76 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio  
 
Si, sono d'accordo con lei.
Da voi si parla tanto in tv, infatti se confrontare le vostre notizie sul telegiornale con i nostri media, si può notatre, che da noi nei telegiornali non si parlano di femminicidi per niente,  sembra che non esiste questa problema. Mi sono incuriosita e sono andata a cercare le informazioni su internet e ho scoperto, che nessun ufficio da noi in Russia non fa indagini su questo argomento.ma ogni anno in Russia circa mille ( o anche di piu) donne stanno  uccise,  in italia non più di 100 al anno.
 



 
anna 73 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 
 
anna 73 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Si, sono d'accordo con lei.
Da voi si parla tanto in tv, infatti se confrontare le vostre notizie sul telegiornale con i nostri media, si può notatre, che da noi nei telegiornali non si parlano di femminicidi per niente,  sembra che non esiste questa problema. Mi sono incuriosita e sono andata a cercare le informazioni su internet e ho scoperto, che nessun ufficio da noi in Russia non fa indagini su questo argomento.ma ogni anno in Russia circa mille ( o anche di piu) donne stanno  uccise,  in italia non più di 100 al anno.


E' chiaro che anche le donne uccidono gli uomini per i motivi sessospecifici. Ma la parola per definire questo come "il femminicidio" non esiste. Perche' quasi nessun'uomo mai lamenterebbe che prova una violenza da parte di sua donna. In casi entrambi sono le cose che capitano. Si, sono brutti. Personalmente io non rispetto gli uomini che battono le sue donne. Questi uomini sono deboli e cercano di rafforzare la propria autostima. Anche a me non piace le femmine che usano gli uomini per interessi suoi spesso cambiando loro (interessi con gli uomini). Secondo me la societa in Russia abbastanza equilibrata e siamo tutti pari. Certo che problema di violenza in famiglia e' importante per quelli che lo mettono alla prova. In questo caso devono  cercare l'aiuto da parte di parenti, amici, polizia e tutti fonti che siano possibili.
 



 
akphantom - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario